Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 minuti fa S. Lanfranco martire

Date rapide

Oggi: 23 giugno

Ieri: 22 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCultura Eventi & SpettacoliJazz l'astro nascente Lanzoni al Ravello Festival

Vie del mare: dal 24 giugno riprendono collegamenti Travelmar per la Costiera Amalfitana [ORARI]

Vietri sul Mare: da luglio al via orario estivo uffici postali di Dragonea e Molina

Empasse lavori condotta sottomarina Vietri, rup Cavaliere rassicura Civale: «Il progetto è ben studiato»

La mela: un toccasana per il nostro organismo

UNISA incontra Amalfi: i campioni della 63esima Regata delle Repubbliche marinare in Ateneo

Operazione "Rewind", 28 giugno udienza di riesame per i 22 coinvolti

A Cava de’ Tirreni proiezione del nuovo film erotico di Valentina Nappi

Carabinieri del NOE nelle lavanderie di due alberghi in Costiera Amalfitana

Dolore a Tramonti: Vittorio non ce l'ha fatta

Dal “trave di fuoco” al bianco d'uovo: tradizioni, riti e superstizioni nel giorno di San Giovanni battista

Trasporto pubblico: «Licenze a pioggia mandano in tilt la Statale Amalfitana», la denuncia dei Cinque Stelle

Legambiente presenta il dossier "Mare Monstrum", Campania maglia nera

Ravello, regolamento sui fuochi d'artificio era già in vigore

Operaio idraulico si ferisce sulle montagne di Gragnano, necessario soccorso in elicottero

Furore: sabato 23 la notte romantica tra poesia e gastronomia

Maiori: mare sporco durante lavori di riparazioni alla fogna sottomarina. Scoppia la polemica [FOTO]

Laurea da 110 e lode in Fisica per Gaetano Vitagliano di Maiori

Ravello: sabato 23 i pianisti Federica Monti e Fabio Bianco si esibiscono all'Annunziata

Cetara, apre il nuovo Infopoint bilingue

Vietri sul Mare: sabato 23 cittadinanza onoraria a Don Eugenio Gargiulo, ex parroco di Dragonea

Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

Jazz, l'astro nascente Lanzoni al Ravello Festival

Scritto da (Redazione), giovedì 25 agosto 2011 09:36:41

Ultimo aggiornamento venerdì 26 agosto 2011 08:56:55

Il Ravello Festival saluta la musica jazz ospitando, questa sera, giovedì 25 agosto alle 21.45 nel suggestivo scenario dei Giardini di Villa Rufolo l'astro nascente italiano del genere: Alessandro Lanzoni.

La sua prima esibizione al pianoforte da solo, l'ha tenuto a New York nel 2008 all'Onu, alla presenza del Segretario generale Ban Ki Moon. Da quella data, il giovanissimo Alessandro è maturato collezionando successi e collaborazioni illustri. L'appuntamento di Ravello può essere considerato il vero e proprio debutto di Alessandro Lanzoni in piano solo.

Nel programma di quel primo fatidico concerto figuravano quasi unicamente gli standard. Oggi invece, nei programmi dei suoi concerti figurano sia pietre miliari del repertorio pianistico classico sia suoi originali omaggi agli autori di entrambe le tradizioni di provenienza, il jazz e la classica, che Lanzoni chiama scherzosamente "i miei antenati".

Inoltre, anticipa Alessandro: "A Ravello voglio dedicarmi all'improvvisazione libera. Mi sto esercitando molto in questa direzione, in questo periodo: mi metto al piano e mi diverto, improvvisando a partire dal nulla. O, partendo da una mia qualche idea, suono tutto ciò che mi passa per la testa, nel preciso momento in cui mi passa per la testa. Non è per nulla semplice, in realtà. Per capire che cosa stia effettivamente producendo, mi registro e alla fine mi riascolto. Il procedimento si può dire riuscito quando, nel riascoltarmi, scorgo una struttura. Ciò vuol dire che, dall'inizio alla fine del brano, è stato compiuto un percorso, un discorso".

