Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 minuti fa S. Gennaro vescovo

Date rapide

Oggi: 19 settembre

Ieri: 18 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniCultura Eventi & SpettacoliRavello venerdì Wagner torna a Villa Rufolo con l'Orchestra Sinfonica di Shenzhen

Il Vescovado "scende in campo", con Geljada tra i nuovi partners del Costa d’Amalfi

Napoli, si è ripetuto miracolo sangue di San Gennaro

Matrimonio finisce in rissa, lo sposo preso a pugni da un parente

Bombe d'acqua, ora il mare della Costiera non è balneabile. I dati dell'Arpac

Maiori: sabato 23 settembre giornata dono sangue al Porto

Ravello-Pontone, al via lavori di messa in sicurezza del costone roccioso

“The Distinguished Gentleman’s Ride”, tra la Costiera, Salerno e Cava la sfilata dei motociclisti gentiluomini

Maiori, ennesimo sequestro a piscina di hotel

Maiori: occupazione abusiva al Porto turistico, sequestrato locale

Minala salva Salernitana, pari in extremis col Pescara [VIDEO]

"Infetto", il primo fumetto di Danilo Manzi di Minori

Bolletta di 28mila euro a un pizzaiolo salernitano

“Buona scuola”: docenti contro abolizione della bocciatura, scatta la petizione online

Furore e la Costa d'Amalfi piangono Tommaso Gentile, l’imprenditore delle vie del mare

Amalfi, Tar dà ragione al Comune: legittimo aumento suolo pubblico a bar della piazza

Blocchi a STIR Battipaglia, a Ravello possibili ritardi nella raccolta dei rifiuti

Chamber Music in Ravello, è la settimana di violini e violoncelli

Ad Alfonso Bottone il Premio internazionale di Narrativa “Città di Caserta” e lo “Spoleto Art Festival”

Costa d'Amalfi, solo un pari con l'Audax Cervinara

Ravello, Vuilleumier attacca Amalfitano su facebook: «Rup avrebbe percepito compensi per legge». Una storia già vista

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

Ravello, venerdì Wagner torna a Villa Rufolo con l'Orchestra Sinfonica di Shenzhen

Scritto da (Redazione), martedì 17 luglio 2012 14:07:28

Ultimo aggiornamento sabato 21 luglio 2012 08:15:41

Al Ravello Festival settimana votata a Richard Wagner e alla sua musica. Venerdì 20 luglio sarà il giorno dell'attesissimo concerto dedicato al nume tutelare della "Città della Musica". A salire sul palco del Belvedere di Villa Rufolo (ore 19.45) saranno i quasi 100 elementi di una delle orchestre cinesi più apprezzate nel panorama attuale, l'Orchestra Sinfonica di Shenzhen.

La formazione, diretta da En Shao è testimone significativa della prepotente ascesa di molti giovani complessi cinesi, caratterizzati da una disciplina ferrea e dalla possibilità di attingere ad un bacino potenziale di strumentisti straordinario per ampiezza e qualità. Anche per questo, dopo una prima esperienza nel 2011, il Ravello Festival ha scelto di puntare nuovamente su un complesso orientale giovane e talentuoso, affidando proprio all'Orchestra Sinfonica di Shenzhen, uno dei suoi eventi simbolo: il concerto wagneriano. Fondata nel 1982, la Shenzhen Symphony Orchestra è diventata una delle migliori orchestre professionali di tutta la Cina, ed ha ottenuto nel corso degli ultimi vent'anni, il pieno sostegno del governo municipale di Shenzhen, guadagnandosi così fama nazionale ed internazionale.

L'ensemble ospite ha trent'anni di storia alle spalle, concerti in sedi europee prestigiose (come la Filarmonica di Berlino) ed una serie di collaborazioni importanti: da José Carreras a Yundi Li, da Tan Dun al celebre pianista Lang Lang. Sul podio a Ravello come detto, En Shao, uno dei massimi esponenti della nuova leva cinese: formatosi in Inghilterra, direttore principale dell'Orchestra Sinfonica Nazionale Cinese, è già salito sul podio di moltissime compagini europee, tra cui la London Symphony e la Royal Philharmonic.

Il programma dà spazio ad evergreen di inossidabile fascino, rinnova il legame con il suadente Liebestod (stavolta in versione strumentale), accoglie l'affettuoso "Idillio di Sigfrido" e, ancora, ritrova gli splendidi "Wesendonck Lieder", scritti da Wagner intorno al 1858, per pianoforte e voce, prendendo spunto da cinque liriche della sua musa ispiratrice Mathilde Wesendonck.

