Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 ore fa S. Teodoro martire

Date rapide

Oggi: 20 settembre

Ieri: 19 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniDai ComuniAmalfi firma per la candidatura a riserva mondiale Biosfera

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Dai Comuni

Amalfi firma per la candidatura a riserva mondiale Biosfera

Scritto da (Redazione), giovedì 7 giugno 2012 08:21:31

Ultimo aggiornamento sabato 9 giugno 2012 10:00:54

E' terminata questa mattina la visita ufficiale del delegato Unesco, Miguel Clüsener-Godt, giunto in Costiera per verificare la fattibilità della candidatura di questa area tra le Riserve della Biosfera, programma Mab Unesco. E durante l'incontro pubblico ad Amalfi, è arrivato anche il pieno sostegno degli enti territoriali.

"Questo territorio, già riconosciuto come Patrimonio dell'Umanità, potrà anche diventare un modello di sviluppo sostenibile che apporterà la propria esperienza alla rete mondiale".

È questo l'impegno che Provincia di Salerno, Regione Campania, Parco dei Monti Lattari, Area Marina Protetta di Punta Campanella, Associazione Costiera Amalfitana Riserva Biosfera, Università Parthenope di Napoli, Centro di Cultura e Storia Amalfitana, Italia Nostra, nonchè i Comuni di Amalfi, Cetara, Maiori, Minori, Ravello e Positano, hanno sottoscritto nel salone Morelli dell'antica Repubblica marinara, alla presenza del dirigente della Division of Ecological and Earth Sciences.

Con la firma della Dichiarazione di intenti, che riconosce "l'alto valore culturale, simbolico e ambientale del programma Riserva Mab Unesco", è entrata nella fase conclusiva l'iter per diventare il nono sito italiano che possa fregiarsi del riconoscimento dell'Organizzazione mondiale.

Un titolo che si andrebbe ad aggiungere a quello di Patrimonio Mondiale dell'Umanità conferito nel 1997, e che, si legge nel documento, "costituisce un importante strumento per la tutela e la valorizzazione di un territorio unico nel suo genere non solo per tradizioni storiche, giacimenti culturali e risorse paesaggistiche, ma anche per le ricchezze del suo ambiente naturale in larga parte ancora incontaminato".

L'assessore regionale all'Ambiente, Giovanni Romano, l'assessore provinciale all'ambiente Adriano Bellacosa, con i sindaci presenti e i responsabili dei Parchi, dell'Università e del mondo dell'associazionismo, con un atto formale affidato al dirigente del Mab Unesco, si sono impegnati "a sostenere e promuovere, con tutti gli atti e le azioni necessarie, anche presso altri Enti Territoriali, il processo di candidatura della Costiera Amalfitana come Riserva della Biosfera al prossimo MaB Coordinating Council".

La firma della Dichiarazioni di intenti, organizzata da Acarbio, associazione costituitasi espressamente nel 2009 per promuovere la candidatura, è stata il momento culminante della visita ufficiale del delegato Mab Unesco, iniziata il 4 giugno e proseguita ieri con un programma intenso di sopralluoghi.
Ieri il tour aereo con l'elicottero messo a disposizione dalla proprietà dell'hotel Villa Cimbrone di Ravello; ad illustrare le peculiarità del territorio, la giornalista Maria Rosaria Sannino.

Poi la delegazione Unesco, di cui ha fatto parte anche Cipriano Marin, segretario del Centro Unesco Isole Canarie, tutor della candidatura presso il MAB Secretariat di Parigi, ha visitato la Riserva Valle delle Ferriere, attraversando la Valle dei Mulini. L'ex componente del comitato Mab Italia, Gabriele De Filippo, insieme ai naturalisti Ugo Cappuccio e Gianni Menichetti, hanno mostrato le specie rare della zona, come la Woodwardia radicans, vero e proprio fossile vivente risalente al lontano Terziario.

La firma della Dichiarazione di intenti è stata preceduta da tutta una serie di interventi: "L'affiancamento della Regione Campania a questo progetto è totale e convinto - ha dichiarato Giovanni Romano, assessore regionale all'ambiente - saremo insieme ad Acarbio in questo iter che porterà la Costiera verso un processo di sostenibilità ambientale, un vero laboratorio dove tutta la Campania ne beneficerà anche in termini di "best practice".

