Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 55 minuti fa B. Vergine del buon consiglio

Date rapide

Oggi: 26 aprile

Ieri: 25 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Il filo nascosto, a Ravello è di scena il grande Cinema Puoi baciare lo sposo a Ravello

Tu sei qui: SezioniCronacaInchiesta giornalistica 2008 su case Brunetta: tribunale dà ragione a L'Espresso

Pompei: le prime analisi dello scheletro del bambino al laboratorio di Ricerche Applicate

Carenze igieniche all’Ospedale Costa d’Amalfi, Longo rassicura: «Provveduto a risoluzione»

Gli Istituti Comprensivi di Maiori-Minori per un gemellaggio musicale con Lazzate

Enel, 30 aprile interruzione fornitura elettrica a Maiori

Al via la campagna di crowdfunding “SOS - Sosteniamo l’Ospedale di Sorrento”

Salerno: venerdì 27 l'Assemblea Ordinaria annuale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

“La nutrizione incontra la bellezza”: 27 aprile consulenze gratuite per il benessere a Vietri sul Mare

Scala, corretta raccolta differenziata: Comune annuncia due incontri pubblici

Morgan & Megahertz incantano Buccino. A Viviamocilento domani arrivano i Morcheeba

A Schubert e Beethoven l'omaggio della Ravello Concert Society

Graziano Giordano, in pista a 69 anni con la Ritmo Abarth di trent'anni fa guadagna il podio alla "Coppa Primavera" [FOTO]

Facebook: reato di diffamazione aggravata anche per chi commenta

Quando scioperammo per vedere Gina Lollobrigida

Positano: il successo della palestra Aikido di Montepertuso. Incontro col maestro Gennaro Galani

Dopo 65 anni Gina Lollobrigida torna a Ravello: «Qui con Bogart il mio primo film in inglese. Mi portò fortuna» [VIDEO]

Pompei: scoperto scheletro di bambino nelle Terme Centrali, vi si era riparato durante l'eruzione

Vietri sul mare: c'è tanto da fare...

Giuseppe Volanti, a 103 anni la memoria nitida degli orrori nei lager nazisti

Incontri internazionali del cinema di Sorrento, si conclude la 40esima edizione

Ravello Concert Society, stasera c’è l' Ager Piano Trio con il "Dumky”

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Divin Baguette, finalmente in Costiera Amalfitana il locale che mancava. A Maiori il panino è d'autore Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cronaca

Inchiesta giornalistica 2008 su case Brunetta: tribunale dà ragione a L'Espresso

Nell’inchiesta sul suo patrimonio immobiliare figurava anche l’abitazione di Ravello e i suoi legami con l’ex sindaco Secondo Amalfitano

Scritto da (Redazione), venerdì 13 dicembre 2013 16:50:45

Ultimo aggiornamento venerdì 13 dicembre 2013 16:52:55

Aveva chiesto 7,5 milioni di euro al settimanale "l'Espresso" Renato Brunetta, nel 2008 oggetto di un'inchiesta sul suo patrimonio immobiliare (compresa l'abitazione di Ravello e i suoi legami con l'ex sindaco Secondo Amalfitano) dal titolo "Quel furbetto di Brunetta" a firma dei giornalisti Emiliano Fittipaldi e Marco Lillo. Ebbene ieri il giudicedella prima sezione civile di Roma ha dato torto all'ex ministro su tutta la linea, condannandolo a pagare anche 30 mila euro di spese legali.

«Qualche giorno fa Renato Brunetta - scrive Fittipaldi su L'Espresso - , impegnato ad attaccare un servizio di "Report" sul suo patrimonio immobiliare, ha dato al sottoscritto e a dei giornalisti «somari». La nostra colpa? Quella di aver scritto, nel 2008, una lunga inchiesta sull'allora ministro della Pubblica amministrazione, al tempo in auge per la sua campagna indefessa contro i dipendenti-fannulloni. L'inchiesta di copertina (intitolata " Quel furbetto di Brunetta ") faceva luce sulle sue tante assenze al Parlamento europeo e al consiglio comunale di Venezia, sugli incredibili affari immobiliari messi a segno da Renato in giro per l'Italia, e la sua complessa trafila per diventare professore ordinario a Teramo».

«Quello di Milena Gabanelli è uno scoop fatto con cinque anni di ritardo! - aveva detto Brunetta - Sono infatti le stesse, del tutto false e diffamanti, "notizie" che il settimanale "L'Espresso" ha pubblicato nel novembre del 2008 e per le quali ho avviato una causa per essere risarcito di lesioni così gravi della mia persona...Che dire...copiare dal compagno di banco è da somari e da disonesti, ma, almeno, si abbia l'accortezza di non copiare da un altro somaro».

