Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. M.Maddalena di Marsiglia

Date rapide

Oggi: 22 luglio

Ieri: 21 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniAl Comune per 'salvare' l'Azienda di Soggiorno e Turismo

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Al Comune per 'salvare' l'Azienda di Soggiorno e Turismo

Scritto da Emiliano Amato (redazione), giovedì 30 aprile 2009 16:04:18

Ultimo aggiornamento giovedì 30 aprile 2009 16:04:18

Si è svolto stamane, presso la Residenza Municipale, il primo colloquio voluto e promosso dal Comune di Ravello con i vertici dell’ Ente Provinciale per il Turismo di Salerno, del Consorzio degli Operatori Turistici e della Fondazione Ravello per garantire una degna prosecuzione delle attività dell’ Azienda di Soggiorno e Turismo di Ravello.

«Abbiamo due problemi –ha esordito Vito Caponigro, direttore dell’EPT dal quale dipende l'Azienda di Soggiorno e Turismo di Ravello- siamo consapevoli che la sede dell’Azienda, così com’è, non assolve appieno alle sue funzioni di informazione e accoglienza. Abbiamo inoltre difficoltà a mantenere i dipendenti, perché precari; abbiamo continue sollecitazioni da parte dei sindacati poiché non possiamo assumere personale, dato che siamo un Ente in scioglimento. Abbiamo delle persone che lavorano e svolgono bene il proprio lavoro, ma ci viene difficile mantenere a regime lavoratori precari. Queste necessità mi spingono ad interloquire con il Comune e con tutti i soggetti attori del territorio per trovare una soluzione. Garantiamo la sopravvivenza economica dell’azienda. Quest’anno ce la faremo, ma sarebbe opportuno che alcune attività fossero demandate. L’anno prossimo non sappiamo se potremo sostenere a bilancio alcune spese. Abbiamo avanzato alla Fondazione la possibilità di spostare la sede legale all’interno di Villa Rufolo già da settembre, ma l’accoglienza, l’info point, la parte produttiva, il modo di promuovere l’attività turistica di Ravello noi vorremmo modificarli».

In questo modo i bilanci dell’ente saranno notevolmente alleggeriti, specie nella voce relativa ai costi del canone di locazione della decentrata sede di via Roma, che costa 2700 euro mensili. Intanto è stata già immaginata una nuova struttura mobile da collocare nei pressi dei ruderi dell’ex Curia, dove oggi è ubicata la biglietteria del Ravello Festival. Affidato alla matita dell’architetto Raffaele Cioffi, il nuovo e più ampio punto di informazione si dividerebbe in tre postazioni interne e due agli sportelli, da spartire con lo staff del Ravello Festival.

«Dobbiamo fare tutto il possibile per mantenere in piedi questa istituzione –ha proseguito Caponigro- non ritengo opportuno creare un altro soggetto giuridico che sarebbe solo un elemento di disturbo. Esistono varie forme, da trovare assieme, basta che sia condivisa per garantire un risultato. Va visto l’aspetto della gestione ed il soggetto giuridico di riferimento; ritengo che il Consorzio non vada scartato ma regimentato, poichè si andrebbe a finanziare imprenditori che fanno interessi di categoria e non pubblici. Dobbiamo fare un protocollo che già esiste, dobbiamo decidere quale somma appostare, e chi poi effettivamente tradurrà in regolamenti ed in buste paga questo "stare insieme"».

«La cabina di regia sarà di certo istituzionale – sostiene il sindaco Paolo Imperato -; la questione va sviscerata bene dal punto di vista giuridico e prendiamo atto della disponibilità del Consorzio. Si dovrà costruire un meccanismo più ampio che sostituisca l’attività non più garantita dall’Azienda, arricchendolo con le professionalità di cui Ravello dispone, già impegnate all’interno delle associazioni esistenti sul territorio. Il ruolo del Consorzio non può che essere di supporto, perché portatore di interessi settoriali e non coincidenti con quelli collettivi. Il punto di informazione sarà il fiore all’occhiello per Ravello».

Le basi per il piano "Salva Azienda" sono state dunque gettate ed intanto, per la fine della prossima settimana, è previsto il terzo tavolo di discussione, dal quale il progetto dovrebbe cominciare a prendere forma.

Esclusiva de "Il Vescovado". E' fatto obbligo di citare la fonte

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Ravello, Soprintendenza blocca lavori rampa Auditorium. Disagi viabilità continuano

Nel corso del consiglio comunale del 16 luglio scorso, con all'ordine del giorno la salvaguardia degli equilibri di bilancio, il consigliere di minoranza del gruppo "Ravello nel cuore", Nicola Amato, ha sollecitato il sindaco Salvatore Di Martino a riferire circa le problematiche emerse nel corso dei...

A Ravello è lotta ai procacciatori di clienti per negozi e ristoranti. Sindaco: «Ne va della buona reputazione del paese»

A Ravello è lotta ai procacciatori di clienti per gli esercizi commerciali. Con ordinanza numero 42 del 20 luglio, il sindaco Salvatore Di Martino bandisce comportamenti, specie per le vie del centro storico, atti a «molestare o disturbare la libera e tranquilla circolazione delle persone pe le vie cittadine...

Colatura Alici di Cetara Dop, adesso tocca alla Commissione del Parlamento Europeo

La pubblica audizione con relativa lettura del disciplinare di produzione conclude l'iter "italiano" verso l'ottenimento del marchio Dop per la Colatura di Alici di Cetara. Il prezioso liquido ambrato è stato oggetto di discussione nella sala polifunzionale "Mario Benincasa" del comune della Costiera...

Amalfi, architetti e ingegneri bocciano il nuovo PUC. Ecco perchè

L'Associazione Professionisti Costiera Amalfitana (APCA) ha disertato l'incontro pubblico di stasera al Comune di Amalfi per discutere del Piano Urbanistico Comunale (il vecchio Piano Regolatore) adottato già dall'attuale amministrazione e che sta per intraprendere l'iter di approvazione definitiva....

Colatura Alici di Cetara verso la Dop, 16 luglio riunione di registrazione marchio

La colatura di alici di Cetara finalmente sarà DOP. Si va verso la positiva conclusione dell'iter di registrazione del marchio. Un lavoro portato avanti dall'omonima Associazione, presieduta da Lucia Di Mauro. Il riconoscimento DOP significherà la difesa dell'identità territoriale e della tipicità di...