Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 59 minuti fa S. Bernardetta Soubirous

Date rapide

Oggi: 18 febbraio

Ieri: 17 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCronacaMinori: masso sfonda tendostruttura illesi 11 bambini /FOTO

Unesco e Miur premiano Istituto "Marini Gioia" di Amalfi: è primo in Campania a “Futuro presente”

Costa d'Amalfi, contro il Valdiano un pareggio pieno di rimpianti

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata

Elizabeth Lee Martinez, per il console USA a Milano tappa di gusto alla Torre Normanna di Maiori

Allerta Mateo, da stasera criticità idrogeologica gialla

Tara Bernerd, la nota designer celebra il Caruso di Ravello: «Uno dei luoghi più belli al mondo»

Viabilità, rischio idrogeologico e turismo al centro del dibattito di Liberi e Uguali ad Amalfi

Trovati con la coca, arrestati due giovani amalfitani

Il progetto "La rosa antica di Pompei"

La Salernitana non sa più vincere

Il menù degustazione del benessere: da Otium Spa Costa d'Amalfi un viaggio esclusivo nel mondo del wellness

Canottieri Amalfi, prove convincenti al Challenge Albert II di Monaco

La super modella Samantha Hoopes: «Costiera Amalfitana tra i luoghi più romantici»

Incidente a Tramonti, coinvolto bus turistico diretto al Carnevale di Maiori

Si continua a guardare alla pagliuzza, non alla trave nell’occhio dei soliti vecchi protagonisti della (non) politica

Enel, 21 febbraio interruzione fornitura elettrica a Tramonti

Minori, lunedì 19 concerto corale Italia-USA alla Basilica di Santa Trofimena

Tramonti e Maiori piangono la Signora Caterina Arpino, vedova Ferrara

Belmond Hotel Caruso di Ravello seleziona night auditor

Giornata nazionale del gatto, ecco perché si celebra il 17 febbraio

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Cronaca

Minori: masso sfonda tendostruttura, illesi 11 bambini /FOTO

Scritto da (Redazione), sabato 14 aprile 2012 19:49:51

Ultimo aggiornamento martedì 17 aprile 2012 16:27:14

Si stacca un masso dalla montagna e sfonda la sottostante tendostruttura. L'episodio è accaduto alle 13 e 30 a Minori, mentre in campo c'era una scolaresca di undici bambini (questi i nomi degli alunni forniti in un comunicato diffuso dal comune di Minori: Manuel P.; Claudio P; Raffaele L.; Luigi M.; Francesco R.; Mariangela O.; Giovanni N.; Giuseppe D.C.; Andrea D.P.; Pierfrancesco D.P.) accompagnati dall'istruttrice di educazione fisica, Concetta Lambiase.

Momenti di panico si sono vissuti immediatemnte il crollo che si è manifestato con un forte rumore. Sotto choc l'insegnante che ha messo in sicurezza i ragazzi poi riaffidati anzitempo alle proprie famiglie.

Solo per miracolo, dunque, il masso del diametro di circa cinquanta centimetri, che ha forato la tendostruttura comunale durante l'esercizio delle attività di educazione fisica della scuola secondaria di 1° grado, non ha causato il ferimento di nessuno degli undici alunni che sarebbero dovuti uscire da scuola mezz'ora più tardi.

Sul posto sono immediatemnte giunti il sindaco Andrea Reale e i vigili del Fuoco del distaccamento di Maiori coordinati dal capo squadra Carmine Cestaro che ha ordinato l'inibizione dell'intera area compreso il depuratore e il piazzale del limitrofo plesso scolastico. Subito si è messa in moto la macchina di protezione civile con le richieste di sopralluogo e di intervento inoltrate alla Regione Campania dal sindaco Reale e dall'ufficio tecnico del comune. Richiesta in cui si chiede un intervento di somma urgenza per la messa in sicurezza del costone roccioso in località Grotta in seguito al distaccamento di massi che ha causato gravi danni alla tendostruttura mettendo in gravissimo pericolo la privata e pubblica incolumità.

"Si rappresenta l'estrema gravità dei fatti accaduti in data odierna ed in particolare la caduta di un masso del diametro di circa cinquanta centimetri che ha forato la tendostruttura durante l'esercizio delle attività di educazione fisica della scuola secondaria di 1° grado, con grandissimo spavento delle persone ivi presenti - si legge nel fax inviato alla Regione Campania - Si precisa, che il sottoscritto ha provveduto all' interdizione ad horas delle aree interessate e potenzialmente pericolose per la privata e pubblica incolumità. Si ribadisce, la necessità di un intervento di somma urgenza per la messa in sicurezza del costone roccioso di che trattasi, anche in ragione del fatto, che nell'area interessata rientra un plesso scolastico di cui dovrà essere disposta la parziale chiusura cautelare se non verrà rimosso il pericolo."

