Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa B. Vergine Maria regina

Date rapide

Oggi: 22 agosto

Ieri: 21 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaGusta Minori 2019 "Accussì Natalea" 29 - 30 - 31 agosto 2019La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCultura, Eventi & SpettacoliTramonti: 5 grandi appuntamenti tutti 'da vivere' /PROGRAMMA

"Accussì Natalea" il tema 2019 del Gusta Minori il 29, 30 e 31 agosto prossimoFrai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Cultura, Eventi & Spettacoli

Tramonti: 5 grandi appuntamenti tutti 'da vivere' /PROGRAMMA

Scritto da (Redazione), giovedì 4 agosto 2011 20:30:07

Ultimo aggiornamento lunedì 8 agosto 2011 19:17:53

Un lungo happening del sapore, tra nettare di uve, prodotti caseari e trionfo della pizza. E' in programma a Tramonti dove i signori del vino di questa terra celebreranno il loro vitigno autoctono e l'intero comparto agroalimentare della Costa d'Amalfi. Il viaggio tra le vigne ed i sapori di Tramonti, si svilupperà attraverso alcune delle tredici frazioni del paese in cui spiccano alcune produzioni tipiche a cominciare proprio dai vini doc realizzati dalle uve del vitigno centenario Tintore, sorprendentemente a piede franco, fino ad arrivare al fior di latte ed ai formaggi caprini.

Alla presenza dell'assessore provinciale all'agricoltura Miano, del consigliere regionale Fortunato e del Sindaco di Tramonti Antonio Giordano, è stato presentato stamani, presso il salone "Bottiglieri" della Provincia dio Salerno, il ricco programma dell'edizione 2011 di "Tramonti da Vivere".

Si inizia con il quarto Festival Enogastronomico di Corsano (da Venerdì 5 a Domenica 7 agosto) tra canti popolari e antichi mestieri per poi proseguire con il Festival della Pizza (Lunedì 8 e Martedì 9 agosto), che coincide col tradizionale raduno dell'esercito di pizzaioli in omaggio a colui che fu il pioniere di questa attività. Luigi Giordano proprio l'8 agosto del 1950 legò per sempre il nome della pizza a quello della città di Tramonti, aprendo la prima pizzeria a Loreto di Novara. E il successo non tardò ad arrivare: le richieste di quella pasta al pomodoro col fiordilatte filante indussero Giordano a impiantare una fitta rete di ristoranti in tutto il nord dell'Italia, chiamando a raccolta tutti i pizzaioli originari di Tramonti. Ad oggi sono circa 3000 le pizzerie di tutta Italia a gestione 'tramontana'. Infatti, se la pizza figura ai primi posti nelle classifiche di gradimento degli italiani a tavola, il merito è soprattutto di quegli emigranti che hanno trasformato un'antica tradizione casalinga in autentica attività commerciale.

E saranno tre i tipi di pizza proposti dalla rassegna: integrale (quella, cioè, che viene tutt'oggi consumata in occasione della commemorazione dei defunti); Deco (Denominazione Comunale), la carta d'identità del prodotto di eccellenza istituita e riconosciuta dal Comune di Tramonti; il 'Pizzino', una pizza 'nuova', più piccola, brevettata ad Alessandria proprio da un pizzaiolo di origini tramontane e che sarà presentata in anteprima nazionale alla festa della Pizza di Tramonti. Si tratta di un impasto contenuto in una corona in metallo nel momento in cui viene infornato, allo scopo di conferire differenti proprietà e sapori al prodotto finito.

Il percorso tra i sapori e i saperi della Costa d'Amalfi proseguirà Mercoledì 10 agosto con Calici di Stelle, l'evento clou dell'intera kermesse, prima ancora che una vetrina di tipicità per quei palati raffinati capaci di risvegliare il desiderio sopito delle cose buone.

Nel Convento di San Francesco sarà festa di stelle cadenti e di sapore con le tipicità del territorio realizzate dalle aziende agricole (insaccati,fior di latte e formaggi ovicaprini), dai ristoranti, dalle pasticcerie e dagli artigiani di Tramonti. La manifestazione che sarà preceduta da una tavola rotonda sul tema "Quando il vino colora il paesaggio della montiera", è inserita anche quest'anno nel progetto Costiera dei Fiori con l'intenzione di promuovere e valorizzare le risorse territoriali, integrando le tradizioni storico-culturali con quelle rurali ed enogastronomiche in un unicum in cui stelle, bellezze naturali e paesaggistiche fanno da cornice nella notte di San Lorenzo.

Il lungo week-end del sapore e dei profumi della Divina proseguirà nel borgo di Gete, operosa frazione di Tramonti dove si concentra la maggiore produzione uve Tintore, straordinari grappoli a bacche rosse che prendono corpo su viti sorprendentemente a piede franco. L'iniziativa di esaltare il vino locale con una Festa del Vino, organizzata dall'Associazione Gete e in programma Giovedì 11 e Venerdì 12 agosto, si svolge anche stavolta nell'ottica del grande rigore e dell'alta qualità, rivolta com'è ad un pubblico di amatori e esperti che sanno apprezzare e gustare i vini Doc della Costa d'Amalfi e i "Terroir" locali, preziosità conosciuta in tutto il mondo. Ma più in particolare ha l'intento di esaltare le qualità organolettiche del Tintore, uno dei più antichi vitigni della Campania.

