Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 24 secondi fa S. Magno vescovo

Date rapide

Oggi: 19 agosto

Ieri: 18 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniCronacaOmicidio di Ravello parla Giuseppe Lima: «Enza mi ha detto ti faccio vedere una cosa ma non arrabbiarti»

Positano, relax e piscina per Dries Mertens a Villa Fiorentina [FOTO]

L'interesse ad accendere per spegnere. Antincendio boschivo: cambiare sistema, basta coi privati

L'aorta rischia di scoppiare, 49enne di Ravello salvato a Castiglione da cardiologo di notte

Ravello-Costa d’Amalfi capitale della Cultura: aggiungi un posto al ...tavolo

Tramonti si risveglia tra fumo e fiamme, un canadair opera da stamani sui vari fronti [FOTO]

Pasquale Campopiano di Cava de' Tirreni nuovo Community Manager del Milan

Amalfi: 20 agosto la tradizione colta del mandolino in piazza Duomo con Mauro Squillante

Centenario di Fatima: la Madonna Pellegrina a Praiano dal 20 al 27 agosto [PROGRAMMA]

Rocco Hunt in concerto a Maiori: sabato 19 va in scena il rap melodico

Vi.Pa Alberghi di Ravello cerca due figure professionali

Tramonti: incendio a Polvica, fiamme lambiscono cimitero comunale

Costiera in fiamme: disastro di fuoco a Tovere, evacuate abitazioni a Conca dei Marini [FOTO]

Strage Barcellona, Cirielli (Fdi): «Espulsione e perdita cittadinanza per radicalizzati»

Incendio da Tramonti a Ravello, fiamme a Montalto [FOTO]

Ravello-Costa d'Amalfi Capitale Cultura: Centro Universitario Europeo promotore del progetto estromesso senza ragione

Bruce Springsteen atterra a Salerno, per il "Boss" vacanza in Costa d'Amalfi

Dove si va stasera? Ecco gli eventi di venerdì 18 e sabato 19 agosto in Costa d'Amalfi

A Ravello Enzo Gragnaniello per ‘i Suoni del Sud’

Sorrento Incontra: 19 agosto l'esibizione di Roberto Cacciapaglia

Attentato Barcellona, anche Enrico Lauritano di Atrani a Plaza de Catalunya: «Siamo scappati senza sapere perchè»

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Cronaca

Omicidio di Ravello, parla Giuseppe Lima: «Enza mi ha detto ti faccio vedere una cosa ma non arrabbiarti»

Scritto da (Redazione), sabato 28 marzo 2015 23:25:12

Ultimo aggiornamento martedì 31 marzo 2015 19:55:18

(ESCLUSIVA) L'ultima volta che avrebbe visto la sua Patrizia erano le 7 e 30 del mattino di giovedì scorso quando è uscito di casa per recarsi in giardino a concludere lavori lasciati in sospeso. A confidarcelo è proprio Giuseppe Lima, che il day after, davanti al solito Campari serale al bar della piazzetta di San Cosma, decide di aprirsi a noi del Vescovado.

Quella mattina, in casa con Patrizia c'era Enza. Un rapporto particolare quello "a tre" che dallo scorso inverno perdurava nell'abitazione di via San Cosma fra la coppia di fatto ospitata dalla donna rimasta orfana della madre adottiva.

«In cambio le curavo i suoi terreni - spiega Giuseppe cercando, senza non poche difficoltà, di sgombrare, già dall'inizio, il campo dagli inevitabili imbarazzi - fu lei a chiederci di andare a vivere tutti insieme visto che era rimasta sola, per farle compagnia». E allora subito gli rivolgiamo la domanda più scomoda di tutte, quella di cui mezza Italia vorrebbe conoscere la risposta, cioè come erano organizzavati per la notte. «Io e Patrizia dormivamo in un letto insieme, mentre Enza nella stanzetta. Ma quando faceva freddo lei veniva a dormire con noi, vicino Patrizia però».

Giuseppe, apparso molto provato dopo l'accaduto, tiene a precisare che era Enza, col suo comportamento, le sue attenzioni verso di lui a cui piace "essere servito" a creare imbarazzi. Non era certo un segreto, specie per le persone del posto, che Enza avesse un debole per Giuseppe. Lei avrebbe fatto di tutto per quell'uomo di vecchio stampo, anche sopportare la presenza sempre più ingombrante di Patrizia che col passare dei giorni diventava opprimente e talvolta violenta.

