Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 21 minuti fa S. Marco vescovo

Date rapide

Oggi: 22 ottobre

Ieri: 21 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

A Scala è tutto pronto per la Festa dedicata alla Castagna, Costiera Amalfitana, Sagre, Gusto GiustoGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniCronacaIl triste destino dei gatti randagi in Costiera. Al via una sottoscrizione per sterilizzazione

La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pellet euro 4,30 per 15KGRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cronaca

Il triste destino dei gatti randagi in Costiera. Al via una sottoscrizione per sterilizzazione

Scritto da (Redazione), lunedì 12 febbraio 2018 15:59:12

Ultimo aggiornamento lunedì 12 febbraio 2018 16:37:30

Non si spegne l'attenzione degli animalisti della Costa d'Amalfi dopo le morti atroci e sospette, il mese scorso di alcuni gatti randagi nel centro storico di Ravello.

«Il problema va risolto alla base - affermano gli animalisti - La soluzione è sterilizzare le femmine, per evitare l'aumento del numero di felini nelle colonie». Con tutta probabilità l'aumento incontrollato di colonie feline avrebbe portato all'avvelenamento dei randagi da parte di ignoti con apposite esche.

Ma, a questo punto, le buone intenzioni, i bisogni reali del cittadino, il buon senso, vanno a scontrarsi con il freddo burocrate il quale, in base ad una logica incomprensibile, ha deciso di sospendere il servizio pubblico di sterilizzazione dei gatti, perché si è raggiunto il numero massimo.

Non è uno scherzo di Carnevale, ma la triste realtà stabilita dalla Dirigenza del Servizio Veterinario della Regione Campania in merito alla sterilizzazione.

Un provvedimento che manda nella disperazione associazioni e i volontari amici degli animali.

La settimana scorsa è stata trasmessa ai Sindaci dei Comuni Costieri, ai Comandi di Polizia Municipale, a vari dirigenti ASL una missiva, sottoscritta da circa 250 cittadini da tutta Italia e dall'estero, a rappresentar il malcontento generale del mondo animalista che attraverso la sottoscrizione chiede il ripristino del servizio pubblico di sterilizzazione per i gatti randagi. E anche con una certa celerità.

Stando a quanto affermato dagli attivisti, sono stati proprio i sindaci a nona ver risposto all'appello. «Da nessuno di loro è a tutt'oggi giunto il benché minimo cenno di risposta alla missiva. E nemmeno si è provveduto alla bonifica delle aree dove sono stati rinvenuti i corpi dei gatti avvelenati - ci dicono -. Eppure le esche avvelenate costituiscono un pericolo anche per un bambino che dovesse incautamente ingerirle. I Sindaci in questo contesto, potrebbero almeno sollecitare ufficialmente il ripristino del servizio sanitario».

«Cosa ne sarà, altrimenti delle migliaia di gattini che nasceranno?» si chiedono gli animalisti che sfogano la loro rabbia a mezzo social, invogliando a portare le cucciolate in blocco alle sedi Comunali e presso le dirigenze ASL.

D'altronde, in questo modo, secondo la Legge, le bestiole, sarebbero affidate agli organi competenti. Di seguito il testo della sottoscrizione e la foto di "Fortunella", unica cucciola sopravvissuta agli avvelenamenti di Ravello.

Leggi anche:

Ravello, troppi gatti randagi: si intervenga con sterilizzazione

Ravello, è allarme bocconi avvelenati: morti 5 gatti a Via Trinità

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Ravello: continuano a cadere pietre a San Cosma, danneggiata un’auto [FOTO]

RAVELLO - Torna a piovere pietre a San Cosma. La scorsa notte un frammento roccioso staccatosi dal costone prospiciente la sede stradale ha infranto il parabrezza di un'auto in sosta negli stalli marcati di colore blu. Per fortuna nessun danno a persone. L'ultima grande bonifica e messa in sicurezza...

Malore a turista americana, al Costa d'Amalfi tamponata grave patologia

Una turista americana è giunta ieri sera in codice rosso presso il Pronto Soccorso del Costa d'Amalfi. La 67enne, di stanza col marito in un noto albergo di Amalfi, intorno alle 20 aveva ravvisato un malore tanto che dall'hotel è stato richiesto l'intervento di un'ambulanza del 118. Sottoposta agli esami...

Crollo al ristorante di Atrani, per morte chef Carmine Abate chieste nove condanne

Quindici anni di pena. È la richiesta della Procura di Salerno per nove dei dieci imputati nel processo per la morte di Carmine Abate, lo chef del ristorante Zaccaria di Atrani che il 2 gennaio del 2010 perse la vita nel crollo del costone roccioso che investì il locale. A darne notizia il quotidiano...

Atrani, stabilimenti danneggiati da alluvione chiesero risarcimenti al Comune: prima condannati poi assolti

Erano stati accusati di tentata truffa ai danni del Comune di Atrani con l'aggravante di erogazioni pubbliche i due gestori degli stabilimenti balneari che in quanto in seguito al triste evento dell'alluvione del 9 settembre 2010 avevano presentato un'istanza al Comune finalizzata ad ottenere il risarcimento...

Brutto incidente a Ravello: scooter contro Ape Car, 17enne in ospedale

Brutto incidente questa mattina a Ravello. Intorno alle 8 scontro in località Civita tra uno scooter e un Piaggio Ape Car sula strada provinciale 75 che conduce a Castiglione. Non si conoscono le responsabilità ma a d avere la peggio è stato il 17enne alla guida del mezzo a due ruote, diretto a scuola,...