Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Alessio confessore

Date rapide

Oggi: 17 luglio

Ieri: 16 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCultura Eventi & SpettacoliLe Amalfitanie nel Mediterraneo lunedì tornano gli approfondimenti storici agli arsenali

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

Le Amalfitanie nel Mediterraneo, lunedì tornano gli approfondimenti storici agli arsenali

Scritto da (Redazione), sabato 26 novembre 2011 07:38:22

Ultimo aggiornamento domenica 27 novembre 2011 23:48:51

Lunedì 28 novembre, il Pontificio Istituto Orientale di Roma e il Centro di Cultura e Storia Amalfitana, con il patrocinio dell'Arcidiocesi di Amalfi-Cava de' Tirreni e del Comune di Amalfi, organizzano il terzo incontro-dibattito culturale "Dies Amalphitana": Le Amalfitanie nel Mediterraneo.

Il convegno si terrà presso l'Arsenale della Repubblica di Amalfi con inizio alle 9 e 30 e si sviluppera in due sessioni, la prima mattutina, la seconda pomeridiana con inizio alle 15 e 30.

Dopo i saluti di S.E. Mons. Orazio Soricelli Arcivescovo di Amalfi-Cava de' Tirreni, Alfonso Del Pizzo Sindaco di Amalfi, James McCann S.J. Rettore del Pontificio Istituto Orientale e di Giuseppe Cobalto Presidente del Centro di Cultura e Storia Amalfitana seguirà la prima sessione con l'introduzione P. Stefano Caprio del Pontificio Istituto Orientale su La Dies Amalphitana da ieri ad oggi.

Sono previsti gli interventi di P. Edward Farrugia S.J. del Pontificio Istituto Orientale sul tema Amalfi e le Chiese di Oriente.

Cercare il posto di una città marinara nella grammatica della civiltà; Pasquale Natella del Centro di Cultura e Storia Amalfitana su Il fondaco amalfitano. Repertorio del commercio internazionale; di Giuseppe Gargano del Centro di Cultura e Storia Amalfitana su Apotheca et fundacus: il sistema mercantile amalfitano nell'interconnessione tra Amalfi e le sue colonie; Errico Cuozzo dell'Università "Suor Orsola Benincasa" - Napoli su Ancora sulle origini amalfitane dell'Ordine Ospitaliero di San Giovanni in Gerusalemme.

La sessione pomeridiana si aprirà alle 15,30 con gli interventi di Rosanna Alaggio dell'Università del Molise su La leggenda delle origini amalfitane. Mito identitario e memoria storica; Maddalena Pacileo del Centro di Cultura e Storia Amalfitana su Gli Amalfitani e Catanzaro: il rione Paradiso e l'enoria di S. Angelo de' Malfitani (da un inedito greco del XIII secolo); Giuseppe Lertora della Marina Militare Italiana su Leggi del mare a confronto: Pisa e Amalfi.

La sessione si concluderà con le comunicazioni di Michail Talalay su Le nuove ricerche andreine.

A proposito del libro a cura di M. Talalay, I. Yazykova, S. Andrea, un apostolo per l'Occidente e l'Oriente; Viktor Sergeev Presentazione di un libro sulla storia di Amalfi in russo. Le Conclusioni saranno curate dal Prof. Stefano Caprio.

Amalfi per l'acclività dei monti, la ristrettezza della superficie utile per attività industriali ha dovuto sempre inventarsi un modo per sopravvivere fra le città italiane, e nella sua ricerca ha rappresentato un modello da imitare per altre aree dalle caratteristiche simili.

Generazioni dopo generazioni, gli Amalfitani si specializzarono nel commercio. Tale attività, oltre a comprendere le merci che la limitata estensione del territorio consentiva di fornire, si basava anche sullo scambio e sulla vendita di prodotti altrui. La città costiera, quindi, trasportava dall'Europa in Oriente e Occidente i generi principali, legname, i materiali per l'edilizia, aromi e spezie, tessuti e oggetti preziosi.

Erano, a tal scopo, necessari punti di riferimento stabili nei vari siti e, così, sorsero amalfitanìe un po' ovunque, nelle principali città di tutto il Mediterraneo, cioè depositi, colonie di operatori, abitazioni quartieri e rioni.

I fòndachi erano, così, contemporaneamente luoghi di smercio, di ordini di acquisto, di passaggi di notizie di varia natura da portare poi in patria, di transito occasionale di personaggi eterogenei.

Navigazione e commercio, fòndachi e colonie, cambi e scambi in monete europee correnti e straniere generarono per Amalfi un ritorno economico di straordinario interesse sia collettivo che privato. Collettivo, in quanto furono favorite le conoscenze politiche, diplomatiche, legali che andarono ad impreziosire il corpus legislativo alla base dei propri sistemi di governo e privato in quanto incrementarono la fortuna di singoli e di intere famiglie che, rientrati in patria, investivano in opere di arricchimento per la città.
Un approfondimento della nostra storia indirizzato non solo agli addetti ai lavori ma rivolto a quanti hanno un interesse sempre vivo verso le proprie radici.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cultura, Eventi & Spettacoli

“Il solista con l’orchestra”: al Maiori Music Festival Vincenzo Paci, primo clarinetto del Teatro La Fenice di Venezia

La rassegna estiva, organizzata dal Maiori Music Festival, prosegue con tre nuovi appuntamenti i cui protagonisti saranno i giovani musicisti, componenti l'orchestra, accanto a musicisti solisti affermati nel panorama musicale nazionale e non solo. Si comincia il 18 luglio con il concerto "Il solista...

Nella Città della Musica la leggendaria voce di Kurt Elling

Per quattordici anni consecutivi premio della critica della celebre rivista "Downbeat" come migliore voce dell'anno. Ognuno dei suoi dieci album ha ricevuto una nomination al Grammy Award; "Cantante Maschile dell'anno" dalla Jazz Journalists Association per otto volte Kurt Elling (da pochi Best Male...

Cetara, "La Notte delle Lampare" prosegue con "Esercito d'Amore" e il "Festival del Mare"

Continuano gli appuntamenti de "La Notte delle Lampare" di Cetara, che nello scorso fine settimana ha emozionato con la spettacolare battuta di pesca notturna tantissimi turisti, appassionati di gastronomia e curiosi giunti da diverse aree della Campania. Dopo il pubblico accertamento del disciplinare...

Emma il 18 febbraio 2019 al PalaSele di Eboli con “Essere qui Tour”

Sarà ricco di sorprese e appuntamenti con il top della musica pop anche il calendario 2019 al PalaSele di Eboli a cura di Anni 60 produzioni: non è ancora archiviata la straordinaria stagione live 2018, in cui sono tuttora attesi i concerti di Laura Pausini (25 e 26 settembre), Claudio Baglioni (10 e...

Villa Romana di Positano apre alle visite, biglietto a 15 euro

La Villa Romana di Positano, uno dei più suggestivi spazi archeologici ipogei di età romana rinvenuti negli ultimi anni in Italia meridionale apre, per la prima volta al grande pubblico, mercoledì 1° agosto, 9 alle 21. Dopo due importanti campagne di scavo (2003-2006 e 2015-2016) il sito, al disotto...