Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Pio X papa

Date rapide

Oggi: 21 agosto

Ieri: 20 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campana Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniCultura Eventi & SpettacoliItalia 150: Napolitano apre i festeggiamenti ma scoppia il caso con la Lega

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Gusta Minori edizione 2018, Varietà il 24, 25 e 26 agosto a Minori in Costiera Amalfitana Marilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

Italia 150: Napolitano apre i festeggiamenti, ma scoppia il caso con la Lega

Scritto da (Redazione), giovedì 17 marzo 2011 09:18:45

Ultimo aggiornamento venerdì 18 marzo 2011 01:15:55

(Ansa) Un messaggio di Papa Benedetto XVI a Giorgio Napolitano in cui il pontefice esalta il contributo del cattolicesimo al risorgimento italiano, segna l'avvio delle celebrazioni per i 150 anni dell'Italia unita.

Il messaggio di Benedetto XVI, recapitato dal segretario di Stato Tarcisio Bertone al Quirinale, l'antica reggia dei papi diventata dal dopoguerra la sede della presidenza della Repubblica, conferma la linea scelta dal Vaticano per l'anniversario dell'unita' d'Italia: una linea che aveva portato Bertone a partecipare alla ricorrenza della presa di Porta Pia e che fa dire a papa Ratzinger che la fine dello Stato pontificio, ''rafforzo' il papato''.

L'identita' nazionale degli italiani, scrive il Papa e' ''fortemente radicata nelle tradizioni cattoliche''; e questo ''costitui' la base piu' solida della riconquistata unita' ''. Pur ammettendo le ''lacerazioni'' che il risorgimento produsse nel campo dei fedeli, Benedetto XVI sottolinea che in quegli anni di scontri e rivolgimenti non venne mai meno la ''profonda amicizia tra comunita' civile e comunita' ecclesiale''. La festa vera e propria e' stata aperta in serata da Napolitano, dal palco allestito di fronte al Quirinale, dove il presidente ha assistito alla kermesse organizzata per la ''notte tricolore''.

Il premier Berlusconi, in un messaggio, ha parlato della necessita' di ricordare la nascita dello Stato italiano: ''Il valore della memoria, con la celebrazione dei 150/esimo anniversario della nostra unita' nazionale e' oggi una condizione essenziale per consolidare la nostra democrazia, per rafforzare la coesione nazionale e per affrontare le sfide del domani''. Sfide che il premier vede anche nella valorizzazione delle differenze e delle diversita' dell'universo italiano, ma sempre - avverte - nel rigoroso rispetto dell'unita' dello Stato nazionale. Il clou delle manifestazioni e' in programma per oggi, con una serie di appuntamenti che culmineranno nel discorso di Napolitano a Montecitorio di fronte al parlamento riunito per l'occasione.

Sulla riuscita della celebrazione aleggia pero' l'incognita della Lega Nord, tentata da clamorose defezioni. Dopo aver movimentato le cerimonie ufficiali dei consigli regionali in Lombardia e in Emilia Romagna, dove i rappresentanti del partito di Bossi sono usciti al momento dell'esecuzione dell'inno di Mameli, la Lega si prepara a fare il bis alla Camera. Se Bossi ha fatto sapere che non manchera' alle celebrazioni a Montecitorio per rispetto al Napolitano, i capigruppo Reguzzoni e Bricolo hanno preannunciato che loro non ci saranno: il primo, per spiegare i motivi dell'assenza, ha detto che, essendo chiusi gli asili, restera' a casa con il figlio. Le voci raccolte in ambito leghista non lasciano spazio all'ottimismo: si parla della presenza dei ministri e di una ristrettissima delegazione di parlamentari, non piu' di dieci.

Di fronte a questo atteggiamento, l'opposizione e' partita all'attacco: secondo il segretario del Pd Bersani, se davvero i leghisti no si faranno vedere, Berlusconi dovrebbe ammettere la fine della maggioranza. ''Berlusconi ha giurato sulla Costituzione e sulla bandiera - dice Bersani - e dunque se un partito della sua maggioranza non viene in Parlamento deve dire che la maggioranza non c'e' piu' ''. Duri anche D'Alema e Veltroni: secondo quest'ultimo, se i ministri leghisti diserteranno dovrebbero immediatamente rassegnare le dimissioni. Il conteggio dei leghisti assenti rischia cosi' di monopolizzare l'attenzione sulle celebrazioni a Montecitorio. Nel Pdl l'imbarazzo e' palpabile: qualcuno confida in un ordine di Bossi che eviti l'incidente, ma i piu' sono rassegnati.

Per questo il ministro La Russa, coordinatore del Pdl, prova a ridimensionare la portata del possibile sgarbo del Carroccio: ''Non c'e' obbligo di presenza, ma c'e' obbligo di rispetto'', dice allargando le braccia. I leghisti, comunque, non saranno gli unici a non presenziare alle celebrazioni: tra gli assenti, anche il sindaco dell'Aquila Massimo Cialente, che intende cosi' protestare, a quasi due anni dal sisma, per i ritardi nella ricostruzione della sua citta', ''un pezzo d'Italia abbandonato''.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cultura, Eventi & Spettacoli

"Eduardo Teatro e Poesia": 22 agosto a Conca dei Marini tre commedie in una sola sera

Portare in scena in una sola sera tre commedie di Eduardo De Filippo è l'ultima sfida di Maurizio Ruggiero, che, il 22 agosto nel Teatro all'aperto di Conca dei Marini (ore 21.30, ingresso libero), presenterà Eduardo Teatro e Poesia nell'ambito del Tour Terre amiche. Lo spettacolo mette insieme brani...

A Minori 22 e 23 agosto “La Notte del Libro… in riva al mare”

Si raddoppia, in questa fine dell'estate, l'appuntamento con "La Notte del Libro...in riva al mare". Promossa da ..incostieraamalfitana.it - Festa del Libro in Mediterraneo, in collaborazione con la Pro Loco di Minori e l'Unpli provinciale, ed il patrocinio del Comune, Minori ospiterà le due serate mercoledì...

Cetara: stasera Christian Brucale presenta “Vienteterr”

Si terrà questa sera, a Cetara, con inizio alle 21,30, in Largo Marina, il concerto "Vienteterr" organizzato dalla Pro Loco in collaborazione con l'amministrazione comunale. Vienteterr è un progetto di musica popolare ideato e presentato da Christian Brucale, il giovane artista di Vietri sul Mare, che...

Amalfi, conto alla rovescia per il Capodanno Bizantino

Con il disvelamento dell'immagine che farà da icona alla nuova edizione, comincia il conto alla rovescia per il Capodanno Bizantino. Amalfi e Atrani sono pronte a rituffarsi, il prossimo 31 agosto e 1° settembre, nella grandeur medioevale dell'Antica Repubblica Marinara con uno straordinario evento storico...

Al Ravello Festival l'atteso esordio di Valery Gergiev

Era il 23 luglio 2005 quando Valery Gergiev scese dal palco del Belvedere di Villa Rufolo lasciando Ravello per l'ultima volta. Quell'anno lo Czar fu protagonista assoluto, assieme all'orchestra e al coro del Teatro Mariinsky, di una due giorni indimenticabile per Ravello e il suo Festival. A distanza...