Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Priscilla martire

Date rapide

Oggi: 16 gennaio

Ieri: 15 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCultura Eventi & SpettacoliCosta d'Amalfi: da stasera a Tramonti il Festival della Pizza

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

Costa d'Amalfi: da stasera a Tramonti il Festival della Pizza

Scritto da (Redazione), mercoledì 8 agosto 2012 08:35:58

Ultimo aggiornamento sabato 11 agosto 2012 11:55:41

Dopo il grande successo di fine luglio a Concordia sulla Secchia, in provincia di Modena, dove circa 30 pizzaioli di 25 pizzerie originarie di Tramonti sparse in tutta Italia, hanno regalato un momento dal sapore speciale alle popolazioni emiliane colpite dal terremoto, l'alimento diventato più famoso al mondo grazie agli oriundi del paese montano della Costiera sarà esaltato nella sua terra di origine.

Da stasera, e per tre giorni, dieci forni a legna e oltre quaranta pizzaioli celebraranno il trionfo della pizza. A Tramonti anche quest'anno sarà festa grazie al tradizionale raduno dell'esercito di pizzaioli che dagli anni Cinquanta ad oggi hanno impiantato circa 3mila pizzerie in tutta Italia contribuendo al successo della più antica delle pietanze Made in Italy. Se la pizza figura ai primi posti nelle classifiche di gradimento degli italiani a tavola, il merito è soprattutto di quegli emigranti tramontini che hanno trasformato un'antica tradizione casalinga in autentica attività commerciale.

Prende spunto da questa metamorfosi il Festival della Pizza, consueto happening estivo giunto alla sua 20esima edizione e che animerà Tramonti da mercoledì 8 a venerdì 10 agosto con degustazioni, musica e folclore. Teatro della manifestazione che raduna migliaia di persone sarà la Piazza San Felice della frazione Pietre dove qualche anno fa fu sancito il simbolico passaggio di consegne tra le vecchie generazioni di pizzaioli e quelle emergenti con il suggestivo ricordo dell'antica vocazione dell'arte della pizza.

A Tramonti, che attraverso i suoi cittadini ha il pregio di aver fatto conoscere la pizza in tutto il mondo, è una vocazione che risale a tempi remoti. Infatti, nei tredici borghi che compongono il paese non c'era famiglia che non avesse in casa un forno a legna per il pane biscottato fatto di farina di grano integrale.

E ogni qualvolta lo si coceva era un rito infornare anche la pizza realizzata con lo stesso impasto e condita con i pomodori degli sponsilli (tenuti in conserva sotto i porticati) e con olio di oliva. In qualche famiglia patriarcale vi erano anche alcune varianti come la sugna o i cubetti di lardo che si aggiungevano ad aglio e origano. Solo una condizione di agio consentiva l'utilizzo delle alici salata, mentre la mozzarella risultava assente per due ragioni: la prima di ordine economica, in quanto il latte si vendeva per il sostentamento quotidiano, l'altra, perché si correva il rischio di asciugarla per effetto della lunga cottura. La pizza così preparata veniva cotta insieme al pane, nel forno senza brace e senza fiamma.

Il pregio dei tramontini è dunque quello di aver divulgato a macchia d'olio l'interesse per la pizza, realizzando una pizza napoletana di grandissima qualità, con pizzerie disseminate in tutta l'Italia del Centro - Nord. In molti, da Tramonti, partirono nell'immediato dopoguerra sistemandosi nel Veneto, in Friuli o in Lombardia dove impiantarono pizzerie e in qualche caso anche caseifici. Da allora, e in special modo negli anni sessanta, ci fu un grande esodo da Tramonti verso tutte le città del nord, compresa l'Emilia Romagna.

Al punto che oggi, di ristoranti e pizzerie tramontane, se ne contano oltre tremila, alcune delle quali di grandi dimensioni. Ma guai a tener lontani gli emigranti dai luoghi «perfetti dell'infanzia». Per questi, impareggiabili maestri delle tradizioni di Tramonti, il richiamo del loro paese assomiglia quasi a un canto di sirena. Ed è per questo che vi fanno ritorno più di una volta all'anno. Soprattutto d'estate, quando l'aria di festa mette insieme idiomi dialettali con quelli nordici delle nuove generazioni.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cultura, Eventi & Spettacoli

Salerno, dal Fantady le prime novità Fantaexpo 2018: youtuber Marco Merrino direttore artistico

Grande partecipazione di pubblico per la giornata dedicata al FantaDay, che si è svolta presso il Centro Sociale di Salerno, attirando tantissimi fan del FantaExpo e non solo. Nel corso dell'evento sono state annunciate diverse novità, che riguardano la prossima edizione della fiera del fumetto dell'animazione...

Il teatro a Minori e in Costiera: una ricchezza per tutti

di Paolo Russo Stanno per terminare a Minori le repliche di "Natale in casa Cupiello", messo in scena da una storica compagnia di dilettanti, il "Proscenio". Vorrei spenderci due parole, approfittando dell'ospitalità del Vescovado, perché si è trattato di un evento non irrilevante per tutto il comprensorio,...

Musica: 26-28 gennaio a Minori le lezioni del Maestro Guido Corti

Il Maestro Guido Corti, considerato un innovatore della didattica del Corno di livello mondiale, sarà ospite, dal 26 al 28 gennaio, dall'accademia Mediterranea del Corno di Minori. Oltre 60 professionisti attualmente in attività nei più prestigiosi teatri internazionali e nelle più importanti orchestre,...

"Atrani Muse al... borgo": martedì 16 il libro di Corrado De Rosa

Al via la terza edizione di "Atrani Muse al...borgo". Martedì 16 gennaio, presso la Casa della Cultura di Atrani, alle 18.30, la 12° edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, in collaborazione con il Forum dei Giovani di Atrani, ed il patrocinio del Comune costiero, presenta...

Salerno: Luci sull'Arte. Stasera inaugurazione della mostra a Palazzo Genovese

Sarà inaugurata stasera, a partire dalle 18, a Palazzo Genovese, Largo Campo, la rassegna "Salerno: luci sull’Arte", promossa da Bell’Arte e Promuoviamoarte con il patrocinio del Comune di Salerno. Giunta oramai alla quinta edizione, la mostra presenterà i recenti percorsi artistici di otto autori contemporanei...