Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Bernardo abate

Date rapide

Oggi: 20 agosto

Ieri: 19 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniCronacaFrancesca le riprese procedono con il georadar

Tramonti, sotto controllo l’incendio a Foce di Gete. Secondo giorno di canadair a Paterno Sant’Arcangelo

Ad agosto troppo baccano notturno in Costiera, la denuncia di un lettore

“La Notte del Libro…in riva al mare”, 22 agosto a Minori tra gastronomia e Canzone Napoletana

Ravello-Costa d'Amalfi Capitale Cultura: Di Martino e Amalfitano rispondono ad Andria

Gennaro Contaldo al Sensi Restaurant di Amalfi

Costa d'Amalfi, sconfitta in amichevole con la Paganese

Napoli: 23enne muore dopo aver atteso per 4 ore al Pronto Soccorso

Spiaggia di Minori, domenica 20 agosto flash mob contro gli incendi

“Il tuo gesto salva una vita”: 20 agosto a Tramonti giornata del dono sangue AVIS

"Ditegli sempre di sì": 20 agosto a Minori va in scena una commedia di De Filippo

Salerno: si rompe l’utero a 29 settimane, bimbo nasce e sta bene

Campania: carenza delle scorte di sangue, Ospedale Salerno invita a donare

Estinti incendi di Maiori, assessore Gambardella: «Evitabili con ausilio di satelliti»

Dove si va stasera? Ecco gli eventi di sabato 19 e domenica 20 agosto in Costa d'Amalfi

Positano, relax e piscina per Dries Mertens a Villa Fiorentina [FOTO]

L'interesse ad accendere per spegnere. Antincendio boschivo: cambiare sistema, basta coi privati

L'aorta rischia di scoppiare, 49enne di Ravello salvato a Castiglione da cardiologo di notte

Ravello-Costa d’Amalfi Capitale della Cultura: aggiungi un posto al ...tavolo

Tramonti si risveglia tra fumo e fiamme, un canadair opera da stamani sui diversi fronti [FOTO]

Pasquale Campopiano di Cava de' Tirreni nuovo Community Manager del Milan

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Cronaca

La sede regionale della Protezione Civile assumerà il controllo delle operazioni di ricerca con ecoscandagli e georadar

Francesca, le riprese procedono con il georadar

Scritto da Mario Amodio - IL MATTINO (redazione), giovedì 16 settembre 2010 16:12:29

