Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 26 minuti fa S. Leone IX papa

Date rapide

Oggi: 19 aprile

Ieri: 18 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana bob & mary's al cinema dell'Auditorium di Ravello Tre Manifesti al Cinema dell'Auditorium Oscar Niemeyer di Ravello Il filo nascosto, a Ravello è di scena il grande Cinema Puoi baciare lo sposo a Ravello

Tu sei qui: SezioniCultura Eventi & SpettacoliVilla Rufolo memorie degli anni '70 con i video d'artista della Biennale di Venezia

Padre abusa delle figlie minori, allontanato da casa

Al Sud si muore di più, +5-28% per cancro e malattie

Appello dell’Ordine dei Commercialisti di Salerno ai cittadini: «Affidatevi ai professionisti, denunciate gli abusivi»

Redditi, a Positano i più alti della provincia di Salerno [LA CLASSIFICA]

Ismea, 70 milioni per l’acquisto di terreni agricoli da parte di giovani under 40

Canoa Kayak, pioggia di medaglie per la Pol. S. Michele di Amalfi ai Campionati Regionali

Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento, dal 22 aprile al via la quarantesima edizione

Ciao Michele, compagno già lontano sulla strada

Lavori abusivi in un albergo di Praiano, sequestri per 100mila euro

Rifiuti sepolti sotto la sabbia, ad Amalfi scoperta discarica in spiaggia Duoglio [FOTO]

Maiori: sabato 28 alla Collegiata la seconda "Rassegna di Cori Polifonici"

Nocera Inferiore: lunedì 23 va in scena “L’amore per le cose assenti”

Salerno: sabato 21 un convegno sui progressi della Chirurgia dalla Scuola Medica Salernitana ad oggi

Abusivismo edilizio, escalation di sequestri da Positano a Tramonti

“èPrimavera…fioriscono libri”: venerdì 20 a Minori le opere di Claudia Conte e Gerardo Pagano

"Fenomenale": giovedì 19 tour di Gianna Nannini passa da Eboli

"Orchidea Unicef": 21-22 aprile gli stand in cinque comuni della Costiera per aiutare i bambini sperduti

Ravello: stasera pianista Stefano Bigoni alla rassegna di Chamber Music

Castiglione-Ravello, venerdì 20 strada chiusa 13 -16,30 per cronoscalata ciclistica

Maiori, da lunedì 23 a giovedì 26 le Quarantore alla Collegiata

La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Divin Baguette, finalmente in Costiera Amalfitana il locale che mancava. A Maiori il panino è d'autore Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

Villa Rufolo, memorie degli anni '70 con i video d'artista della Biennale di Venezia

Scritto da (Redazione), domenica 24 giugno 2012 20:08:25

Ultimo aggiornamento mercoledì 27 giugno 2012 08:10:19

E' partito ufficialmente stamani a Ravello un suggestivo viaggio nella memoria, che ripercorre le fasi che hanno segnato la nascita di un genere raffinato ed importante come la videoarte. A guidarlo, in questo percorso attraverso i fantasiosi anni Settanta, è la Biennale di Venezia.

Fino all'8 settembre le sale superiori di Villa Rufolo ospitano la mostra di video d'artista dalle collezioni ASAC - Archivio Storico delle Arti Contemporanee della Biennale di Venezia - dal titolo "VIDEO MEDIUM INTERMEDIUM", organizzata dalla Biennale di Venezia e presentata da Bice Curiger, direttrice della Biennale Arte 2011.

"Abbiamo accolto volentieri l'invito al colloquio con il Ravello Festival - dichiara il presidente della Biennale di Venezia Paolo Baratta" - , lieti che abbia deciso di ospitare questa mostra molto rappresentativa per la Biennale di Venezia perché riguarda il patrimonio delle sue collezioni da poco restaurate. Video Medium Intermedium documenta la video arte negli anni del suo nascere, periodo di straordinario interesse che siamo felici possa essere conosciuto anche da un pubblico che frequenta un festival musicale. Siamo inoltre grati alla sensibilità del Presidente della Fondazione Ravello e dei suoi organizzatori, soddisfatti di questa collaborazione che è la prima e non sarà l'ultima."

In seguito al successo della mostra sui suoi manifesti storici(Venezia, Ca' Giustinian 25 febbraio - 20 maggio 2011), la Biennale, con il suo archivio, offre al pubblico, agli studiosi e appassionati della storia dell'Istituzione un'occasione per riscoprire una selezione di 32 video realizzati da 53 artisti tra 1969 e il 1975, oltre che fotografie e altri documenti appartenenti ai Fondi dell'ASAC.

