Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Apollinare

Date rapide

Oggi: 23 luglio

Ieri: 22 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCultura Eventi & Spettacoli"Ravello-Mosca andata e ritorno - un viaggio nella cultura” firmato accordo con Russia per iniziative sociali e culturali

Il rapporto Regan-Gorbaciov durante Guerra Fredda nella tesi di laurea di Angela Citarella, originaria di Minori

200 anni fa la soppressione del Vescovado di Ravello: 31 luglio giornata di studi [PROGRAMMA]

Ravello, 23-25 luglio limitazioni notturne a traffico per tinteggiatura tunnel grande

Adrienne Bailon se la gode a Positano: sole e relax per l'ex Cheetah Girl

Torna la pioggia, lunedì 23 luglio allerta Gialla in Campania

Rami Malek e Lucy Boynton: vacanza in Costiera per gli attori del biopic sui Queen

Nove giorni dopo la maturità trova il posto fisso: Alfonso di Ravello assunto in Enel

Ernest Hemingway e Amalfi, partendo da “Addio alle Armi”

Il medico e l’empatia con il paziente, convegno a Ravello nel nome di San Pantaleone

Ravello, Soprintendenza blocca lavori rampa Auditorium. Disagi viabilità continuano

A Ravello è lotta ai procacciatori di clienti per negozi e ristoranti. Sindaco: «Ne va della buona reputazione del paese»

Vacanze in Costiera per Michael Jordan: leggenda Nba a cena a Positano

Paul McCartney in Costiera: l'ex Beatles ospite sullo yacht del produttore David Geffen

La bacchetta di Jérémie Rhorer al Ravello Festival con "Le Cercle de l'Harmonie", nel segno di Mozart

22 luglio, Atrani festeggia la Maddalena: fuochi alle 23,45 [PROGRAMMA]

Il Sarchiapone atranese

Il basilico e le sue proprietà antinfiammatorie e antibatteriche

Operazione antidroga a Vietri: 23enne con cocaina e bilancini in casa, arrestato

Maiori, 24 luglio sospensione erogazione idrica

Vietri sul Mare, sindaco Benincasa resta sospeso

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

"Ravello-Mosca, andata e ritorno - un viaggio nella cultura”, firmato accordo con Russia per iniziative sociali e culturali

Scritto da (Redazione), martedì 23 luglio 2013 19:02:37

Ultimo aggiornamento martedì 23 luglio 2013 21:54:05

"Oggi vogliamo parlare di musica". Così Svetlana Medvedeva ha introdotto la firma del protocollo d'intesa "Ravello-Mosca, andata e ritorno - un viaggio nella cultura" tra l'istituzione che presiede, la Fondazione per le Iniziative Sociali e Culturali, e la Fondazione Ravello. In un pomeriggio assolato, nella Sala dei Cavalieri di Villa Rufolo, blindata dai servizi di sicurezza italiani e russi, i due enti hanno aperto un nuovo capitolo nelle relazioni culturali tra l'Italia e la Federazione Russia. "Nel nostro protocollo - ha detto la moglie del primo ministro russo Medvedev - ci sono pochi punti, come le note che sono appena sette. La firma di questo documento costituisce un fondamento giuridico, ma spero che apra anche la strada a molti talenti musicali e che questa fonte musicale che unisce i due Paesi sia buona e interessante, bella e vivace".

Lady Medvedev ha cominciato il suo intervento in italiano: "Sono contenta di essere ospite della Costiera Amalfitana e del Ravello Festival" per poi affidarsi a un'interprete. "Il festival ha una storia lunga e ricca e è inseparabilmente legato a Wagner - ha detto -. Oggi è un evento importante: stiamo per firmare un protocollo di cooperazione che costituirà la base della lunga e fruttuosa collaborazione di scambi culturali tra Italia e Federazione Russa". La premiere dame ha voluto sottolineare il legame tra il tema del Ravello Festival 2013, "Il Domani" e l'accordo siglato.

Ad accoglierla il segretario generale della Fondazione Ravello, Secondo Amalfitano, in rappresentanza del presidente Renato Brunetta, trattenuto a Roma dalla complessa situazione politica; il sindaco di Ravello, Paolo Vuilleumier; l'assessore Adriano Bellacosa, in rappresentanza dell'amministrazione provinciale, e una folta rappresentanza di operatori economici e culturali guidata dal presidente del Consorzio Ravello Sense, Giorgio Vuilleumier. Al seguito della presidente Medvedeva c'erano l'ambasciatore russo Sergej Razov, accompagnato dalla moglie Ludmila e un nutrito numero di diplomatici. Tra i presenti anche il quartetto vocale Kvatro e la giovane star del pop Dina Garipova, protagonisti del concerto sul Belvedere di Villa Rufolo.