Solo l'orchestrazione di Träume è wagneriana; gli altri quattro pezzi furono trascritti da Felix Mottl. A dare voce ai Lieder, Anna Maria Chiuri, mezzosoprano di consolidata esperienza già esibitasi sotto la bacchetta di mostri sacri come Solti, Muti, Temirkanov e Mehta. Il concerto è realizzato in collaborazione con Blue Panorama.

Il concerto verrà preceduto da un insolito "tè con l'autore". Alle 12.30 nei giardini di Villa Rufolo, protagonista il professore, musicologo e musicista Renzo Cresti e il suo libro: "Richard Wagner. La poetica del puro umano" nel quale si narrano i fatti salienti dell'avventurosa vita del compositore, soffermandosi sui luoghi che lo videro protagonista, sugli incontri che ne determinarono il percorso biografico, sui rapporti con i musicisti importanti dell'epoca e con i grandi filosofi del Novecento.

La programmazione musicale del Ravello Festival si aprirà giovedì 19 luglio con il concerto della emergente pianista italiana, Vanessa Benelli Mosell, già cara a Pascal Rogé che la definì "il maggior talento naturale incontrato nella carriera di musicista e insegnante". Vanessa Benelli Mosell, che unisce uno straordinario talento artistico a una tecnica scintillante, si esibirà in Villa Rufolo (Sala dei Cavalieri ore 21.45) dove eseguirà musiche di Liszt, Rossini e Mozart.

www.ravellofestival.com

info e biglietteria 089 858 422

Venerdì 20 luglio
Giardini di Villa Rufolo, ore 12.30
Renzo Cresti
autore del libro Richard Wagner. La poetica del puro umano, Libreria Musicale Italiana
Ingresso libero su prenotazione

Venerdì 20 luglio, Belvedere di Villa Rufolo, ore 19.45
Concerto wagneriano
Orchestra Sinfonica di Shenzhen
En Shao, direttore
Anna Maria Chiuri, mezzosoprano
Posto unico € 50.

PROGRAMMA
Richard Wagner (1813 - 1883)
Die Meistersinger von Nürnberg (I maestri cantori di Norinberga)
Preludio I

Siegfried Idyll (Idillio di Sigfrido)

Wesendonck-Lieder
Cinque Lieder su poesie di Mathilde Wesendonck
- Der Engel (L'angelo)
- Stehe still! (Rimani in silenzio!)
- Im Treibhaus - Studie zu Tristan und Isolde (Nella serra - Studio per Tristano e Isotta)
- Schmerzen (Dolori)
- Träume - Studie zu Tristan und Isolde (Sogno - Studio per Tristano e Isotta)
-----
Siegfried
Waldesrauschen (Mormorio della foresta)

