Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 minuti fa SS. Simone e Giuda

Date rapide

Oggi: 28 ottobre

Ieri: 27 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Genea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneConnectivia Back To School, l'offerta dedicata alle famiglie e agli studentiAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaGambardella Minori, Costiera Amalfitana, Pasticceria, Gelateria, Lounge Bar, Liquorificio artigianaleContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel ForniturePansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniCronacaOriginari di Ravello gestivano un giro di squillo a Brescia. Arrestati

LIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaMielePiù Eco Buonus 65%Terra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi

Genea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, Ottimizzazione

Cronaca

Originari di Ravello gestivano un giro di squillo a Brescia. Arrestati

Scritto da Emiliano Amato (admin), domenica 16 novembre 2008 15:57:46

Ultimo aggiornamento lunedì 8 maggio 2017 15:10:41

Dalla Costa d´Amalfi a Brescia per gestire un giro di squillo per di più a pochi metri dalla sede della polizia stradale e della polgai (scuola di polizia). E´ quello che hanno fatto due persone originari della Città della Musica; una emigrazione che invece a puntare ai ristoranti, hotel e alberghi, puntava a sesso, divertimento, belle donne sexy e prorompenti, stando almeno agli inquirenti.

Insomma più divertente e meno faticoso che tirar su un ristorante e poi l´amore tira sempre. Il locale andava bene Un andirivieni di uomini e donne, ma il via vai non è certo sfuggito ai poliziotti che si trovavano proprio lì a fianco.Così, dopo che agenti in borghese si sono finti clienti del disco bar il Capriccio e i sospetti che non offrisse solo ballerine, ma un giro di squillo hanno trovato conferma, è scattato il blitz. La squadra Mobile ha messo i sigilli al locale e arrestato per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione P. D. e A.D., rispettivamente 50 e 37 anni originari di Ravello. Il primo gestiva il locale, il fratello era incaricato di accompagnare i clienti nei privè e incassare il denaro. Nel discobar i poliziotti hanno trovato dieci ragazze, nove sudamericane in regola con il permesso di soggiorno e una romena.

Non si limitavano alla lap dance, ma si appartavano nei privè con i clienti, italiani di varia età e vario stato civile. Il tariffario prevedeva 100 euro per un rapporto sessuale completo, la metà per un rapporto orale e il denaro incassato ogni ragazza lo doveva dividere con il gestore del locale, ha spiegato ieri in conferenza stampa il capo della Squadra Mobile Carmine Grassi. Nel corso della perquisizione gli uomini della Mobile hanno anche sequestrato due dissuasori elettrici, di quelli usati per gli animali, che erano nascosti sotto il bancone del bar e probabilmente servivano a convincere e a mettere fuori gioco i clienti che procuravano qualche grana. Ma i poliziotti hanno anche scoperto il sistema dei rifiuti: preservativi usati e fazzolettini sporchi venivano infilati in un sacco che, attraverso un buco nella parete dello spogliatoio delle ragazze, finiva in un altro locale probabilmente per essere poi eliminato in un momento più opportuno, evitando occhi indiscreti. Il sistema però è saltato all´arrivo dei poliziotti.

Nella speranza di far sparire tracce inequivocabili del giro di prostituzione il titolare ha gettato rifiuti per così dire speciali sulla strada. Sequestrati dagli agenti anche 0,75 grammi di cocaina, che aveva la barista. Sequestro però solo amministrativo perché il quantitativo rientra nell´uso personale.

Nel locale lavoravano 10 ballerine - 9 sudamericane e una romena - che "all´occorrenza" portavano i clienti nei privè.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Covid, 15 positivi in totale a Vietri sul Mare. Comune attiva task force

Aumentano i contagi da Covid-19 a Vietri sul Mare. Il comune della Costiera Amalfitana conta attualmente 15 positivi, di cui due, purtroppo, ospedalizzati. «Stiamo ancora tracciando contatti e i risultati clinici dei tamponi si susseguono di ora in ora, nonostante le enormi difficoltà dell'Asl il Comune...

Covid, due nuovi positivi a Vietri sul Mare: uno è ospedalizzato

Nella serata di oggi, il sindaco di Vietri sul Mare, Giovanni De Simone, ha annunciato due casi positivi al COVID-19, di cui uno, purtroppo, ospedalizzato. Il numero totale di casi sale a tredici. Il primo cittadino attivato tutte le procedure previste per risalire ai contatti dei due positivi.

Covid, altri quattro positivi a Sorrento: l'annuncio del Sindaco Coppola

Quattro cittadini residenti a Sorrento, tre uomini di 24, 30 e 80 anni ed una donna di 20 anni, sono risultati positivi al coronavirus. Lo rende noto il sindaco, Massimo Coppola. «Ho contattato personalmente i contagiati ed ho avuto rassicurazioni sul loro stato di salute - dichiara il primo cittadino...

Covid, altri due positivi a Positano. Guarita cittadina rientrata dalla Francia

Attualmente risultano otto persone positive al Covid-19 a Positano. Oggi sono risultate positive due persone, entrambe asintomatiche e quindi in ottime condizioni di salute, si trovano in isolamento presso il proprio domicilio ed anche per loro si sta provvedendo al tracciamento dei contatti. L'Asl inoltre...

A Cetara ragazzina di 12 anni con la febbre scopre di avere il Covid. Sono 5 i contagi in paese

Il Covid sembra proprio non risparmiare nessuno. A Cetara una ragazzina di 12 anni, con febbre, ha scoperto di avere il Covid. Lo ha annunciato il sindaco Roberto Della Monica all'esito del tampone nasofaringeo a cui si era sottoposta la giovanissima. Immediatamente attivata la catena dei contatti della...