Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 minuti fa S. Ignazio d'Antiochia

Date rapide

Oggi: 17 ottobre

Ieri: 16 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Festa della Castagna 2017 a Scala in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniCultura Eventi & SpettacoliRavello torna all'Auditorium la musica classica con la Filarmonica Bielorussa

Ravello Lab 2017, da 19 a 21 ottobre si discute di progettazione integrata e imprese culturali

Ravello, controlli dei Vigili agli scuolabus: tutto in regola

Piano di Zona S2: al via bando per proposte progettuali di Sostegno all’Inclusione Attiva

La Saggezza di un Popolo (37)

Ravello, Adriana Giani verso una brillante carriera forense

A Maiori noto ristorante del Corso Reginna cede gestione

Praiano: 10 novembre la consegna dei Premi Amalfiguide Coast per l’Alto Impegno Culturale

Cetara: Forum dei Giovani organizza il Carnevale, si cercano volontari

“C’eravamo tanto amati”: all’Unisa convegno sulla società italiana degli anni '70 tra cinema, musica e televisione

Scala, giovedì 19 concerto a San Cataldo con artisti danesi

Enel, 20 ottobre interruzione fornitura elettrica a Praiano

Enel, 19 ottobre interruzione fornitura elettrica a Ravello

Ministra Fedeli a colloquio con studenti del Marini-Gioia: recepisce loro istanze seduta su scale Duomo [FOTO]

Locali d'Autore cerca sviluppatori e Web Designer

Positano, sindaco De Lucia striglia i suoi e conferma Giunta: «Ultima parte di mandato con rinnovato slancio e impegno»

Valeria Fedeli da Scala: «Scuola fondamentale nei piccoli centri, determina comunità». Poi colloquio con i ragazzi [FOTO e VIDEO]

Piano di Zona S2: 17 ottobre incontro per il Sostegno per l’Inclusione Attiva

Musica da Camera, il programma settimanale della Ravello Concert Society con Mozart, Chopin e Liszt

Tramonti, giovedì 19 l'apertura del micronido comunale

Custodia del Creato, da Scala la promessa d'amore dei ragazzi per l'ambiente [FOTO]

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

Ravello, torna all'Auditorium la musica classica con la Filarmonica Bielorussa

Scritto da (Redazione), martedì 30 ottobre 2012 13:59:54

Ultimo aggiornamento sabato 3 novembre 2012 12:44:33

Dopo il jazz e il teatro, ritorna all'Auditorium Oscar Niemeyer la grande musica sinfonica. Il cartellone del festival "Ravello Dieci\12" propone infatti, venerdì 2 novembre (ore 21.15), il concerto di una delle formazioni più importanti dell'Europa dell'est: l'Orchestra Filarmonica di Stato Bielorussa diretta da Evgenij Bushkov. Sul parquet di Ravello l'orchestra, fondata nel 1937 ed esibitasi in tutto il mondo (collaborando con Barshai, Richter, Rostropovich, Nikolaeva...) eseguirà un programma molto classico, partendo dalla ouverture de "Le nozze di Figaro" di Mozart per finire con la "Patetica" di Cajkovskij, autentica specialità della ditta, passando per lo strepitoso Concerto per pianoforte n.3 in Do minore di Beethoven.

Solista d'eccezione, nel cimento beethoveniano, sarà Elisso Virsaladze, celebre musicista georgiana, esponente di spicco della mitica scuola pianistica russa e interprete romantica tra le più importanti del panorama internazionale (Sviatoslav Richter diceva di lei: "... il suo Schumann non ha eguali"). La Virsaladze - che ha suonato sotto la direzione di Muti, Sawallisch, Kondrashin, Temirkanov - si esibisce da solista nelle grandi capitali della musica mondiale e tiene tuttora numerosi concerti in duo con la violoncellista Natalia Gutman. Da ricordare il suo concerto recente, a Roma, con l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia e Antonio Pappano.

Sul podio della Filarmonica Bielorussa salirà Evgenij Bushkov, direttore artistico e principale dell'orchestra. Bushkov, impostosi alla ribalta internazionale come violinista vincitore di molti concorsi prestigiosi, dal 1999 ha intrapreso l'attività di direttore riscuotendo consensi importanti. Paul Badura-Skoda ha scritto di lui: "Evgenij Bushkov è uno dei migliori direttori con cui abbia suonato negli ultimi tempi".

www.ravellofestival.com

Info e prenotazioni 089 858 422

Venerdì 2 novembre, Auditorium Oscar Niemeyer, ore 21.15
ORCHESTRA FILARMONICA DI STATO BIELORUSSA
Direttore: Evgenij Bushkov
Pianista:Elisso Virsaladze

PROGRAMMA

W. A. Mozart - Le nozze di Figaro, ouverture

L. v. Beethoven - Concerto per pianoforte e orchestra n.3 in Do minore, op.37

P. I. Caikovskij - Sinfonia n.6 in Si minore op.74, "Patetica"

Posto unico € 20

BIOGRAFIE

Orchestra Filarmonica di Stato Bielorussa

È stata fondata nel 1937, subito dopo la creazione della Società Filarmonica di Minsk, capitale della Repubblica sovietica della Bielorussia. L'orchestra è composta da musicisti membri della Filarmonica. Per venticinque anni l'orchestra è stata guidata da Yury Tzyriuk: con lui, l'orchestra ha raggiunto livelli artistici notevoli. Nel 1975, l'orchestra ha ricevuto importanti riconoscimenti al Festival internazionale delle orchestre a Vilnius e, due anni dopo, è stata proclamata migliore ensemble dell'Unione Sovietica.