«Non sappiamo se Report ci abbia copiato (forse hanno preso qualche spunto...) - dice Fittipaldi - ma di sicuro ieri il giudice della prima sezione civile di Roma ha dato torto su tutta la linea all'economista veneziano. Che aveva chiesto al nostro settimanale, allegando un centinaio di pagine di contestazioni, un risarcimento danni mostruoso da 7,5 milioni di euro.

La diffamazione, invece, non c'è: perchè tutto quello che abbiamo scritto nell'inchiesta non solo è stata esposto in modo "continente", ma, soprattutto, è vero. È vero che Brunetta ha acquistato da un ente pubblico una casa a Roma nel 2005 pagandola meno di 200 mila euro (74 metri quadri sei anni dopo valutati da una banca ben 600 mila euro), è vero che ha acquistato tra il 2003 e il 2005 due "ruderi" a Ravello per 65 mila euro, diventati una splendida villa affacciata sulla costiera amalfitana da 172 metri quadri, che oggi hanno un valor4 sul mercato di circa 1,5 milioni. Vero che l'ex ministro, da europarlamentare, ha partecipato alle sedute della legislatura 1999-2004 solo la metà delle volte. Vere, come ricorda anche il giudice parlando del giuslavorista che voleva vincere il Nobel, "sia la notizia del mancato superamento del concorso nazionale del 1992 pr il conseguimento del titolo di professore ordinario, sia quella del superamento del concorso indetto dall'università di Teramo". Brunetta era sicuro di vincere la causa, tanto da aver dichiarato che con i soldi avuti dal giornale avrebbe comprato un'altra casa».

«Purtroppo i tempi della giustizia italiana sono tali da non consentirmi di dire che sono già stati condannati gli autori di quel servizio, ma attendo fiducioso che il procedimento si concluda...» spiegava qualche giorno fa Brunetta «Report, appunto, copia da chi è già sotto giudizio della magistratura per diffamazione. Di questi segugi senza fiuto, di questi giustizieri rispettosi del (proprio) padrone, faremo una bella comitiva».

La dichiarazione si concludeva con l'annuncio di un'altra querela alla Gabanelli, al presidente della Rai Anna Maria Tarantola e del direttore generale Luigi Gubitosi.

«La domanda è infondata, atteso che in tutti gli scritti risulta rispettato il requisito della veridicità delle pubblicazioni», conclude il giudice in primo grado. Che condanna Brunetta a pagare ai sottoscritti pure 30 mila euro di spese processuali.

Ecco l'inchiesta " Quel furbetto di Brunetta " (novembre 2008):

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

File Allegati

sentenza brunetta.pdf
sentenza brunetta.pdf

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Carenze igieniche all’ospedale Costa d’Amalfi, sospesa attività in sala medica

Per ragioni igieniche la scorsa notte è stata sospesa l'attività della sala medica del pronto soccorso del Costa d'Amalfi. Problemi intestinali e di incontinenza a un turista straniero, giunto nella notte a Castiglione, hanno comportato criticità igieniche in sala medica. A causa della mancanza del personale...

Pogerola: cane denutrito e legato a una catena, interviene l’ENPA

Intervento dell'Ente Nazionale Protezione Animali a Pogerola, frazione di Amalfi, per verificare le condizioni di un cane, che - a detta di alcune segnalazioni - si trovava in condizioni poco consone. L'ENPA di Salerno, insieme ai Carabinieri, alla Polizia municipale e all'Asl locale, ha appurato che...

Amalfi, sequestrato un parcheggio abusivo

Questa mattina gli agenti della Polizia Locale di Amalfi hanno sottoposto a sequestro un parcheggio privato a piazzale Dei Protontini, all'interno del Porto turistico. Si tratta di un'area di pertinenza di un albergo chiuso da diversi anni che i proprietari hanno affidato ad un'agenzia di servizi turistici...

Ravello: processo Lima rinviato a 14 maggio, per Enza Di Pino ricorso in Cassazione

È stata rinviata a lunedì 14 maggio prossimo l'udienza di discussione nell'ambito del processo - con richiesta di rito abbreviato - a carico di Giuseppe Lima per l'omicidio di Patrizia Attruia, avvenuto a Ravello nel marzo del 2015. Per l'uomo originario di Ravello, in carcere dal gennaio dello scorso...

Centro Antiviolenza Costa d’Amalfi: da Minori, Tramonti e Scala le donne che chiedono aiuto

Il Centro Antiviolenza di Minori (CAV), realizzato dal Piano di Zona Ambito S2 nell'ambito del progetto "Donne in rete contro la violenza", con sede a Minori, gestito dall'associazione CIF (Centro Italiano Femminile) rende noti i risultati svolti. A due anni dall'avvio emerge un interessante resoconto...