Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCultura Eventi & SpettacoliCosta d'Amalfi alla riscoperta dei "Passeggi Segreti"

Restringimento sull'A2 Autostrada del Mediterraneo: disagi tra Fratte e Salerno centro

Gina Lollobrigida "raggirata": sequestrati beni riconducibili al manager

Annino Gargano ispettore generale all'Ufficio Centrale Ispettivo di Roma

Ravello, Villa Barluzzi in vendita per 2,7 milioni [FOTO]

Vietri sul Mare, ripristinata fermata bus a Piazza Matteotti

Tramonti, Istituto "Giovanni Pascoli" premia le classi del progetto "Enpa per la scuola"

Maiori, il duro sfogo di un cittadino: "Le frazioni sono sempre più lasciate a se stesse"

Giuseppe Conte sbaraglia la stampa sgrammaticata e becera

La frutta e i suoi benefici nella stagione estiva

Ancora tagli all’Ospedale Costa d’Amalfi: stop a reperibilità notturna del secondo autista ambulanziere

Marco Palmieri, l'attore di Sorrento tra i vincitori del Premio Malafemmena 2018

Strada della vergogna: piante per segnalare le buche. E Provincia rattoppa in pochi minuti [FOTO]

Mia figlia colpita da un cavallo all’Avvocata

"I Suoni degli Dei": 30 maggio appuntamento presso Colle Serra

Minori, folla strabocchevole ai funerali di Aureliano Aceto [FOTO]

“Le erbe aromatiche di AISM”: 26-27 maggio in Costiera gli stand per la ricerca contro la sclerosi multipla

Ristorazione, Bonny Ferrara del Capo d'Orso di Maiori “Miglior Giovane Professionista di Sala del Centro-Sud”

Nocera Superiore e Inferiore verso la fusione, sabato 26 un seminario del Comitato Pro Referendum

Sorrento, al via la rassegna di musica “I concerti al tramonto”

A Sorrento arriva il laboratorio mobile dell’Arpac

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

Costa d'Amalfi, alla riscoperta dei "Passeggi Segreti"

Scritto da (Redazione), giovedì 12 aprile 2012 09:40:48

Ultimo aggiornamento sabato 14 aprile 2012 08:01:02

Passeggi segreti è il titolo accattivante dell'iniziativa che vede percorsi paesaggistici, d'arte, di storia e natura che da aprile a settembre accompagneranno residenti e turisti lungo le bellezze meno note della Costa d'Amalfi. Il progetto, ideato dall'associazione La feluca e Amici di Maiori e patrocinata dal Comune di Maiori e dalla Conferenza dei sindaci della Costa d'Amalfi, sarà presentato domani 13 aprile alle ore 19.00 nel salone di Palazzo Mezzacapo da Gioacchino Di Martino rappresentante WWF Costa d'Amalfi, dal sindaco di Maiori Antonio Della Pietra, dal consigliere delegato alla cultura Mario Piscopo e da Donato Sarno e Gildo Cubicciotti, rispettivamente presidenti della Feluca e Amici di Maiori.

I Passeggi segreti comprenderanno escursioni di carattere naturalistico, visite a centri storici, ambienti rurali ed a realtà tradizionali e ad ogni appuntamento saranno presenti uno o più esperti che potranno illustrare gli aspetti più significativi della visita.

Si comincia domenica 15 aprile con l'ascesa al monte Falerzio (mt. 1.014) , un itinerario molto noto alla comunità della Costiera amalfitana perché legato al culto popolare della Madonna dell'Avvocata e al suo Santuario (mt. 837). E'questo forse il monte più famoso della Costiera amalfitana, certamente il più frequentato anche in considerazione del fatto che è raggiungibile da vari centri del territorio. Detto anche Falerzio o Falesio, l'Avvocata si erge fino a 1014 mt. con la cima detta proprio Monte dell'Avvocata mentre il santuario con la cinta muraria, il convento e la casa del custode si trova a quota più bassa. Le viuzze di Atrani e i suoi caratteristici angoli saranno i protagonisti dell'escursione del 22 aprile.