La Provincia di Salerno, che dal primo momento ha appoggiato questo progetto, ha riconfermato questa volontà con la presenza dell'assessore all'ambiente, Adriano Bellacosa: "Continueremo a crederci fermamente, l'obiettivo è ambizioso ma raggiungibile - ha affermato Bellacosa - e il percorso fatto fin'ora, con la presenza del responsabile Mab, è stato possibile grazie a persone che dal primo momento ci hanno creduto e lavorato".
Tutti i sindaci presenti e i loro delegati hanno poi preso la parola, dando pieno sostegno all'iniziativa: Paolo Vuilleumier sindaco di Ravello, Secondo Squizzato sindaco di Cetara, Andrea Reale sindaco di Minori, Francesco Fusco vice sindaco di Positano, Daniele Milano assessore al turismo del comune di Amalfi, l'assessore all'ambiente del comune di Maiori Valentino Fiorillo.

"Vedo un territorio pronto a questa candidatura - ha dichiarato Miguel Clüsener-Godt - ho parlato con i responsabili territoriali, con le attività produttive, con il mondo dell'agricoltura, e ho potuto vedere la peculiarità geografica e culturale di quest'area che è come un'isola da proteggere. Ed ha sicuramente ottime possibilità per entrare a fare parte delle Riserve Mab".
Intanto per l'11 giugno, presso la Provincia di Salerno, ci sarà l'incontro tra tutti gli attori. Da definire competenze e i ruoli da svolgere.

In serata, la conclusione del programma ufficiale di visita ha visto una rassegna delle eccellenze enogastronomiche del territorio, ospitata da Gildo Giordano presso la Torre cinquecentesca Orsini, sul Valico di Chiunzi, sede istituzionale dell'associazione Acarbio. Ed è stato un momento di grande coinvolgimento territoriale.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Bombe d'acqua, ora il mare della Costiera non è balneabile. I dati dell'Arpac

di Christian De Iuliis Non farà piacere a nessuno sapere che, secondo i prelievi effettuati nei primi giorni di settembre nel mare della Costa d'Amalfi, ampi tratti di costa non sono balneabili. Le spiagge di Positano, Conca dei Marini, Amalfi, Minori e Vietri sul Mare hanno infatti fatto segnare valori...

Amalfi, Tar dà ragione al Comune: legittimo aumento suolo pubblico a bar della piazza

"L'Amministrazione Comunale di Amalfi poteva aumentare il canone di occupazione del suolo pubblico - COSAP - nelle misure previste dalla deliberazione di Consiglio del 30 aprile 2016". Questo l'esito della pronuncia definitiva del TAR di Salerno che ha respinto il ricorso numero 1698 del 2016 proposto...

Blocchi a STIR Battipaglia, a Ravello possibili ritardi nella raccolta dei rifiuti

A causa del blocco delle attività dell'impianto STIR di Battipaglia, gestito da Ecoambiente, dal 16 al 19 settembre, il Comune di Ravello avverte che potranno registrarsi ritardi, anche nei prossimi giorni, nella raccolta dei rifiuti anche sul territorio comunale. Per questo motivo la cittadinanza è...

Cetara, dal 5 ottobre al via i lavori di riqualificazione del centro

Cetara cambia volto e si fa più bella. Ad annunciarlo, con soddisfazione, il sindaco Fortunato Della Monica. La Giunta Regionale della Campania ha ammesso a finanziamento, con decreto n. 23 dell'11 settembre 2017, l'intervento di riqualificazione urbanistica di Corso Federici, Corso Garibaldi e Piazza...

Nuovo anno scolastico, il sindaco di Amalfi scrive a studenti e genitori

Pubblichiamo lettera del sindaco di Amalfi Daniele Milano rivolta a studenti e genitori amalfitani in occasione dell'inizio dell'anno scolastico 2017/18. Carissimi Studenti, l'inizio del nuovo anno scolastico rappresenta un momento importante per tutti: studenti, famiglie, dirigente scolastico, insegnanti,...