Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 25 minuti fa S. Teresa d'Avila

Date rapide

Oggi: 15 ottobre

Ieri: 14 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

A Scala è tutto pronto per la Festa dedicata alla Castagna, Costiera Amalfitana, Sagre, Gusto GiustoGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniCronacaFrancesca, le riprese procedono con il georadar

La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pellet euro 4,30 per 15KGRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cronaca

La sede regionale della Protezione Civile assumerà il controllo delle operazioni di ricerca con ecoscandagli e georadar

Francesca, le riprese procedono con il georadar

Scritto da Mario Amodio - IL MATTINO (redazione), giovedì 16 settembre 2010 16:12:29

Ultimo aggiornamento venerdì 17 settembre 2010 14:11:54

Sette maledetti giorni. Tanti sono trascorsi dalla furia del Dragone che ha spazzato tutto ciò che incontrava sulla sua strada. Oggi è una settimana dall'incubo che ha sconvolto Atrani e la famiglia di Francesca Mansi, la 25enne scomparsa dopo l'alluvione di giovedì sorso. Le ricerche, in cui sono avvicendati unità cinofili e sommozzatori, proseguono. Senza esito. E continueranno anche oggi, con l'utilizzo di nuove tecnologie come ecoscandaglio e georadar che arriveranno dalla sede regionale della Protezione Civile che domani assumerà il controllo delle operazioni di ricerche. I Vigili del Fuoco, dal canto loro smobilitano. Oggi sarà l'ultimo giorno ad Atrani poi, tutto verrà affidato ai tecnici regionali. «Le ricerche di nostra competenza hanno dato esito negativo - dice con amarezza l'ispettore Germano Vicinanza - Comunque, si deciderà il da farsi nella riunione di domani (oggi per chi legge ndr)». Ieri sera una donna del paese ha avvicinato amministratori e soccorritori rivelando il contenuto di un sogno. Stando a quanto raccontato, la persona che avrebbe sognato Francesca avrebbe detto che il suo corpo si troverebbe nella verticale della Chiesa della Maddalena, in un'area di mare a ridosso di quello che ad Atrani chiamano lo scoglio a Pizzo. Sul fronte del risanamento e della richiesta urgente di intervento anche il Comune di Scala, col voto favorevole della maggioranza (l'opposizione si è astenuta) ha richiesto in emergenza lo stato di calamità naturale per effetto della situazione critica in cui versano i valloni nelle zone di Punta della Castagna, loalità Puonte, via Luogo. Analoga iniziativa la assumerà domani Minori per effetto dei rischi derivanti dal Vallone Petrito e da Sambuco in territorio di Ravello.Oggi alla Regione si terrà una riunine di tutte le autorità di bacino della regione con l'assessore Cosenza. Saranno definite le linee di intervento per spendere quel miliardo di euro nelle mani del ministro dell'ambiente Prestigiacomo per il risanamento idrogeologico. «La nostra priorità - dice Stefano Sorvino, presidente autorità di bacino destra Sele - è il risanamento della Costiera Amalfitana. Un solo ed unico obiettivo, la Costiera». Intanto, i tecnici dell'autorità di bacino sono alle prese con gli atti per le somme urgenze, a partire dagli interventi a monte del torrente Dragone, nel territoprio di Scala. Intanto, i mezzi di soccorso dei Vigili del Fuoco in serata hanno lasciato Atrani. Da stamane però saranno nuovamente sul piazzale, forse per l'ultimo giorno. «Più trascorre il tempo e meno resteremo» dicono ad Atrani dove passata la paura si fa largo il timore dell'abbandono. A lavoro, anche oggi ci saranno gli operai e gli scavatori di una ditta privata che volontariamente ha messo a diposizione del paese manodopera e mezzi per spalare la parte alta del corso dove il sindaco ha ordinato il divieto di transito sia pedonale che con mezzi, imponendo la chiusura dei pochi esercizi commerciali in caso di eventi piovosi. Intanto, ad Atrani dove è stato attivato un nuovo conto corrente per il sostegno agli alluvionati (questo l'iban del Comune: IT 67 X 01030 76030 000000339967) i giovani del paese hanno costituito un gruppo spontaneo di volontari disposti a ripulire i muri dal fango. Denominato "Orgoglio Atranese", il gruppo si adopererà per ritinteggiare i muri e chiedono la collaborazione di tutti coloro «che amano la propria città». Gabriele, Emiliano, Michele e Marco hanno affisso una serie di manifesti in cui hanno avviato il reclutamento di volontari, anche pensionati. L'anagrafe delle auto e dei mezzi distrutti parla di 30 vetture finora recuperate e di 50 motorini. All'appello manca solo una Fiat Stilo di colore verde.

articolo tratto da www.ilmattino.it

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Amalfi, la preside Hutter su Radio 2 a “Il ruggito del coniglio”: «Perdonerò studenti soltanto se avrò corteo a mio sostegno» [AUDIO]

A "Il ruggito del coniglio", storica trasmissione del mattino di Rai Radio 2, condotta da Antonello Dose e Marco Presta, è intervenuta stamani (intorno alle 8 e 20) la dirigente scolastica dell'Istituto Marini-Gioia di Amalfi Solange Sabine Sonia Hutter. Nella rubrica "Cattive intenzioni", la preside...

«Presto diventerà papà», Vescovo sospende sacerdote

Tra qualche tempo diventerà papà di un bambino frutto della sua relazione sentimentale con una donna. Per questo il vescovo di Ischia, Pietro Lagnese, ha sospeso dall'esercizio del ministero sacerdotale don Gianfranco Del Neso, amministratore parrocchiale della chiesa di «Maria Ss. Madre della Chiesa»...

Cetara: carburante sversato nel porto, necessario intervento di bonifica. Scongiurato inquinamento marino [FOTO]

Intervento della Guardia Costiera ieri mattina nel Porto di Cetara per la segnalazione di grosse chiazze oleose all'interno del bacino: i militari della Capitaneria di Salerno hanno accertato uno sversamento abusivo di gasolio. Nel primo pomeriggio una nave speciale per la bonifica dalla contaminazione...

Pimonte, confermato il fermo per il minorenne coinvolto nell'estorsione alla 15enne ad Amalfi

Resta in carcere M.D.M., il 17enne coinvolto nello stupro di gruppo della Valle Lavatoio di Pimonte, arrestato, lunedì scorso ad Amalfi anche per estorsione. Venerdì mattina il minorenne, imparentato con pluripregiudicati del clan Afeltra - Di Martino, è stato interrogato dal giudice che ha confermato...

Cadavere sui sentieri di Scala, trovato morto escursionista francese [FOTO]

Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto sui Monti Lattari. Si tratta del corpo di un 60enne escursionista di nazionalità francese di cui si erano perse le tracce nella serata di ieri. Le ricerche sono scattate stamani e hanno visto impegnato l'elicottero della Polizia di Stato, volontari della Croce...