Dopo un'anteprima dei lavori digitalizzati presentati alla 52. Esposizione Internazionale d'Arte nel 2007, e a 24 anni dalla storica rassegna Gli Art/tapes dell'ASAC tenutasi a Venezia presso Ca' Corner della Regina nel novembre 1977, è oggi visibile un ricco patrimonio che documenta la nascente videoarte in Europa all'inizio degli anni Settanta.Si tratta di un fenomeno transnazionale che si intreccia ai contemporanei movimenti d'avanguardia come Body Art, Land Art, Performance Art, Lettrismo e Minimalismo, e che anche in Italia ha avuto notevoli risvolti fino ad ora non sufficientemente valorizzati.

La Biennale di Venezia ha avviato un ampio programma di ricostruzione filologica e di restauro di più di 200 videotapes, con la conservazione delle matrici nel formato originale U-matic e Open e la riproduzione dei contenuti in formato digitale (DVD). Il recupero è stato condotto dalla Biennale avvalendosi della collaborazione di un gruppo di ricercatori dell'Università di Udine. Una buona parte di questi lavori provengono da art/tapes/22, celebre studio di produzione video fiorentino diretto da Maria Gloria Bicocchi tra il 1973 e il 1976.

Il titolo VIDEO MEDIUM INTERMEDIUM indica come il mezzo video sia diventato negli anni Settanta non solo uno strumento di autoriflessione sulle pratiche espressive, ma anche un mezzo in grado di unire artisti provenienti da discipline diverse (arti visive, letteratura, teatro, danza, musica) e zone geografiche lontane tra loro, creando così una vera e propria comunità internazionale.
I video presentati in mostra sono stati raccolti da Bice Curiger attorno a 7 nuclei tematici:

- Video-galleria di Gerry Schum
Schum realizza nel 1969 la prima mostra televisiva dal titolo Land Art sulle produzioni di artisti come Boezem, Dibbets, Flanagan, Long, De Maria, Oppenheim e Smithson. Nel 1970 è la volta di Identifications che documenta le azioni e le performance di 20 artisti internazionali quali Anselmo, Beuys, Boetti, Brown, Buren, Calzolari, De Dominicis, Van Elk, Fulton, Gilbert&George, Kuehn, Merz, Rinke, Rueckriem, Ruthenbeck, Serra, Sonnier, Walther, Weiner, Zorio.

- Fluxus e Happening Art (Joseph Beuys, Giuseppe Chiari, Allan Kaprow, Nam June Paik)
Gli esponenti del movimento Fluxus sono attratti dall'idea di un'arte totale che combina musica, danza, poesia, teatro e performance.

- Artisti che lavorano in performance (Marina Abramovic, Eleanor Antin, Christian Boltanski, Simone Forti, Rebecca Horn, Joan Jonas)
La performance art si sviluppa grazie al lavoro di artisti concettuali che utilizzano il proprio corpo come mezzo espressivo.

- Linguistica e tautologie (Vincenzo Agnetti, John Baldessarri, Dan Graham, Maurizio Nannucci)
Il video diventa un mezzo di riflessione e di esplorazione del linguaggio visivo e verbale.

- Autoriflessioni (Vito Acconci, Douglas Davies, Ketty La Rocca, Arnulf Rainer)Con la videocamera gli artisti esaminano la loro identità individuale e il rapporto uomo e società.

- Esperimenti elettronici (Ed Mellnik, Pamela Shaw, Nina Sobel, Woody Valsuka, Bill Viola)
Procedimenti tecnici d'avanguardia rendono possibile la manipolazione del segnale elettronico.

- Estensione della ricerca artistica attraverso il video (Alighiero Boetti, Daniel Buren, Les Levine, Urs Lüthi, Giulio Paolini, Lucio Pozzi)
La diffusione di nuove tecnologie video produce un allargamento del campo della sperimentazione.

L'allestimento di Ravello
Nelle sale superiori di Villa Rufolo il percorso espositivo è costituito da 29 monitor per la visione dei video selezionati da Bice Curiger. L'allestimento è curato dall'architetto ravellese Raffaele Cioffi.

