Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Viviana vergine

Date rapide

Oggi: 17 dicembre

Ieri: 16 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Il Sottocosto di Natale da Euronics a Maiori e Positano alla Bottega di Capone I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Frai Form a Ravello il centro estetico del Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 di ultima generazione in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniCultura Eventi & SpettacoliCetara avanza il percorso della DOP per la colatura di alici

Il Costa d'Amalfi torna alla vittoria: battuto il Sant'Agnello

«Stemma comunale usato per attacco politico» Vuilleumier ammonisce sindaco Di Martino e difende sua amministrazione

Maiori, beautycenter Bellessere si rifà il look: domenica 17 la riapertura

Da Facchinetti a Fogli, svelati i big di Sanremo 2018

Vento forte: a Pontone colonnina si stacca da campanile della chiesa, paura tra i residenti [FOTO]

Mareggiata a Capri, collegamenti sospesi

Gli rubarono il Doblò: anche dalla Costiera colletta per restituire il sorriso ad Erasmo Amato

“Il sogno di Walt Disney” al Maiori Music Festival Christmas

Pagine che raccontano il Natale (seconda puntata)

Premio letterario Ravello Tales 2017 alla scrittrice inglese Lara Phillips

Ritirava e poi rivendeva i biglietti non obliterati, nei guai autista della Sita

Amalfi, Grand Hotel Convento seleziona 13 figure professionali per stagione 2018

Maiori, su bollette acqua Gatto replica a Del Pizzo: «Strutture non avevano nemmeno il contatore, oggi pagano»

Piano di Zona S2: nessun termine di scadenza per domanda Reddito Inclusione 

Sorrento Civica, sabato 16 dicembre riconoscimenti per 12 cittadini benemeriti

Ravello, la politica che fa gli auguri di Natale: già frecciate tra Di Martino e Vuilleumier

La Cina sbarca a Napoli e in Costiera Amalfitana

L'Antica Cartiera Amalfitana e la storia straordinaria di Carlo De Iuliis, un imprenditore lungimirante

Cilento, matrimoni al setaccio della Finanza: sposi giustifichino spese

Scala, ecco il programma degli eventi natalizi

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

Cetara, avanza il percorso della DOP per la colatura di alici

Scritto da (Redazione), domenica 3 dicembre 2017 15:53:19

Ultimo aggiornamento domenica 3 dicembre 2017 15:58:42

La richiesta della Dop per la colatura di alici di Cetara è il tema dell'annuale tavola rotonda che celebra a dicembre il peculiare intingolo del borgo costiero. Sfumata la delusione per l'attesa presenza del presidente della Regione Vincenzo De Luca che non ha potuto raggiungere la tavola rotonda, nella sala polifunzionale ‘M. Benincasa' ieri sera, 2 dicembre, i relatori si sono soffermati su "Storia, territorio e DOP: qualità per condividere una strategia di insieme".

Dopo i saluti dell'assessore al turismo e alla cultura del comune di Cetara Angela Speranza, della presidente dell'Associazione per la valorizzazione della Colatura Dop Lucia Di Mauro, che ha ricordato il difficile inizio delle attività dell'associazione a fine 2015 e la sfida che va avanti, anche il presidente della Pro Loco di Cetara, cavalier Antonio De Santis, ha voluto ricordare la prima occasione in cui si era affrontato il tema della colatura di alici su iniziativa della Pro Loco dell'epoca (nel dicembre 1993) presieduta dall'avvocato Costantino Montesanto: gli inizi di un percorso che ha condotto fino ad oggi. Il presidente ha citato un episodio inatteso di interesse verso il prodotto che ha visto, la scorsa estate, una studentessa americana soggiornare in paese per elaborare una tesi sulla colatura di alici.

Filippo Diasco, direttore generale del Settore Agricoltura e pesca della Regione Campania, ha ricordato l'importanza delle produzioni tipiche e dei marchi di tutela per l'economia regionale che ne conta numerosi. Ha evidenziato come la regione abbia tempestivamente dato il via libera alla proposta di Dop proveniente dall'Associazione di valorizzazione avendone verificato la fondatezza e la valenza per l'economia locale.

