Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 49 minuti fa S. Giovanni da Cap.

Date rapide

Oggi: 23 ottobre

Ieri: 22 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniDai Comuni4 anni e non averli sentiti ... Buon compleanno Auditorium

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Dai Comuni

4 anni e non averli sentiti ... Buon compleanno Auditorium

Scritto da (Redazione), mercoledì 29 gennaio 2014 11:25:40

Ultimo aggiornamento mercoledì 29 gennaio 2014 16:14:39

Sono trascorsi quattro anni dall'inaugurazione dell'auditorium "Oscar Niemeyer" di Ravello. Era il 29 gennaio del 2010: una giornata grigia proprio come quella di oggi. Arriva Bassolino che con prepotenza politico-amministrativa ordinò la costruzione di quell'opera i cui lavori ebbero inizio nel 2006.

C'era De Masi, emozionatissimo come quando si diventa papà: dopo dieci anni esatti, finalmente la sua creatura era nata! C'era il sindaco Paolo Imperato, che nel 2006 aveva vinto le elezioni amministrative puntando il dito proprio sulla inutilità dell'opera che egli stesso portò a termine. C'era mezzo paese, curioso di conoscere quell'opera che tanti clamori aveva suscitato. Non c'era Secondo Amalfitano, che tante energie aveva impegnato nella realizzazione del suo sogno. Fu quello il giorno della definitiva rottura con l'ex socio De Masi.

Quell'Auditorium era finalmente completato e tante erano le speranze e le attese di una comunità. I giovani sognavano nuovi posti di lavoro per 'attesa stabilità, gli imprenditori avrebbero lavorato tutto l'anno, o almeno per 10 mesi grazie alla destagionalizzazione.

Terminata la tre giorni inaugurale, la prima occasione: Il Winter Festival finanziato per 1 milione di euro dalla generosa Regione. Il sindaco Imperato non concesse l'Auditorium. Si gridò allo scandalo, con manifestazioni degli imprenditori ravellesi del Consorzio Sense fin nelle stanze di Palazzo Tolla.

Il festival invernale si fece lo stesso ma a Minori. L'Auditorium non fu concesso perché mancavano ancora diverse autorizzazioni tra cui il collaudo, effettuato il 4 agosto di quello stesso anno. Fino ad allora, quella struttura costata ben 16 milioni di euro all'Europa e frettolosamente inaugurata per congedare Bassolino con gli onori, restò chiusa, tranne che per un evento della gerbera Gialla a cui partecipò Pietro Grasso. Poi a settembre la volontà, da parte dell'amministrazione Imperato, di spacchettare i servizi dell'Auditorium (bar, sala e parcheggi) e darli in gestione.

Operazione contraria alle normative europee vigenti tanto che il segretario Cappelli non firmò alcun parere. L'opposizione guidata dall'attuale sindaco Paolo Vuilleumier diceva di avere già allora la ricetta per l'ottimale gestione della struttura. Il neogruppo consiliare "Al di là dei muri" votò contro l'idea di scorporare i servizi dell'auditorium sapendo bene che i pareri sbandierati dal sindaco Imperato in Consiglio comunale non avevano l'avallo del segretario che il giorno seguente l'assise cittadina del 25 ottobre "scappò" da Palazzo Tolla mentre sette consiglieri protocollarono le dimissioni.

16 maggio 2011: Paolo Vuilleumier è il nuovo sindaco di Ravello. In campagna elettorale la promessa di gestire al meglio quell'opera figlia dell'idea politica di Insieme per Ravello.

Da quel giorno nell'Auditorium si sono svolti diversi eventi della Fondazione Ravello, quel grosso grasso matrimonio russo, saggi di danza e la rassegna cinematografica. Dalla fine della scorsa primavera la struttura non dispone dei due bar, chiusi. I garage, gestiti in proprio dal Comune come aree di sosta a pagamento, producono circa 50mila in entrata. Nel 2012 l'Auditorium, a cui è stata dedicata un'apposita voce in bilancio, ha prodotto 150mila euro in entrata e in uscita.

L'anno seguente, poco più della metà. Lo scorso anno il Comune di Ravello ha commissionato uno studio di gestione della struttura a Federculture per 25mila euro di cui non se ne sa ancora nulla. Lo scorso maggio la Fondazione Ravello avanzò ipotesi di conferimento in uso della struttura. Sembrava tutto pronto e poi sfumò tutto, col presidente Brunetta che sembra voler tornare alla carica proprio in questi giorni.

In questi quattro anni diversi sono stati gli interventi di riparazione effettuati dallal ditta Edil Atellana a causa delle diverse infiltrazioni d'acqua registrate: dalla calotta all'oblò.

E molti altri ancora saranno gli interventi manutentivi da svolgere per la struttura delle "speranze" venuta a costare, alla fine, circa 20 milioni di euro, diventata un'ottima sala cinema.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Dai Comuni

Salernitana, sta stretto il pari col Frosinone

di Donato Di Martino All'Arechi finisce 1-1 tra Salernitana e Frosinone. Squadra forte quella ciociara, con ogni probabilità la più forte affrontata sinora dalla compagine di Bollini. Parte bene il Frosinone che si fa vedere subito dalle parti del portiere granata Radunovic: il diagonale di Crivello...

A Maiori funzionari comunali della Costiera a lezione su decreto correttivo del codice dei contratti pubblici

"Le principali novità del decreto correttivo del codice dei contratti pubblici" è il titolo del corso di formazione destinato ai funzionari comunali della Costiera Amalfitana svoltosi questo pomeriggio al Palazzo Mezzacapo di Maiori. Le lezioni, tenute dalle 15 alle 19 dal professor Francesco Armenante,...

Scala, sindaco Mansi da Tavecchio per definire inaugurazione nuovo stadio comunale [FOTO]

Questo pomeriggio il sindaco di Scala Luigi Mansi ha incontrato a Roma il presidente della Federazione Giuoco Calcio Carlo Tavecchio. Il primo cittadino, ricevuto presso la sede romana di Via Gregorio Allegri, ha illustrato al massimo dirigente federale il progetto del nuovo stadio comunale i cui lavori...

Ravello, Tribunale dà ragione ai residenti del parcheggio: schede nuovamente "aperte". Comune soccombe

Il Comune di Ravello dovrà ripristinare le modalità di accesso illimitato all'area parcheggio di piazza Vescovado. Il Tribunale di Salerno ha accolto il ricorso avverso il Comune di Ravello, da parte di nove residenti che denunciano di non avere più libero accesso in auto alle proprie abitazioni come...

Sciagura aerea Monte Carro, Scala si prepara a 70esimo anniversario. Sopralluogo di Aeronautica Italiana e Ambasciata Svedese [FOTO]

Scala si prepara a celebrare il 70esimo anniversario della sciagura aerea del Monte Carro, che il 18 novembre del 1947 costò la vita a 21 cadetti dell'Aeronautica svedese. Stamani una delegazione dell'Aeronautica militare italiana e svedese sono giunti a Scala per effettuare una serie di sopralluoghi...