Prima dei suoi saluti hanno preso la parola il segretario generale della Fondazione Ravello e il primo cittadino di Ravello. Paolo Vuilleumier ha espresso il proprio compiacimento per l'arrivo di un ospite così illustre. "Ravello conferma sempre più una vocazione turistica di livello internazionale - ha dichiarato Vuilleumier - intessendo fecondi rapporti di collaborazione con enti e organizzazioni di tutto il mondo, consapevole della grande importanza del binomio turismo e cultura che tante fortune ha apportato al nostro territorio. La firma dell'accordo tra i vertici della Fondazione Ravello e della Fondazione Russa per le Iniziative Sociali e Culturali, con la presenza della signora Vladimirovna Medvedeva, di cui siamo onorati, aggiunge un importante tassello alla fitta reti di contatti che il Comune di Ravello sta instaurando, direttamente o tramite la Fondazione Ravello. Il che dimostra, ancora una volta, la bontà e la valenza delle iniziative promosse, tese a valorizzare l'immenso patrimonio artistico e culturale che, insieme alla bellezza paesaggistica e naturale e all'accoglienza curata e attenta nei confronti dell'ospite, rafforza nel mondo l'immagine della Costa d'Amalfi, della Regione Campania e dell'Italia intera".

Vuilleumier si è infine detto certo che "la condivisione di progetti culturali tra Ravello e la Fondazione presieduta dalla signora Vladimirovna Medvedeva aumenterà l'interesse della popolazione russa verso questi luoghi, con indubbie e positive ricadute sul territorio".

Il segretario della Fondazione Secondo Amalfitano ha sottolineato la vocazione di Ravello per il turismo internazionale e la capacità di saper intessere contatti e rapporti con le città di tutto il mondo. E ha concluso il suo intervento con una speranza: "Sono certo che si intesseranno ancora di più i nostri rapporti e si intensificheranno le visite dei cittadini russi. È l'inizio di un percorso. Vogliamo che la globalizzazione non avvenga solo grazie all'economia e a Internet, ma si realizzi sull'autostrada della cultura. Guardiamo al domani grazie alla musica che è l'unica lingua universale, comprensibile a qualsiasi latitudine".

Al termine dell'incontro la signora Medvedeva ha visitato le mostre allestite nel monumento simbolo della Città della Musica esprimendo la propria ammirazione per la villa e il panorama mozzafiato che offre il suo Belvedere. Poi ha voluto a Villa Cimbrone e alla Rondinaia che fu la residenza ravellese dello scrittore americano, Gore Vidal, esclamando: "Sono felice di passeggiare in queste strade piene di storia".

Non poteva mancare la visita al Duomo, noto per le ricchezze di arte e fede legata ai martiri venuti dall'oriente. Accolta dal direttore del Museo dell'opera del Duomo, Luigi Buonocore, la signora Medvedevasi è raccolta in preghiera per qualche istante in preghiera dinnanzi alla preziosa reliquia del Sangue di San Pantalone, che proprio in questi giorni mostra il principio di liquefazione, e al busto reliquiario di Santa Barbara. Vistosamente edificata dalla visita a tesori così preziosi, un vincolo antico tra Oriente e Occidente, la signora Medvedevasi è ritornata all'hotel Rufolo in attesa dell'evento di stasera a Villa Rufolo.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cultura, Eventi & Spettacoli

200 anni fa la soppressione del Vescovado di Ravello: 31 luglio giornata di studi [PROGRAMMA]

Il 16 febbraio del 1818, a Terracina, Pio VII, rappresentato dal cardinale Ercole Consalvi, e Ferdinando I re delle Due Sicilie, rappresentato da Don Luigi de Medici, «per riparare i disordini che nelle materie ecclesiastiche si sono introdotti nel regno», determinarono di «stabilire una nuova convenzione»,...

Il medico e l’empatia con il paziente, convegno a Ravello nel nome di San Pantaleone

"Etica assistenziale ed etica gestionale" è il tema del Convegno che l'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno, in collaborazione con l'Università degli Studi di Salerno, l'Azienda Ospedaliera Universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona", l'Asl di Salerno,...

La bacchetta di Jérémie Rhorer al Ravello Festival con "Le Cercle de l'Harmonie", nel segno di Mozart

Domenica 22 luglio (ore 20) terzo appuntamento con la grande musica della 66esima edizione del Ravello Festival. In cartellone un altro appuntamento imperdibile con una delle bacchette più interessanti del panorama internazionale, Jérémie Rhorer. Il direttore artistico della sezione musica, Alessio Vlad,...

Amalfi Coast Music & Arts Festival: a Maiori concerti stasera e domani

Fine settimana all'insegna del pianoforte nella bellissima chiesa, in stile barocco, di San Domenico, a Maiori. Venerdì 20 e sabato 21 luglio per il 23° Amalfi Coast Music & Arts Festival sono attesi altri giovani talentuosi pianisti, di tante nazionalità diverse, per la sezione "Young artist concert...

Cetara, 22 luglio cerimonia di consegna dei Premi costadamalfilibri 2018

Sarà un momento di raccoglimento e di riflessione per i più dei 300 bambini, scappati dalla fame e dalle guerre, morti nel Mediterraneo, ad aprire il 22 luglio nella Piazza San Francesco di Cetara la serata finale della XII edizione di..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, con l'intervento...