Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 20 minuti fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniAgerola ricorda le vittime di Balvano

Emma il 18 febbraio 2019 al PalaSele di Eboli con “Essere qui Tour”

Amalfi, sequestrati quattro stabilimenti balneari in piena estate

Villa Romana di Positano apre alle visite, biglietto a 15 euro

Altro pedone investito in Costiera: donna stretta da auto contro parapetto [FOTO]

Il piano di Tigran Hamasyan incanta Ravello

Ravello festeggia la Madonna del Carmine: storia di un culto secolare

Il Nuovo Trio Parsifal stasera a Ravello

Ospedale Costa d'Amalfi: 21 luglio giornata della salute, visite gratuite «nel segno di San Pantaleone»

Amalfi, stasera il recital “Meet the Faculty”

Joe King e Candice Accola: chitarrista di "The Fray" e attrice di "The Vampire Diares" a Positano

Ravello, litiga con una donna e poi si lancia nel vuoto: paura per turista straniero

La carica dei 101 per Vincenzo: all’Ospedale di Castiglione boom di donazioni di sangue

Andrea Melchiorre torna in Costiera: weekend di relax per tentatore di "Temptation Island"

Colatura Alici di Cetara verso la Dop, 16 luglio riunione di registrazione marchio

Studentessa di Cava de’ Tirreni porta “Francesco il Ribelle” all’esame di Stato

A Ravello applausi per l'Orchestre Philharmonique de Radio France, ma niente "Marsigliese". Questione di scaramanzia

La Costiera unita per Vincenzo: per donazioni sangue ospedale Castiglione preso d’assalto [FOTO]

Alain Prost sbarca ad Amalfi: l'ex pilota di F1 non passa inosservato

Michael B. Jordan, la star di "Creed" e "Black Panther" a Positano [FOTO]

Vincenzo reagisce alle cure, martedì nuova delicata operazione. Genitori ringraziano per straordinaria manifestazione d’affetto

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Dai Comuni

Agerola ricorda le vittime di Balvano

Scritto da (Redazione), giovedì 1 marzo 2012 10:56:40

Ultimo aggiornamento sabato 3 marzo 2012 12:20:25

Nella notte tra il 2 e il 3 marzo 1944, nel Comune di Balvano, in provincia di Potenza, si verificò una delle più drammatiche e dolorose tragedie ferroviarie di tutti i tempi: oltre seicento persone morirono a bordo del treno 8017, all'interno della Galleria delle Armi, asfissiate dai gas tossici prodotti dalla locomozione del medesimo convoglio che da Napoli era diretto verso Potenza. Nella medesima tragedia ferroviaria persero la vita ben cinque cittadini agerolesi: madri e padri di famiglia, giovani che si trovavano a bordo del treno per raggiungere località nelle quali tentare di portare a casa qualche vettovaglia, qualche bene di prima necessità.

Nell'occasione, per non disperdere la memoria di un evento così tragico accaduto quasi settant'ani fa, l'Amministrazione Comunale di Agerola intende rendere una tangibile testimonianza dell'affetto e del ricordo imperituro che la collettività tutta serba nei confronti dei compianti concittadini, al fine di perpetuare la storia di ogni cittadino agerolese che ha cercato di valicare i confini della propria terra per garantire prosperità e garanzie economiche alle generazioni che venivano dopo.

Lo farà attraverso l'organizzazione di due giorni di commemorazione, durante i quali i Comuni di Agerola e Balvano si stringeranno in un abbraccio solidale, ripercorrendo luoghi e date e rispolverando la memoria di un disastro ferroviario che, nonostante la sua tragica drammaticità, è stato per molto tempo ignorato.

Sabato 3 marzo una delegazione dell'Amministrazione Comunale di Agerola, accompagnata da parenti e amici di chi in quella tragedia ha perso la vita, si porterà sui luoghi del disastro, dove incontrerà ufficialmente le Istituzioni del luogo e con esse celebrerà questa pagina della storia con visita al cimitero comunale.

Il giorno successivo la manifestazione si sposterà sul territorio del Comune di Agerola, con lo scoprimento, alle 16, della targa, intitolata ai cittadini agerolesi che persero la vita nella tragedia e installata presso l'area a verde attrezzata posta all'imbocco di via Gen. Narsete denominata "Largo Vittime di Balvano".

Alle ore 17 presso Casa della Corte, in piazza Unità d'Italia, l'avvocato Gianluca Barneschi, autore del libro "Balvano 1944. I segreti di un disastro ferroviario ignorato", Galdino Acampora, superstite della tragedia, e i Sindaci delle due comunità, Luca Mascolo e Costantino Di Carlo, ripercorreranno la storia della notte del 2 e 3 marzo nell'incontro dal titolo "Balvano 1944. La tragedia del treno 8017".

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Colatura Alici di Cetara verso la Dop, 16 luglio riunione di registrazione marchio

La colatura di alici di Cetara finalmente sarà DOP. Si va verso la positiva conclusione dell'iter di registrazione del marchio. Un lavoro portato avanti dall'omonima Associazione, presieduta da Lucia Di Mauro. Il riconoscimento DOP significherà la difesa dell'identità territoriale e della tipicità di...

De Luca inaugura nuovo depuratore di Amalfi: «Rispettati i tempi. Se Italia funzionasse così saremmo primo paese al mondo»

«Oggi inauguriamo un'opera che consentirà ad Amalfi di avere tutte le carte in regola per innalzare molto di più la qualità delle proprie acque marine». Così il sindaco di Amalfi, Daniele Milano, prima del taglio del nastro del nuovo depuratore il cui intervento di adeguamento è stato finanziato dalla...

Ad Amalfi un incontro pubblico sul Piano Urbanistico Comunale

Lunedì 16 luglio, alle 18, nel Salone Morelli del Comune di Amalfi è fissato un incontro pubblico sul Piano Urbanistico Comunale, alla presenza del redattore professor Loreto Colombo e del responsabile del procedimento, l'architetto Giuseppe Caso: cittadini e tecnici interessati sono vivamente invitati...

"RiciclaEstate", a Tramonti non si ferma l'attenzione per l'ambiente

Al via a Tramonti RiciclaEstate, la campagna di sensibilizzazione - in collaborazione con Legambiente Campania e Conai - sulla raccolta differenziata nei comuni costieri della Campania e nelle località turistiche interne. Dopo le iniziative "Puliamo Tramonti", "Tramonti si differenzia" e "Tramonti Green",...

Pioggia al Ravello Festival, spettacolo trasferito in Auditorium. Manutenzione estintori risultata irregolare

Che l'auditorium "Oscar Niemeyer" di Ravello dopo soli otto anni dall'inaugurazione fosse condannato all'abbandono e al degrado, è cosa oramai risaputa. Anche per buona pace di quelli che ne hanno sempre sostenuto l'utilità quale volano del processo di destagionalizzazione turistica. La struttura si...