Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Cesario di Nazianzo

Date rapide

Oggi: 25 febbraio

Ieri: 24 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana The Post - l'ultimo capolavoro di Steven Spielberg a Ravello in Costiera Amalfitana Belle & Sebastien - Amici per sempre - La grande avventura al Cinema di Ravello Sono Tornato - A Ravello il grande cinema in Costiera Amalfitana I Primitivi - al Cinema dell'Auditorium di Ravello Cinquanta sfumature di Rosso Auditorium Cinema di Ravello

Tu sei qui: SezioniCronacaFurto sacrilego a Ravello: rubate statue Madonna e Bambinello da chiesa San Pietro /FOTO

Fiocco rosa a Cetara: è nata Marta Carobene

Costa d'Amalfi, vittoria all'ultimo respiro contro il Solofra

Francesco "ribelle obbediente", la nuova biografia del santo d'Assisi firmata da Padre Fortunato

Gelo siberiano, 26 febbraio scuole chiuse ad Agerola

Abbassamento temperature, le raccomandazione della Protezione Civile

Festini gay, nei guai 13 preti salernitani: due sarebbero della Diocesi Amalfi-Cava

Matrimonio a sorpresa per Emily Ratajkowski: luna di miele in Costiera Amalfitana?

Elezioni 4 marzo, a Maiori sezione 3 di San Pietro trasferita alle scuole elementari

Maltempo, posticipato a 6 marzo incontro-confronto a Villa Rufolo con guide turistiche e operatori settore

Minori: al via la missione popolare, 26 febbraio Don Luigi Merola incontra i giovani

Meteo: da stasera repentino abbassamento temperature, attenzione a fasce deboli popolazione

Colto da infarto nella notte, 42enne amalfitano salvato a Castiglione

53enne di Praiano in coma, a Maiori ambulanza non riesce a entrare al porto [FOTO]

A Maiori bancomat sporchi come bagni pubblici, attenzione ai batteri [FOTO]

Ravello, Via Crucis: da 27 febbraio al via assegnazione dei costumi

La minorese Liliana Miccio trascina l'Andros Basket Palermo contro Costa Masnaga

Amalfi, galleria bypass centro storico: gli interrogativi dell’APCA

'E Ricce Furetane (quelli Minoresi)

Campania: istituita una serie di borse di studio per supportare gli studenti provenienti dalle famiglie meno abbienti

Gianluca Taiani, originario di Maiori, dottore in Giurisprudenza con 110 e lode

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Cronaca

Furto sacrilego a Ravello: rubate statue Madonna e Bambinello da chiesa San Pietro /FOTO

Scritto da (Redazione), mercoledì 28 novembre 2012 20:00:15

Ultimo aggiornamento lunedì 3 dicembre 2012 11:00:14

(ESCLUSIVA) Hanno forzato il portone d'ingresso e senza alcun timore (almeno di Dio) e perder tempo hanno "strappato" dalle mani della Vergine delle Grazie la statua del Bambinello e sottratto l'altro simulacro ligneo, quello dell'Addolorata.

E' quanto è accaduto nella giornata odierna presso la chiesetta parrocchiale di San Pietro alla Costa, a pochi metri in linea d'aria da Villa Rufolo. I ladri avrebbero agito indisturbati (si presume nel corso della bufera pomeridiana) forzando il portone d'ingresso con alcuni tubi in ferro utilizzati nelle impalcature di un cantiere edile poco distante.

Perché Maria Amato, custode della chiesa, giura che stamattina era tutto al proprio posto. E' stata proprio lei a dare l'allarme in serata dopo essersi accorta che la porta era aperta. Una volta entrata la triste scoperta con i malviventi che sono entrati anche in sagrestia aprendo i cassettoni dei paramenti sacri. Poi hanno utilizzato una sedia per poter prelevare il Bambinello dalla mano sinistra della Vergine e gli orecchini dai lobi delle orecchie. Questa statuina dall'irrisorio valore intrinseco, dal 1976 sostituisce l'originale che fu trafugata insieme alla corona.

Sicuramente più rilevante la statua lignea dell'Addolorata, altezza 110 centimetri circa, di fattura settecentesca, donata alla chiesa dalla nobile famiglia Confalone.