La passeggiata ha lo scopo di approfondire la conoscenza del paese presepe, il più piccolo (per estensione) ed insieme uno dei più i suggestivi comuni d' Italia. La sua lunga storia si è spesso sovrapposta a quella di Amalfi e come tutto il territorio del Ducato, Atrani ebbe intensi contatti con il mondo arabo (vi fu addirittura insediata una colonia di saraceni) del quale tanti segni si scorgono nella geografia dell'insediamento e nella sapiente orditura delle strutture architettoniche. In occasione della settimana della cultura (16-22/04/2012) ) sarà eccezionalmente possibile visitare la chiesa di S. Salvatore de Birecto, recentemente restaurata. Il 29 aprile attraverso il sentiero di Montepiano sarà possibile visitare il complesso di S. Maria de Olearia, senz'altro uno dei monumenti più significativi dell'intera regione Campania.

Superata una modesta salita tra il verde della macchia mediterranea, il percorso si innesta su una vecchia via pedonale che conduceva a Salerno e che è stata, da non molti anni, riattata per la posa di un acquedotto . Alla bellezza del paesaggio si accompagnano, in questa parte del territorio, ancora oggi, una ricchezza ed una varietà faunistiche davvero sorprendenti. Numerose specie di animali frequentano la bassa macchia e la gariga che contraddistinguono Capodorso, tra cui risalta, come valore assoluto, quella del Falco Pellegrino. Domenica 6 maggio l'itinerario porterà a percorrere il sentiero degli Dei, forse il più spettacolare e famoso non solo della Costiera amalfitana, così chiamato per la bellezza del panorama.

Il sentiero è il tragitto montano che collega Bomerano, frazione di Agerola in provincia di Napoli, a Nocelle, frazione di Positano. L'ambiente, per gran parte, è quello caratteristico delle aree esposte della Costiera amalfitana: macchia mediterranea, carrubi, olivastri; in primavera un'esplosione di colori e di profumi; nelle zone più ombrose boschetti di latifoglie con il ricco corredo dei fiori tipici del sottobosco tra cui spiccano variopinte orchidee: orchis italica, ofride gialla. Maiori e i suoi monumenti sarà al centro della passeggiata del 13 maggio, prevede la visita ad alcuni dei monumenti più significativi e permette di rilevare aspetti della tipologia edilizia caratteristica del suo centro storico: la collegiata dedicata a S. Maria a mare, il museo d'arte sacra, palazzo e i giardini Mezzacapo, e il centro storico e i quartieri più antichi come il Lazzaro, già insediamento ebraico.

L'escursione del 27 maggio condurrà in un giardino di limoni in località Cannaverde a Maiori.

Il fondo rustico consente di ammirare da vicino lo splendore verde oro dei limoni e l'armonico inserimento nell'ambiente circostante dei terrazzamenti in pietrame. La tenuta Landi, storica proprietà e sede di villeggiatura estiva di un'antica famiglia di Maiori, si articola dalla statale 163 fino ad una delle spiagge più i interessanti del nostro territorio, quella cosiddetta del Cavallo Morto o Bellagaia. Conosceremo, attraverso le parole degli esperti proprietari, gli aspetti più interessanti e le tecniche di coltura dello "sfusato amalfitano" e delle altre qualità di agrumi coltivati nelle alte terrazze sul mare.

Domenica 3 giugno sarà la volta di Scala medioevale, la più antica città della Costiera amalfitana. Il percorso conduce inizialmente a Minuta per la visita della chiesa di S. Maria Annunziata, e poi alle vestigia della Basilica di Sant'Eustachio, imponente chiesa realizzata dalla famiglia d'Afflitto nel corso del XI secolo. L'impianto di stile romanico è giudicato unanimemente, una delle più significative espressioni artistiche dell'intero Ducato amalfitano. La visita si conclude al Castrum Scalelae di Pontone dal cui belvedere sarà possibile contemplare un panorama spettacolare.

