Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Emilio martire

Date rapide

Oggi: 28 maggio

Ieri: 27 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniAmalfi i risultati del sondaggio “TEloDICO”: giunta Del Pizzo promossa con riserva

Governo, Conte rinuncia. Mattarella e il no a Savona: « In gioco l'Italia nell'euro»

Conte in bilico, l'ira di Salvini. Colle: «Irrigidimento dei partiti»

Amalfi Coast ultratrail: i minoresi Giovanni e Giuliano Ruocco sul podio

“Kryptòs: bellezza e mistero”: fino al 24 giugno una mostra d’arte nella cripta di Santa Maria a Gradillo

Mino Raiola torna in Costiera Amalfitana: super agente in vacanza nella "sua" Minori [FOTO]

“Amalfi città in fiore”: al via il concorso per rendere il centro più accogliente

Tramonti, auto intrappolata nel fango. Rischi su strada di Campinola [FOTO]

I Pensionati della Costa d'Amalfi si danno appuntamento a Scala

Quando lo sport è fautore di sani principi: Tramonti intitola lo stadio comunale a Franco Amato [FOTO e VIDEO]

Isola Felice, 11 ottobre processo d’appello per alcuni degli imputati

Maiori: incidente all’altezza della Badia, centauro in ospedale [FOTO]

Conca dei Marini: Pino Corrias “incanta” al Premio Com&Te

Piaccia o no, una maggioranza in Parlamento s’è formata

USA, Franco Nuschese per la ricerca contro l’AIDS porta Dionne Warwick all’Istituto di Baltimora [FOTO]

Vietri: 1° giugno Vito Pinto protagonista alla Congrega Letteraria con “Irene Kowaliska – 1939”

Sub colto da malore ad Amalfi, trasferito in ospedale

"Amalfi romantica": Emiliano Russo espone le sue fotografie ad Azov, in Russia

Relax ad Amalfi per Paolo Bonolis tra Caravella e Santa Caterina

Restringimento sull'A2 Autostrada del Mediterraneo: disagi tra Fratte e Salerno centro

Gina Lollobrigida "raggirata": sequestrati beni riconducibili al manager

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Amalfi, i risultati del sondaggio “TEloDICO”: giunta Del Pizzo promossa con riserva

Scritto da (Redazione), sabato 3 dicembre 2011 10:38:03

Ultimo aggiornamento domenica 4 dicembre 2011 19:46:30

Promossi, ma con riserva. Per neo-consiglieri e assessori del Comune di Amalfi il voto in pagella è "quasi sufficiente".

Ad assegnarlo sono i cittadini-elettori, allo scoccare del sesto mese di attività della Giunta guidata dal sindaco Alfonso Del Pizzo. Inciviltà diffusa, clientelismo, mancanza di serietà nella risoluzione dei problemi, comunicazione a singhiozzo, assenza di concertazione con le parti sociali, timore di frane ed esondazioni sono alcuni dei tasti dolenti del sistema-Amalfi. È quanto emerge dallo screening degli oltre 500 questionari "TEloDICO" compilati in forma anonima da altrettanti residenti.

Il Movimento xAmalfi - promotore dell'iniziativa che si è svolta il primo weekend di novembre - ha analizzato le risposte, inviando al primo cittadino e ai Consiglieri comunali una lettera protocollata con i risultati del sondaggio.

«L'obiettivo - ricorda il presidente del Movimento, Giorgio Stancati - è fare da tramite con l'Amministrazione affinché le istanze della popolazione siano ascoltate e valutate. Come emerge dal questionario, la gente è stanca dell'immobilismo e delle risposte elusive della classe dirigente. Per gli amalfitani è arrivato il momento di partecipare alla vita civile con proposte concrete».

Le problematiche sollevate dei cittadini sono suddivise in capitoli.

Il primo riguarda il SINDACO: è alla sua persona che il popolo ha tributato totale fiducia, ma troppo spesso - a quanto emerge - la gestione è demandata a staff e Vice.
Poi c'è il nodo VIABILITÀ.

I cittadini lamentano l'insufficienza dei posti auto per i residenti, mentre gli addetti ai lavori implorano una riqualificazione dei parcheggi affinché garantiscano maggiore fluidità del traffico.

Tra le questioni più spinose, gli intervistati segnalano gli "ingombranti autobus turistici che invadono Amalfi quasi tutto l'anno e bloccano il traffico tra il senso rotatorio e il molo pennello".

Ma anche la "sosta selvaggia di auto in piazza Flavio Gioia, piazzale dei Protontini, piazza Municipio". Sul fronte dei trasporti pubblici, chi abita nelle frazioni condanna il caro-biglietti della Sita a fronte del quale "l'amministrazione comunale non ha fatto nulla, nemmeno il consueto aiuto economico per le famiglie a basso reddito".

