Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 48 minuti fa S. Federico vescovo

Date rapide

Oggi: 18 luglio

Ieri: 17 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCronacaRegione: Sindaci Costiera in protesta controllati da Polizia. Caldoro non li riceve

Frai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Cronaca

Regione: Sindaci Costiera in protesta controllati da Polizia. Caldoro non li riceve

Scritto da Emiliano Amato (redazione), lunedì 2 agosto 2010 14:05:22

Ultimo aggiornamento lunedì 2 agosto 2010 14:05:22

C’erano tutti i sindaci della Costa d’Amalfi, (tranne Positano, Tramonti e Conca dei Marini, sponda PdL) con tanto di fascia tricolore, stamani, all’ingresso di Palazzo Santa Lucia, per protestare contro il piano di riordino della rete ospedaliera regionale che penalizzerebbe il presidio di Castigliane di Ravello.

C’era anche il sindaco di Scala, Luigi Mansi, unico ad avere avuto accesso ai piani superiori,m a per prendere parte alla conferenza stampa di presentazione della rassegna "Scala incontra New York".

Tutti gli altri giù, davanti al portone d'ingresso, ad attendere invano, per diverse ore, un incontro con il governatore Caldoro, assieme ad alcuni componenti del Comitato Pro-sanità e un gruppo di disoccupati organizzati.

Il Presidente della giunta regionale non ha voluto ricevere i Sindaci, a due giorni dalla presentazione del nuovo piano ospedaliero regionale che prevede, per il presidio costiero, la riconversione in un SPS (Centro Polifunzionale per la Salute), vale a dire un centro attivo e dinamico della comunità territoriale volto a facilitare ed integrare i rapporti tra cittadini e servizi e a restituire alla popolazione una visione unitaria del concetto di salute come welfare locale.

«Non saremo condizionati dai sindaci e dalla politica con la p minuscola ha detto Caldoro. Naturalmente la linea dura non significherà rifiuto del dialogo, infatti ha spiegato che «misure di razionalizzazione così forti della rete ospedaliera regionale», avrebbero meritato e meriterebbero ancora «un grande sforzo di comunicazione ai territori». «Anche perché — ha spiegato — non sempre l’ospedale più vicino è anche quello giusto». Sarà difficile convincere i sindaci che chiedono la garanzia per «i servizi sanitari essenziali e di emergenza».

Durante l'attesa pare che tensioni con la polizia siano state la causa di un malore accusato dal Sindaco di Maiori, Antonio Della Pietra, per il quale è stato richiesto l'intervento di un'ambulanza.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Miracolo a Castiglione: turista americana in arresto cardiaco rianimata in extremis. Questa è la sanità che funziona!

Quella che doveva essere una vacanza da sogno in Costiera Amalfitana si è trasformata in incubo, oggi, per una coppia di turisti americani. Mentre erano a bordo piscina presso la struttura ricettiva extralberghiera in cui soggiornavano, nel territorio di Ravello, la moglie 45enne avverte un improvviso...

Accoltellò il suo vicino di casa a Maiori, condannato un 27enne

Accoltellò il suo vicino di casa per futili motivi. I fatti risalgono allo scorso 22 settembre, a Maiori. I giudici della seconda sezione penale del Tribunale di Salerno hanno riqualificato il fatto da tentato omicidio a lesioni volontarie, condannando a due anni e due mesi il 27enne per le lesioni provocate...

Positano: fumo dal bus interno, paura tra la gente [VIDEO]

Paura nella tarda mattinata a Positano: intorno a mezzogiorno dal vano motore del bus adibito al trasporto pubblico interno è fuoriuscita un'impressionante nuvola di fumo bianco levatasi alta sopra la città verticale. Il fatto è accaduto in via Cristoforo Colombo, a pochi metri dalla filiale Deutsche...

Week-end “da sballo” sulle strade della Costiera: controlli a raffica dei Carabinieri da Positano a Tramonti

Anche nel corso del fine settimana appena trascorso, i Carabinieri della Compagnia di Amalfi e delle Stazioni dipendenti di Amalfi, Tramonti, Maiori, Ravello e Positano, diretti dal capitano Roberto Martina, hanno assicurato la presenza di costanti e numerose pattuglie, su tutto il territorio Costiero,...

De Masi al CorMez: «Ravello si è involgarita tra video hot e matrimoni»

«Ravello si è involgarita tra video hot e matrimoni». A sostenerlo è il sociologo Domenico De Masi in un'intervista rilasciata a Stefano de Stefano e pubblicata ieri dal Corriere del Mezzogiorno. «La decadenza di Ravello si spiega con la perdita di un'identità fortemente legata all'importanza del suo...