Il più giovane tra i pianisti additati da Thomas Conrad (All About Jazz), fin dal 2008, in quanto esponenti di un pianismo che, "sebbene non tutti ne siano ancora consapevoli al di là dei confini italiani, si qualifica tra i migliori al mondo", lodato da Ira Gitler (Jazzimprov. NY) per la freschezza, l'originalità delle soluzioni improvvisative, la purezza del blues e di sentimento, Alessandro Lanzoni accosterà al jazz, in piena autonomia e con la consapevolezza che la critica nazionale e internazionale gli riconoscono, quello che definisce un omaggio alla sua tradizione musicale di provenienza.

"Sono molto legato al repertorio del Novecento, precisa, il più vicino al jazz e quello di cui il jazz di oggi, in parte, proviene. Amo molto Prokofiev, in particolare, di cui eseguirò la terza Sonata op. 28. Ma amo molto anche i Classici, Mozart e Chopin, e in particolare lo Scherzo op. 31".

Tornando al jazz: "Ho poi scelto My song di Jarrett - precisa - per omaggiare, anche in questo caso, l'autore che più di ogni altro ha influenzato la mia primissima formazione jazz: è grazie a lui, che ho sentito suonare dal vivo a Pescara, che mi sono avvicinato al jazz. All'inizio, non potevo fare a meno di ascoltarlo, di imitarlo. Ora ritengo di essermi del tutto distaccato, quindi posso eseguirlo come fosse altro da me, consapevole dell'importanza che ha avuto nella mia formazione.
I pezzi di Monk, dal suo primo disco in quartetto, sono assolutamente predisposti per l'esecuzione al pianoforte. Sono brani semplici, che "lasciano molto spazio attorno a sé", per l'improvvisazione. Monk stesso ha inciso molto per piano solo, e in questo, e molto altro, lo considero uno dei miei più importanti Maestri. Fats Waller l'ho scoperto di recente, invece. E' il musicista a cui mi sto dedicando maggiormente, in questo periodo, eseguendo canzoni, da cui parto per arrivare all'improvvisazione."

Infine, le composizioni originali: "Levra è l'anagramma di Ravel. In assoluto, è il mio autore "classico" preferito. In questo momento sto studiando il suo Concerto in sol, e partendo dalla sua armonia, o da una sua trascrizione, costruirò, questa volta senza l'ausilio del quartetto, il suono di questa ballad, ispirandomi al suo".

Giovedì 25 agosto, ore 21.45
Giardini di Villa Rufolo

Alessandro Lanzoni, pianoforte
Il nuovo astro del jazz italiano
Musiche di Chopin, Prokof'ev, Waller, Monk, Jarrett, Lanzoni
Posto unico € 25

ALESSANDRO LANZONI - BIOGRAFIA

Best Young Soloist a Parigi nel 2010, in occasione dell'ultima edizione del concorso internazionale Martial Solal, la più prestigiosa fra le competition jazzistiche internazionali dedicate al pianoforte, a 19 anni Alessandro Lanzoni rappresenta la punta della nuova scena jazzistica italiana. Si è avvicinato al jazz attraverso l'ascolto di grandi pianisti, da Earl Hines a Bud Powell sino a Bill Evans, e a Keith Jarrett, completando al contempo la sua formazione musicale in ambito classico, con studi di pianoforte e violoncello. Attualmente iscritto al nono anno della classe di pianoforte principale al Conservatorio di Firenze, è però nel jazz che Lanzoni ha trovato il linguaggio che gli è più congeniale, in particolare nella sua linea più europea.

Alessandro Lanzoni si è esibito nei "luoghi deputati" del jazz, affermandosi molto presto in veste di band leader, e può una significativa esposizione internazionale, in particolare negli Stati Uniti, dove ha ricevuto recensioni lusinghiere e insolite per un musicista straniero (Ira Gitler, nella sua colonna su Jazzimprov. NY ha già avuto modo di affermare, dall'altro dei suoi settant'anni di pura storia del jazz: "Non dovrebbe essere giudicato come un giovane musicista. E' già eccezionale, e il punto è che rischia di diventarlo ancora di più).

