Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 25 minuti fa S. Gennaro vescovo

Date rapide

Oggi: 19 settembre

Ieri: 18 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniDai ComuniAppalti pubblici, Progetto per Minori: «Noi antimafia minorese»

Sulle Onde del Mediterraneo - Amalfi - Piazza Municipio - Capodanno Bizantino - Valentina Stella 27 settembreLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pelletRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Appalti pubblici, Progetto per Minori: «Noi antimafia minorese»

Il Pubblico Ministero ha chiesto l'archiviazione per i consiglieri Mormile e Proto ed ha avviato indagini sulla ditta appaltatrice, acquisendo documentazione dalla Procura di Palermo

Scritto da (Redazione), lunedì 17 agosto 2015 11:11:35

Ultimo aggiornamento lunedì 17 agosto 2015 11:13:46

Torna d'attualità a Minori la vicenda degli appalti pubblici assegnati dal Comune e contestati dall'opposizione che tanto aveva fatto discutere nel recente passato, con una prosecuzione giudiziaria della bagarre. In una nota il gruppo Progetto per Minori si definisce "antimafia minorese" , forte della richiesta di archiviazione inerente il procedimento penale avviato dalla ditta in seguito alle prime dichiarazioni dei consiglieri comunali Fulvio Mormile e Giovanni Proto che, in un manifesto, avevano fatto riferimenti alla presunta vicinanza alla mafia della ditta.

«Sono giunti chiari i procedimenti giudiziari nei confronti di quella ditta che ha avuto appalti nel nostro comune e che, fin dall'inizio del nostro mandato, avevamo segnalato, ricevendo in cambio denunce per diffamazione», scrivono in una nota Mormile e Proto.

«La vera politica - si legge - ha l'obbligo di prendere le distanze da questi mondi e noi sentiamo sulle nostre spalle la responsabilità di salvaguardare la nostra terra. La reazione furibonda del sindaco nei nostri confronti sulla richiesta di istituire una commissione trasparenza non ci fa desistere dal chiedere con maggiore determinazione l'immediata Istituzione di una commissione permanente sulla trasparenza, che abbia contezza di ogni pubblico appalto; l'immediata rescissione del contratto alla Smart Project, atto che proponemmo già un anno fa, colpita da interdittiva antimafia (prot. 6187/2015) e di cui nonostante le reiterate richieste, non ci hanno ancora reso conto; l'immediato avvio di discussione sull'esito delle indagini condotte dal procuratore Paternoster, ( Reg. 8782/2014) che ha acquisito una copiosa documentazione dalla Procura di Palermo sui legami tra Saiseb ed il noto criminale Totò Riina, sull' informativa giudiziaria (pro. 9/73) da cui si evince che la società ancora non aveva esibito al comune certificazioni antimafia».

La complessa vicenda ha visto finire in tribunale Proto e Mormile a seguito della denuncia-querela della società Saibem Tor di Valle S.p.a.: l'accusa per i due consiglieri era di aver accostato l'azienda al boss mafioso Totò Riina tramite manifesto. Dalla richiesta di archiviazione del Pubblico Ministero presso il tribunale di Salerno Giovanni Paternoster si legge che, per verificare la veridicità della notizie, è stata fatta richiesta alla Procura di Palermo che ha trasmesso la documentazione. Paternoster, nel documento datato 9 febbraio 2015, scrive che «sulla scorta di quanto si desume dalla lettura degli atti trasmessi dalla Procura della Repubblica di Palermo» non ritiene sussistano i presupposti del reato di diffamazione «attese che le notizie pubblicate sul manifesto risultano in buona parte corrispondenti agli esiti delle attività investigative effettuate nell'ambito dei vari procedimenti penali». Per il PM, poi, «sussisteva un evidente interesse pubblico alla pubblicazione della notizia» e non era ravvisabile «una volontà offensiva nei confronti dell'ente querelante». Paternoster ritiene la notizia di reato infondata in quanto i fatti a cui si fa riferimento «riassumono essenzialmente la realtà della vicenda». Per queste ragioni, dunque, è arrivata la richiesta di archiviazione al GIP che, pertanto, rilancia l'azione del gruppo cittadino.

«Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola» scrivono Mormile e Proto a chiusura della nota, citando Giovanni Falcone.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Maiori, raccolta differenziata: da 24 settembre nuovo calendario per utenze commerciali

Il Comune di Maiori rende noto che da lunedì 24 settembre entrerà in vigore il calendario invernale per la raccolta differenziata dei rifiuti per le utenze commerciali. Si dovrà rispettare, dunque, la nuova tabella fornita dal Comune di Maiori con la Miramare Service che si propone in pagina, con tutte...

Ravello, Comune annuncia rilevamenti a tutti gli immobili del territorio

Attraverso un nuovo manifesto pubblico il Comune di Ravello avvisa i residenti e i titolari di attività produttive, commerciali e terziarie, che nei prossimi mesi dell'anno personale incaricato da Palazzo Tolla, col pool composto dagli architetti Antonio Pacileo, Carmen Fratantonio e Gerardo Rispoli,...

Incendio al Comune di Scala, 24 settembre tutto ciò che c'è da sapere in un incontro pubblico

Tutto ciò che ci sarà da sapere circa i danni provocati dall'incendio che il 4 agosto scorso interessò il municipio di Scala, danneggiando gli uffici dell'ultimo piano. In un avviso il sindaco Luigi Mansi invita la cittadinanza a partecipare all'incontro pubblico fissato per lunedì 24 settembre alle...

Maiori, dimissioni assessore Camera. Per Fiorillo «accordicchio per tenere unita amministrazione divisa»

A Maiori le dimissioni dell'assessore Lidia Camera "per ordini di scuderia", hanno generato la reazione polemica del consigliere di minoranza Valentino Fiorillo che attraverso una nota trasmessa al Vescovado sferra un duro attacco all'ex assessore e all'amministrazione del sindaco Antonio Capone, asserendo...

Maiori, assessore Camera rassegna le dimissioni. Capone pronto a rimpasto di Giunta

MAIORI - Terminata la stagione estiva è tempo di stravolgimenti a Palazzo Mezzacapo. Il sindaco Antonio Capone, a circa un anno e mezzo dalla fine del suo mandato, prova a serrare i ranghi, correggendo il tiro laddove necessario cercando nuove energie e stimoli per il rush finale. Per questo sarebbe...