Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 ore fa S. Bernardetta Soubirous

Date rapide

Oggi: 18 febbraio

Ieri: 17 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniA Verbania il progetto di un Centro Congressi no delle opposizioni sull'esempio Auditorium di Ravello

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Dai Comuni

Il Caso

A Verbania il progetto di un Centro Congressi, no delle opposizioni sull'esempio Auditorium di Ravello

«Nonostante il teatro di Ravello si contestualizzi nella splendida cornice della costiera amalfitana, a due anni e mezzo dalla sua inaugurazione non riesce a decollare a causa di una gestione molto intricata e ad eventi ridotti a pura occasionallità»

Scritto da (Redazione), venerdì 5 ottobre 2012 09:16:45

Ultimo aggiornamento martedì 9 ottobre 2012 08:36:48

Sembrano non finire mai le polemiche su Ravello e il suo Auditorium che questa volta valicano i confini regionali, trasferendosi a Verbania, cittadina in cui i gruppi consiliari di minoranza si oppongono al progetto del nuovo Centro Eventi fortemente voluto dal sindaco Zacchera, che dia slancio all'attività culturale locale, nonchè a quella economica. Storia analoga a quella di Ravello.

Per convincere gli oppositori a rivedere le proprie idee il primo cittadino della sponda piemontese del Lago Maggiore aveva consigliato loro di visitare la città di Bregenz, in Austria, e il suo teatro sul Lago di Costanza, dove si svolge una delle kermesse più affascinanti dell'estate europea.

Ma per il consiliare "CittadiniconVoi" l'esempio da prendere sarebbe quello dell'Auditorium di Ravello.

«Il motivo immediato? Il rapporto tra le due mega strutture mi sembra decisamente più appropriato per le eclatanti affinità - spiega Marcella Zorzit di "CittadiniconVoi" - . Architetti di grido i progettisti, l'uno spagnolo l'altro brasiliano. Finalità identiche nell'essere cassa di risonanza di grandi eventi e volano economico e culturale del territorio. Costi allineati attorno ai 18 milioni di euro. L'uno affacciato a lago, l'altro a mare. Opposizione fortemente ostile all'epoca della progettazione e iter molto tribolato.

Nonostante il teatro di Ravello si contestualizzi nella splendida cornice della costiera amalfitana- continua -, a due anni e mezzo dalla sua inaugurazione non riesce a decollare a causa di una gestione molto intricata e ad eventi ridotti a pura occasionalità. Un'opera nata sulla base di aspirazioni molto ambiziose, per sopravvivere viene addirittura affittata per cerimonie matrimoniali ai magnati russi. Sorvoliamo sui cedimenti strutturali che richiederebbero già interventi manutentivi.Bregenz-Ravello: due facce della stessa medagli - conclude la Zorzit -. Due visite valide al 50%.Ma per prudenziale scaramanzia, preferirei che il Sindaco ci scarrozzasse a Ravello.»

Pronta la replica del Sindaco di Ravello, Paolo Vuilleumier, che tiene a precisare l'impegno della sua amministrazione per il rilancio dell'Auditorium.

«Sono chiamato in causa dalla querelle nata attorno alla realizzazione di un Centro Eventi nel comune di Verbania che tira in ballo il Comune di Ravello, adombrando l'inutilità del nostro Auditorium firmato dal famoso architetto brasiliano Oscar Niemeyer - esordisce il primo cittadino di Ravello -. Nulla di più falso e fuorviante! Per toccare con mano quanta ricaduta non solo sull'economia del paese ma anche sul nostro tessuto sociale (scuole, giovani aggregazione, cultura) sta realizzando la disponibilità di una sala polivalente di 400 posti in un comune con 2.500 abitanti e con una ricettività alberghiera di altissima qualità, basta leggere le cronache o concedersi qualche ora a Ravello e constatarne le enorme potenzialità.

La struttura, oggi divenuta fiore all'occhiello del patrimonio del Comune che ho l'onore di guidare, è stata l'oggetto di dieci anni di polemiche e contrapposizioni che hanno avuto come unico risultato rallentarne la realizzazione e l'utilizzo, con incommensurabili danni all'economia del paese e la perdita di importanti finanziamenti regionali.

