Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 minuti fa S. Mansueto vescovo

Date rapide

Oggi: 19 febbraio

Ieri: 18 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai Comuni«Comune di Minori gestisca Villa Romana» sindaco Reale scrive a ministro Franceschini

Ravello, un numero speciale di "Incontro" per ingresso Don Angelo

Pioggia di polemiche al Carnevale di Maiori: chiusura tra fischi e fiaschi

Smottamento sulla Statale Amalfitana, senso unico alternato a Cetara

Al Gran Carnevale di Maiori trionfano "I nuovi pazzi" con il carro "Le mille e una notte"

A Minori la missione popolare, comunità alla riscoperta dell’essere cristiani oggi

Da Maiori agli Emirati Arabi, la straordinaria parabola di Carlo Laiso in Four Seasons

Maiori piange Vincenzo D'Uva (Vicienz ra' benzin)

Unesco e Miur premiano Istituto "Marini Gioia" di Amalfi: è primo in Campania a “Futuro presente”

Costa d'Amalfi, contro il Valdiano un pareggio pieno di rimpianti

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata

Elizabeth Lee Martinez, per il console USA a Milano tappa di gusto alla Torre Normanna di Maiori

Allerta Mateo, da stasera criticità idrogeologica gialla

Tara Bernerd, la nota designer celebra il Caruso di Ravello: «Uno dei luoghi più belli al mondo»

Viabilità, rischio idrogeologico e turismo al centro del dibattito di Liberi e Uguali ad Amalfi

Trovati con la coca, arrestati due giovani amalfitani

Il progetto "La rosa antica di Pompei"

La Salernitana non sa più vincere

Il menù degustazione del benessere: da Otium Spa Costa d'Amalfi un viaggio esclusivo nel mondo del wellness

Canottieri Amalfi, prove convincenti al Challenge Albert II di Monaco

La super modella Samantha Hoopes: «Costiera Amalfitana tra i luoghi più romantici»

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Dai Comuni

«Comune di Minori gestisca Villa Romana», sindaco Reale scrive a ministro Franceschini

Scritto da (Redazione), mercoledì 7 settembre 2016 11:58:41

Ultimo aggiornamento mercoledì 7 settembre 2016 12:00:57

La Villa Romana in gestione al Comune di Minori. E' la proposta avanzata dal sindaco Andrea Reale direttamente al ministro dei Beni e delle Attività Culturali Dario Franceschini.

Attraverso una lettera, il primo cittadino, nel riconoscere gli sforzi del MiBACT nella gestione del complesso del I secolo avanti Cristo, evidenzia lo stato di degrado in cui versa, accentuato dalla recente attenzione mediatica riservata al sito.

A lanciare l'allarme l'articolo apparso il 3 settembre sorso su Repubblica dal titolo «Costiera amalfitana, Minori: villa romana tra muffa e incuria», a firma di Alberto Custodero, che lanciava la provocazione di una gestione della Villa con il sito di Santa Maria de Olearia della vicina Maiori affidata alla Fondazione Ravello (non sappiamo ancora se l'ente presieduto da Sebastiano Maffettone sia di questo avviso).

«L'attenzione che di recente la stampa nazionale e locale ha dedicato alla Villa Marittima Romana di Minori del I° secolo a.C. - scrive Reale - ripropone con comprensibile sdegno il problema della cura e della fruibilità di questo sito di particolare interesse archeologico, storico e artistico, peraltro inserito nel contesto paesaggistico ambientale della Costiera amalfitana, dichiarato dall'Unesco, a pieno titolo, patrimonio dell'umanità.

Nonostante l'assiduo lavoro del MiBACT, della Regione Campania e del Comune di Minori,da ultimo con l'inserimento di tale pregevole monumento nel circuito archeologico regionale congiuntamente agli altri altrettanto pregevoli siti di Pompei, Paestum e Velia, la perdurante condizione di diffuso degrado in cui lo stesso versa, compromettendone sia l'integrità storico-artistica che la fruizione da parte del pubblico, impone, con drammatica urgenza, l'assunzione di coraggiose determinazioni per consentirne, da subito, l'utilizzazione in sicurezza, senza "se" e senza "ma".

La Villa Marittima Romana di Minori infatti, come evidenziato, di recente, da numerosi articoli di giornale, manifesta evidenti segni di degrado ed è visitabile solo per una porzione dell'intero complesso monumentale, per le immancabili difficoltà economiche, e non solo, che impediscono da sempre alla Soprintendenza di porre definitivo rimedio agli atavici mali che affliggono questo frammento della nostra storia.

Peraltro, le relative, denunciate criticità fanno venir meno il monumento de quo quale attrattore turistico di particolare specificità ed interesse, così determinando un danno inaccettabile per l'economia di tutto il comprensorio amalfitano, sia in termini di redditività che di occupazione.

Orbene, On.le Ministro, a nome della comunità che rappresento e facendomi interprete dei desiderata degli operatori economici e dei lavoratori della Costiera amalfitana, oltre che delle migliaia di turisti che annualmente la visitano, nelle more delle Sue definitive determinazioni,

LE DICHIARO LA DISPONIBILITÀ,

da subito, del nostro Comune, ad assumere la temporanea gestione di tale sito archeologico, da svolgere sotto la costante vigilanza e controllo della locale Soprintendenza, impiegando gli organi della Protezione Civile e le altre associazioni di volontariato presenti sul territorio, garantendo, nel contempo, le dovute condizioni di sicurezza sia per il personale impiegato che per i visitatori, previo accordo istituzionale da stipulare.

Confidando nella particolare sensibilità e pragmatismo che La caratterizzano, resto in fiduciosa attesa di riscontro e Le porgo distinti saluti».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Elezioni. Ravello, nominati gli scrutatori [NOMI]

Sono stati nominati gli scrutatori dell'Ufficio Elettorale del Comune di Ravello per le elezioni politiche del 4 marzo prossimo per il rinnovo di Camera e Senato. La commissione elettorale comunale, presieduta dal vicesindaco Ulisse Di Palma e costituita dai consiglieri Ivan Calce e Paolo Vuilleumier...

Cetara, 24 febbraio posa prima pietra della nuova rete fognaria. Sarà collegata a Salerno

Sarà posata sabato 24 febbraio la prima pietra della nuova rete fognaria di Cetara. Ad annunciarlo la Regione Campania. Alla cerimonia, che si svolgerà alle 10, in Piazza Manfredi Nicoletti, prenderanno parte il Governatore della Campania Vincenzo De Luca, il sindaco di Cetara Fortunato Della Monica...

Maiori, la società Miramare Service è realtà

È cominciata con la potatura del verde pubblico e opere di manutenzione straordinaria, l'attività della Miramare Service s.r.l., la società in house del Comune di Maiori che tra le altre attività si interesserà della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti su l territorio comunale. Attraverso «una maggiore...

Tramonti, raccolta differenziata: Comune premia 70 famiglie virtuose: bonus fino a 250 euro

Tramonti continua a differenziarsi confermando la sua anima green e il senso civico dei suoi abitanti. Il Comune, pluripremiato per le buone pratiche in materia ambientale, con apposita determina ha dato il via alle procedure di liquidazione degli incentivi previsti per i cittadini virtuosi nel conferimento...

A Minori arriva il «book crossing»: nei bar la condivisione della cultura parte dai giovani

Favorire la condivisione dei libri tra i cittadini, così da invogliare alla lettura come fonte di arricchimento culturale e discussione critica. È lo scopo del progetto di "book crossing" immaginato a Minori dall'assessore alla Cultura Paola Mansi, con il supporto della mediateca comunale. Il book crossing...