Ad oggi ha tenuto concerti all'Auditorium Parco della Musica e alla Casa del Jazz (Roma), al Piccolo Teatro (Milano), e nei festival più prestigioso quali Umbria Jazz, Moncalieri Jazz, Dolomiti Ski Jazz, Finestra Jazz, Pescara Jazz Festival, Ancona Jazz Summer Festival, Forma e Poesia nel Jazz (Cagliari), Festival Letterature di Roma, Sudtirol Jazz Festival Alto Adige, Bologna Jazz Festival, Padova Jazz Festival, Grey Cat Festival, Festival Pianistico di Trieste, Music Pool Network Sonoro, Novara Jazz, Festival Mundus, Etruria Jazz, Chianti Festival, Odio l'estate Festival, Vicenza Jazz, Festival Crossroads, Festival Internazionale di Eilat (Israele), Panama Jazz Festival, Morgan Library Auditorium NY. Il suo successo è segno che la linea verde del jazz nazionale non solo sta conquistato la terra d'origine di questa musica, ma sta anche affermandosi in maniera significativa in campo nazionale, dove tanti giovanissimi musicisti sono accomunati da inaspettati e prestigiosi successi internazionali.

Di giovane età, Lanzoni è un artista in fase di costante crescita: il suo stile, attualmente una sintesi della grande tradizione che va dal bebop agli anni Sessanta e Settanta, senza perdere di vista il jazz europeo, presenta un gusto melodico contemporaneo, che traspare, oltre che nell'improvvisazione, nella sua attività compositiva. Lanzoni, che "come una spugna ha assorbito gli umori dei grandi" presenterà nei suoi concerti in piano solo, il suo "pianismo creativo, in continua e frenetica ricerca" (Giovanni Gori - Musica Jazz), attraverso un programma trasversale, alternando spazi di libertà improvvisativa a brani del repertorio classico, interpretati con il lirismo e l'intensità che contraddistinguono il suo universo musicale.

www.ravellofestival.com
box office 089 858 422
boxoffice@ravellofestival.com

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cultura, Eventi & Spettacoli

A Cava de’ Tirreni proiezione del nuovo film erotico di Valentina Nappi

Giovedì 28 giugno, al cinema Metropol di Cava de' Tirreni, proiezione del nuovo cortometraggio della regista Monica Stabrini che vede protagonista la celebre pornostar Valentina Nappi. Il nuovo lavoro della regista, che arriva dopo Queen Kong cooprodotto con la Nappi, è stato realizzato con musiche di...

Furore: sabato 23 la notte romantica tra poesia e gastronomia

Nell'immaginario collettivo, Furore è il paese dell'amore e da anni aderisce puntualmente alla Notte Romantica dei Borghi più belli d'Italia, evento a dimensione nazionale programmato per sabato 23 giugno. Il programma di quest'anno si articola come segue: alle 19 appuntamento sulla Piazzetta Afrodite...

Ravello: sabato 23 i pianisti Federica Monti e Fabio Bianco si esibiscono all'Annunziata

Continuano gli appuntamenti della rassegna Ravello Concert Society.Sabato 23 giugno è il pianoforte protagonista del concerto in programma all'Annunziata, con i pianisti ischitani Federica Monti e Fabio Bianco che eseguiranno il loro concerto per pianoforte a quattro mani. In programma l'Aria "Sheep...

Ravello: stasera Ruopolo e Russo portano Mozart, Grieg ed Elgar all’Annunziata

Stasera, venerdì 22 giugno, nell'ambito della rassegna Ravello Concert Society, l'intima atmosfera del complesso monumentale della SS. Annunziata farà da perfetto sfondo al concerto di Ilario Ruopolo (violino), e Pasquale Russo (pianoforte). Dopo la Sonata K. 304 di Wolfgang Amadeus Mozart, si prosegue...

Atrani: stasera i premi “Marchio Italy” a Vince Tempera, Vittorio Perrotti, Iasa e TostaCafè

C'è un'Italia che lavora, che produce, che conquista il mondo con l'eccellenza della sua qualità. E in questa Italia qua c'è il nostro Mezzogiorno, che eleva la creatività ed il talento a qualcosa di "unico". Sono proprio questi gli aspetti che la 12esima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del...