Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 minuti fa S. Veneranda vergine

Date rapide

Oggi: 14 novembre

Ieri: 13 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Villa Maestrale - Ravello Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniCultura, Eventi & SpettacoliCapodanno Bizantino: è il Maestro Roberto De Simone il Magister di Civiltà Amalfitana

La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

Capodanno Bizantino: è il Maestro Roberto De Simone il Magister di Civiltà Amalfitana

“Sono onorato della nomina, viene premiato il mio intenso lavoro di ricerca sull’identità e il recupero delle tradizioni”

Scritto da (Redazione), mercoledì 26 agosto 2015 16:32:56

Ultimo aggiornamento mercoledì 26 agosto 2015 18:36:33

Sarà il Maestro Roberto De Simone, regista teatrale, compositore, drammaturgo ed etnomusicologo di fama internazionale il nuovo magister di Civiltà Amalfitana, titolo di cui sarà investito nel corso delle celebrazioni de Capodanno Bizantino tra il 31 agosto e il 1° settembre prossimo. Ad annunciarlo l'assessore alla Cultura del Comune di Amalfi Enza Cobalto questa mattina nel corso ella conferenza stampa svoltasi all'Ept di Salerno (il video in basso).

«Sono onorato della nomina, viene premiato il mio intenso lavoro di ricerca sull'identità e il recupero delle tradizioni» ha affermato De Simone.

Una scelta significativa ed in linea con il progetto di ricerca autentica di identità e radici amalfitane, individuata dai sindaci e gli assessori alla Cultura di Amalfi e Atrani e del Centro di Cultura e Storia Amalfitana.

«In questi mesi abbiamo lavorato ad un percorso di valorizzazione della nostra storia, presentando il Capodanno Bizantino come un momento di presa di coscienza di quella che siamo stati - dichiara la Cobalto - Il Maestro De Simone è il miglior emblema di cultura e tradizione, la sua nomina a Magister segna un passaggio significativo nell'ulteriore evoluzione del recupero della nostra identità amalfitana».

Tradizioni e suoni delle terre di mare: è questo il tema su cui si impernia la quindicesima edizione del Capodanno Bizantino. Un ricco programma di iniziative accompagna l'evento ormai appuntamento indiscusso nel panorama culturale internazionale ed organizzato dal Comune diAmalfi, in collaborazione con il Comune diAtrani, il Centro di Cultura e Storia Amalfitana e con il cofinanziamento dell'Unione Europea e Regione Campania, nell'ambito della programmazione Pac III.

Lunedì 31 agosto alle 9,30 dall'Arsenale si parte alla scoperta dell'itinerario storico artistico e naturalistico di Amalfi e Atrani con un educational tour, in italiano e inglese, a cura del Centro di Cultura e Storia Amalfitana e dell'Associazione Atrium di Atrani.

Nel pomeriggio nell'Arsenale, sede del Museo della Bussola, alle 18 l'irrinunciabile appuntamento per esperti ed appassionati di storia medioevale con il convegno "Tra Amalfi e Bisanzio: tradizioni e suoni delle terre di mare", vi partecipano studiosi e antropologi. E' il borgo marinaro di Atrani, in piazza Umberto I° ad ospitare il primo spettacolo in programma alle 21,30 con un concerto di musica tradizionale del Sud Italia a cura della "Piccola Orchestra Aizammavoce". Il Capodanno Bizantino vive martedì 1° settembre, diversi e importanti momenti significativi. All'Arsenale alle 10,30 l'attesa presentazione del Magister di Civiltà AmalfitanaRoberto De Simone.

Intanto c'è fermento per la sfilata del Corteo Storico. Novanta e più figuranti in costumi d'epoca dell'Impero di Bisanzio e della Repubblica Marinara, sapientemente riprodotti dopo un'attenta ricerca scientifica e su disegni del maestro scenografo Roberto Scielzo. Sua anche la figura simbolo scelta per questa edizione che rievoca Il Duca di Amalfi e un paggio. Alcune novità per il Corteo Storico che quest'anno sarà accompagnato dagli Sbandieratori e Musici della Città Regia e partirà da Amalfi, piazza Spirito Santo alle 16,30. La tradizionale e partecipata Cerimonia di Investitura del Magister Civiltà Amalfitana è prevista per le 17,30 ad Atrani in Piazza Umberto I. Il Corteo Storico rientrerà poi verso Amalfi per concludere il suo percorso sul sagrato della monumentale Cattedrale di Sant'Andrea Apostolo per la presentazione agli amalfitani del Magister. Alle 20 in Piazza Duomo è prevista l'esibizione degli Sbandieratori. Spazio al soul, jazz e alle fusion di musiche popolari con l'esclusivo concerto, ad ingresso libero, di Enzo Avitabile, con i Bottari e la partecipazione di Tony Esposito, che si esibiraranno in Piazza Municipio alle 21,30.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Cultura, Eventi & Spettacoli

Paestum, 15-18 novembre la XXI edizione della Borsa Mediterranea del Turismo archeologico

Prende il via domani, 15 novembre, a Paestum, la XXI edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, che vede la collaborazione di organismi internazionali quali UNESCO, UNWTO e ICCROM. L'evento, che terminerà domenica 18 novembre, rappresenta un'occasione per ribadire e sottolineare l'importanza...

“Per amor della Costiera”: 17-30 novembre a Maiori mostra di fotografia, pittura e scultura

Giunge al terzo anno la mostra artistica dedicata alla festività del patrocinio di Santa Maria a Mare, patrona di Maiori. Quest'anno, oltre a essersi aggiunti ben undici artisti, sono state integrate altre nobili arti: pittura, poesia, scultura e, in occasione dell'inaugurazione, la musica con l'orchestra...

Ravello, stasera il pianiesta Luca Mennella al Tea-Time Concert

Stasera (domenica 11 novembre), a partire dalle 18, nel Complesso Monumentale dell'Annunziata di Ravello, il secondo appuntamento dei Tea-Time Concert. In programma il recital del pianista napoletano Luca Mennella che apre il suoconcerto con le due rapsodie op. 79 di Johannes Brahms. Composte nell'estate...

A Ravello firmato il “Patto per la Cultura" [FOTO-VIDEO]

"L'Italia è Cultura", si sa, e per due giorni Ravello è stata il cuore della cultura italiana. Si è conclusa con la stesura del "Patto per la Cultura - La Carta di Ravello" la quinta Conferenza annuale dell'Associazione delle istituzioni di cultura italiane, riunitasi a Villa Rufolo dall'8 al 10 novembre....

A Maiori nasce un Laboratorio d'Arte gratuito sulle orme dei Costaioli

L'Associazione CostieraArte, nell'ambito di "Benessere Giovani" della Regione Campania e con la collaborazione del Comune di Maiori, affronta una nuova sfida: la formazione nella bottega d'arte sulle orme della scuola dei Costaioli. I giovani dai 16 ai 35 anni, da gennaio 2019, potranno frequentare presso...