Si è esibita in tutte le maggiori sale delle capitali dell'Unione Sovietica, da Mosca a San Pietroburgo, e dal 1977 ha effettuato tour in Cecoslovacchia, Ungheria, Bulgaria, Germania, Austria, Norvegia, Svezia, Danimarca, Gran Bretagna, Spagna, Italia, Finlandia e in molte altre nazioni, oltre a mantenere una costante e intensa presenza in Bielorussia. Tra gli artisti più famosi esibitisi con l'orchestra citiamo Sviatoslav Richter, Paul Badura-Skoda, Tatiana Nikolaeva, Elisso Virsaladze, Mstislav Rostropovich, Natalia Gutman, Yuri Bashmet, Victor Tretriakov. L'orchestra ha inoltre collaborato con Rudolf Barshai, Gennadiy Provatorov, Vitaliy Kataev, Ingo Ernst Rheil, Mikhail Katz, Valeriy Polyansky, Alexander Polianichko e Alexandre Anissimov. Il repertorio è molto ampio e spazia dalle opere del Settecento fino ai giorni nostri: l'orchestra, infatti, è diventata nel tempo un importante laboratorio creativo per molti compositori bielorussi.

Evgenij Bushkov (artista onorario della Federazione Russa) è attualmente Direttore artistico e principale della Filarmonica di Stato Bielorussa.

Evgenij Bushkov

direttore

Si è imposto all'attenzione del mondo musicale come straordinario violinista, vincendo i prestigiosi concorsi Wieniawski (1986), Reine Elizabeth (1989), Cajkovskij (1990) ed Henryk Szeryng Foundation Award (1992). Bushkov trasferisce con naturalezza tutta la sua straordinaria esperienza esecutiva e l'impeccabile gusto artistico nella direzione. Le notevoli capacità, così come la ricerca di una interpretazione autentica, hanno attratto l'attenzione di Dmitry Kitajenko, che l'ha lanciato sul podio. Si è formato, inoltre, negli Stati Uniti, a Dallas e Chicago. Il debutto di Bushkov come direttore è avvenuto nel 1999, in Francia. In seguito, ha lavorato con le orchestre Sinfonica e da Camera di Novosibirsk, la Neue Philharmonie Westfalen, l'Orchestra Nazionale di Bielorussia, la Pan Asian Symphony Orchestra (Hong Kong), l'Orquesta Sinfonica de Venezuela, le orchestre da Camera di Minsk e "Musica Viva" di Mosca. Dal 2002 al 2009, Bushkov ha ricoperto l'incarico di Direttore dell'Orchestra Sinfonica "Novaya Rossiya" (direttore artistico: Yury Bashmet), con la quale ha debuttato nella Sala Grande del Conservatorio di Mosca nel 2004.

Bushkov ha collaborato con solisti del valore di Eliso Virsaladze, Natalia Gutman, Barry Douglas, Deborah Voigt, Denis Matsuev, Alexey Liubimov. Bashmet lo ha invitato a dirigere lavori di Kancheli, Bruch, Ledenev, e Felzer; insieme, hanno tenuto la prima assoluta dei brani per viola e orchestra di Karamanov e Gorelova. Nel 2003 Bushkov ha fondato le "Educational Concert Series for children", sperimentando programmazioni uniche ed innovative, culminate nella direzione delle prime russe di opere di Menotti e Krivitsky. Tra i successi più importanti registrati nelle scorse stagioni, ricordiamo le esibizioni al Musikverein di Vienna, la prima russa del Requiem di Alemdar Karamanov nella Sala Cajkovskij di Mosca, il tour italiano con la Orquesta Sinfonica de Venezuela, la direzione del Requiem di Verdi a Mosca con il celebre mezzosoprano Daniela Barcellona, il debutto con l'Orchestra Sinfonica di Milano "Verdi", il gala "In Memoriam of Mstislav Rostropovich". Nel 2010, Bushkov ha diretto la Novosibirsk Symphony Orchestra nella prima russa della Sinfonia n.1 di Corigliano. Ha diretto alla Filarmonica di Berlino, quindi a Lisbona e a Milano, ospite dell'Orchestra "Verdi". Nel 2011 vanno ricordati due brillanti debutti, con l'Orchestra Filarmonica di Mosca e con la Filarmonica di San Pietroburgo. Dopo la loro recente collaborazione, il grande pianista Paul Badura-Skoda ha scritto: "Evgenij Bushkov è uno dei migliori direttori con cui abbia suonato nell'ultimo decennio".