Tristan und Isolde (Tristano e Isotta)
Preludio e Morte di Isotta

Tannhäuser
Ouverture

BIOGRAFIE

SHENZHEN SYMPHONY ORCHESTRA
Fondata nel 1982, la Shenzhen Symphony Orchestra è diventata una delle migliori orchestre professionali di tutta la Cina, ed ha ottenuto nel corso degli ultimi vent'anni, il pieno sostegno del governo municipale di Shenzhen, guadagnandosi così fama nazionale ed internazionale. Chen Chuansong, Direttore Generale dell'Orchestra, si è orientato verso la ricerca di eccellenze da proporre al pubblico, sia per diffondere la musica in ogni famiglia a Shenzhen che per far maturare l'Orchestra. Per il contributo dato allo sviluppo delle imprese culturali a Shenzhen, l'Orchestra è considerata l'organizzazione artistica di riferimento, sostenuta dal Governo municipale della città. Fin dal 1987, ogni anno, l'Orchestra si esibisce in Cina, e ha visitato diverse volte anche Taiwan, Hong Kong e Macao. È stata inoltre invitata a suonare anche in Europa; i concerti sinfonici che ha tenuto a Berlino, alla Philharmonic Hall e alla Concert Hall Smetana di Praga, sono stati calorosamente applauditi da musicisti, mass media e pubblico. L'Orchestra ha instaurato rapporti amichevoli e di collaborazione con importanti direttori d'orchestra, musicisti e altre orchestre, sia in patria, sia all'estero, e si è esibita in spettacoli di successo, collaborando con direttori cinesi della generazione precedente come Li Delun, Han Zhongjie, Zheng Xiaoying, Bian Zushan, Huang Xiaotong e Chen Xieyang così come con direttori della nuova generazione come Zhang Guoyong, Chen Zuohuang e and Shao En. Il rinomato Direttore d'orchestra Yao Guanrong è stato Direttore Principale dell'Orchestra dal 1985 al 1997. Dal 1998 al 2000 il famoso direttore d'orchestra Zhang Guoyong ha ricperto la carica di Direttore Artistico, al quale è succeduto il Professor Yu Feng dal 2001 al 2007. Nel 2008 è stata la volta del direttore d'orchestra tedesco Christian Ehwald. Molti personaggi di fama mondiale sono stati direttori ospiti dell'Orchestra compreso il Direttore Musicale della Komische Oper di Berlino Prof. Reuter, il Direttore Principale della Berlin Symphony Orchestra Michael Schønwandt, il Direttore dell'Orchestra Sinfonica di Monaco Heiko Mathias Förster, il Direttore dell'Opera di Stato di Amburgo Simone Young, il Preside del Sydney Conservatorium of Music Ronald Smart, il Rettore dell'Università Mozarteum di Salisburgo Reinhart Von Gutzeit, e il Direttore d'orchestra giapponese Yoshikawa Fukumura. Tutti hanno espresso vivi apprezzamenti rispetto alle performance e al potenziale dell'Orchestra, che ha avuto anche l'opportunità di esibirsi con il celebre compositore cinese Tan Dun, il pianista Lang Lang, il tenore spagnolo Carreras, il compositore di colonne sonore Erich Künzel, il pianista Yundi Li e Chen Sa. In particolare la collaborazione artistica con Lang Lang, avviata nel 2004, prosegue tuttora con grande successo.

EN SHAO - direttore d'orchestra
En Shao è il Direttore Principale della RTV Slovenia Symphony Orchestra, e Direttore Principale ospite della China National Symphony Orchestra. Fin da giovanissimo ha studiato pianoforte e violino. Dopo essersi diplomata al Conservatorio Centrale di Musica, è diventato il direttore stabile Chinese Broadcasting Symphony Orchestra, incarico che ha ricoperto per cinque anni. Ha ricevuto il primo Edward Van Beinum Scholarship Foundation ed ha pertanto proseguito gli studi in Inghilterra nel 1988. Nel 1989 si è aggiudicato il Primo Premio del "6th Hungarian Television International Conductor's Competition". Dal 1990 è diventato Associate Conductor della BBC Philharmonic Orchestra e in seguito ha ricoperto gli incarichi di Direttore Principale e Consulente Artistico dell'Orchestra dell'Ulster, Direttore Principale Ospite dell'Orchestra Euskadi in Spagna, Direttore Principale dell'Orchestra Filarmonica di Guildford nel Regno Unito, 3° Direttore Musicale della China National Symphony Orchestra, 1° Direttore Musicale e Direttore Principale dell'Orchestra Filarmonica di Macao e è stato più volte invitato dalla London Symphony Orchestra come direttore ospite. En Shao è stato l'unico cinese che ha lavorato come direttore d'orchestra a Pechino, Taipei e Macao nello stesso tempo. Ha anche diretto la London Royal Philharmonic, BBC Scotland Symphony Orchestra, BBC National Orchestra of Wales, Helsinki Philharmonic Orchestra, Royal Stockholm Philharmonic, Norrkoping Symphony Orchestra, Tchaikovsky Symphony Orchestra della Radio di Mosca, Warsaw Philharmonic, Czech Philharmonic and Czech National Symphony Orchestra, Hungarian State Symphony Orchestra, Colorado State Symphony Orchestra, Ohio Symphony Orchestra, Toronto Symphony Orchestra, Vancouver Radio Symphony Orchestra, Auckland Symphony Orchestra and Wellington Symphony Orchestra of New Zealand, Tokyo Philharmonic, Malaysia Philharmonic. Ha diretto numerose altre orchestra a Sydney, Melbourne, Queensland, Adelaide, Hobart e più di 50 Symphony Orchestra in Europa, Asia e America, esibendosi in 5 continenti. La China Central Television ha prodotto un film basato sulla sua attività artistica. En Shao è stato premiato l'Accademico Honoris Causa dal Royal Northern College of Music per il suo successo scolastico e la sua profonda comprensione dell'arte di ensemble e di formazione orchestra. En Shao ora è il Direttore Principale della RTV Slovenia Symphony Orchestra, Direttore Musicale e Direttore Principale della Taipei Chinese Orchestra, e il Direttore Principale Ospite China National Symphony Orchestra.

