Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Emilia vergine

Date rapide

Oggi: 17 febbraio

Ieri: 16 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCronacaRavello bomba carta al Monastero: dopo 9 anni assolto unico imputato

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Cronaca

Ravello, bomba carta al Monastero: dopo 9 anni assolto unico imputato

Scritto da (Redazione), martedì 7 giugno 2011 10:03:48

Ultimo aggiornamento mercoledì 8 giugno 2011 15:55:39

(ANTEPRIMA IL VESCOVADO) E' stato assolto con formula piena "perché il fatto non sussiste", il giovane di Ravello accusato di aver fatto esplodere una bomba carta sulla soglia del seicentesco portone del Monastero di Santa Chiara nella notte tra il 25 e il 26 di dicembre del 2002, provocandone la lesione.

Ieri, 6 giugno, il Giudice della sezione di Amalfi del Tribunale di Salerno ha ascoltato l'allora comandante della stazione del Carabinieri di Ravello, Vincenzo D'Alessio, che aveva coordinato le indagini, rinunciando a sentire la Madre Badessa del Monastero di Santa Chiara che aveva denunciato il fatto e che, nonostante le diverse convocazioni a comparire in aula, non si era mai presentata "perché la presenza avrebbe procurato disagio".

Per ben nove anni il dibattimento, che inizialmente vedeva coinvolti tre giovani di Ravello (uno di questi minorenne e successivamente scagionato) con l'accusa di detenzione e trasporto di due bombe carta (violazione degli articoli 678, 679, 81 e 110 del Codice Penale), non era stato nemmeno ancora aperto e rinviato per ben dodici volte per difetto di notifica (secondo l'accordo del 1984 tra la Repubblica Italiana e la Santa Sede, "gli ecclesiastici non sono tenuti a dare a magistrati o ad altra autorità informazioni su persone o materie di cui siano venuti a conoscenza per ragione del loro ministero").

In realtà, il 21 febbraio del 2008 la Suora aveva finanche ritirato la denuncia e nel frattempo il presunto reato era andato in prescrizione.

Ma l'avvocato Marcello Giani, difensore dell' imputato, nel dibattimento del 24 gennaio scorso aveva rinunziato alla prescrizione per l'assoluzione piena del proprio assistito, esigendo che la Madre Badessa fosse ascoltata, sollevando una eccezione di costituzionalità, perché "chi denuncia - sostiene Giani - deve anche presenziare in tribunale".

E nell' udienza successiva, quella del 15 febbraio, il Giudice aveva accolto la richiesta dell'avvocato, disponendo l'accompagnamento coattivo della Badessa, che oggi, per effetto del trasferimento disposto nell'estate del 2008, si trova nel convento di Montalto, in provincia di Ascoli Piceno.

Neanche stavolta la Clarissa si è presentata in aula, ma il processo, che ha messo in evidenza tutti i limiti del sistema giudiziario nel nostro paese, si è finalmente concluso.

L'udienza dibattimentale, rinviata per ben dodici volte, è stata aperta solo ieri e in soli venti minuti si è arrivati alla conclusione di un iter dal quale sono emerse molte ombre, specie nella fase investigativa.

Entro novanta giorni, infine, saranno depositate le motivazioni della sentenza che in parte ha restituito dignità al giovane di Ravello e al contempo lasciato impuniti i responsabilili dell'insano gesto.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Scavi abusivi in roccia a Conca dei Marini, 19 persone nei guai

Avevano effettuato lavori in assenza dei necessari titoli autorizzativi attraverso lo sbancamento della roccia per ricavarne aree di sosta, garage, rampe di accesso a fondi agricoli e abitazioni. Per questo a Conca dei Marini 19 persone sono finite nei guai al termine di un'attenta attività investigativa...

'Nessun servizio' per i clienti Wind, proseguono i disagi a Tramonti

Nuovi disservizi alla rete di telefonia mobile di Tramonti. Questa volta a fare i conti col "nessun servizio" sono gli utenti del gestore Wind che da oltre 48 ore sono costretti a dover rinunciare ad effettuare e ricevere telefonate sul territorio comunale. Disagi anche per il traffico dati e l'utilizzo...

Neve, autoarticolato in panne sulla Ravello-Chiunzi

A causa del fondo stradale reso impraticabile dalla neve, un autoarticolato risulta bloccato sulla strada Ravello-Chiunzi in località Passo. Il mezzo pesante, della lunghezza di 12 metri circa, che trasportava materiale per l'edilizia, intorno alle 17 e 30 ha interrotto la propria marcia da Ravello ed...

Tramonti-Chiunzi innevata, mezzi in azione. Auto in panne, si procede soltanto con catene [FOTO]

Sono in corso, sulle strade provinciali di Ravello e Tramonti le operazioni di spazzamento della neve accumulatasi dalle 13. La Provincia di Salerno ha incaricato una ditta edile locale di provvedere alle operazioni con mezzi meccanici a cui seguiranno quelle di spargimento del sale, in dotazione al...

Riecco la neve in Costiera Amalfitana, scatta allerta su strade montane [FOTO]

Come previsto e annunciato ieri, come ampiamente annunciato, complice il repentino abbassamento delle temperature, dalle 13 le alture della Costa d'Amalfi si presentano coperte da una coltre bianca. Dal Monte Falerzio al Valico di Chiunzi, al Cerreto, dando vita a un paesaggio surreale. A Tramonti, al...