Opere in mostra (dettaglio)

Sezione 1: Video-galleria di Gerry Schum
Gerry Schum - Mostra televisiva 1. Land Art (1969), 35' (Boezem, Dibbets, Flanagan, Long, De Maria, Oppenheim, Smithson)
Gerry Schum - Mostra televisiva 2. Identifications (1970), 50' (Anselmo, Beuys, Boetti, Brown, Buren, Calzolari,De Dominicis, Van Elk, Fulton, Gilbert&George, Kuehn, Merz, Rinke, Rueckriem, Ruthenbeck, Serra, Sonnier, Erhard Walther, Weiner, Zorio)

Sezione 2: Fluxus e Happening Art
Joseph Beuys - Vitex Agnus Castus (1972), 11'
Giuseppe Chiari - Spoleto Concert 2 (1974), 19'45"
Allan Kaprow - Then (1974), 23'38"
Nam June Paik - Global Groove (1975), 50'

Sezione 3: Esperimenti elettronici
Ed Mellnik - A piece to the Puzzle (1975), 4'50"
Ed Mellnik - One Minute (1975), 1'03"
Pamela Shaw - Cross Currents (1975), 18'24"
Nina Sobel - From 73 & 74 (1975) , 4'02"
Woody Valsuka - Random Selection. Vocabulary (1973), 5' 54"
Bill Viola - Polaroid Video Stills (1973), 10'59"

Sezione 4: Performance Art
Marina Abramovic - Art must be beautiful, Artists must be beautiful (1975), 8'07"
Eleanor Antin - Europa n.1 (1974), 33'11'
Christian Boltanski - La vie est triste, la vie est gaie ( 1974), 25'
Simone Forti - No title Untitled (1973), 29'10"
Rebecca Horn - Videotape n.3, (1973), 29'46"
Joan Jonas - Merlo (1974), 10'53"

Sezione 5: Linguistica e tautologie
Vincenzo Agnetti - Documentario n.2 ( 1973), 8'
John Baldessarri - The Italian Tape, (1974), 8'32"
Dan Graham - Past. Future Split Attention (1975), 17'03"
Maurizio Nannucci - The missing Poem is the Poem (1974), 8'

Sezione 6: Autoriflessioni
Vito Acconci - Home Movies (1973), 33'24"
Douglas Davies - The Florence Tape: clothing, walking, lifting, leaving (1974), 28'21"
Ketty La Rocca - Appendice per una supplica (1972), 9'26"
Arnulf Rainer - Slow Motion ( 1974), 9'53"

Sezione 7: Estensione della ricerca artistica attraverso il video
Alighiero Boetti - Ciò che sempre parla in silenzio è il corpo (1974), 1'
Les Levine - Outside the Republican Convention (1972), 17'17"
Urs Luthi - Self Portrait (1974), 8'
Giulio Paolini - Unisono (1974), 1'03"
Lucio Pozzi - Portrait of Maria Gloria (1975), 1'09"

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cultura, Eventi & Spettacoli

Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento, dal 22 aprile al via la quarantesima edizione

Entra nel vivo il programma degli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento, fino al 22 aprile, che per la quarantesima edizione propongono un focus sul genere drama ed un omaggio al Regno Unito. Primo appuntamento della sezione Incontri UK sarà l'anteprima di Provenance (giovedì 19 aprile ore 20.30,...

Maiori: sabato 28 alla Collegiata la seconda "Rassegna di Cori Polifonici"

Torna anche quest'anno, per la seconda edizione, la Rassegna di Cori Polifonici "Città di Maiori". L'appuntamento è per sabato 28 aprile alle 19, nell'incantevole scenario della Collegiata di S. Maria a Mare di Maiori, luogo di antica e radicata devozione mariana. Lo scorso anno la manifestazione ha...

“èPrimavera…fioriscono libri”: venerdì 20 a Minori le opere di Claudia Conte e Gerardo Pagano

Secondo appuntamento alla quinta edizione di "èPrimavera...fiorisconoLibri". Venerdì 20 aprile, alle 19, presso il Caffè Umberto di Minori, protagonisti "Il vino e le rose" di Claudia Conte, edito da Armando Curcio, e "Sulle orme del pellicano" di Gerardo Pagano, pubblicato da Albatros. In collaborazione...

Ravello: stasera pianista Stefano Bigoni alla rassegna di Chamber Music

Prosegue la stagione concertistica 2018 della Ravello Concert Society, che, iniziata il 26 marzo con il dodicesimo dei ventitré concerti della lunga integrale dei quartetti di Haydn eseguiti dall'Hadimova String Quartet, si concluderà il 2 dicembre. L'appuntamento di stasera, mercoledì 18 aprile, con...

Amalfi: dal 26 al 29 aprile va in scena il realismo di Scarpetta con "Miseria e Nobiltà"

Umorismo e realismo in scena, dal 26 al 29 aprile, ad Amalfi, con "Miseria e nobiltà", celebre commedia in tre atti scritta in napoletano da Eduardo Scarpetta nel 1887. Ad interpretarla due vive realtà del territorio: l'Associazione Pensionati "Orizzonti Sereni" e l'Associazione "Filodrammatica Amalfitana"....