Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 29 minuti fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCultura Eventi & SpettacoliRavello Festival 2013 sabato la "prima" con Beppe D’Onghia che rilegge Dalla in chiave sinfonica

Agerola, torna "Sui Sentieri Degli Dei": appuntamenti dal 20 luglio al 12 settembre [PROGRAMMA]

Hugh Jackman: per "Wolverine" degli X-Men vacanza tra la Costiera e Capri

Amalfi, bandita progettazione della bretella in roccia. Libererà centro storico da traffico auto

Cetara: olio sversato nel porto, necessario intervento di bonifica. Scongiurato inquinamento marino [FOTO]

Cetara, sigilli a 28 box deposito al porto: attrezzature dei pescatori custodite abusivamente

Campana: via all’iter per uscita da commissariamento sanità. Soddisfazione da Costiera Amalfitana

Scala Sound-Trek 2018: dal 21 luglio al 24 agosto un mini festival tra musica, arte e natura

Will Smith in Costiera Amalfitana: vacanza in famiglia per l'ex "principe di Bel-Air"

Kurt Elling, performace straordinaria al Ravello Festival

Allarme morbillo nel salernitano: quattro ricoveri in due settimane

Atrani e il “mistero” dell’opera ritrovata dedicata a Santa Maria Maddalena: 20 luglio evento in Collegiata

Una guest house di lusso sulla Costiera Amalfitana: ecco Belmond Villa Margherita di Ravello

Amalfi in Jazz: 20 luglio seconda serata con Soul Six & Stefano Di Battista

“Aspettando Giffoni”: ad Amalfi l’evento organizzato da AURA

Sal De Riso, battaglia legale contro il fratello a tutela del marchio registrato

L'arte incontra la musica e la danza a Villa Rufolo: Ceramiche Casola sponsor del Ravello Festival 2018

Ravello, in Consiglio comunale torna scontro su Fondazione. Minoranza chiede lumi su alterco Di Martino-Maffettone

Vacanza a Positano per l'ex Fiorentina Diego Latorre

“Viaggi e soggiorni di primo Ottocento", 19 luglio presentazione libro a Sorrento

Enel, 20 luglio interruzione fornitura elettrica a Maiori

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

Ravello Festival 2013, sabato la "prima" con Beppe D’Onghia che rilegge Dalla in chiave sinfonica

Scritto da (Redazione), venerdì 28 giugno 2013 12:19:35

Ultimo aggiornamento venerdì 28 giugno 2013 12:19:35

Ravello guarda al "Domani" e riparte per un viaggio lungo 70 giorni alla riscoperta dei tanti personaggi che in passato ne hanno segnato in maniera indelebile la storia. Il Ravello Festival guidato dal nume tutelare, Richard Wagner, dedica l'edizione 2013 a Oscar Niemeyer e la sua giornata inaugurale a Lucio Dalla, due uomini che in modo diverso, ne hanno caratterizzato la storia recente. Sabato 29 (ore 21.30), dal palco del Belvedere di Villa Rufolo, via libera alle note con una prima assoluta che vedrà protagonista la produzione musicale di Dalla reinterpretata in chiave sinfonica da Beppe D'Onghia, principale partner artistico del maestro bolognese negli ultimi tre decenni. A dare vita alle Variazioni Sinfoniche la Nuova Orchestra Scarlatti e l'Ensemble Vocale di Napoli, diretto da Franco Biglino. "Tra i molti doni che Lucio Dalla ha inteso lasciare come traccia di sé, quello che ci vede tutti destinatari in egual parte è senza dubbio il dono della universalità del messaggio musicale e della sua valenza emotiva. È da questo assunto che nascono le Variazioni Sinfoniche, che a tale universalità rendono omaggio, cogliendone l'ispirazione più autentica che diventa fonte per una nuova composizione che pare muoversi in una dimensione atemporale, nella quale è la forma sinfonica a tracciare una linea continua tra i modi espressivi della classicità, i temi del presente e le attese del futuro". Leparole di D'Onghia, per l'occasione non solo autore ma anche direttore e solista, sintetizzano l'essenza del concerto. La scelta della Nuova Orchestra Scarlatti non è certo casuale, infatti l'ensemble napoletano è stato il "primo - spiega il maestro - a schiudere a Dalla le porte di una nuova dimensione sinfonica che gli ha rivelato aspetti inesplorati della sua musica". È con la NOS, infatti, che Dalla realizzò un fortunato ciclo di concerti per l'Italia nel 2000. Il percorso musicale proposto da D'Onghia non sarà un tributo, un omaggio rivolto al passato, ma guarda al domani muovendo da alcune delle più felici creazioni di Dalla, esaltando nella rielaborazione sinfonica, che volutamente fa a meno dei testi, tutta la varietà, la forza e la poesia dell'invenzione musicale del grande artista bolognese. L'ouverture di Toscaamore disperato introdurrà, senza pause, alle atmosfere di Anna e Marco, dando il via a un incalzare di diversi momenti ed emozioni. Si andrà, per esempio, dal sorriso di Se io fossi un angelo alla nostalgia leggera e irresistibile di Piazza grande;dai dubbi di Futura alla tenera utopia de L'anno che verrà; dall'ironia di Attenti al lupo alla lirica passione di Caruso...

