Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 40 minuti fa S. Lorenzo da Brindisi

Date rapide

Oggi: 21 luglio

Ieri: 20 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniAtrani Rifiuti: da 1° dicembre al via raccolta ‘porta a porta’

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Atrani, Rifiuti: da 1° dicembre al via raccolta ‘porta a porta’

Scritto da (Redazione), domenica 23 novembre 2014 17:58:48

Ultimo aggiornamento domenica 23 novembre 2014 17:58:48

È stato presentato ieri pomeriggio (sabato 22 novembre), presso la sala polifunzionale "A. Di Benedetto", il programma di raccolta dei rifiuti "porta a porta" della frazione umida che partirà il prossimo 1° dicembre in tutto il paese. Atrani, piazzatasi ai primi posti tra i Comuni "ricicloni" della Campania nella recente indagine condotta da Legambiente, continua in questo modo il suo percorso verso percentuali sempre più alte di raccolta differenziata.

In un incontro che ha visto una nutrita partecipazione, l'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Luciano De Rosa Laderchi, ha illustrato nei dettagli alla cittadinanza il secondo step relativo al nuovo programma di conferimento del rifiuto umido di provenienza domestica, che si pone in netta discontinuità con il passato per modalità, strumenti ed organizzazione, e porterà, con i successivi passaggi previsti per i prossimi mesi, alla riqualificazione dell'attuale sede di conferimento dei rifiuti ed al raggiungimento degli obiettivi di pulizia, ordine e abbattimento dei costi del servizio che ricadono sulla cittadinanza.

Dopo una preliminare esposizione degli innumerevoli vantaggi provenienti da una corretta gestione della raccolta differenziata in termini di rispetto dell'ambiente e risparmio economico, necessaria per creare la giusta sintonia tra l'impegno messo in campo e l'imprescindibile collaborazione dei cittadini, si è passati a circostanziare il servizio e ad esporne le modalità operative. Per la cittadinanza, invitata a recarsi presso la sede comunale a ritirare il contenitore di colore verde ed i sacchetti biodegradabili (dalle 10 alle 12 nei giorni di martedì, mercoledì, giovedì e venerdì della prossima settimana e solo martedì anche dalle 15 alle 17) messi a disposizione dall'Ente, sostanzialmente non cambia nulla: le giornate in cui si effettuerà la raccolta restano il lunedì, il mercoledì ed il sabato, ma basterà esporre fuori dalla propria abitazione, dopo le 20 ed entro le 6, il contenitore ben chiuso con all'interno la frazione umida; dalle 6 del mattino successivo gli addetti alla raccolta provvederanno a svuotare i contenitori. Contestualmente a contenitori e buste, alle famiglie verrà distribuito anche un calendario dettagliato della frequenza di raccolta, con le specifiche del funzionamento del servizio in occasione delle prossime festività (8 dicembre, festività natalizie).

Il centro temporaneo di raccolta resterà dunque aperto dalle 6 alle 10 solo per accogliere multimateriale, secco indifferenziato e vetro nelle consuete giornate di martedì, giovedì e venerdì.

«L'inizio della raccolta porta a porta significa molto per Atrani» ha concluso il sindaco Luciano De Rosa Laderchi, dopo essersi intrattenuto con la cittadinanza per raccogliere suggerimenti, idee ed anche critiche, «e ribadisce la volontà di perseguire gli obiettivi condivisi di pulizia e rinnovata immagine del nostro paese, eliminando il cattivo odore che la fraziona umida conferisce al sito e che finora ha ‘accolto' visitatori e non.

Il nuovo servizio si configura quindi come un ulteriore passaggio verso un completo riordino dell'intero sistema di raccolta, un percorso da fare insieme alla cittadinanza, senza l'apporto della quale non può funzionare a pieno regime. Invito, dunque, tutti a rispettare le nuove modalità e ad essere pazienti verso eventuali disguidi o fastidi che potranno portare alle nostre abitudini, nella convinzione che ogni rinnovamento implichi una percentuale di imprevedibilità da gestire, in corso d'opera, in maniera sempre equilibrata e nel rispetto di tutte le esigenze».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Colatura Alici di Cetara Dop, adesso tocca alla Commissione del Parlamento Europeo

La pubblica audizione con relativa lettura del disciplinare di produzione conclude l'iter "italiano" verso l'ottenimento del marchio Dop per la Colatura di Alici di Cetara. Il prezioso liquido ambrato è stato oggetto di discussione nella sala polifunzionale "Mario Benincasa" del comune della Costiera...

Amalfi, architetti e ingegneri bocciano il nuovo PUC. Ecco perchè

L'Associazione Professionisti Costiera Amalfitana (APCA) ha disertato l'incontro pubblico di stasera al Comune di Amalfi per discutere del Piano Urbanistico Comunale (il vecchio Piano Regolatore) adottato già dall'attuale amministrazione e che sta per intraprendere l'iter di approvazione definitiva....

Colatura Alici di Cetara verso la Dop, 16 luglio riunione di registrazione marchio

La colatura di alici di Cetara finalmente sarà DOP. Si va verso la positiva conclusione dell'iter di registrazione del marchio. Un lavoro portato avanti dall'omonima Associazione, presieduta da Lucia Di Mauro. Il riconoscimento DOP significherà la difesa dell'identità territoriale e della tipicità di...

De Luca inaugura nuovo depuratore di Amalfi: «Rispettati i tempi. Se Italia funzionasse così saremmo primo paese al mondo»

«Oggi inauguriamo un'opera che consentirà ad Amalfi di avere tutte le carte in regola per innalzare molto di più la qualità delle proprie acque marine». Così il sindaco di Amalfi, Daniele Milano, prima del taglio del nastro del nuovo depuratore il cui intervento di adeguamento è stato finanziato dalla...

Ad Amalfi un incontro pubblico sul Piano Urbanistico Comunale

Lunedì 16 luglio, alle 18, nel Salone Morelli del Comune di Amalfi è fissato un incontro pubblico sul Piano Urbanistico Comunale, alla presenza del redattore professor Loreto Colombo e del responsabile del procedimento, l'architetto Giuseppe Caso: cittadini e tecnici interessati sono vivamente invitati...