Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. M.Maddalena di Marsiglia

Date rapide

Oggi: 22 luglio

Ieri: 21 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCultura Eventi & Spettacoli3 giugno Amalfi prepara la rivincita nella Regata Storica

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cultura, Eventi & Spettacoli

3 giugno, Amalfi prepara la rivincita nella Regata Storica

Il 3 giugno la più piccola delle Repubbliche Marinare ospita la 57esima edizione della rievocazione storica; l’agguerrito equipag-gio azzurro, del quale fanno parte quattro amalfitani, punta alla vittoria sul mare che bagna la città; il successo in c

Scritto da (Redazione), sabato 19 maggio 2012 15:49:18

Ultimo aggiornamento giovedì 24 maggio 2012 18:05:21

Cresce l'attesa ad Amalfi per la 57ª edizione della Regata Storica delle Antiche Repubbliche Marinare che si svolgerà nella cittadina campana domenica 3 giugno. Un appuntamento annuale organizzato, a turno, nelle quattro città per rievocare i fasti e le vicende storiche più significative vissute nel Medioevo dalle quattro regine dei mari. Ma la Regata tra Amalfi, Genova, Pisa e Venezia oltre ad essere rievocazione storica è soprattutto evento sportivo per quella suggestiva competizione tra i quatto galeoni su cui da oltre un decennio siedono campioni olimpici e giovani promesse del canottaggio italiano.

Per questo cresce l'attesa sulle rive della Costiera Amalfitana. Un'attesa, lunga ancora due settimane, nelle quali il galeone azzurro intensificherà i propri allenamenti. Doppie sedute giornaliere utili a perfezionare i sincronismi e a dosare forza e resistenza, elementi essenziali per tenere testa agli altri tre equipaggi alcuni dei quali (Pisa e Venezia in particolare) orfani per impegni sportivi dei campioni di canottaggio "prestati" al sedali fisso.

Un'attesa che cresce insieme con la voglia di rivincita, che senza dubbio scandirà i ritmi dell'edizione 2012, per quell'epilogo che condizionò la gara lo scorso anno a Venezia. Amalfi prima al traguardo sulla Laguna fu squalificata insieme a Pisa e Genova. Un esito mai registrato prima in oltre cinquant'anni di regate e che incredibilmente finì con l'annullamento dell'edizione nell'anno del 150esimo anniversario dell'Unità d'Italia.

Per gli annali, i vogatori azzurri, sono i vincitori morali di quella regata storica. Per gli amalfitani, invece, resteranno per sempre gli eroi che seppero tener testa a Pisa battendola in un avvincente rush finale. Per gli otto vogatori dai bicipiti esplosivi che, a colpi di vogate, spinsero alla vittoria il galeone di Amalfi nella regata storica disputata lo scorso a Venezia, l'amarezza è però già un ricordo. Si punta a preparare la rivincita. E l'ora del ricatto è vicina.

Perché quel trofeo che non riuscirono a sollevare al cielo, a causa di un incredibile verdetto arbitrale che squalificò tre galeoni su quattro, compresa la vittoriosa imbarcazione dal cavallo alato, sono pronti a conquistalo sul mare di casa. Per questo Amalfi, che ha riconosciuto onori e i meriti a chi ha onorato la bandiera "irsuta d'otto punte", si è stretta intorno al suo equipaggio seguito nelle ore del meriggio da decine di appassionati, assiepatati al calar del sole tra la passeggiata del molo foraneo e gli scogli.

Matteo Castaldo, Luigi Amendola, Fabio Infimo, Emanuele Liuzzi, Rosario Agrillo, Alessandro Addabbo, Luigi Lucibello e Paolo Mennella, sono gli otto vogatori che scenderanno in acqua il prossimo 3 giugno per difendere i colori della città in quella che si annuncia una delle sfide più avvincenti. Guidato dal timoniere Vincenzo Di Palma e sotto la guida tecnica dell'allenatore Francesco Noio, l'equipaggio è formato per metà da amalfitani (del posto sono anche le due riserve: Giovanni Bottone e Luigi Proto) segno che il percorso di formazione e di avvicinamento al canottaggio dei giovani della Costiera Amalfitana sta sortendo i risultati sperati.

"Stiamo lavorando con impegno in attesa di confrontarci in gara - dice l'allenatore Noio - Gli equipaggi cambiano e tendono generalmente a rinforzarsi. Penso a Pisa che non avrà i suoi campioni, impegnati nella preparazione preolimpica, ma che si è attrezzata inserendo in barca giovani leve del canottaggio italiano. Anche noi abbiamo cercato di migliorare, presentando per la prima volta in barca quattro ragazzi del posto. Dalla nostra gioca la forte voglia di rivincita dopo ciò che è successo lo scorso anno".