In queste Variazioni Sinfoniche tutti saranno protagonisti nel ricreare i mille volti musicali di Dalla: coro e orchestra, da cui emergeranno ora una voce, ora un particolare colore strumentale a evocare di volta in volta una nuova emozione il tutto in una dimensione rigorosamente rispettosa della tradizione sinfonica. www.ravellofestival.com. Per info e prenotazioni 089.858422, boxoffice@ravellofestival.com.

Programma

Concerto Inaugurale

Sabato 29 giugno

Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.30

Beppe D'Onghia

SOGNI

Variazioni sinfoniche su musiche di Lucio Dalla

Nuova Orchestra Scarlatti

direzione e pianoforte solista

Beppe D'Onghia

Ensemble Vocale di Napoli

direttore Franco Biglino

Prima assoluta

Posto unico € 35

Biografie

Beppe D'Onghia

Nato a Taranto nel 1963, dopo aver studiato Pianoforte e Composizione affronta varie specializzazioni nel tentativo di scoprire nuove forme di "espressioni sonore". Prosegue al Dams di Bologna con studi approfonditi sullamusica come espressione e comunicazione, con particolare riferimento al cinema, al teatro, alla televisione, al jazz, ai rappresentanti dei vari stili e ai relativi periodi storici, all'improvvisazione, all'armonia ed alla composizione; sullastoria della musica(dalla forma di canzone classica a quella moderna); sulla musica d'assieme: armonie, melodie, arrangiamenti, composizione.

Inizia nel 1979 come pianista-tastierista e prosegue la propria carriera artistica come arrangiatore e compositore (Lucio Dalla, Gianni Morandi, Luca Carboni, Stadio, Mango, Michele Zarrillo, Hiroko Kouda, Tosca). Produttore artistico di Samuele Bersani e , con lui, autore di molti brani di successo: "Replay" si aggiudica il premio della Critica al Festival di Sanremo del 2000.

Arrangiatore e direttore d'orchestra dell'opera-musical "Tosca amore disperato", di Dalla.

Ideatore e direttore artistico del progetto "InCantus" con Roberto Vecchioni, da cui il cd omonimo.

Eclettico per natura, nel corso del suo cammino artistico approda alla direzione d'orchestra con Gustav Kuhn. Ha diretto numerose orchestre, tra cui l'Orchestra della Valle d'Itria, Orchestra Sinfonica della Magna Grecia, Orchestra Niccolò Piccinni, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna,I Pomeriggi Musicali di Milano, Orchestra Roma Sinfonietta, Orchestra della RAI, Orchestra Sinfonica della Fondazione Toscanini, Royal Philharmonic Orchestra.

Ai molteplici interessi culturali affianca l'entusiasmo per la tecnologia, l'informatica e per ogni genere di espressione che possa favorire la divulgazione della musica nelle sue diverse forme e nei suoi molteplici linguaggi. Il progetto "NU-ORK" nasce come tentativo "curioso" di creare una nuova vibrazione, interfacciando groove e melodia, uomini e computer. Artista poliedrico, D'Onghia è innamorato della musica per la quale vive e per la quale, dice, ha senso vivere.

La Nuova Orchestra Scarlatti nasce a seguito dello scioglimento dell'Orchestra Scarlatti RAI, debuttando il 21 marzo 1993 all'Auditorium RAI di Napoli con un concerto diretto da John Neschling, trasmesso sia da Radio3 sia, in tv, da Rai3.

A partire dal 1994, la N.O.S. è stata regolarmente presente in Campania con eventi e rassegne periodiche; parallelamente ha tenuto numerosi concerti in Italia e all'estero (Roma, Belgrado, Ginevra, Lussemburgo, Berlino, San Pietroburgo, Beirut, Mosca...).

Ha intessuto collaborazioni con Roberto De Simone e con altri musicisti come Krzysztof Penderecki, Aldo Ciccolini, Lü Jia, Leopold Hager, Yoram David, Yves Abel, Laura De Fusco, Roberto Cominati, José Carreras. Ha eseguito prime assolute di Giacomo Manzoni, Ennio Morricone, e ha varcato i confini del classico con artisti quali Lucio Dalla, Edoardo Bennato, Franco Battiato, Goran Bregovic, Dionne Warwick, Noa, Andrea Bocelli, Fabrizio Bosso.