Elisso Virsaladze

pianoforte

È cresciuta in una famiglia di Tblisi, che per generazioni ha partecipato attivamente alla vita culturale e artistica del Paese. Ha iniziato lo studio del pianoforte con la nonna, prima di trasferirsi a Mosca, per proseguire gli studi sotto la guida di Heinrich Neuhaus e Yakov Zak, punti di riferimento della celebre scuola pianistica russa. Elisso è oggi considerata un'insegnante straordinaria e i suoi studenti hanno ottenuto riconoscimenti tra i più importanti nei concorsi internazionali: insegna regolarmente al Conservatorio di Mosca e alla Hochschule für Musik und Theater München, ed è stato membro di giuria in molti grandi concorsi internazionali: Santander, "Geza Anda" di Zurigo, "Rubinstein" di Tel Aviv, "Cajkovskij", "Richter" e "Reine Elizabeth". Elisso Virsaladze coltiva con cura la sua grande passione per i compositori del tardo Settecento e dell'Ottocento. Le sue interpretazioni storiche ed esemplari, lontane da ogni esibizionismo tastieristico e dedite integralmente alla poesia del canto e del colore, toccano Mozart, Beethoven, Chopin, Liszt e soprattutto Schumann. A vent'anni conquistava il terzo premio nel celebre Concorso "Cajkovskij". A ventiquattro anni, vinceva il primo premio al Concorso "Schumann" di Zwickau, venendo subito annoverata tra i massimi interpreti schumanniani. Sviatoslav Richter dirà di lei: "... il suo Schumann non ha eguali". Ma la pianista georgiana ha un vasto repertorio che si estende fino a comprendere i compositori russi moderni e contemporanei. L'Unione Sovietica le ha attribuito le massime onorificenze artistiche, ed innumerevoli sono i riconoscimenti ricevuti in ogni parte del mondo. Elisso Virsaladze si esibisce regolarmente in sale importanti e nelle grandi capitali mondiali della musica. Tiene tuttora numerosi concerti in duo con la violoncellista Natalia Gutman e, da solista, si propone al fianco di complessi prestigiosi, come la Filarmonica di San Pietroburgo o la London Philharmonia, con tournée in America, Giappone ed Europa. Virsaladze ha collaborato e collabora regolarmente con direttori d'orchestra del valore di Rudolf Barshai, Kyrill Kondrashin, Riccardo Muti, Kurt Sanderling, Wolfgang Sawallisch, Evgenij Svetlanov, Yury Temirkanov. Negli ultimi anni, il suo repertorio con orchestra si è concentrato principalmente su Beethoven, Chopin e Schumann: ricordiamo il concerto recente, a Roma, con l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia e Antonio Pappano. L'etichetta Live Classics, con cui la pianista ha inciso e pubblicato numerose opere, ha dedicato un'ampia retrospettiva alla personalità musicale di Elisso Virsaladze.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cultura, Eventi & Spettacoli

Ravello Lab 2017, da 19 a 21 ottobre si discute di progettazione integrata e imprese culturali

Favorire una progettazione integrata e partecipata e mettere in evidenza le potenzialità del ‘fare impresa' nella cultura, individuando strumenti di misurazione del valore economico e sociale (accountability) che provengono da una gestione innovativa e sostenibile della cultura stessa. Sono questi gli...

Praiano: 10 novembre la consegna dei Premi Amalfiguide Coast per l’Alto Impegno Culturale

A Corrado Lembo, procuratore capo della Repubblica di Salerno; Luigina Tomay, direttore del Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano; Vincenzo Rubano, giornalista - reporter di guerra e collaboratore di "Striscia la notizia"; Peggy Borden, presidente dell'Associazione "Sant'Andrea nell'Annunziatella"...

“C’eravamo tanto amati”: all’Unisa convegno sulla società italiana degli anni '70 tra cinema, musica e televisione

Dal 18 al 20 ottobre presso l'Università degli Studi di Salerno si svolgerà il Convegno internazionale di studi dedicato alla memoria di Ettore Scola dal titolo "C'eravamo tanto amati, la società italiana degli anni settanta tra storia, cinema, musica e televisione". L'iniziativa rientra nell'ambito...

Scala, giovedì 19 concerto a San Cataldo con artisti danesi

Per una sera il meraviglioso e misterioso ex monastero di San Cataldo di Scala aprirà le sue porte al pubblico per un evento straordinario. Giovedì 19 ottobre, alle 18, un concerto denominato "Il Rinascimento strumentale e il Madrigale" (ingresso gratuito fino ad esaurimento), tenuto dagli artisti danesi...

Musica da Camera, il programma settimanale della Ravello Concert Society con Mozart, Chopin e Liszt

Due suggestivi recital di pianoforte in programma al Complesso Monumentale dell'Annunziata questa settimana nell'ambito del palinsesto della Ravello Concert Society. Stasera, lunedì 16 ottobre, con inizio alle 19, Andrea Bauleo presenterà classici di Mozart, Chopin, Liszt e Grunfeld. Mercoledì 18 ottobre,...