Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Marco evangelista

Date rapide

Oggi: 25 aprile

Ieri: 24 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana bob & mary's al cinema dell'Auditorium di Ravello Tre Manifesti al Cinema dell'Auditorium Oscar Niemeyer di Ravello Il filo nascosto, a Ravello è di scena il grande Cinema Puoi baciare lo sposo a Ravello

Tu sei qui: SezioniCultura Eventi & SpettacoliLe 'Piccole scuole' fanno squadra a Ravello meeting degli istituti della Costiera Amalfitana

Pogerola: cane denutrito e legato a una catena, interviene l’ENPA

Shooting in Costiera Amalfitana per Francesca Monte, ex talent di The Voice e X-Factor

Amalfi, sequestrato un parcheggio abusivo

Minori, su gestione rifiuti vicesindaco Bonito replica a Mormile

Ravello, Giovanni Esposito è Apicella nel film di Sorrentino dedicato a Berlusconi

"New Directions Costa d'Amalfi" su podio a Concorso Regionale Msp Danza Campania

Ravello: processo Lima rinviato a 14 maggio, per Enza Di Pino ricorso in Cassazione

Vietri sul Mare: cittadini chiedono al Comune videosorveglianza nel rione Palazzine

24 aprile 1184 a.C., i greci entrarono a Troia all'interno del cavallo

Positano Bandiera Verde 2018, soddisfazione del Sindaco De Lucia: «Nostre spiagge a misura di bambino»

Pattinaggio, Veronica Civale di Scala conquista l’oro a Meeting Primavera di Viterbo

Minori, gestione ciclo rifiuti a Miramare Service. Mormile: «Amministratore unico accusato di bancarotta»

I bambini che hanno meno giocattoli sono più felici: lo svela una ricerca dell'Università di Toledo

Alberto Angela a Sorrento: 24 aprile aneddoti e curiosità su "Meraviglie. La penisola dei tesori"

Spiagge a misura di bambino, Positano unica Bandiera Verde in Costiera

Tramonti: 25 aprile Pro Loco organizza escursione all’eremo di Santa Caterina

Centro Antiviolenza Costa d’Amalfi: da Minori, Tramonti e Scala le donne che chiedono aiuto

“VinArte”: dal 28 aprile alla kermesse di Salerno anche “Cantine Apicella” e “MadeinCoast”

Vietri sul Mare: venerdì 27 nel libro “Le stanze dell’Eremita” il ricordo del compianto artista Sergio Vecchio

Sorrento e il suo impianto murario difensivo in una mostra fotografica

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Divin Baguette, finalmente in Costiera Amalfitana il locale che mancava. A Maiori il panino è d'autore Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

Le 'Piccole scuole' fanno squadra, a Ravello meeting degli istituti della Costiera Amalfitana

Scritto da (Redazione), venerdì 9 dicembre 2016 11:41:04

Ultimo aggiornamento venerdì 9 dicembre 2016 11:46:31

Elaborare metodi didattici e formativi sostenibili in grado di accompagnare la rete delle scuole della costiera amalfitana nel loro lavoro quotidiano. Questo il tema del convegno "La Pluriclasse nella Classe. Dalla diversità dei modi di apprendere alla diversificazione dei modi d'insegnare", in programma lunedì 12 dicembre a Ravello, in Costiera Amalfitana. L'evento, organizzato dalla Rete delle Piccole Scuole della Costiera Amalfitana e da Indire, adotta una formula di lavoro laboratoriale con workshop formativi per i docenti e una successiva analisi delle metodologie proposte per valutarne la sostenibilità nelle reti delle scuole coinvolte.

«Chiudere una scuola in un territorio periferico - dichiara Giovanni Biondi, Presidente dell'Indire - equivale spesso a "desertificarlo", allo stesso tempo però sappiamo che scuole piccole fanno fatica a sopravvivere sia dal punto di vista economico sia, soprattutto, da quello della qualità dell'offerta formativa. Indire è impegnato ormai da anni a fare in modo che le condizioni di svantaggio di una scuola piccola si trasformino in opportunità e che la qualità degli interventi educativi in queste scuole sia elevata. Le nuove tecnologie permettono oggi di realizzare scenari educativi senza confini, valorizzando in tal modo le potenzialità e gli aspetti di grande vantaggio che offrono questi territori».

In Campania, sono oltre 60mila gli studenti che si trovano in comuni montani (dati 2015). Di questi, più di 29 mila si trovano nella provincia di Salerno, con oltre 1600 classi e 82 pluriclassi, e più di 500 bambini con Bisogni Educativi Speciali.