Tanto che negli ultimi tempi Enza era stata notata con un occhio livido, camuffato in parte con occhiali da sole. Ma proprio giovedì scorso qualcosa sarebbe andato storto. «Sono rientrato intorno alle 13 e in casa c'era soltanto Enza. Le ho chiesto dove fosse Patrizia e lei mi ha detto che era ancora a Maiori per quel colloquio di lavoro». Giuseppe ci racconta d'essere ritornato al lavoro nei terrazzamenti di via Santa Barbara nel pomeriggio e di aver tentato ripetutamente di telefonare Patrizia. «Fino alle cinque meno venti il telefono ha squillato a vuoto, poi è risultato sempre spento». Dopo la sua giornata di lavoro, dopo aver tentato invano di telefonare alla sua compagna, a sera Giuseppe preferisce andarsene a dormire sicuro che sarebbe rientrata più tardi. Gli chiediamo con chi ha condiviso il letto quella notte. «Enza» ci risponde senza indugi. Il giorno seguente Giuseppe ci dice di aver chiesto ancora di Patrizia. Nessuna risposta, fino a mezzogiorno, quando sarebbe stata proprio Enza a dirgli: «Ti faccio vedere una cosa, ma non arrabbiarti, non uccidermi».

Secondo quando ha affermato, Giuseppe viene condotto nel corridoio che porta al bagno, dove è collocata una cassapanca. Ad aprirla proprio Enza: all'interno. sotto una coperta e alcuni sacchi neri, di quelli che si utilizzano per i rifiuti, il corpo senza vita di Patrizia con il volto e il petto a contatto col fondo, le gambe piegate poste sulla schiena. La scena è delle più macabre: «Le mani erano tese e il volto violaceo in più punti» spiega in vernacolo Giuseppe, a testimonianza che la donna potesse essere morta già il giorno precedente. «Enza mi ha detto che era stata lei dopo aver litigato in cucina e averla trascinarla per il corridoio». Giuseppe ci dice di aver mantenuto la calma, sfilato l'anello dal dito della compagna e staccata la catenina d'oro che porta tutt'ora con sé.

«Sono sceso al bar per un Campari, poi ho giocato un po' alle macchinette (slot machines ndr) cercando di distrarmi e pensare cosa fare. Sono rientrato dopo mezz'ora, ho telefonato mio fratello Daniele che mi ha consigliato di telefonare Nicola Amato, cosa che ho fatto». Il resto è risaputo.

Enza dopo 12 ore si ritrova in carcere con l'accusa di omicidio preterintenzionale e occultamento di cadavere. Giuseppe giura di aver raccontato la verità, agli investigatori e a noi, ma restano ancora molte ombre sulle ultime ore di vita della donna.

«Patrizia non meritava una fine del genere - ha concluso Giuseppe - Sono un uomo distrutto, peggio di quando sono tornato qui dal Nord dopo il fallimento del mio matrimonio».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Cronaca

L'aorta rischia di scoppiare, 49enne di Ravello salvato a Castiglione da cardiologo di notte

Un forte dolore toracico ha spinto, la scorsa notte, un uomo di Ravello a recarsi al Pronto Soccorso di Castiglione. Per il 49 enne si è pensato subito a un principio d'infarto ma il cardiologo di turno, sottoponendolo a un'ecografia cardiaca e si è accorto che invece l'aorta stava per scoppiare. Rapidamente...

Tramonti si risveglia tra fumo e fiamme, un canadair opera da stamani sui vari fronti [FOTO]

Tramonti si risveglia anche questa mattina in una coltre di fumo, immersa in un'aria ormai irrespirabile e in un'atmosfera che proietta strani bagliori aranciati sulle cose che illumina. Ancora attivi gli incendi di Paterno S. Arcangelo, Figlino, Foce di Gete, Polvica e in località Passo (al confine...

Tramonti: incendio a Polvica, fiamme lambiscono cimitero comunale

Tramonti è accerchiata dal fuoco. Mentre bruciano i monti di Paterno S. Arcangelo, Figlino e Gete, a Polvica, intorno alle 22, è stato appiccato un rogo in località Grisignano, sulla montagna sottostante il cimitero comunale e a breve distanza dalle abitazioni. I residenti hanno raccontato di aver sentito...

Costiera in fiamme: disastro di fuoco a Tovere, evacuate abitazioni a Conca dei Marini [FOTO]

ULTIMA ORA Fa paura l'incendio divampato poco prima delle 23 sulle colline di Tovere, nella parte alta di Amalfi, al confine con i comuni di Furore e Agerola. Le fiamme, di sicura natura dolosa, stanno levandosi alte, divorando ettari di vegetazione a vista d'occhio. Il fronte del rogo si sta spingendo...

Incendio da Tramonti a Ravello, fiamme a Montalto [FOTO]

Ha raggiunto la parte alta di Ravello, sul crinale di Montalto, in località Passo, l'incendio sviluppatosi sulle montagne di Tramonti. Le fiamme hanno scollinato dal versante di Paterno Sant'Arcangelo attraverso località Santa Caterina. Il Dos è stato già attivato, domani mattina gli interventi dovrebbero...