Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 minuti fa S. Magno vescovo

Date rapide

Oggi: 19 agosto

Ieri: 18 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ciao Pietro, te ne sei andato troppo presto! Che la nostra vicinanza riesca a lenire il dolore dei tuoi cari

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCultura, Eventi & SpettacoliRavello Concert Society, il programma della settimana all'Annunziata

Frai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Cultura, Eventi & Spettacoli

Ravello Concert Society, il programma della settimana all'Annunziata

Scritto da (Redazione), lunedì 22 ottobre 2018 07:50:04

Ultimo aggiornamento lunedì 22 ottobre 2018 07:50:36

Nell'ambito della fitta programmazione della Ravello Concert Society di Ravello, stasera, lunedì 22 ottobre, al Complesso Monumentale dell'Annunziata il recital del pianista calabrese Paolo Manfredi (inizio ore 19).

Aprono il concerto le Variations sérieuses op. 54 di Felix Mendelssohn che, scritte nel 1841, si basano su un tema calmo e pensoso sul quale il musicista costruisce con grande abilità una serie di variazioni molto espressive. La melodia scorre chiara e limpida e non mancano gli slanci e le accensioni della fantasia dal ritmo serrato e incisivo. Seguono le "Consolazioni" di Franz Liszt. Liszt ha incarnato nell'immaginazione collettiva la figura del pianista-virtuoso per antonomasia. Fin dai primi anni della sua attività concertistica, infatti, il musicista ungherese strabiliò il pubblico di tutta Europa per il suo virtuosismo ed il carisma che lo facevano accostare al genio di Paganini. Nel 1847, dopo essersi esibito in pubblico quasi tremila volte, il "re del pianoforte" decise di cambiare radicalmente la sua vita. Ed è in questo periodo che si colloca la versione definitiva delle Consolations. Il titolo di Consolations fa probabilmente riferimento all'omonima raccolta di poesie del francese Joseph Delorme. Il primo tempo si conclude con la Polonaise-fantaisie Op.61 di Frederyk Chopin. Il compositore polacco lasciò diciotto polacche, di cui l'ultima è proprio la Polacca-Fantasia in La bemolle maggiore op. 61, completata tra la primavera e l'estate del 1846. Nel titolo, la presenza dei due termini Polacca e Fantasia, non può passare inosservata: un chiaro discostamento dalla polacca tradizionale, a riprova della grande maturità compositiva raggiunta da Chopin.

La seconda parte è completamente dedicata al musicista russo Aleksander Scriabin. La maggior parte della musica composta da Scriabin è destinata al pianoforte (è una produzione monumentale, circa 200 lavori). Oltre a trovare nello strumento il mezzo più naturale per condurre le sue visionarie esplorazioni di atmosfere sonore, Scriabin fu uno dei più ricercati pianisti del suo tempo. Aveva cominciato presto gli studi con maestri di prim'ordine che gli avevano comunicato gusto per la cura maniacale del tocco e della ricerca sonora. In principio, fu attivo soltanto come concertista. Poi si dedicò anima e corpo alla composizione.

Aleksandr Skrjabin è il primo compositore della fine dell'Ottocento che riprende a scrivere costantemente sonate per pianoforte, la forma maggiormente praticata dai compositori del precedente periodo classico. Le sue 10 Sonate si collocano in una posizione di primo piano tra le musiche, non solo pianistiche, di questo secolo. La sonata n. 3, che sarà eseguita da Manfredi, presenta confessati contenuti autobiografici. Venne scritta nel corso della luna di miele del primo e sfortunato matrimonio, durato solo pochi anni.

Il duo formato dai chitarristi Rosario Ascione e Giuseppe Aversano è l'interprete del concerto di mercoledì 24 ottobre, sempre all'Annunziata. Particolare il programma, pensato come un omaggio alla Scuola Musicale Napoletana: i compositori di cui il duo proporrà brani originali o trascritti per chitarra ne sono proprio tra i principali esponenti: Domenico Scarlatti - insigne clavicembalista e compositore napoletano, Francesco Durante - famoso insegnante presso il Conservatorio di Sant'Onofrio a Porta Capuana a Napoli, uno dei templi della scuola musicale napoletana

Dopo l'Andante e Spiritoso tratto dalla Sonata in Re maggiore di Niccolò Jommelli, il duo propone Pietro Domenico Paradisi, la cui fama è dovuta prevalentemente alla eccellente produzione clavicembalistica. In programma uno dei suoi pezzi più famosi, la Toccata in La maggiore, il cui Allegro nella versione per arpa è stato a lungo utilizzato come musica di sottofondo dell'intervallo RAI.

Anche Gioacchino Rossini ha avuto profondi legami con Napoli e la cultura musicale partenopea ed il brano proposto dal nostro duo ne è una gradevolissima espressione. Si tratta de "La Danza (Tarantella Napoletana)", l'ottavo brano della raccolta Les soirées musicales, composta dal musicista pesarese nel 1830.

E, a concludere il concerto, un'antologia di musica napoletana popolare dei secoli XVIII e XIX.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cultura, Eventi & Spettacoli

Al Ravello Festival il fuori programma dell’Orchestra Giovanile Italiana che celebra i 50 anni di Woodstock [VIDEO]

Gradita sorpresa al Ravello Festival ieri sera per il folto pubblico presente a Villa Rufolo in occasione del concerto dell'Orchestra Giovanile Italiana diretta da Jérémie Rhorer. Il 18 agosto di 50 anni fa terminava la tre giorni del festival di Woodstock, il primo grande raduno rock che fece accorrere...

“La fortuna con la effe maiuscola” il 20 agosto a Conca dei Marini

Sta per tornare l'evento teatrale più allegro dell'estate in Costiera Amalfitana. Martedì 20 agosto si rinnova al Teatro all'aperto di Conca dei Marini il tradizionale appuntamento con la compagnia "Teatro Instabile" di Valdobbiadene di Maurizio Ruggiero, che presenta la commedia in tre atti La fortuna...

Agerola: la voce di Consiglia Licciardi protagonista a "Sui Sentieri degli Dei"

Martedì 20 agosto, alle 21:00, presso piazza Paolo Capasso, ad Agerola, la voce intensa di Consiglia Licciardi sarà protagonista a Sui Sentieri degli Dei. L'artista condurrà il pubblico in un viaggio musicale fra le immortali melodie della tradizione classica partenopea, arrangiate dal fratello Peppe....

Ad Atrani "Sapori del Mare": festa di gusto a esaltare il pesce azzurro

Atrani esalta il suo rapporto col mare e la pesca un con un doppio appuntamento. Si comincia all'insegna del gusto e della tradizione: mercoledì 21 agosto riecco i "Sapori del Mare" l'evoluzione della tradizionale sagra del pesce azzurro che rappresenta, tra gli appuntamenti più attesi in Costa d'Amalfi....

Amalfi, Capodanno Bizantino 2019: Il Paesaggio è tema della XIX edizione

Comincia il conto alla rovescia per il Capodanno Bizantino. Amalfi e Atrani sono pronte a rituffarsi, il prossimo 31 agosto e 1° settembre, nella grandeur medioevale dell'Antica Repubblica Marinara con uno straordinario evento storico che trae spunto dall'eminenza politica delle civitates per offrire...