Ultimo aggiornamento venerdì 17 settembre 2010 14:11:54

Sette maledetti giorni. Tanti sono trascorsi dalla furia del Dragone che ha spazzato tutto ciò che incontrava sulla sua strada. Oggi è una settimana dall'incubo che ha sconvolto Atrani e la famiglia di Francesca Mansi, la 25enne scomparsa dopo l'alluvione di giovedì sorso. Le ricerche, in cui sono avvicendati unità cinofili e sommozzatori, proseguono. Senza esito. E continueranno anche oggi, con l'utilizzo di nuove tecnologie come ecoscandaglio e georadar che arriveranno dalla sede regionale della Protezione Civile che domani assumerà il controllo delle operazioni di ricerche. I Vigili del Fuoco, dal canto loro smobilitano. Oggi sarà l'ultimo giorno ad Atrani poi, tutto verrà affidato ai tecnici regionali. «Le ricerche di nostra competenza hanno dato esito negativo - dice con amarezza l'ispettore Germano Vicinanza - Comunque, si deciderà il da farsi nella riunione di domani (oggi per chi legge ndr)». Ieri sera una donna del paese ha avvicinato amministratori e soccorritori rivelando il contenuto di un sogno. Stando a quanto raccontato, la persona che avrebbe sognato Francesca avrebbe detto che il suo corpo si troverebbe nella verticale della Chiesa della Maddalena, in un'area di mare a ridosso di quello che ad Atrani chiamano lo scoglio a Pizzo. Sul fronte del risanamento e della richiesta urgente di intervento anche il Comune di Scala, col voto favorevole della maggioranza (l'opposizione si è astenuta) ha richiesto in emergenza lo stato di calamità naturale per effetto della situazione critica in cui versano i valloni nelle zone di Punta della Castagna, loalità Puonte, via Luogo. Analoga iniziativa la assumerà domani Minori per effetto dei rischi derivanti dal Vallone Petrito e da Sambuco in territorio di Ravello.Oggi alla Regione si terrà una riunine di tutte le autorità di bacino della regione con l'assessore Cosenza. Saranno definite le linee di intervento per spendere quel miliardo di euro nelle mani del ministro dell'ambiente Prestigiacomo per il risanamento idrogeologico. «La nostra priorità - dice Stefano Sorvino, presidente autorità di bacino destra Sele - è il risanamento della Costiera Amalfitana. Un solo ed unico obiettivo, la Costiera». Intanto, i tecnici dell'autorità di bacino sono alle prese con gli atti per le somme urgenze, a partire dagli interventi a monte del torrente Dragone, nel territoprio di Scala. Intanto, i mezzi di soccorso dei Vigili del Fuoco in serata hanno lasciato Atrani. Da stamane però saranno nuovamente sul piazzale, forse per l'ultimo giorno. «Più trascorre il tempo e meno resteremo» dicono ad Atrani dove passata la paura si fa largo il timore dell'abbandono. A lavoro, anche oggi ci saranno gli operai e gli scavatori di una ditta privata che volontariamente ha messo a diposizione del paese manodopera e mezzi per spalare la parte alta del corso dove il sindaco ha ordinato il divieto di transito sia pedonale che con mezzi, imponendo la chiusura dei pochi esercizi commerciali in caso di eventi piovosi. Intanto, ad Atrani dove è stato attivato un nuovo conto corrente per il sostegno agli alluvionati (questo l'iban del Comune: IT 67 X 01030 76030 000000339967) i giovani del paese hanno costituito un gruppo spontaneo di volontari disposti a ripulire i muri dal fango. Denominato "Orgoglio Atranese", il gruppo si adopererà per ritinteggiare i muri e chiedono la collaborazione di tutti coloro «che amano la propria città». Gabriele, Emiliano, Michele e Marco hanno affisso una serie di manifesti in cui hanno avviato il reclutamento di volontari, anche pensionati. L'anagrafe delle auto e dei mezzi distrutti parla di 30 vetture finora recuperate e di 50 motorini. All'appello manca solo una Fiat Stilo di colore verde.

articolo tratto da www.ilmattino.it

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Cronaca

Tramonti, sotto controllo l’incendio a Foce di Gete. Secondo giorno di canadair a Paterno Sant’Arcangelo

Ancora prima che il sole sorgesse e facesse capolino dai crinali brulli ed ingrigiti dai roghi che da settimane stanno devastando i Monti Lattari, un gruppo compatto di agricoltori e cacciatori di Tramonti erano già all'opera per spegnere le fiamme che stavano bruciando in località Foce di Gete, lungo...

L'aorta rischia di scoppiare, 49enne di Ravello salvato a Castiglione da cardiologo di notte

Un forte dolore toracico ha spinto, la scorsa notte, un uomo di Ravello a recarsi al Pronto Soccorso di Castiglione. Per il 49enne si è pensato subito a un principio d'infarto ma il cardiologo di turno, sottoponendolo a un'ecografia cardiaca e si è accorto che invece l'aorta stava per scoppiare. Rapidamente...

Tramonti si risveglia tra fumo e fiamme, un canadair opera da stamani sui diversi fronti [FOTO]

Tramonti si risveglia anche questa mattina in una coltre di fumo, immersa in un'aria ormai irrespirabile e in un'atmosfera che proietta strani bagliori aranciati sulle cose che illumina. Ancora attivi gli incendi di Paterno S. Arcangelo, Figlino, Foce di Gete, Polvica e in località Passo (al confine...

Tramonti: incendio a Polvica, fiamme lambiscono cimitero comunale

Tramonti è accerchiata dal fuoco. Mentre bruciano i monti di Paterno S. Arcangelo, Figlino e Gete, a Polvica, intorno alle 22, è stato appiccato un rogo in località Grisignano, sulla montagna sottostante il cimitero comunale e a breve distanza dalle abitazioni. I residenti hanno raccontato di aver sentito...

Costiera in fiamme: disastro di fuoco a Tovere, evacuate abitazioni a Conca dei Marini [FOTO]

ULTIMA ORA Fa paura l'incendio divampato poco prima delle 23 sulle colline di Tovere, nella parte alta di Amalfi, al confine con i comuni di Furore e Agerola. Le fiamme, di sicura natura dolosa, stanno levandosi alte, divorando ettari di vegetazione a vista d'occhio. Il fronte del rogo si sta spingendo...