Con l'escursione del 10 giugno ci si addentrerà in un habitat naturale davvero unico. Infatti la visita guidata porterà alla Valle delle Ferriere, la valle più interessante e conosciuta della Costiera amalfitana alle spalle di Amalfi e in territorio di Scala. Attraversata dal fiume Canneto o Chiarito, cui si deve la sua origine, la valle appare come un lungo canyon su cui incombono alte pareti di roccia. Nella valle, grazie all'energia ottenuta utilizzando l'acqua del fiume Canneto, si sono sviluppate nei secoli numerose attività industriali: ferriera, mulini, cartiere di cui restano tuttora preziose tracce. Riserva Naturale orientata di proprietà dello Stato dell'estensione di circa 400 h. è stata istituita a tutela del particolare ecosistema nel quale continuano a sopravvivere relitti vegetali preistorici come la Woodwardia radicans, la Pteris cretica e vittata e la piccola pianta carnivora Pinguicola hirtiflora cd. erba unta amalfitana.

A conclusione del ciclo di escursioni, l'8 settembre l'ultima passeggiata dal titolo Acqua e sale, una sorta di trekking marino, cioè un percorso lungo uno dei tratti più affascinanti del litorale della Costiera amalfitana. Dalla Torre Normanna a Maiori fino ad Erchie per ammirare da vicino le meraviglie di una natura che ancora ripropone l'antico aspetto selvaggio non completamente antropizzato. Tra le quinte rocciose di uno scenario di rara bellezza si scoprono schegge di autentico fascino: le grotte dell'Acqua Sulfurea e quella dei rondoni o Pandora, la valle della Badia, il verde intenso delle stazioni di Palma Nana, la secca del Gaetano, dalla sinistra fama, fino alla torre del Tummolo.

Di seguito il calendario degli appuntamenti in programma nel periodo aprile-settembre:

- Domenica 15 aprile, "Tra fede e natura: il santuario dell'Avvocata"
- Domenica 22 aprile: "Atrani: un paese presepe"
- Domenica 29 aprile, "Montepiano Santa Maria de Olearia"
- Domenica 6 maggio, "Sentiero degli Dei"
- Domenica 13 maggio, "Maiori storica e monumentale"
- Domenica 27 maggio, "Cannaverde: l'oro dei limoni"
- Domenica 3 giugno, "Medioevando a Scala"
- Domenica 10 giugno, "La valle delle Ferriere"
- Sabato 8 settembre, "Acqua e sale".

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cultura, Eventi & Spettacoli

"I Suoni degli Dei": 30 maggio appuntamento presso Colle Serra

Ultimo appuntamento di maggio per l'edizione 2018 della rassegna musicale "I Suoni degli Dei", iniziativa ideata e realizzata dall'Associazione Pelagos, in collaborazione con il Comune di Praiano, su uno dei sentieri più belli al mondo. Mercoledì 30 maggio, alle 10,30, presso Colle Serra, si esibiranno...

Sorrento, al via la rassegna di musica “I concerti al tramonto”

Il duo "Respiro" sarà il protagonista martedì 26 maggio, alle 20, in piazza della Vittoria, a Sorrento, del primo appuntamento della rassegna "I concerti al tramonto", promossa dal Comune di Sorrento su un progetto del "Movimento 22 dicembre", realizzato in collaborazione con la Fade In e con la Federalberghi...

Maiori: sabato 26 ai ragazzi i Premi “Favola più bella” e “Scrittore in…banco”

Sabato 26 maggio, nella Chiesa di San Domenico di Maiori, con inizio alle 19.30, si chiude la settimana che ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo ha dedicato ai bambini delle Scuole Primarie di Positano, Praiano, Amalfi, Ravello, Scala, Tramonti, Minori e Maiori, aderenti alla Rete...

Ravello: 25-26 maggio un weekend di concerti all’Annunziata

Il recital del chitarrista Gianluigi Giglio - in programma venerdì 25 maggio al complesso monumentale dell'Annunziata alle 21 - sarà un omaggio al compositore e concertista spagnolo Ferdinando Sor. Nato a Barcellona nel 1778, Fernando Sor ebbe un ruolo di massima importanza nello sviluppo della tecnica...

Atrani: 25 maggio “..incostieraamalfitana.it” ricorda i bimbi morti nel Mediterraneo

La 12esima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo è dedicata nella sua interezza ai bambini morti nel Mediterraneo, vittime innocenti della "grande fuga" dalle guerre e dalla povertà. La kermesse culturale che, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri,...