Tra i più rilevanti impegni in campo internazionale ricordiamo i due Concerti per la Pace a Gerusalemme e a Ramallah nel 2005, e i concerti a Tianjin (Great Hall of People) e Pechino (nella Città proibita) per l'inaugurazione dell'anno Italia-Cina, nel gennaio 2006, sotto l'egida della Fondazione del Teatro di San Carlo di Napoli: appuntamento ripreso e trasmesso dalla tv cinese.

Ha inciso per la NHK giapponese, la Nuova Era, la Stradivarius,e registrato numerosi concerti per la RAI. A partire dall'autunno 2006 la NOS, già ospite del Ravello Festival, è tornata a svolgere la sua attività concertistica anche presso l'Auditorium della RAI di Napoli.

Ensemble Vocale di Napoli

Costituitosi nel 1983 svolge una intensa attività concertistica frutto di una costante ricerca vocale ed esecutiva. Alla letteratura musicale antica, il gruppo affianca l'esplorazione di pagine significative tratte dal repertorio corale compreso tra l'età barocca ed il mondo contemporaneo.

L'Ensemble collabora con diverse formazioni strumentali per la realizzazione di opere del repertorio corale in stile concertato.

Vincitore del XII Concorso nazionale Guido D'Arezzo (1995) l'Ensemble ha al suo attivo varie incisioni discografiche (FonitCetra, Fonè, Opus111, Niccolò) e prestigiose collaborazioni con Roberto De Simone e Antonio Florio. È stato diretto in importanti produzioni da Accardo, Clemencic, Maag, Maag, Spivakov.

Nel 2003 è stato ospite delle celebrazioni nel Duomo di Milano, in occasione dei seicento anni della Cappella Musicale, eseguendo due concerti. Quindi ha partecipato in Vaticano alla celebrazione dell'anniversario della posa della prima pietra della Basilica di San Pietro.

Ha partecipato inoltre alla esecuzione della" Via Crucis" di Listz per l'Accademia Chigiana con la direzione di Michele Campanella, insieme al quale, nel 2006, ha portato la "Petite Messe Solennelle" in Cina.

Alla guida dell'ensemble, dal 1984, è Antonio Spagnolo.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cultura, Eventi & Spettacoli

Agerola, torna "Sui Sentieri Degli Dei": appuntamenti dal 20 luglio al 12 settembre [PROGRAMMA]

Settima edizione per la rassegna di teatro, musica e letteratura sui Monti Lattari. Il 20 luglio ad Agerola prende il via Sui Sentieri Degli Dei, Festival dell'Alta Costiera Amalfitana: un fitto cartellone che, fino al 12 settembre, si inserisce a pieno titolo tra le grandi manifestazioni estive della...

Scala Sound-Trek 2018: dal 21 luglio al 24 agosto un mini festival tra musica, arte e natura

Sound-Trek è il titolo della rassegna musicale estiva di Scala. Dall'unione dei termini "sound" (suono), della natura, della parola, di uno strumento musicale e di "trek" (fare escursioni a piedi in montagna) a sostituire "track" come traccia musicale, impronta. Obiettivo della manifestazione quello...

Kurt Elling, performace straordinaria al Ravello Festival

Tecnica inappuntabile e grande fascino da grande interprete,ieri sera Kurt Elling ha regalato al pubblico del Ravello Festival una scaletta di brani da "The Questions" accompagnato dal suo quintetto e dal talentuoso trombettista Marquis Hill. La magia di Ravello, poi, fa sì che si possano incontrare...

Atrani e il “mistero” dell’opera ritrovata dedicata a Santa Maria Maddalena: 20 luglio evento in Collegiata

Il culto dei Santi in Costiera Amalfitana è davvero pregnante, per la forte devozione degli abitanti di questi borghi, e per la profonda immersione nella storia. Storia come quella dei "naviganti" amalfitani che, nell'alto Medioevo, battevano le principali rotte del Mediterraneo proiettandosi verso le...

Amalfi in Jazz: 20 luglio seconda serata con Soul Six & Stefano Di Battista

Piazza Duomo è pronta ad accogliere la seconda serata di Amalfi in Jazz venerdì 20 luglio alle 22.00 con Soul Six & Stefano Di Battista. Pronta a spegnere le sue luci per accogliere in una cornice raffinata ed elegante, rischiarata solo dal chiarore delle candele sui tavolini in piazza e dall'illuminazione...