ANNA MARIA CHIURI - MEZZOSOPRANO
Originaria dell'Alto Adige, si è diplomata al Conservatorio di Parma sotto la guida di Jenny Anvelt e si è perfezionata con il Maestro Franco Corelli. Ha vinto numerosi concorsi tra i quali Cascinalirica, Mario Del Monaco, Mario Basiola, Francesco Paolo Tosti, Gianfranco Masini e il Concorso Internazionale Tchaicovskij di Mosca. Ha collaborato con prestigiosi teatri come La Scala di Milano, il Massimo di Palermo, il Regio di Torino, il San Carlo di Napoli, il Carlo Felice di Genova, la Fenice di Venezia, il Regio di Parma, il Lirico di Cagliari, il Verdi di Trieste, lo Sferisterio di Macerata, il Ravenna Festival, il Puccini Festival di Torre del Lago, l'Opernhaus di Zurigo, il Festival di Avenches, l'Opera di Lipsia, Ginevra, Mosca, Palm Beach, Tel Aviv, Tokyo, Wexford. Ha collaborato con direttori d'orchestra di fama internazionale, fra i quali ricordiamo Callegari, Campori, Carella, Chailly, De Bernart, Fournillier, Gandolfi, V.Jurowski, Kuhn, Mariotti, Mehta, Morandi, Muti, Palumbo, Panni, Ranzani, Renzetti, Santi, Solti, Soudant, Temirkanov, Zanetti, e con registi quali Abbado, Bussotti, Cobelli, Deflo, Lavia, Mariani, Miller, Olmi, Pizzi, Ranieri, Ronconi, Schweigkofler, Stefanutti e Von Hoeke. Il timbro brunito e l'ampia estensione vocale le permettono di affrontare ruoli verdiani come Amneris in Aida, Azucena ne Il trovatore, Mrs. Quickly in Falstaff, Fenena in Nabucco, Federica in Luisa Miller, Maddalena in Rigoletto. Ha interpetato ruoli quali Adalgisa in Norma, Santuzza in Cavalleria rusticana, Zia Principessa in Suor Angelica, Principessa di Bouillon in Adriana Lecouvreur, la Cieca e Laura ne La Gioconda, Carmen, Ragonde ne Le comte Ory, Dalila in Samson et Dalila, Ortrud in Lohengrin, Flosshilde in Rheingold. Tra gli impegni del 2009/10 ricordiamo: Nabucco a Wiesbaden, a Parma per il Festival Verdi e a Modena, Adriana Lecouvreur a Torino, Klytämnestra in Elektra a Bolzano, Modena, Ferrara e Piacenza, il Te Deum di Bruckner a Firenze, Ein Sommernachtstraum di Mendelssohn a Parma, Gianni Schicchi in forma di concerto con l'Accademia di Santa Cecilia, Azucena ne Il trovatore in forma semiscenica con l'Orchestra Sinfonica Siciliana di Palermo, Carmen a Ljubljana e Preziosilla ne La forza del destino a Macerata. Ha inaugurato la stagione 2010/11 all'Opéra Royal de Wallonie a Liegi con il ruolo di Ulrica in Un ballo in maschera. Nella stessa stagione ha interpretato Carmen a Rimini, Cassandra di V. Gnecchi al Teatro Bellini di Catania, dove è successivamente tornata per Les Troyens di Berlioz. Ha tenuto numerosi concerti, fra i quali si ricordano una serata liederistica a Dobbiaco per l'Alto Adige Festival, il Requiem di Mozart a Firenze, la Messa da Requiem di Verdi con la Czech Philharmonic Orchestra al Rudolfinum di Praga e Das Lied von der Erde di Mahler con la Belgrad Phiharmonic Orchestra. Recenti i successi ne la Nona Sinfonia di Beethoven al Regio di Torino sotto la direzione di Gianandrea Noseda, Il trovatore alla Fenice di Venezia sotto la direzione di Riccardo Frizza e la regia di Lorenzo Mariani, Salome a Bolzano, Modena e Piacenza con la regia di Mandred Schweigkofler e la direzione di Niksa Bareza. Tra i suoi prossimi impegni annovera Der Rosenkavalier con Zubin Mehta al Maggio Musicale Fiorentino, Don Carlo al Teatro Regio di Torino , Falstaff a Tel Aviv con Z. Metha e Aida a Liegi. Per Bongiovanni ha inciso l'opera contemporanea Pasqua Fiorentina di I.Capitanio, la Messa in Sol di Bellini e i Pezzi Sacri di Sammartini. Per Artè si ricorda il DVD di Un ballo in maschera con la direzione di Chailly.
Giovedì 19 luglio, Villa Rufolo, ore 21.45