Anche a Gete, con le sue tre cantine, sono previste carrellate di prodotti tipici e vino a go go, oltre che allo straordinario percorso lungo la via degli Asceti, tra vitigni secolari e sentieri che si arrampicano tra i terrazzamenti. A fare da cornice sarà l'incanto dei luoghi con la Cappella Rupestre mentre l'atmosfera sarà garantita dal suono delle tammorre. E la due giorni dedicata al vino saròà l'occasione per presentare ufficialmente l'ambizioso progetto enogastronomico "Racconti valori e tradizioni della dieta mediterranea dal Cilento alla Costa d'Amalfi".

Penultimo appuntamento Martedì 16 e Mercoledì 17 a Campionola con la Festa del Fior di latte per svelare un'altra entusiasmante strada del sapore. Quella del latte di vaccino e dei suoi derivati che attraversa in lungo e in largo le colline di Tramonti. Da Cesarano a Campinola; da Capitignato a Gete, dove la filiera segue ancora i metodi tradizionali. A cominciare dalla produzione di fior di latte e caciocavalli, tutti rigorosamente «fatti a mano». E su quella che un tempo era l'attività più diffusa (oltre quaranta caseifici a fronte dei nove attuali) esistono persino due leggende, una delle quali conduce direttamente alla pizza, offerta alla regina Margherita da don Raffaele Esposito, il quale sostituì il formaggio proprio col fior di latte tramontano. E scovare oggi gli ultimi casari in questo immenso cuore verde della Costiera Amalfitana, non è impresa facile, perché i loro piccoli laboratori sono per lo più nascosti tra grappoli di case che si arrampicano lungo le colline. Ed è per questo che l'iniziativa si propone di mettere in vetrina un prodotto di nicchia prima di invitare buongustai e turisti a inoltrarsi tra sterrati e piccole arterie interpoderali, per dar vita al gioco della conquista dei sapori con una singolare "caccia al casaro".

Ultimo appuntamento Giovedì 18 e Venerdì 19 agosto a Figlino con "Borgo da Favola", un itinerario enogastronomico e religioso impreziosito dalla presenza di artisti da strada. Per due serate sarà come tornare indietro nel tempo, nel mondo di Alice nel paese delle meraviglie e di Pinocchio, là dove soltanto la fantasia è capace di arrivare.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cultura, Eventi & Spettacoli

A Cetara la seconda tappa del tour “Sunnamisuna’”, il festival cantautorale a sostegno dei bambini prematuri

Dopo il primo incontro del 17 luglio all'Arena del Mare di Salerno, stasera, giovedì 22 agosto, a partire dalle 20, in Piazza San Francesco, nel borgo cetarese, è in programma la seconda tappa di "SunnammiSunà Tour", il Festival cantautorale di beneficenza promosso da Antonio Toradol Amatruda, infermiere...

Minori: 24 agosto “Musica & Poesia del XX secolo” con il musicista Roberto Ruocco

Il fenomeno dei Cantautori Italiani è il protagonista di "Musica & Poesia del XX secolo", momento di spettacolo con Roberto Ruocco, pianista, sassofonista, compositore, arrangiatore, sabato 24 agosto a Minori, in Piazza Cantilena alle 21.00, nell'ambito degli eventi estivi 2019 a Minori: un Unicum nel...

Agerola: domani il primo "festival della solidarietà"

Si terrà domani, 23 agosto, alle 21:00, in piazza San Pietro, ad Agerola, il primo "Festival della solidarietà", manifestazione canora organizzata dalle associazioni "Agerola nostra", "La voce di Agerola" e "Lunarmonica". L'evento vedrà la partecipazione del rapper Lele Blade e sarà dedicato ad una serata...

Agerola, "Sui Sentieri degli Dei": domani appuntamento con Alessandra Riccio e Giovanni Block

La storia dei leggendari rivoluzionari cubani fa da collante all'incontro Unplugged, giovedì 22 agosto, alle 21, presso il Parco Corona - Via Casalone, tra la cattedratica Alessandra Riccio, che legge I diari della motocicletta di Ernesto "Che" Guevara, e Giovanni Block, una delle rivelazioni più folgoranti...

"Ode To Ravello": il pianoforte dell'eclettico Charlemagne Palestine inaugura il progetto culturale di Palazzo Avino

RAVELLO - La millenaria chiesa di San Giovanni del Toro si prepara ad ospitare la prima edizione di "Ode to Ravello", il nuovo ed esaltante progetto culturale promosso dal Palazzo Avino, albergo di lusso tra i primi cinquanta al mondo, volto a mettere in dialogo l'arte contemporanea e la musica. Martedì...