L'Auditorium Oscar Niemeyer inaugurato nel gennaio 2011, ha cominciato sin da subito ad ospitare eventi, concerti, convegni e manifestazioni di vario tipo: nei mesi estivi è stato, assieme a Villa Rufolo, uno delle location principali del Ravello Festival. Da aprile 2012 la programmazione della Fondazione Ravello (della quale il Comune di Ravello è socio fondatore) si è arricchita di un progetto di destagionalizzazione, il "Ravello Dieci\12" imperniata sull'Auditorium.

Tale progetto è partito il 1°Aprile 2012 e andrà avanti per tutto l'autunno e l'inverno e sarà replicato nel 2013. Tantissimi gli artisti che si sono esibiti nell'Auditorium Niemeyer, da Martha Argerich ai Virtuosi dei Berliner, dall'Orchestra Giovanile di Caracas, accompagnata a Ravello da Josè Antonio Abreu che è stato insignito del Premio Ravello per i valori della cultura proprio nell'Auditorium Oscar Niemeyer, a Philip Glass fino ai Neri per Caso e Max Gazzè. Già questi nomi sottolineano la polifunzionalità e la versatilità di una struttura nata per essere un volano economico non solo per il Comune ma per tutta la Costiera Amalfitana e la Provincia di Salerno.

Polifunzionalità e versatilità confermata dalla rassegna cinematografica che la mia amministrazione ha promosso da dicembre 2011 fino ad aprile 2012 e che sta per ricominciare, (nei 13 comuni della Costa D'Amalfi non esiste una sala cinematografica), dalle aziende che sempre più spesso scelgono Ravello e il suo Auditorium per organizzare meeting e convegni.

Grazie alla sinergia con gli enti che operano sul territorio, l'Auditorium Niemeyer sta accelerando quel processo di destagionalizzazione dei flussi turistici che solo qualche anno fa sembrava impossibile e, migliorare e qualificare ancor più l'offerta turistica nei periodi di alta stagione. Molti dei detrattori dell'opera hanno dovuto ricredersi, accettando la lungimiranza di chi ha combattuto per la sua realizzazione.

Come sempre sarà il tempo il giudice delle cose - conclude Vuilleumier -. Negare ad una comunità un'opportunità di sviluppo, di occupazione, di crescita culturale quello sarebbe un reato per il quale primo o poi si verrà condannati.»

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Elezioni. Ravello, nominati gli scrutatori [NOMI]

Sono stati nominati gli scrutatori dell'Ufficio Elettorale del Comune di Ravello per le elezioni politiche del 4 marzo prossimo per il rinnovo di Camera e Senato. La commissione elettorale comunale, presieduta dal vicesindaco Ulisse Di Palma e costituita dai consiglieri Ivan Calce e Paolo Vuilleumier...

Cetara, 24 febbraio posa prima pietra della nuova rete fognaria. Sarà collegata a Salerno

Sarà posata sabato 24 febbraio la prima pietra della nuova rete fognaria di Cetara. Ad annunciarlo la Regione Campania. Alla cerimonia, che si svolgerà alle 10, in Piazza Manfredi Nicoletti, prenderanno parte il Governatore della Campania Vincenzo De Luca, il sindaco di Cetara Fortunato Della Monica...

Maiori, la società Miramare Service è realtà

È cominciata con la potatura del verde pubblico e opere di manutenzione straordinaria, l'attività della Miramare Service s.r.l., la società in house del Comune di Maiori che tra le altre attività si interesserà della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti su l territorio comunale. Attraverso «una maggiore...

Tramonti, raccolta differenziata: Comune premia 70 famiglie virtuose: bonus fino a 250 euro

Tramonti continua a differenziarsi confermando la sua anima green e il senso civico dei suoi abitanti. Il Comune, pluripremiato per le buone pratiche in materia ambientale, con apposita determina ha dato il via alle procedure di liquidazione degli incentivi previsti per i cittadini virtuosi nel conferimento...

A Minori arriva il «book crossing»: nei bar la condivisione della cultura parte dai giovani

Favorire la condivisione dei libri tra i cittadini, così da invogliare alla lettura come fonte di arricchimento culturale e discussione critica. È lo scopo del progetto di "book crossing" immaginato a Minori dall'assessore alla Cultura Paola Mansi, con il supporto della mediateca comunale. Il book crossing...