Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Alessio confessore

Date rapide

Oggi: 17 luglio

Ieri: 16 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCultura Eventi & SpettacoliLa pittura e il manierismo sognato

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

La pittura e il manierismo sognato

Scritto da Rino Mele (Redazione), domenica 3 ottobre 2010 15:22:28

Ultimo aggiornamento domenica 3 ottobre 2010 15:22:28

(dalla prima pagina di "Cronache del Mezzogiorno" di sabato 2 ottobre) Un calamaio, un insetto dalle ali rosse nel celeste cupo e, ancora, personaggi messi a specchio nella simmetrica disposizione della distanza, un cavallo bardato e il suo nitrito fermato nel disegno.

Mario Carotenuto entra nella stanza dei suoi personaggi, ne invidia la composta assenza, la linea fresca -bianca e nera- del dolore, gli occhi di capra di un'inutile attesa nell'impasto carnoso dei suoi colori.

Stasera a Salerno (ieri per chi legge), al Catalogo di via De Luca, i galleristi Schiavone e Adiletta presentano questo loro caro maestro, un pittore che il manierismo rinascimentale ha lasciato sopravvivere al suo tempo e nascosto nel nostro per acuire la nostalgia della pittura pensata, la speculare immagine nella mente, la sua realizzazione sulla tela, il lavoro notturno per dipingere il giorno nella sua luce (e la fatica diurna e meridiana per rappresentare la tenebra della notte).

Mario Carotenuto stasera avrà due intellettuali salernitani -un critico e un narratore- a contendersi la pienezza del suo ritratto: da settant'anni (conosciamo alcuni suoi preziosi lavori dell'inizio degli anni Quaranta) fa teatro con la sua pittura, donne tizianesche arse di cupo sogno, giovani prigionieri dell'adolescenza, astratti in un pensiero di bianca morte a guardare lontano.

Massimo Bignardi e Diego De Silva ci parleranno dell'arte della rappresentazione, ci mostreranno la mano quando alza la propria ombra sul foglio e la matita si schiaccia, spezza il suo fruscio nella linea che si raddoppia indefinitamente, si fa criniera, tempesta di onde: poi, per il pittore, è facile disegnare per quei capelli di cometa il volto di una sfinge.

È un pittore tragico, Carotenuto: se dovessi pensare una sequenza dei suoi lavori - che ne traducano e ne rappresentino il cammino- la farei iniziare con la straordinaria crocifissione del 1949, una croce bassa, poco più alta dell'uomo crocifisso, ai suoi piedi per terra (e gli volta le spalle) la Madonna giovane come quando l'angelo Gabriele le aveva svuotato l'anima, ai due lati due uomini gridano e tendono tra loro un panno a misurare la morte.

Poi, Carotenuto ha cercato di nascondere l'altezza della sua forza e l'ira che lo insegue, fingendo dolcezza (a volte cerimoniosa condiscendenza), coprendo i segni atroci del nulla con velature, insetti fissati nelle immagini di un libro, citazioni svenate di un Giorgione metafisico. Provate a guardare le sue nature morte, ricostruite le linee di una qualsiasi sua opera, e troverete i segni di un delirio in agonia, così il pastello del '57, un vecchio professore seduto su una sedia, o il collage (sembra Ensor in una nuova pazzia) "Bar a Parigi" del '67: c'è sempre una macchina da tortura (da qualche parte) cui dar conto.

tratto da www.cronachesalerno.it

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cultura, Eventi & Spettacoli

“Il solista con l’orchestra”: al Maiori Music Festival Vincenzo Paci, primo clarinetto del Teatro La Fenice di Venezia

La rassegna estiva, organizzata dal Maiori Music Festival, prosegue con tre nuovi appuntamenti i cui protagonisti saranno i giovani musicisti, componenti l'orchestra, accanto a musicisti solisti affermati nel panorama musicale nazionale e non solo. Si comincia il 18 luglio con il concerto "Il solista...

Nella Città della Musica la leggendaria voce di Kurt Elling

Per quattordici anni consecutivi premio della critica della celebre rivista "Downbeat" come migliore voce dell'anno. Ognuno dei suoi dieci album ha ricevuto una nomination al Grammy Award; "Cantante Maschile dell'anno" dalla Jazz Journalists Association per otto volte Kurt Elling (da pochi Best Male...

Cetara, "La Notte delle Lampare" prosegue con "Esercito d'Amore" e il "Festival del Mare"

Continuano gli appuntamenti de "La Notte delle Lampare" di Cetara, che nello scorso fine settimana ha emozionato con la spettacolare battuta di pesca notturna tantissimi turisti, appassionati di gastronomia e curiosi giunti da diverse aree della Campania. Dopo il pubblico accertamento del disciplinare...

Emma il 18 febbraio 2019 al PalaSele di Eboli con “Essere qui Tour”

Sarà ricco di sorprese e appuntamenti con il top della musica pop anche il calendario 2019 al PalaSele di Eboli a cura di Anni 60 produzioni: non è ancora archiviata la straordinaria stagione live 2018, in cui sono tuttora attesi i concerti di Laura Pausini (25 e 26 settembre), Claudio Baglioni (10 e...

Villa Romana di Positano apre alle visite, biglietto a 15 euro

La Villa Romana di Positano, uno dei più suggestivi spazi archeologici ipogei di età romana rinvenuti negli ultimi anni in Italia meridionale apre, per la prima volta al grande pubblico, mercoledì 1° agosto, 9 alle 21. Dopo due importanti campagne di scavo (2003-2006 e 2015-2016) il sito, al disotto...