Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 minuti fa S. Contardo Ferrini

Date rapide

Oggi: 20 ottobre

Ieri: 19 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

A Scala è tutto pronto per la Festa dedicata alla Castagna, Costiera Amalfitana, Sagre, Gusto GiustoGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniCronacaOspedale Pogerola sarà un ostello?

La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pellet euro 4,30 per 15KGRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cronaca

Ospedale Pogerola sarà un ostello?

Scritto da (Redazione), venerdì 23 marzo 2012 17:16:17

Ultimo aggiornamento domenica 25 marzo 2012 18:16:46

di Luigi Centola (CORRIERE DEL MEZZOGIORNO) L'ospedale mai ultimato di Amalfi, nonostante una storia a dir poco surreale iniziata nel 1952, dopo svariate interrogazioni parlamentari, scandali, inchieste e un danno all'erario stimato in 24 milioni di Euro, può essere ancora molto utile alla collettività e allo sviluppo sostenibile del territorio. Liberandoci per un attimo dall'amarezza per l'incapacità politica e gli ingiustificabili sprechi perpetrati in oltre mezzo secolo di annunci e proclami, cerchiamo di analizzare il nostro terzo «buco nero» sempre come un'opportunità invece che un problema. L'incompiuta si trova al culmine di alcuni tornanti, a 350 metri sul livello del mare, nella parte alta del piccolo borgo montano di Pogerola. Se da un lato l'accessibilità sarebbe stata a dir poco problematica, non solo per le ambulanze (come hanno fatto gli irresponsabili decisori a non pensarci?), dall'altro si gode di un panorama mozzafiato sul golfo di Salerno.

La struttura, seppur vandalizzata, appare solida e dotata di impianti e servizi, incluso un parcheggio di mille metri quadrati, sicuramente inadeguato per una struttura ospedaliera ma preziosissimo per la Costiera amalfitana. Analizzate le caratteristiche dell'edificio realizzato su 5 livelli per complessivi 6 mila metri quadrati la situazione del contesto che vede del tutto assente in Costiera una tipologia di accoglienza low cost dedicata soprattutto ai giovani, perché non pensare alla trasformazione in ostello? Dai nostri calcoli si potrebbero ricavare circa 60 stanze (2,4,6,8 o 12 letti), tutte con vista mare e la maggior parte con ampi balconi, per complessivi 260 posti letto. Al piano terra esiste un'area da destinare alle Associazioni locali (350 mq) e per una sala polivalente (200 mq), con ampi servizi (300 mq) e porticato (100 mq). All'ultimo piano troviamo invece un volume tecnico e uno spazio all'aperto che sembrano fatti apposta per creare un ristorante panoramico (450 mq) e una spettacolare terrazza (350 mq).

Come realizzare materialmente il progetto, con quali fondi e in che tempi? Basterebbe promuovere un project financing (simile a quello realizzato dal comune di Amalfi per l'hotel Cappuccini) offrendo ai privati 30 anni di gestione in cambio della riconversione del bene (valore presunto delle opere 5 milioni di euro) e un canone di affitto simbolico annuale di 100 mila euro da corrispondere all'Asl o direttamente alla Regione. Richiedendo nel bando. Grazie alla sensibilità e al coordinamento tra il commissario dell'Asl Bortoletti e il governatore Caldoro, che ha annunciato anche sul Corriere del Mezzogiorno, un piano di dismissione addirittura per le strutture sanitarie attive, in sei mesi un illuminato investitore potrebbe redigere il progetto, ottenere il cambio di destinazione d'uso e, dopo un anno di lavori, inaugurare l'ostello entro l'estate 2014. Con una gestione appropriata si possono attrarre 50 mila ospiti a stagione e consentire il rientro dei capitali investiti in meno di 8 anni. Oltre ad assumere decine di lavoratori locali si creerebbe un polo ricettivo unico per la Costiera, dalla marcata connotazione sociale, in grado di incentivare sia il turismo che l'integrazione tra residenti e viaggiatori internazionali. Per la prima volta, forse, nell'interminabile storia dell'ex ospedale e della sanità campana, a costo zero per la collettività.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Malore a turista americana, al Costa d'Amalfi tamponata grave patologia

Una turista americana è giunta ieri sera in codice rosso presso il Pronto Soccorso del Costa d'Amalfi. La 67enne, di stanza col marito in un noto albergo di Amalfi, intorno alle 20 aveva ravvisato un malore tanto che dall'hotel è stato richiesto l'intervento di un'ambulanza del 118. Sottoposta agli esami...

Crollo al ristorante di Atrani, per morte chef Carmine Abate chieste nove condanne

Quindici anni di pena. È la richiesta della Procura di Salerno per nove dei dieci imputati nel processo per la morte di Carmine Abate, lo chef del ristorante Zaccaria di Atrani che il 2 gennaio del 2010 perse la vita nel crollo del costone roccioso che investì il locale. A darne notizia il quotidiano...

Atrani, stabilimenti danneggiati da alluvione chiesero risarcimenti al Comune: prima condannati poi assolti

Erano stati accusati di tentata truffa ai danni del Comune di Atrani con l'aggravante di erogazioni pubbliche i due gestori degli stabilimenti balneari che in quanto in seguito al triste evento dell'alluvione del 9 settembre 2010 avevano presentato un'istanza al Comune finalizzata ad ottenere il risarcimento...

Brutto incidente a Ravello: scooter contro Ape Car, 17enne in ospedale

Brutto incidente questa mattina a Ravello. Intorno alle 8 scontro in località Civita tra uno scooter e un Piaggio Ape Car sula strada provinciale 75 che conduce a Castiglione. Non si conoscono le responsabilità ma a d avere la peggio è stato il 17enne alla guida del mezzo a due ruote, diretto a scuola,...

Trovati ad Amalfi con la coca sotto marmitta auto, processati due giovani

I Carabinieri li avevano sorpresi di ritorno da Furore con la cocaina nascosta sotto la marmitta dell'auto e per questo erano stati tratti in arresto. Per due amalfitani di 22 e 25 anni il 18 febbraio scorso erano scattate le manette per detenzione di sostanza stupefacente (cinque grammi di cocaina custodita...