Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa Natività di S. Giovanni

Date rapide

Oggi: 24 giugno

Ieri: 23 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniBombe d'acqua ora il mare della Costiera non è balneabile. I dati dell'Arpac

La modella Nikki Sharp festeggia il suo compleanno in Costiera Amalfitana, sosta anche a Ravello e Positano

Vie del mare: dal 24 giugno riprendono collegamenti Travelmar per la Costiera Amalfitana [ORARI]

Vietri sul Mare: da luglio al via orario estivo uffici postali di Dragonea e Molina

Empasse lavori condotta sottomarina Vietri, rup Cavaliere rassicura Civale: «Il progetto è ben studiato»

La mela: un toccasana per il nostro organismo

UNISA incontra Amalfi: i campioni della 63esima Regata delle Repubbliche marinare in Ateneo

Operazione "Rewind", 28 giugno udienza di riesame per i 22 coinvolti

A Cava de’ Tirreni proiezione del nuovo film erotico di Valentina Nappi

Carabinieri del NOE nelle lavanderie di due alberghi in Costiera Amalfitana

Dolore a Tramonti: Vittorio non ce l'ha fatta

Dal “trave di fuoco” al bianco d'uovo: tradizioni, riti e superstizioni nel giorno di San Giovanni battista

Trasporto pubblico: «Licenze a pioggia mandano in tilt la Statale Amalfitana», la denuncia dei Cinque Stelle

Legambiente presenta il dossier "Mare Monstrum", Campania maglia nera

Ravello, regolamento sui fuochi d'artificio era già in vigore

Operaio idraulico si ferisce sulle montagne di Gragnano, necessario soccorso in elicottero

Furore: sabato 23 la notte romantica tra poesia e gastronomia

Maiori: mare sporco durante lavori di riparazioni alla fogna sottomarina. Scoppia la polemica [FOTO]

Laurea da 110 e lode in Fisica per Gaetano Vitagliano di Maiori

Ravello: sabato 23 i pianisti Federica Monti e Fabio Bianco si esibiscono all'Annunziata

Cetara, apre il nuovo Infopoint bilingue

Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Bombe d'acqua, ora il mare della Costiera non è balneabile. I dati dell'Arpac

Scritto da (Redazione), martedì 19 settembre 2017 08:55:55

Ultimo aggiornamento martedì 19 settembre 2017 09:10:14

di Christian De Iuliis

Non farà piacere a nessuno sapere che, secondo i prelievi effettuati nei primi giorni di settembre nel mare della Costa d'Amalfi, ampi tratti di costa non sono balneabili. Le spiagge di Positano, Conca dei Marini, Amalfi, Minori e Vietri sul Mare hanno infatti fatto segnare valori di enterococchi intestinali ed escherichia coli ampiamente superiori alla norma.

Il dato che nessuno si è curato finora di diffondere è facilmente acquisibile, consultando il sito dell'Arpa Campania (www.arpacampania.it) che, attraverso una serie di prelievi periodici, ha monitorato, come ogni anno, la qualità del nostro mare misurando in particolare la quantità dei due batteri di cui sopra per singolo campione di acque.

Sia gli enterococchi che l'escherichia sono batteri che testimoniano la contaminazione fecale del mare, i livelli di tolleranza per la balneabilità in Italia (già più alti che in altri paesi), nei rilievi dello scorso 4 settembre, due giorni dopo le prime bombe d'acqua di sabato 2, dopo circa cinque mesi di siccità.

Dinanzi alla spiaggia Grande di Positano ad esempio, a fronte di un limite di 200 per ogni 100 ml (enterococchi) e 500/100 ml (escherichia), nei prelievi dello scorso 4 settembre si sono registrati valori pari a 2005 e 782. Si tratta di valori assolutamente anormali per una località che vanta una bandiera blu.

Scorrendo le tabelle pubblicate per ogni singolo tratto di mare, si nota che, talvolta, pure per poche unità, durante l'estate i valori tollerabili vengono superati per poi ritornare a distanza di dieci giorni nei limiti. Tali sforamenti non sono sufficienti, si ipotizza, a stabilire la non balneabilità permanente delle acque ma rappresentano comunque un campanello di allarme importante.

Alcuni paesi, a dire il vero, hanno sempre mostrato un'ottima qualità del proprio mare: Maiori e la spiaggetta di Castiglione, ad esempio, hanno dato sempre risultati eccellenti, senza nessun sforamento, neanche negli ultimi prelievi.