Il terzo capitolo riguarda l'URBANISTICA. I lavori dell'ascensore per il cimitero - accusano i cittadini - sono fermi senza ragione. Stesso discorso vale per la circumvallazione/bypass. Mancano le aree attrezzate per i bambini ("la Pineta è pericolosa e in pessime condizioni", si legge nelle risposte) e il decoro urbano è "vergognoso".

Discorso a parte meritano gli anziani e i portatori di handicap: sempre secondo gli intervistati, l'abbattimento delle barriere architettoniche è "pari a zero". Gli insegnanti e i dirigenti scolastici, da parte loro, hanno segnalato la cattiva condizione delle scuole: porte rotte e vetri delle finestre sottili, pericolosi per i bambini.

Per quanto riguarda il COMMERCIO, gli amalfitani denunciano la situazione di "collasso" delle spiagge per le troppe concessioni rilasciate. I cittadini chiedono più spiagge libere e misure efficaci per tutelare la tranquillità dei bagnanti. Il far west commerciale emerge anche dalle licenze per l'occupazione del suolo pubblico. "Ormai vige l'anarchia", accusano gli intervistati, "per rimettere ordine occorre ricontrollare tutti i permessi" e limitare l'abusivismo.

Amalfi arranca anche in materia di IGIENE. Secondo gli intervistati, i cassonetti per la raccolta dei rifiuti sono spesso maleodoranti e antiestetici. I vicoli della città sono ricoperti di escrementi e i ratti si aggirano indisturbati per le strade delle frazioni.

Sul fronte del TURISMO, la popolazione implora di investire maggiori risorse per manifestazioni e spettacoli di alto livello, "per tutto l'anno e in ogni angolo della città". Gli intervistati denunciano anche l'inadeguatezza delle strutture e del personale deputato all'accoglienza: i vigili e i parcheggiatori non conoscono l'inglese e il personale ricettivo manca di professionalità. Ai commercianti, invece, viene chiesto di contribuire in massa alla realizzazione degli eventi.

L'ultimo capitolo è dedicato alle POLITICHE SOCIALI. I cittadini lamentano la mancanza di occasioni di aggregazione. Un caso considerato "scandaloso" è quello della sala Ibsen, per la quale il Comune paga l'affitto e che per gran parte dell'anno resta inutilizzata. E se ai pensionati manca una sede dove ritrovarsi, le famiglie a basso reddito denunciano la più totale mancanza di aiuto: dal sussidio per l'acquisto di testi scolastici agli sconti sugli abbonamenti Sita.

Il Movimento xAmalfi - attraverso il presidente Stancati - si dice «pronto a collaborare con l'Amministrazione comunale, alla quale accordiamo la più totale fiducia». E si impegna a tornare in piazza entro un anno «per rendere conto ai cittadini dei cambiamenti sortiti, delle azioni prodotte, delle risposte ottenute».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

“Amalfi città in fiore”: al via il concorso per rendere il centro più accogliente

Anche per quest'anno si ripete l'iniziativa del Comune di Amalfi che vuole coinvolgere cittadini e operatori commerciali nel rendere ancora più bella la città con i fiori. Ad "Amalfi città in fiore" si può partecipare decorando balconi, davanzali, particolari architettonici delle case, scale, angoli,...

Quando lo sport è fautore di sani principi: Tramonti intitola lo stadio comunale a Franco Amato [FOTO e VIDEO]

Ieri sera, a Tramonti, l'intitolazione del campo sportivo comunale a Franco Amato, avvocato scomparso prematuramente a causa di un tumore maligno. Franco, confidenzialmente per tutti "Il Capitano", ha rappresentato durante la sua attività sportiva nel nostro territorio costiero, e soprattutto a Tramonti,...

Ravello, Comune promuove nuovo ciclo di cure termali per anziani residenti

L'Amministrazione Comunale di Ravello intende organizzare nel periodo dal 5 al 12 novembre 2018 un ciclo di cure termali a fini terapeutici e riabilitativi per cittadini residenti ultrasessantacinquenni, autosufficienti. Per questo, mercoledì 30 maggio, presso la Casa Comunale (Palazzo Tolla), si terrà...

Rifiuti ingombranti a Vietri sul Mare: multe salate per chi non rispetta modalità di conferimento

Costerà molto caro ai cittadini vietresi l'abbandono selvaggio dei rifiuti che non rispetti il corretto conferimento, nel giorno, nell'orario e secondo le modalità di ritiro. Molti cittadini hanno segnalato, nei giorni scorsi, l'abbandono per niente decoroso di rifiuti lungo le piazzole di sosta della...

Interventi riqualificazione arenile di Maiori: se ne parla giovedì 24 a Palazzo Mezzacapo

I fenomeni di erosione costiera nonché le recenti mareggiate stanno provocando un costante e progressivo arretramento del tratto di spiaggia di Maiori, da sempre il litorale più ampio e spazioso della Costiera Amalfitana. Di questo ed altro si parlerà giovedi 24 maggio, alle 17, presso il Salone degli...