Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 minuti fa S. Marco vescovo

Date rapide

Oggi: 22 ottobre

Ieri: 21 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniCronacaRavello, polemiche su utilizzo organo del Duomo

La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pellet euro 4,30 per 15KGRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cronaca

Ravello, polemiche su utilizzo organo del Duomo

Scritto da (Redazione), mercoledì 10 settembre 2014 11:57:14

Ultimo aggiornamento mercoledì 10 settembre 2014 17:59:49

Ravello, si sa, è città della musica. Ma anche delle eterne polemiche. L'ultima, in ordine di tempo, si sta scatenando su Facebook circa i canoni di utilizzo dell'organo monumentale del Duomo. A lanciare il sasso nello stagno, capace di generare una vera e propria tempesta, è Francesca Lucibello, giovane pianista della parrocchia di Santa Maria del Lacco, in Storia dell'Arte Medievale, che in alcune circostanze è stata invitata ad accompagnare cerimonie nuziali in Duomo.

Come testimoniano le foto postate sul social network, la Lucibello ha dovuto suonare con la pianola elettrica trasferita dalla chiesa del Lacco e fatta collocare proprio nei pressi delle tastiere dell'organo monumentale. Perché per l'utilizzo dell'organo monumentale da 49 registri e oltre 4mila canne vige un apposito regolamento che rispetta i canoni stabiliti da Vincenzo De Gregorio, presidente del Pontificio Istituto di musica sacra. E, dunque, soltanto l'organista del Duomo è autorizzato a "mettere le mani" sui prestigiosi tasti del dispositivo inaugurato nel 2010, finanziato per la quasi totalità da contributi spontanei dei Ravellesi. Proprio da ciò deriva la rabbia della giovane pianista e dal fatto che ad utilizzare l'organo possano essere soltanto "pochi prescelti".

«Mi è stato chiesto di suonare a diversi matrimoni - scrive Francesca Lucibello su Facebook -, ma ho dovuto chiedere al Parroco della mia parrocchia il piccolo organo in prestito, in quanto quello del Duomo è riservato a pochi prescelti. A tutti i pianisti/organisti sappiate che, per suonare al Duomo di Ravello, dovete portarvi lo strumento da casa!». «Se si tratta di un funerale - conclude - andate tranquilli, perchè l'utilizzo dell'organo, vi sarà concesso senza problemi, in quanto non ci sono compensi economici».

Nei commenti successivi, capaci di generare una lunga discussione dai toni civili, la Lucibello rivela che per le liturgie nuziali la tariffa destinata all'organista è di 250 euro, mentre, per i funerali nessun vincolo. Di questa cifra, 100 euro, però, sono destinati al fondo per la conservazione e la manutenzione dell'organo.

«Fughiamo da subito le perplessità di chi è abituato alla facile polemica - risponde per le rime il direttore del Museo del Duomo Luigi Buonocore - Entrando nel merito della questione, non posso fare a meno di notare che, secondo il regolamento, elaborato con il prezioso contributo di chi oggi presiede il Pontificio Consiglio di Musica Sacra, nella basilica è esplicitamente vietato l'utilizzo delle tastiere elettriche. Constatazione dalla quale emerge in tutta la sua evidenza una palese eccezione che non giustifica lo slogan. Il Duomo dispone di organisti che animano con lodevole costanza le liturgie feriali e solenni, che hanno seguito le complesse fasi di costruzione dell'organo e che oggi, quotidianamente, si preoccupano del sua manutenzione. Non parlerei pertanto di "prescelti" ma di fedeli a servizio della comunità ecclesiale e di "corresponsabili" della buona conservazione di uno strumento complesso».

«Per quel che concerne il regolamento - conclude Buonocore - , la tastiera è una eccezione che è stata ammessa, forse tollerata, in passato. Ti invito, però, a documentarti correttamente prima di sciorinare cifre che probabilmente ignorano qualche dato. Per il resto, ripeto, agli organisti del Duomo è affidato il compito di animare all'organo le liturgie, senza distinzioni. Del resto, a volte non servirebbe nemmeno fare appello ai regolamenti. Basterebbe attenersi agli elementari, ma imprescindibili, principi di buona educazione. Quella foto è una sorpresa per tutti, noi compresi!».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Ravello, fulmine colpisce pino secolare al Belvedere. Sarà abbattuto [FOTO]

Il forte temporale della scorsa notte ha provocato danni a Ravello. Un fulmine si è abbattuto sul grosso pino marittimo del belvedere della Principessa di Piemonte, nel centro storico, sferzandolo. Pezzi di corteccia sono schizzati lungo la via pubblica. Il maestoso fusto, dell'altezza di trenta metri,...

Grosso masso piomba sulla Ravello-Chiunzi, torna la paura sulla strada della vergogna [FOTO]

Torna la paura sulla Provinciale 1 Ravello-Chiunzi, la strada della vergogna. Stavolta non soltanto per le pessime condizioni del manto d'asfalto letteralmente usurato, causa di numerosissimi incidenti. Il violento temporale della scorsa notte ha provocato il distacco di un masso tra i chilometri 1 e...

Ravello: continuano a cadere pietre a San Cosma, danneggiata un’auto [FOTO]

RAVELLO - Torna a piovere pietre a San Cosma. La scorsa notte un frammento roccioso staccatosi dal costone prospiciente la sede stradale ha infranto il parabrezza di un'auto in sosta negli stalli marcati di colore blu. Per fortuna nessun danno a persone. L'ultima grande bonifica e messa in sicurezza...

Malore a turista americana, al Costa d'Amalfi tamponata grave patologia

Una turista americana è giunta ieri sera in codice rosso presso il Pronto Soccorso del Costa d'Amalfi. La 67enne, di stanza col marito in un noto albergo di Amalfi, intorno alle 20 aveva ravvisato un malore tanto che dall'hotel è stato richiesto l'intervento di un'ambulanza del 118. Sottoposta agli esami...

Crollo al ristorante di Atrani, per morte chef Carmine Abate chieste nove condanne

Quindici anni di pena. È la richiesta della Procura di Salerno per nove dei dieci imputati nel processo per la morte di Carmine Abate, lo chef del ristorante Zaccaria di Atrani che il 2 gennaio del 2010 perse la vita nel crollo del costone roccioso che investì il locale. A darne notizia il quotidiano...