Ma il caso più singolare è certamente quello di Minori che dalla tabella dei dati della scorsa estate mostra di aver superato il limite in diverse occasioni.

Il mare di Minori risulta, infatti, non balneabile già ben prima dell'inizio della stagione estiva, ovvero nei rilievi del 10 aprile. Tuttavia i limiti batterici vengono superati anche il 13 Giugno e successivamente in un prelievo del 21 dello stesso mese, quando i valori sono superiori rispettivamente di ben 5 e 4 volte rispetto al limite (1013 contro 200 e 2005 a fronte di 500). Le acque di Minori risultano non balneabili ancora l'8 Agosto in piena affluenza turistica, mentre 9 giorni dopo, il 17, i valori peggiorano ancora, anche se l'Arpac segnala questa situazione con un codice giallo e non rosso (che indica la non balneabilità).

Alcuni bagnanti locali erano stati avvertiti dagli stessi tecnici dell'Arpac dell'esito negativo di questi prelievi, contestualmente alcuni hanno pure lamentato l'aumento delle malattie infettive dell'apparato urinario (tipo cistite) e digerente (dissenteria), che rappresentano esattamente le conseguenze per questo tipo di contaminazione, soprattutto nei bambini e negli adolescenti. Ma in casi più gravi il contagio da Escherichia può causare malattie più gravi come la meningite e la peritonite. Probabilmente bisognerebbe cercare le cause di tale contaminazione e provare a dare qualche giustificazione sul piano sociale e rassicurazioni su quello medico.

Oggi, ad estate pressoché conclusa, i valori batterici del mare in costa d'Amalfi sono aumentati in circa il 50% delle spiagge; sarebbe utile sentire il parere dei tecnici dell'Arpac che potrebbero spiegare con maggiore precisione quali pericoli corrono i bagnanti che, specie nel weekend, continuano a nuotare nel nostro mare.

Certamente dichiarare ad agosto che il mare non fosse balneabile sarebbe stato un disastro dal punto di vista turistico ed economico, dunque i dati sono stati tenuti nel cassetto, la gente è rimasta all'oscuro della situazione e dei pericoli. Avevano e hanno ora i comuni l'obbligo di diramare il divieto di balneazione? O si tratta di un provvedimento non obbligatorio e che necessita di altre informazioni?

Di sicuro sulla qualità del nostro mare si è udito un atroce silenzio: abbiamo il dovere di fare delle domande e se nessuno ci racconta la verità, oggi abbiamo tutti i mezzi per andarcela a cercare.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Ravello, regolamento sui fuochi d'artificio era già in vigore

L'accensione e lo sparo dei fuochi d'artificio a Ravello erano già regolate da un regolamento comunale varato nel 2015 e quindi in vigore. A ricordarlo è il gruppo di minoranza "Insieme per Ravello", rappresentato dall'ex sindaco Paolo Vuilleumier con Gianluca Mansi a seguito della recente ordinanza...

Cetara, apre il nuovo Infopoint bilingue

Un punto di informazione, un crocevia tra chi parte e chi arriva, un punto di riferimento per i turisti che cercano supporto durante il loro soggiorno, posto al centro del paese della costiera amalfitana. Con queste peculiarità, è stato inaugurato il nuovo Infopoint del Comune di Cetara, alla presenza...

Vietri sul Mare: sabato 23 cittadinanza onoraria a Don Eugenio Gargiulo, ex parroco di Dragonea

Don Eugenio Gargiulo sarà cittadino onorario di Vietri sul Mare. Parroco di Dragonea dal 1979 al 2001, Don Eugenio un autentico personaggio, saggio, zelante, colto, di animo nobile, di brillante intuito e carattere affabile. Per tutte le iniziative atte ad animare e migliorare la comunità e il territorio...

Amalfi: corse speciali via mare nel giorno di Sant’Andrea [ORARI]

Il 27 giugno Amalfi celebra il suo Santo Patrono con una festa estiva, nella quale la profonda devozione al protettore si mescola inscindibilmente con la tradizione locale e la storia della città. Le celebrazioni di giugno si affiancano a quelle canoniche del 30 novembre per ricordare un miracolo compito...

Ravello, stop ai fuochi d'artificio per feste private e matrimoni

Con ordinanza numero 39/2018 il sindaco si Ravello, Salvatore Di Martino, regola il divieto assoluto di accensione, lancio e sparo di fuochi d'artificio su tutto il territorio di Ravello. Il provvedimento «a tutela del patrimonio ambientale e della quiete pubblica» oltre che per ragioni di sicurezza...