Secondo Squizzato, presidente del comitato tecnico scientifico dell'associazione per la promozione della Dop, ha ripercorso, attraverso la citazione di numeri chiave, l'esperienza di valorizzazione della colatura di alici a partire dal numero 25, tante sono le edizioni del convegno. Ha ricordato e ringraziato con l'occasione le tante persone che hanno contribuito allo sviluppo della conoscenza e della diffusione del peculiare condimento prima fra gli esperti e poi fra il grande pubblico, a partire da Ezio Falcone: nella prima edizione del convegno il compianto studioso amalfitano aveva ricollegato la colatura al Garum dei romani, definendola il più nobile discendente di quell'antico prodotto. Squizzato ha rammentato anche l'apporto dei presidenti della Pro Loco susseguitisi negli anni: oltre all'avvocato Costantino Montesanto, il professor Fortunato Galano, il dottor Domenico Gatto, e l'apporto fondamentale del giornalista Luciano Pignataro a partire dal 2005. E' stato poi evidenziato il contributo di Cosimo Mogavero realizzatore della pizza ‘Cetara', di Eugenio Luigi Iorio, di Carlo Montinaro e di Pierpaolo Cavallo per gli aspetti scientifici. Un particolare approfondimento ha riguardato l'esperienza di rete locale realizzata sul tema della colatura a partire dal 2002 fra cinque diverse entità, sviluppando sinergie importanti: le associazioni del territorio (la pro loco prima e poi l'Associazione Amici delle Alici), i ristoratori veri ambasciatori del gusto (i quattro ristoranti storici San Pietro, Cianciola, Al Convento, Acquapazza), l'apporto degli armatori del settore e dei pescatori per la cattura della materia prima, le alici, la collaborazione con gli enti locali (Comune e Comunità Montana) e il sostegno importante di Slow Food e degli esponenti locali dell'associazione di Carlo Petrini. Fin dal 2003 Slow Food ha sostenuto e supportato la colatura di alici di Cetara con il ‘presidio' che ha assicurato comunque una tutela importante. Sono stati poi citati i ‘numeri' che riguardano la materia prima: le alici pescate nel mare antistante la provincia di Salerno: il numero delle imbarcazioni interessate alla pesca in provincia, le quantità annuali di alici pescate, tutti elementi che, insieme ad una ricca bibliografia citata nei documenti a supporto della richiesta di Dop, consentono di dimostrare l'assoluta peculiarità della colatura e ne sostengono l'aspirazione ad ottenere il riconoscimento del marchio di tutela. Squizzato, affrontando il tema del prezzo delle alici, ha anche rimarcato la necessità di un più adeguato riconoscimento del lavoro dei pescatori con l'auspicio di prezzi più alti rispetto a quelli praticati nell'attualità, in considerazione del forte valore economico della colatura di alici.

Il professor Vincenzo Peretti, esperto componente del comitato scientifico, ha precisato le peculiarità del percorso amministrativo della Dop e della necessità di una puntuale interlocuzione con il ministero delle Risorse Agricole. Ha rimarcato inoltre lo sforzo compiuto con il disciplinare di produzione di attuare un forte coinvolgimento dei ristoratori di Cetara che hanno contribuito in maniera determinante a valorizzare il prodotto. Questa ed altre peculiarità, quali la storia del prodotto, costituiscono, secondo Peretti, elementi fondamentali che dovranno consentire il conseguimento dell'obiettivo.

Infine, la giornalista Rai Laura Placenti, collaboratrice di Linea Blu, ha riportato le personali emozioni vissute nelle sue visite a Cetara e, in questi giorni, quelle dell'ultima puntata della trasmissione che è coincisa con la festa della colatura.

A conclusione, presenti i sindaci di alcuni comuni della costiera (Maiori, Minori, Scala, Ravello, Praiano, Vietri sul Mare) si è registrato il saluto di Piero De Luca, componente della direzione Regionale del PD, che ha sottolineato l'esigenza di sviluppare sinergie per lo sviluppo economico e la possibile funzione trainante delle produzioni tipiche. Il sindaco di Cetara, Fortunato Della Monica, ha ringraziato tutti i presenti e il lavoro dell'associazione di valorizzazione e del comitato tecnico. Si è poi rivolto, anche nella sua qualità di presidente del Flag ‘Approdo di Ulisse' ai rappresentanti della Regione presenti (il presidente della commissione Bilancio Franco Picarone e il diretto generale Diasco) per sollecitare l'avvio dei bandi regionali per la pesca. La spillatura di un terzigno di colatura di alici di Cetara, ad opera del produttore Giulio Giordano, ha concluso come da tradizione la serata inebriando la sala del peculiare ed inconfondibile profumo.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cultura, Eventi & Spettacoli

Da Facchinetti a Fogli, svelati i big di Sanremo 2018

Sanremo 2018 per ogni generazione. Meno talent. Niente rap. Tanti ex vincitori. È questa la prima firma di Claudio Baglioni sul Festival che ha annunciato il cast ieri in diretta su Rai1. La nostalgia c'è. Vietata l'ironia sul titolo con cui si presentano gli ex Pooh Roby Facchinetti e Riccardo Fogli:...

“Il sogno di Walt Disney” al Maiori Music Festival Christmas

Prosegue la programmazione del Maiori Music Festival, in occasione delle festività natalizie, che per domenica 17 dicembre, (Auditorium L'Incontro ore 20), prevede uno spettacolo dedicato a Walter Elias Disney, più noto come Walt Disney, frutto della collaborazione con la compagnia dei Musical "Saranno...

Scala, ecco il programma degli eventi natalizi

A Scala oltre ai classici appuntamenti natalizi commedie e tombolate, riconfermato anche quest'anno il pranzo con gli anziani che vede sempre maggiori adesioni. Tra gli eventi eventi in programma la prima nazionale di "Quanta Suspire" con la partecipazione straordinaria di Mariano Rigillo (26 dicembre...

A Cetara in scena Keina, dedicato alla storia del borgo di pescatori

A Cetara sabato 16 dicembre, alle 19, presso la sala Benincasa, appuntamento con la performance teatrale "Keteia, Storie di mare". Sul palco Lara Gallo e Luca Salemmi che, senza cambi di scena né particolari artifizi teatrali, interpretano con ironia e fedele ricostruzione storica alcuni dei personaggi,...

Minori, sabato 16 si inaugura il presepe dipinto di Giacomo Palladino

A Minori torna, per la quinta edizione, il presepe dipinto del maestro Giacomo Palladino che mette in risalto attraverso sagome dipinte personaggi e figure tratte dai capolavori dei più importanti artisti dell'arte pittorica dal ‘300 all'800. Un "Vangelo della natività - citazioni da Natività & Adorazioni"...