Reale fa poi presente che proprio ierii, venerdì 13, con comunicazione prot.n° 3107, era stato sollecitato un intervento ai diversi settori della Protezione civile della regione Campania interessati, per scongiurare il pericolo incombente nell'adiacente area del depuratore comunale. "Si ritiene, che il costone roccioso che incombe sull'impianto di depurazione e sull'impianto sportivo denominato "tendostruttura" interessa anche il plesso delle Scuole medie ed elementari e deve essere scrupolosamente verificato e messo in sicurezza nel più breve tempo possibile" proseguono il sindaco e il capo dell'ufficio tecnico.

Nella missiva si torna a sollecitare la costituzione di un presidio stabile di rocciatori per le verifiche dirette sui costoni e la contestuale eliminazione degli elementi lapidei instabili e relative essenze arbustive. "Tale richiesta formulata e sostenuta, fin dal giorno del luttuoso evento verificatosi nei vicini comuni di Atrani-Amalfi in prossimità del ristorante 'da Zaccaria' - scrive Reale - ha riscosso solo un iniziale assenso congiunto della regione Campania e della provincia di Salerno, ma ad oggi ai buoni propositi non è seguito alcun fatto concreto nonostante la piena espressa condivisione di S.E. il Prefetto di Salerno; il relativo impegno economico venne valutato in meno di cinquecentomila euro annui per poter garantire nel tempo quelle condizioni di sicurezza in assenza delle quali, ancor oggi, si rischiano ulteriori lutti basti pensare alla fortunosa circostanza per la quale in data odierna unidici bambini e l'insegnate sono scampati al grave accadimento verificatosi nel nostro comune".

Reale, nel chiede un intervento di somma urgenza teso quantomeno a scongiurare i pericoli incombenti da tale costone sovrastante a strutture di primaria importanza sia per l'igiene e la sanità pubblica (impianto di depurazione) sia per la protezione civile locale (plesso scolastico e adiacente tendo-struttura), reitera "con fermezza e determinazione l'oramai improcrastinabile necessità preventiva di costituzione di tale presidio stabile di rocciatori, tanto non solo a tutela della privata e pubblica incolumità del proprio Comune - conclude - bensì anche con riferimento all'intero territorio della costiera amalfitana che atavicamente è esposto al rischio crollo dai costoni rocciosi".

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Trovati con la coca, arrestati due giovani amalfitani

Durante la scorsa notte i Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di Amalfi hanno tratto in arresto due giovani amalfitani, G.E., classe 1995 e A.A. (1996), per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. A conclusione di un mirato servizio di pedinamento, i militari hanno bloccato i due...

Incidente a Tramonti, coinvolto bus turistico diretto al Carnevale di Maiori

Un incidente si è verificato nella prima mattinata sulla Strada Provinciale 2 Tramonti-Maiori. Intorno alle 8 e 30, sul tratto all'altezza della locale stazione dei Carabinieri, un pullman turistico, diretto a Maiori in occasione dell'ultima giornata di sfilate del Carnevale, ha impattato, in curva,...

Scavi abusivi in roccia a Conca dei Marini, 19 persone nei guai

Avevano effettuato lavori in assenza dei necessari titoli autorizzativi attraverso lo sbancamento della roccia per ricavarne aree di sosta, garage, rampe di accesso a fondi agricoli e abitazioni. Per questo a Conca dei Marini 19 persone sono finite nei guai al termine di un'attenta attività investigativa...

'Nessun servizio' per i clienti Wind, proseguono i disagi a Tramonti

Nuovi disservizi alla rete di telefonia mobile di Tramonti. Questa volta a fare i conti col "nessun servizio" sono gli utenti del gestore Wind che da oltre 48 ore sono costretti a dover rinunciare ad effettuare e ricevere telefonate sul territorio comunale. Disagi anche per il traffico dati e l'utilizzo...

Neve, autoarticolato in panne sulla Ravello-Chiunzi

A causa del fondo stradale reso impraticabile dalla neve, un autoarticolato risulta bloccato sulla strada Ravello-Chiunzi in località Passo. Il mezzo pesante, della lunghezza di 12 metri circa, che trasportava materiale per l'edilizia, intorno alle 17 e 30 ha interrotto la propria marcia da Ravello ed...