Si presume che i ladri abbiano potuto opportunamente occultare la refurtiva, ma non si spiega come abbiano agito al momento di portare via, di giorno, la statua della Vergine. Tre le vie pedonali che si congiungono alla chiesa parrocchiale: via San Pietro alla Costa (su due tratti), via Loggetta e via San Giovanni alla Costa.

I balordi, che con ogni probabilità conoscevano i luoghi (potrebbero aver disposto di un palo locale), avranno sicuramente attraversato una di queste vie sia per raggiungere la strada rotabile che per occultare la refurtiva in un luogo sicuro nei paraggi per poi portarla via definitivamente nei giorni segueti così da non dare troppo nell'occhio.

Perché quest'ultima è una delle piste vagliate dai Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Amalfi, intervenuti sul posto con i colleghi della scientifica che hanno provveduto a effettuare i rilievi del caso.

In pochi minuti la notizia ha fatto il giro della parrocchia con numerosi fedeli e i componenti del comitato per i festeggiamenti che increduli e preoccupati si sono ritrovati sotto l'atrio della chiesa per fornire notizie utili alle indagini. Padre Antonio Petrosino e Nicola Amato hanno reso tutte le informazioni necessarie (il parroco aveva celebrato messa ieri sera) ma da queste parti pare che nessuno abbia visto nulla o facce sospette, almeno nella giornata di oggi.

Non si esclude la pista del furto per commissione (destinato a qualche collezionista o amatore), allo scopo di recuperare facilmente e celermente pochi danari contanti.

Dalle testimonianze raccolte nella tarda serata un uomo giura di essere passato davanti la chiesa intorno alle 16,05, di aver dato uno sguardo dall'oblò costando che il portone era chiuso e che all'interno tutto si trovava al proprio posto.

Poco dopo le 17, invece, un componente dell'Associazione Borghi in Festa avrebbe visto, in via Sant'Andrea del Pendolo, poco sotto Villa Rufolo, un uomo incappucciato, camminare a passo spedito, con una busta nera sottobraccio.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Festini gay, nei guai 13 preti salernitani: due sarebbero della Diocesi Amalfi-Cava

Un vero e proprio dossier su una presunta rete di incontri tra preti gay (anche a pagamento) è stato consegnato alla Curia di Napoli: su 58 sacerdoti coinvolti in tutta Italia, 13 sono in provincia di Salerno. Si tratta, rivela il quotidiano La Città, di 1200 pagine divise in schede personali, testimonianze,...

Colto da infarto nella notte, 42enne amalfitano salvato a Castiglione

Paura la notte scorsa per un 42enne di Amalfi colto da improvviso malore. Intorno a mezzanotte la chiamata al 118 e la corda disperata in ambulanza al presidio ospedaliero della Costa d'Amalfi. Grazie all'ecogradia cardiaca, il cardiologo di turno ha rilevato che un importante infarto era in corso. Sottoposto...

53enne di Praiano in coma, a Maiori ambulanza non riesce a entrare al porto [FOTO]

Un incidente domestico questa mattina è costato caro a un 53enne di Praiano. L'uomo, che si trovava in un'abitazione di Vettica, per cause ancora da accertare, ha rimediato una caduta che gli ha provocato conseguenze fisiche. Sul posto, intorno alle 11 e 30, è giunta un'ambulanza del 118 che ha rinvenuto...

A Maiori bancomat sporchi come bagni pubblici, attenzione ai batteri [FOTO]

Non passa inosservata, a Maiori, la situazione di incuria e degrado in cui versa lo sportello bancomat del Monte dei Paschi di Siena del Corso Reginna. Una vera e propria indecenza proprio nel cuore della "city", il "centro commerciale" della Costiera Amalfitana. Un macabro spettacolo, di sporcizia e...

In Costiera con strumenti da scasso e grimaldelli: fermati e denunciati due pregiudicati napoletani

Possesso ingiustificato di strumenti da scasso e grimaldelli. Per questo motivo, nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Amalfi hanno denunciato due pluripregiudicati napoletani. In seguito a una segnalazione ricevuta dai colleghi di Castellammare, che riferiva...