E così, domenica 3 giugno, per un giorno la più piccola delle quattro repubbliche tornerà ad essere la regina dei mari, riportando in vita duchi e principesse, fanti e guerrieri, dame e cortigiane. Amalfi, col flusso magico della storia di cui sono intrise le mura dei suoi palazzi e degli edifici storici, ospita una manifestazione che col passare anni è diventata sempre più un insieme di suggestioni che culminano con l'arrivo nella rada dei galeoni.

Dell'evento ne parlerà anche la trasmissione tv della Rai "Sereno Variabile" le cui telecamere nei giorni scorsi hanno ripreso gli allenamenti del galeone azzurro, mentre Osvaldo Bevilacqua ha intervistato alcuni dei protagonisti del successo negato a Venezia lo scorso anno. La puntata sulla Costiera Amalfitana sarà trasmessa sabato 26 maggio su Rai Due a partire dalle 17.

La regata sarà anche una rassegna di attrazioni e meraviglie in attesa della giornata clou. Si parte il 26 maggio con un concerto nell'antico Arsenale della Repubblica e si proseguirà con una mo-stra dal titolo "Eolo nelle Rose dei Venti". Poi, il Villaggio del Mare attivo dal 29 maggio al 3 giugno sulla spiaggia grande con la partecipazione di Davide Tizzano, campione olimpico e perno del galeone amalfitano negli anni Novanta.

Completano il programma di manifestazioni pre regata, tre conve-gni ("La Cultura salverà l'Italia" in programma il 31 maggio e "Ge-stione integrata delle infrastrutture portuali" venerdì 1 giugno) uno dei quali è organizzato dal Centro di Cultura e Storia Amalfitana.

"Città e culture dell'acqua al tempo delle Repubbliche Marinare" è il titolo della due giorni in programma sabato 2 e domenica 3 giu-gno. Il convegno verterà su un approfondimento delle strutture e delle infrastrutture urbanistico-portuali, della navigazione e com-mercio con confronti sincronici tra il Mediterraneo e il Mare Interno di Seto in Giappone

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cultura, Eventi & Spettacoli

La bacchetta di Jérémie Rhorer al Ravello Festival con "Le Cercle de l'Harmonie", nel segno di Mozart

Domenica 22 luglio (ore 20) terzo appuntamento con la grande musica della 66esima edizione del Ravello Festival. In cartellone un altro appuntamento imperdibile con una delle bacchette più interessanti del panorama internazionale, Jérémie Rhorer. Il direttore artistico della sezione musica, Alessio Vlad,...

Amalfi Coast Music & Arts Festival: a Maiori concerti stasera e domani

Fine settimana all'insegna del pianoforte nella bellissima chiesa, in stile barocco, di San Domenico, a Maiori. Venerdì 20 e sabato 21 luglio per il 23° Amalfi Coast Music & Arts Festival sono attesi altri giovani talentuosi pianisti, di tante nazionalità diverse, per la sezione "Young artist concert...

Cetara, 22 luglio cerimonia di consegna dei Premi costadamalfilibri 2018

Sarà un momento di raccoglimento e di riflessione per i più dei 300 bambini, scappati dalla fame e dalle guerre, morti nel Mediterraneo, ad aprire il 22 luglio nella Piazza San Francesco di Cetara la serata finale della XII edizione di..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, con l'intervento...

Scala, 23 luglio "Open Day" al Micronido

Open day, lunedì 23 luglio al Micronido di Scala. All'appuntamento, con inizio alle 10, promosso dal Comune di Scala. interverranno il sindaco Luigi Mansi, il vice Ivana Bottone, assessore alle Politiche sociali e il rappresentanti dell'Ufficio di Piano Ambito S2, Claudio Romano, presidente Cooperativa...

Notte del jazz Ecm: al Ravello Festival doppio set con Theo Bleckmann, Stefano Battaglia e Michele Rabbia

Tra gli eventi più attesi del Ravello Festival 2018 c'è sicuramente "An evening with ECM", la serata dedicata ad una delle etichette discografiche che maggiormente hanno inciso sul modo di ascoltare e concepire la musica. La serata di sabato 21 luglio (ore 21) sul Belvedere di Villa Rufolo sarà articolata...