Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Emilia vergine

Date rapide

Oggi: 17 febbraio

Ieri: 16 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCronacaRavello, la Corte dei Conti indaga sull'Auditorium

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Cronaca

Ravello, la Corte dei Conti indaga sull'Auditorium

Rilevate «criticità relative ai termini di consegna»

Scritto da (Redazione), lunedì 7 marzo 2011 18:37:15

Ultimo aggiornamento mercoledì 9 marzo 2011 10:02:24

L'auditorium di Ravello, quello progettato dal celebre architetto brasiliano Niemeyer e contestato da Italia Nostra, finisce nel mirino della Corte dei Conti. La relazione di Arturo Martucci di Scarfizzi, il procuratore regionale uscente della Corte dei Conti, che è stata letta sabato da Filippo Esposito, procuratore facente funzione, in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario 2011, contiene infatti un passaggio sull'opera che fu commissionata dalla Regione Campania al padre del modernismo brasiliano. «Tra le istruttorie in corso -- rivelano i magistrati contabili -- può segnalarsi una delega alla Guardia di Finanza per la vicenda dell'auditorium, costato oltre 18 milioni di euro». In particolare «erano emerse alcune criticità relative ai termini di consegna, alla non adeguata utilizzazione dell'opera e del parcheggio (con mancate entrate) che avevano provocato una perizia di variante (330.000 euro), con ammaloramenti e infiltrazioni d'acqua riguardanti la monumentale opera». Secondo la Corte, proprio la notizia circa le indagini in corso avrebbe fatto sì che fossero accelerate le procedure amministrative per la consegna dell'opera, avvenuta poi alla fine dell'estate 2010.

Ma la relazione della Corte abbraccia piccoli e grandi sprechi, in un'ampia panoramica sulla malagestione della pubblica amministrazione. C'è il dipendente del Comune di Montecorvino Pugliano, che ha regalato coi soldi pubblici panettoni e spille di rappresentanza ai colleghi, e ci sono i megasprechi della sanità e dei rifiuti. La magistratura contabile stigmatizza, in particolare, il sistematico ricorso ai debiti fuori bilancio, da parte degli enti locali, che rende sostanzialmente impossibile il controllo e la programmazione della spesa. La relazione cita vari esempi, tra i quali uno riguarda il Comune di Napoli.

Scrive il procuratore regionale uscente: «Con la delibera 28/07 nel 2007 sono stati riconosciuti ben 1.519 debiti fuori bilancio per un import o d i e u r o 17.078.253». La Corte dei Conti configura poi un danno di rilevante importo -- circa 46 milioni di euro -- provocato dalla mancata notifica di contravvenzioni per violazioni al Codice della Strada negli anni 2002-2007, da parte di palazzo San Giacomo. Nel mirino pure l'illegittimo conferimento di incarichi e consulenze, talune dal contenuto indecifrabile. Le toghe segnalano anche il «rilevantissimo danno alle casse del Comune di Napoli» relativamente alla gestione del patrimonio immobiliare affidata alla Romeo.

In particolare, l'attenzione della Procura, che si è avvalsa della collaborazione della Guardia di Finanza, «si è focalizzata sulla gestione delle morosità, sulla qualità dei conduttori, sull'esorbitante importo delle spese legali, sulla corresponsione dell'incentivo di buona amministrazione». Quanto alla morosità, la Corte dei Conti ipotizza un danno tra i 12 ed i 40 milioni di euro. «Gli incarichi legali conferiti dalla stessa società affidataria (Romeo, n. d. r.)» , sottolinea la relazione di Martucci di Scarfizzi, «sfiorano i tre milioni di euro» . La relazione rileva, poi, «un vasto fenomeno di ricorso all'indebitamento da parte della Regione Campania, per un totale di 749.444.000 euro». Sanità e rifiuti occupano una parte rilevante del documento.

La relazione evidenzia che i risparmi attesi dalla centralizzazione degli appalti attraverso Soresa non sono stati quelli sperati e preannunciati. Sottolinea che c'è una confusione contabile prolungata. Nota, tra l'altro: «Un indice della situazione di insufficiente gestione contabile da parte delle Asl campane può rinvenirsi nella prosecuzione degli incarichi affidati alla Kpgm Advisory». Altro bubbone: le indennità a pioggia, non giustificate. La Corte dei Conti ha azionato, per esempio, un danno per oltre 2 milioni e mezzo di euro provocato alla Asl Napoli 1 dall'indebita erogazione agli infermieri di indennità.(Fonte Corriere del Mezzogiorno)

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

NCC abusivo multato in aeroporto. E' dipendente di Bed and Breakfast a Positano

Nell'ambito delle operazioni di contrasto all'abusivismo a Napoli, la Polizia Municipale Unità Operativa Aeroporto ha proceduto al controllo di circa 200 veicoli tra taxi e N.C.C. (noleggio con conducente). E' stato sorpreso ad esercitare abusivamente l'attività di noleggio con conducente, senza le prescritte...

Tramonti, operai al lavoro per aprire strada in sicurezza [FOTO-VIDEO]

Sono al lavoro gli operai del Comune di Tramonti con quelli dell'impresa "Cardine" per ottemperare alle direttive imposte dalla Provincia di Salerno al fine di garantire la celere apertura della Strada Provinciale 2 Tramonti-Maiori. A Pucara sono in via di installazione l'impianto semaforico e le barriere...

A Ravello aumento incontrollato di questuanti e venditori ambulanti. Don Angelo chiede maggiore vigilanza

A Ravello oramai non si contano più i questuanti e i veditori ambulanti in azione nel centro cittadino. A lanciare l'allarme il parroco del Duomo di Ravello Don Angelo Mansi. «Vengono al Duomo uomini e donne a chiedere soldi o a vendere merce cinese, calzini, lampadine, ecc. spacciandosi per ex detenuti,...

Ravello: Sindaco e Amministrazione criticati sul web, incarico legale per difendere immagine del Comune

Un decreto di "Incarico legale per provvedimenti a tutela dell'immagine del Comune di Ravello". È quanto deliberato dalla Giunta comunale (numero 152 del 19 dicembre 2018 SCARICABILE IN BASSO) formata dal sindaco Salvatore Di Martino, dal vice Salvatore Di Palma e dell'assessore Natalia Pinto. «L'Amministrazione...

Amalfi, proseguono i lavori alla condotta idrica. Traffico a senso alternato

Proseguono ad Amalfi il lavori di sostituzione della condotta idrica principale. Gli operai dell'Ausino sono al lavoro sulla Statale 163 Amalfitana, sfruttando questo periodo di bassa stagione, per le operazioni di scavo e installazione delle nuove tubature a sostituzione delle vecchie, logorate dal...