Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Eleonora vergine

Date rapide

Oggi: 21 febbraio

Ieri: 20 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCronacaLa Regione sospende Gambino: resta ai domiciliari a Maiori

Maiori piange la prematura scomparsa di Agostino Abate

Disservizi segnale televisivo in Costiera, Ciccatti (Rai): «Necessario potenziare trasmettitore di Policastro»

Piano di Sorrento: dal 23 al 25 febbraio è Festa del Cioccolato

Torna HoReCoast, 27 e 28 febbraio a Sorrento l'evento sul mondo Horeca

Campionati della Cucina Italiana: medaglia d'oro per Raimondo Esposito, l’artista dello zucchero in Costa d’Amalfi

Trasporto pubblico: 7 nuovi minibus per i collegamenti in Costiera Amalfitana

Scarichi illegali, nel Cilento sequestrate cinque piscine di alberghi e centri sportivi

Choc a Mercato San Severino: tenta suicidio il giorno della sua laurea

Cava, 23 febbraio presentazione del libro di Mario Avagliano "1948 - Gli Italiani nell’anno della svolta"

Amalfi, bypass centro storico non più un sogno: 22 febbraio firma concordato per progetto da 28,4 mln

Vietri sul Mare tra le destinazioni de “I borghi più belli d’Italia” promossi da Trenitalia

Broccoli di rapa scuppettiati

Amnesia paterna

Cetara, anticipata a 23 febbraio posa prima pietra della nuova rete fognaria

Salerno, ancora prostituzione in Litoranea: fermata 26enne bulgara

Tramonti, altro incidente sulla strada della vergogna. Non se ne può più [FOTO]

Resto al Sud, nuova tappa a Salerno per la presentazione degli incentivi

Ristrutturare e arredare la tua struttura ricettiva in Costa d'Amalfi con i professionisti del design di Contract Ar.Da.

Incidente a Tramonti: scontro tra auto e bus su strada usurata

Ravello, un numero speciale di "Incontro" per ingresso Don Angelo

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Cronaca

La Regione sospende Gambino: resta ai domiciliari a Maiori

Scritto da (Redazione), martedì 20 settembre 2011 14:18:13

Ultimo aggiornamento mercoledì 21 settembre 2011 15:03:16

Alberico Gambino è ufficialmente sospeso dal consiglio regionale della Campania. L'ex sindaco di Pagani, esponente di spicco del Pdl, e attualmente detenuto ai domiciliari per corruzione, deve lasciare lo scranno di palazzo Santa Lucia. Gli subentra Monica Paolino, moglie del sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti. Il decreto, firmato dal presidente del Consiglio dei Ministri, è giunto ieri, lunedì mattina, ai carabinieri di Nocera Inferiore che hanno provveduto, nella stessa giornata, a notificarlo all'interessato, a Maiori. Il provvedimento ha effetto retroattivo; la sospensione dunque parte dal 15 luglio, giorno dell'arresto del consigliere regionale finito in carcere insieme ad altre quindici persone a seguito di un'indagine su presunti intrecci tra politica e camorra. La legge, in questi casi, prevede l'automatica interruzione dall'incarico fino a quando non si chiarisce l'intera vicenda.

IL SOLLECITO - Ciò però non è accaduto e la subentrante Paolino è stata costretta a sollecitare il premier Berlusconi, il ministro preposto e la stessa Regione Campania. Lunedì mattina, il provvedimento retroattivo. Una sorta di soap opera, il cammino politico di Gambino da quando è stato eletto alla Regione. Poco dopo la vittoria, infatti, la condanna in secondo grado per peculato, lo costrinse a lasciare. Paolino prese il suo posto dividendo a metà, come prevede la legge, lo stipendio. Poi, il rientro-show in aula. Parallelamente, partivano diffide tra i due (che non sono mai andati d'accordo) e ricorsi al Tar. A mettere fine alla querelle, la magistratura che ha arrestato l'ex primo cittadino.

L'EX SINDACO PIÙ VOTATO D'ITALIA - Ma, per l'ex sindaco di centro destra più votato di Italia le cattive notizie non finiscono qui. È stata rigettata, infatti, la richiesta di trasferimento dei domiciliari da Maiori a Pagani. Alla base del rigetto, problemi di «incompatibilità e sicurezza» del detenuto. Nonostante i controlli rigidi, si presume che Gambino, risiedendo nella sua città, potrebbe essere al centro di visite, di solleciti, di pressioni «incompatibili» con la carcerazione, seppure tra le quattro mura domestiche. Il parere negativo non ha fermato Giovanni Annunziata, uno dei legali che assiste Gambino, che presenterà una nuova domanda. Non ultimo, ricorrerà in Cassazione per avere restrizioni diverse dai domiciliari. Sulla stessa scia, anche i colleghi degli altri detenuti.

LE INDAGINI CONTINUANO - La Procura, invece, dal canto suo, ha presentato (pm Vincenzo Montemurro) ricorso in Cassazione per ribadire le accuse contro gli arrestati al fine di «ripristinare» l'art. 7 ( associazione a delinquere con l'aggravante del metodo mafioso) depennato dal Riesame. Per la Procura guidata da Franco Roberti, Gambino resta il «capo» del cartello camorristico. Le indagini proseguono e promettono, a breve, importanti novità.

fonte: Corriere del Mezzogiorno

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Tramonti, altro incidente sulla strada della vergogna. Non se ne può più [FOTO]

Ancora incidenti sulle strade della Costiera. L'ultimo, in ordine di temo, questo pomeriggio, poco dopo le 17, sulla Strada Provinciale 2 A che collega Maiori al Valico di Chiunzi. A poca distanza dalla parte più alta, nel territorio di Tramonti, il sinistro, in curva, tra un mezzo pesante e un'utilitaria...

Incidente a Tramonti: scontro tra auto e bus su strada usurata

Un brutto incidente si è verificato questa mattina, intorno alle 11:30, sulla strada della vergogna, la Sp2 che unisce Maiori a Tramonti e al Valico di Chiunzi. Per causa ancora da accertare, un bus, che procedeva in direzione Tramonti, si è scontrato con un'utilitaria che procedeva nel senso opposto....

Trovati con la coca, arrestati due giovani amalfitani

Durante la scorsa notte i Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di Amalfi hanno tratto in arresto due giovani amalfitani, G.E., classe 1995 e A.A. (1996), per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. A conclusione di un mirato servizio di pedinamento, i militari hanno bloccato i due...

Incidente a Tramonti, coinvolto bus turistico diretto al Carnevale di Maiori

Un incidente si è verificato nella prima mattinata sulla Strada Provinciale 2 Tramonti-Maiori. Intorno alle 8 e 30, sul tratto all'altezza della locale stazione dei Carabinieri, un pullman turistico, diretto a Maiori in occasione dell'ultima giornata di sfilate del Carnevale, ha impattato, in curva,...

Scavi abusivi in roccia a Conca dei Marini, 19 persone nei guai

Avevano effettuato lavori in assenza dei necessari titoli autorizzativi attraverso lo sbancamento della roccia per ricavarne aree di sosta, garage, rampe di accesso a fondi agricoli e abitazioni. Per questo a Conca dei Marini 19 persone sono finite nei guai al termine di un'attenta attività investigativa...