Il convegno propone una riflessione sull'uso consapevole, da parte degli insegnanti, degli ambienti di apprendimento, delle nuove tecnologie e dei più recenti strumenti della ricerca didattica all'interno delle scuole della Rete Costiera Amalfitana. Il contesto territoriale registra una significativa presenza di alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES) o portatori di criticità nell'area del linguaggio e del pensiero logico-matematico che costituiscono pertanto per le scuole della Costiera, oggetto di grande attenzione e intervento, attraverso l'innovazione metodologica, contemplato nel Piano di Miglioramento di Rete. Le scuole della Costiera, dunque, pur essendo costituite da classi omogenee per fasce d'età, si configurano di fatto come pluriclassi per le diverse tipologie di bisogni, caratteristiche e stili di

apprendimento all'interno di una stessa classe. L'attività di ricerca condotta dall'Indire nell'ambito della didattica a distanza ha permesso di offrire ai docenti della rete anche modelli consolidati, uno specifico sulla "didattica condivisa" e uno orientato all'"ambiente di apprendimento allargato". Questi due approcci forniscono alle scuole strumenti per fronteggiare difficoltà logistiche, di dimensionamento delle strutture, di assegnazione dell'organico e di elevato turn-over del personale docente, con conseguente interruzione della continuità didattica.

Il programma della giornata prevede, presso l'Istituto Comprensivo "Lucantonio Porzio" di Positano (ore 9-11), due laboratori destinati ai docenti della scuola dell'Infanzia e primaria sui temi del Globalismo affettivo e della Robotica Educativa. A seguire (ore 11-13), presso l'Istituto Comprensivo "G. Pascoli" di Tramonti, tre laboratori sull'innovazione metodologica, in particolare sul Metodo Lesf, sul Metodo Bortolato e sul Digital Practice, rivolti ai docenti delle ultime classi della scuola primaria e a quelli della scuola secondaria.

Nel pomeriggio, a partire dalle 15, presso l'Auditorium "Oscar Neymeyer" di Ravello, le ricercatrici Indire Giuseppina Rita Mangione e Maeca Garzia conducono il dibattito con gli esperti dei vari laboratori sulla didattica, sui bisogni dei docenti e sul valore aggiunto portato dalla rete delle piccole scuole. Successivamente, i Sindaci della Costiera, insieme ai tre Dirigenti Scolastici della Rete "Scuole Costiera Amalfitana", Aniello Milo, Milena Satriano e Stefania Astarita, ai Ricercatori dell'Indire e con l'intervento online del Presidente dell'Indire, Giovanni Biondi, sono chiamati ad analizzare le azioni portate avanti dalla rete delle "Piccole Scuole", le sinergie e l'incidenza dei piani di miglioramento nei singoli contesti scolastici.

Conclude la giornata l'intervento di Luisa Patrizia Milo, Dirigente Scolastico della scuola capofila della Rete.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cultura, Eventi & Spettacoli

Tramonti: 25 aprile Pro Loco organizza escursione all’eremo di Santa Caterina

In occasione del ponte del 25 aprile, Festa della Liberazione, la Pro Loco di Tramonti organizza - come l'anno scorso - un'escursione all'eremo di Santa Caterina, in vetta al Montalto. Punto di raduno, alle 8, la "Pasticceria del Borgo", nella frazione di Figlino, per un caffè di benvenuto. Quindi, alle...

Vietri sul Mare: venerdì 27 nel libro “Le stanze dell’Eremita” il ricordo del compianto artista Sergio Vecchio

Continuano le serate di cultura a Vietri sul Mare con il "Tè letterario", nell'ambito del contenitore de "La Congrega Letteraria", presso l'Arciconfraternita del SS. Rosario e SS. Annunziata. Venerdì 27 aprile sarà protagonista il libro "Le stanze dell'Eremita", incentrato sulla figura di Sergio Vecchio...

Sorrento e il suo impianto murario difensivo in una mostra fotografica

Una mostra fotografica sull'impianto murario difensivo della città di Sorrento, quella che si inaugura il 25 aprile, alle ore 10.30, presso il sito del Bastione di Parsano. L'esposizione, che resterà aperta al pubblico fino al primo maggio, dalle ore 10 alle 13, è promossa dall'Assessorato all'Ambiente...

“Concerto al buio”, sold out la data di sabato 14 aprile ad Amalfi: «Arsenale location fantastica»

Tutto esaurito ad Amalfi lo scorso sabato 14 aprile per il Concerto al Buio, organizzato da Local Emotions: circa 100 spettatori che all'interno dell'Antico Arsenale della Repubblica in piazza Flavio Gioia hanno assistito alla esibizione musicale in assenza di luce. Il violinista di fama internazionale...

Viviamocilento, Slow Festival con Morcheeba, Morgan, Cammariere-Paoli-Rea

Camminare, condividere, meditare conciliando il ritmo del passo con quello delle parole e dei racconti. Viviamocilento è lo slow Festival che dal 25 al 30 aprile si svolgerà nella terra che dal 1998 l'UNESCO ha dichiarato Patrimonio mondiale dell'Umanità. Viviamocilento è il racconto suggestivo della...