Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Anselmo vescovo

Date rapide

Oggi: 21 aprile

Ieri: 20 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana bob & mary's al cinema dell'Auditorium di Ravello Tre Manifesti al Cinema dell'Auditorium Oscar Niemeyer di Ravello Il filo nascosto, a Ravello è di scena il grande Cinema Puoi baciare lo sposo a Ravello

Tu sei qui: SezioniCultura Eventi & SpettacoliA "Mare Chiuso" il premio "Rossellini" di Maiori

Amalfi, sabato 21 torna il mercatino del contadino a chilometro zero

Unisa: lunedì 23 la prima giornata della trasparenza e di sensibilizzazione alle azioni contro la corruzione

Ponti 25 aprile e 1° maggio, a Maiori torna la sosta auto al Porto Turistico

Il libro su Beniamino Cimini presentato all’Università di Salerno. Fu sindaco di Maiori tra Regni Due Sicilie e d’Italia

Sorrento, al via i lavori alle case Ceps di via Atigliana⁩

Praiano, dal 2 maggio torna "I Suoni degli Dei" [PROGRAMMA]

Disordini allo stadio di Maiori, 19 tifosi del Nola nei guai

Rubò due auto ad Amalfi, arrestato pregiudicato di Scafati

Capri: Comune assume 8 poliziotti per la stagione estiva

Ravello, ex sindaco Vuilleumier preoccupato per nuove «tensioni» tra Comune e Fondazione. Chiesta convocazione di CdI

Ravello Concert Society, pianoforte e quartetto d'archi nei prossimi appuntamenti

Ciclismo. Giro della Campania in Rosa, prima tappa in Costiera: Ravello fa il tifo per Benny Palumbo

Marina d'Arechi porto di riferimento per megayacht nel Mediterraneo

“Mò t’‘o ccont...”, ad Amalfi si presenta il diario del prigionieri di guerra Gennaro Brasiletti

Ravello, Enza Di Pino è stata scarcerata. E' tornata "a casa"

Furore-Agerola: 21-22 aprile la 30esima “Coppa della Primavera”

Dal 15 aprile obbligo di pneumatici estivi o quattro stagioni?

Deiezioni canine, a Ravello una campagna contro i padroni incivili

Vinitaly: a Patrizia Malanga de “Le Vigne di Raito” un premio per il recupero di un terreno impervio

Tramonti: dal 26 aprile al 6 maggio il Palio e Corteo Storico rievoca la Battaglia di Sarno

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Divin Baguette, finalmente in Costiera Amalfitana il locale che mancava. A Maiori il panino è d'autore Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

A "Mare Chiuso" il premio "Rossellini" di Maiori

Scritto da (Redazione), venerdì 16 marzo 2012 16:40:34

Ultimo aggiornamento domenica 18 marzo 2012 11:10:39

La serata di gala del Premio Roberto Rossellini chiude domani a Maiori, sabato 17 marzo, al Palatenda del porto turistico, la manifestazione intitolata al maestro del neorealismo, dopo proiezioni ed incontri che hanno riguardato film di produzione indipendente e d'autore. Anche quest'anno la selezione dei film è stata pensata in pieno spirito rosselliniano, cercando di fare del cinema "un'arte utile".

Il galà di chiusura, (ore 19.00), vedrà l'assegnazione del premio Roberto Rossellini 2012, attribuito ad artisti o personalità attenti alle problematiche sociali del nostro tempo.

Numerosi i riconoscimenti che saranno attribuiti in questa dodicesima edizione nel ricordo di Roberto Rossellini.

Destinatari:
Franco Arminio e Andrea D'Ambrosio per il film "Di mestiere faccio il paesologo". Il toccante documentario di D'Ambrosio che ha seguìto l'afflato poetico di Franco Arminio nelle sue peregrinazioni nei paesi dell'Irpina d'Oriente e del Cilento. Il protagonista è uno scrittore particolare e «nuovo» nel panorama letterario e poetico italiano, infatti, Franco Arminio, che vive e lavora in Irpinia, si è inventata una nuova forma di letteratura e di disciplina: «la paesologia».

Daniele Chiariello per il film "Zio Angelo ai tempi moderni". Frizzante e di grande ironia il film di Chiariello interpreta a pieno il realismo rosselliniano con un cast di giovani pensionati, divertiti, esilaranti, di una gioia contagiosa, alle prese col mondo moderno. Il protagonista, Zio Angelo Lopardo, di 85 anni saldo nel suo tradizionalismo che ci affascina e rassicura non è tuttavia al di fuori dalla modernità, ne è fortemente incuriosito, ripone dubbi, quesiti, critiche, tutto nello scorrere leggero e fluido della propria quotidianità.

