Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Matteo apostolo

Date rapide

Oggi: 21 settembre

Ieri: 20 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniCronacaTre incidenti sulla strada 'chiusa' Ravello-Chiunzi. Multe per i conducenti /FOTO

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Cronaca

Tre incidenti sulla strada 'chiusa' Ravello-Chiunzi. Multe per i conducenti /FOTO

Scritto da (Redazione), mercoledì 22 ottobre 2014 13:26:19

Ultimo aggiornamento mercoledì 22 ottobre 2014 17:34:08

(ANTEPRIMA) Con il ritorno della pioggia riecco il verificarsi di incidenti sulle strade della Costa d'Amalfi. Questa mattina ben tre veicoli sono finiti contro le protezioni della strada provinciale 1 che collega Ravello a Tramonti. Proprio l'arteria chiusa sulla carta da due anni. Il luogo è sempre lo stesso, quasi al chilometro 5, nei pressi della località "Acqua Sambucana".

A causa del fondo stradale usurato (come ben si evince dal reportage fotografico allegato), reso viscido dalla pioggia e da sostanze oleose riscontrate, i conducenti di un furgone di un corriere espresso e di due auto, hanno perso il controllo dei veicoli finendo rovinosamente contro i guard rail e la parete rocciosa. Per fortuna, nessuno degli occupanti i veicoli avrebbe riportato lesioni.

I danni maggiori a una Fiat 500 (nella foto caricata sul carro gru) noleggiata a Capodichino a bordo della quale viaggia una coppia di turisti milanesi e diretta presso un albergo di Ravello, soccorsi e accompagnati presso il presidio ospedaliero "Costa d'Amalfi" da personale dell'hotel recatosi prontamente sul posto dove è anche sopraggiunto un agente della Polizia Municipale di Ravello. Stilato il verbale, l'agente ha annunciato l'elevazione della sanzione prevista per i conducenti di tre veicoli rei di aver percorso un'arteria chiusa al transito veicolare. Ha poi cominciato ad annotare i numeri delle targhe delle auto che in quel momento transitavano sull'arteria.

Anche noi del Vescovado siamo giunti sul posto per poter documentare l'episodio e dunque anche la targa della nostra auto è finita sul taccuino della vigilessa. Increduli i tre poveri conducenti che oltre al danno saranno costretti a subire la beffa. «Appena arrivata la vigilessa ci ha chiesto i documenti perchè doveva farci la multa, senza nemmeno interessarsi delle nostre condizioni - ci ha detto la turista milanese -. Noi abbiamo seguito il navigatore satellitare e le altre auto che transitavano per Ravello. Non avremmo mai immaginato di trovarci in una situazione del genere».

Per fortuna, per i due malcapitati niente di rotto, solo tanta paura, ma di sicuro un'accoglienza non proprio degna della Città della musica.

NOTA DEL DIRETTORE

Emiliano Amato

Siamo alle solite. Il solito paradosso. Il 1° novembre prossimo, il provvedimento di chiusura della strada provinciale 1 spegnerà le prime due candeline. In questi due anni abbiamo assistito all'immobilismo della politica a tutti i livelli, soprattutto all'incapacità di gestire le grosse emergenze e di assumersi responsabilità nel rispetto delle comunità amministrate, ma soprattutto dell'incolumità dei cittadini. L'arteria in questione, vitale per i collegamenti turistici, è ufficialmente chiusa dal chilometro zero, cioè dal tunnel nuovo di via Boccaccio. Dunque, per il criterio adottato solo oggi (per un paio d'ore) dalla vigilessa, non potremmo nemmeno andare a rifornirci di carburante alla pompa, non si potrebbe raggiungere il Cimitero comunale, oppure i residenti delle frazioni di Sambuco e del Monte Brusara non potrebbero ritornare a casa che rischierebbero di essere multati.

Stamattina alcun cartello di chiusura è stato esposto al chilometro zero, nonostante una sollecitazione della Provincia di Salerno trasmesso al Comune solo qualche giorno fa.

Questo episodio testimonia l'improvvisazione della Pubblica Amministrazione (ad ogni livello) e la mancata volontà - generata dall'incapacità - (parliamo di dati di fatto) di risolvere le problematiche alla base. Ci attenderemo, invece, che la vigilessa, rientrata in ufficio, relazionasse sulla vicenda, sollecitando il Sindaco di Ravello a intervenire presso gli organi preposti, proprio ora che "l'impotente" e "dormiente" Provincia di Salerno ha un nuovo presidente in quota centrosinistra (i funzionari sono sempre gli stessi).

Questa è solo una delle grandi contraddizioni con le quali siamo costretti, quotidianamente, a convivere, in un territorio bello e dannato come il nostro che produce ricchezza attraverso la sua attività principale: il turismo. E questi episodi non fanno bene a nessuno.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Discarica di Furore, dopo 7 anni giustizia per il sindaco Ferraioli

Era stato imputato di aver realizzato, nell'isola ecologica del Comune di Furore, una discarica abusiva di rifiuti ingombranti e pericolosi. Il processo a carico del sindaco Raffaele Ferraioli, tormentato fin dall'inizio, è passato per ben tre volte innanzi il Tribunale del Riesame e ciò anche in seguito...

Amalfi, controlli sanitari a due ristoranti del centro storico

Nell'ambito dei continui interventi volti al controllo della sicurezza alimentare sul territorio, stamani i Militari della Capitaneria di Porto di Amalfi coordinati dal comandante Antonino Giannetto e il dirigente medico del SIAN (Servizi Igiene Alimenti e Nutrizione) dell'Asl territoriale, dottor Mario...

Internet down a Maiori e Minori, on line solo clienti Connectivia Wireless Solution

Problemi alla centrale dati che serve i comuni di Maiori e Minori in Costiera Amalfitana. La quasi totalità delle connessioni dati internet, Telecom ma anche di altri operatori terrestri, non funzionano lasciando le aziende senza connettività. A funzionare invece senza problemi le linee aeree fornite...

Sequestri piscine, hotel San Pietro di Maiori chiede dissequestro

Attraverso una nota trasmessa alla nostra redazione, la direzione dell'hotel San Pietro di Maiori annuncia che «in merito al sequestro preventivo effettuato, da parte della Procura della Repubblica di Salerno, sulla piscina della nostra struttura ricettivo turistica sita in Costiera Amalfitana, meglio...

Maiori, ennesimo sequestro a piscina di hotel

Nei giorni scorsi l'Ufficio Locale marittimo di Maiori, coordinato dalla Capitaneria di porto di Salerno, ha eseguito un decreto di sequestro preventivo emesso dal GIP del Tribunale di Salerno, su richiesta della Procura della Repubblica, relativo alla piscina di un noto albergo di Maiori. Il reato contestato...