VANESSA BENELLI MOSELL, pianista

FRANZ LISZT (1811 - 1886)
Rapsodia ungherese n. 6 in Re bemolle Maggiore, S. 244

Trois études de concert, S. 144
La Leggierezza

Valse- Impromptu, S. 213

GIOACHINO ROSSINI (1792 - 1868)
La Danza
Tarantella
Trascrizione di Franz Liszt da "Soireés musicales", S. 424

FRANZ LISZT
Galop Russe, S. 478

Rapsodia ungherese n. 12 in Do diesis minore, S. 244
***
WOLFGANG AMADEUS MOZART (1756 - 1791)
Sonata n. 11 in La Maggiore, KV. 331
Andante grazioso
Menuetto
Alla Turca. Allegretto
FRANZ LISZT
Capriccio alla Turca sur des motifs de Beethoven, S. 388

VANESSA BENELLI MOSELL

Dal suo esordio a undici anni in duo pianistico con Pascal Rogé ("Il maggior talento naturale che abbia incontrato nella mia carriera di musicista e insegnante"), Vanessa Benelli Mosell - oggi ventitreenne - ha suonato con prestigiose orchestre come i Berliner Symphoniker e i Münchner Symphoniker. Dal 2004 Yuri Bashmet la invita regolarmente a esibirsi con I Solisti di Mosca. Tiene recitals in Europa, Asia e Nord-America, prende parte ai festival di Radio France, Cortona e Saratoga. Importante la sua collaborazione di Stockhausen, della cui opera Vanessa è ancora oggi interprete sensibile ed attenta. Di recente ha debuttato presso la Philharmonie di Berlino eseguendo il Primo Concerto di Liszt, diretta da Lior Shambadal. Ha studiato con Franco Scala a Imola, quindi al Conservatorio di Mosca e al Royal College of Music di Londra. Il debutto discografico nel 2011 (col cd Virtuoso Piano Music") ha ottenuto il plauso della critica che ha parlato di "straordinario talento artistico" e "tecnica scintillante" (Gramophone Magazine). Vanessa Benelli Mosell è una Young Steinway Artist.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cultura, Eventi & Spettacoli

“The Distinguished Gentleman’s Ride”, tra la Costiera, Salerno e Cava la sfilata dei motociclisti gentiluomini

Torna domenica 24 settembre "The Distinguished Gentleman's Ride", il più grande evento mondiale di beneficenza per moto, e motociclisti, di stile classico e d'epoca, con decine di migliaia di distinti gentiluomini sfileranno con le proprie motociclette classiche in centinaia di città sparse per il mondo...

Chamber Music in Ravello, è la settimana di violini e violoncelli

Prosegue con successo e sold out la rassegna di musica da camera della Ravello Concert Society di al complesso monumentale dell'Annunziata. Lunedì 18 settembre, con inizio alle 19, l'Accademia Sannita String Trio presenterà brani di Mozart e Beethoven. Mercoledì 20, invece, sarà la volta dell'affiatato...

"I Cortili della Storia", nel week-end a Sant'Egidio del M.A. festa medieval-rinascimentale

Torna nel week end una delle più attese feste medioevali: a Sant'Egidio del Monte Albino sabato 16 e domenica 17 settembre ci sono "I Cortili della Storia". L'evento, che per due giorni anima con atmosfere medioevali e rinascimentali il caratteristico centro storico della cittadina, è giunto alla ventunesima...

"Isabella e Lucrezia, le due cognate", a Sorrento la presentazione del libro di Alessandra Necci

Domani 16 settembre, alle 18, nella sala consiliare del Comune di Sorrento, Alessandra Necci presenterà il suo ultimo libro, "Isabella e Lucrezia, le due cognate", edito da Marsilio Editore. La doppia biografia tratteggia le vite di due delle più famose protagoniste del Rinascimento italiano, Isabella...

"Agerola Arte 2017": 16 settembre la mostra di Francesca di Martino

Si avvia alla chiusura il progetto del comune dei Monti lattari "Agerola Arte 2017". A partire da domani 16 settembre 2017, infatti, presso Casa della Corte in Piazza Unità d'Italia ad Agerola ci sarà la mostra dell'artista Francesca di Martino che rappresenta l'evento conclusivo di una rassegna d'eccezione...