Fabio Cavalli il regista teatrale, dalla cui idea si è realizzato il film "Cesare deve morire" di Paolo e Vittorio Taviani. Coproduttore, interprete, regista delle scene teatrali, collaboratore alla sceneggiatura e scenografo del film, Cavalli è l'ideatore dal 2003 dell'esperienza della Compagnia Liberi Artisti Associati presso la sezione G12 di alta sicurezza del carcere romano di Rebibbia, e autore dello spettacolo Giulio Cesare da William Shakespeare, al quale è ispirato Cesare deve morire, opera vincitrice dell'Orso d'oro per il miglior film al 62° Festival Cinematografico di Berlino.

Carlotta Cerquetti per il film "Ageroland". E' raro che un documentario che tratti della Costiera amalfitana, o anche dei paesi limitrofi, non scada inevitabilmente nel folklore da cartolina, nello stereotipo e nel convenzionale. Invece Carlotta Cerquetti (grazie soprattutto all'intraprendenza del vulcanico Sabato Cuomo) è riuscita a confezionare un film intrigante, divertente, che per un documentario è cosa insolita.

Conquistata dai messaggi via internet di Sabato, che le ha raccontato la magìa della sua tabaccheria, è partita da Roma per conoscere Agerola. Il documentario è imperniato sulla figura del tabaccaio, ma soprattutto sulla variegata umanità che frequenta il negozio.

Sandro Dionisio per il film "La volpe a tre zampe". Tratto dall'omonimo romanzo di Francesco Costa il primo lungometraggio di Dionisio è un ritratto dolce amaro dei sogni dell'adolescenza, che oscilla con garbo tra realismo e lirismo. Il film ambientato a Napoli, nel 1956, in una città che più delle altre vive sospesa fra tracce di guerra e speranze di un futuro diverso, fissa, in un'unica infinita istantanea, un significativo frammento di vita del piccolo Vittorio.

Roan Johnson per il film "I primi della lista". Johnson, legato affettivamente al premio Rossellini in quanto già vincitore con un cortometraggio (The Jimmy Billotta show) realizzato nella II edizione, torna a Maiori da regista "adulto" con un film di successo. I primi della lista, racconta di una storia vera, successa il 1 giugno 1970. Dopo le manifestazioni degli studenti e gli scioperi, l'Italia è a un bivio: da un lato ci sono ancora l'ingenuità e i sogni sinceri della stagione del '68 dall'altra sta iniziando una lotta interna sempre più cruenta.
Andrea Segre e Stefano Liberti per "Mare chiuso". Il nuovo documentario firmato dal regista padovano Andrea Segre insieme a Stefano Liberti è una nuova riflessione di Segre sull'immigrazione, un nuovo capitolo. Forse il più scomodo, perché denuncia apertamente le responsabilità dell'Italia all'indomani degli accordi firmati con la Libia per il respingimento dei clandestini. Una condotta definita illegittima da una recente sentenza della Corte Europea dei diritti dell'uomo.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cultura, Eventi & Spettacoli

Il libro su Beniamino Cimini presentato all’Università di Salerno. Fu sindaco di Maiori tra Regni Due Sicilie e d’Italia

Giovedì 19 aprile 2018, presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Salerno, è stato presentato il libro "Beniamino Cimini (1827 - 1897). Ultimo sindaco del Regno delle Due Sicilie e primo Sindaco del Regno d'Italia nella Maiori del XIX secolo" (Nicola Longobardi Editore),...

Praiano, dal 2 maggio torna "I Suoni degli Dei" [PROGRAMMA]

Mercoledì 2 maggio, nel Convento di Santa Maria a Castro (San Domenico), si terrà il primo concerto della rassegna musicale "I Suoni degli Dei", una iniziativa ideata e realizzata dall'Associazione Pelagos, in collaborazione con il Comune di Praiano, nella splendida location del Sentiero degli Dei. Un...

Ravello Concert Society, pianoforte e quartetto d'archi nei prossimi appuntamenti

Il trio con pianoforte e il quartetto d'archi, le formazioni più classiche della musica da camera, sono i protagonisti dei prossimi appuntamenti al complesso monumentale dell'Annunziata a Ravello nell'ambito del programma della Ravello Concert Society. Stasera (20 aprile) il Felix Piano Trio, ensamble...

“Mò t’‘o ccont...”, ad Amalfi si presenta il diario del prigionieri di guerra Gennaro Brasiletti

Nel settembre del 1943 la flotta americana sbarca a Salerno per liberare l'Italia dai tedeschi. La seconda guerra mondiale aveva distrutto il mondo occidentale e l'Italia era devastata. Quello sbarco fu sinonimo di libertà e rinascita. La guerra però sarebbe finita solo due anni più tardi con la resa...

Tramonti: dal 26 aprile al 6 maggio il Palio e Corteo Storico rievoca la Battaglia di Sarno

Torna, giunto ormai alla decima edizione, il Palio e Corteo Storico Città di Tramonti "Battaglia di Sarno A.D. 1460", che anche quest'anno vuole rievocare la devozione degli abitanti di Tramonti alla Casa Reale d'Aragona nel XV secolo. L'evento si svolgerà in più giorni, dal 26 aprile al 6 maggio 2018,...