Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Emilia vergine

Date rapide

Oggi: 17 febbraio

Ieri: 16 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCronacaFondazione Ravello: «Episodio svoltosi fuori cancelli di Villa Rufolo. Festival non c'entra»

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Cronaca

Fondazione Ravello: «Episodio svoltosi fuori cancelli di Villa Rufolo. Festival non c'entra»

Scritto da (Redazione), mercoledì 9 luglio 2014 10:33:18

Ultimo aggiornamento mercoledì 9 luglio 2014 20:42:10

Continuano a Ravello le polemiche relative alle proteste dei ritardatari del concerto di Pino Daniele davanti ai cancelli di Villa Rufolo. L'attenzione si è trasferita sul deprecabile gesto dell'addetto alla Villa che ha cercato di proibire a questo giornale alcune riprese video effettuate dall'esterno del cancello, scaraventando a terra lo smartphone dell'operatore. Il gesto ha suscitato l'indignazione di molti, anche fuori paese, che hanno manifestato piena solidarietà a questa testata e al suo direttore. Più di tutti l'ordine dei Giornalisti della Campania con una nota decisa e condivisa da numerose testate giornalistiche.

Ma ad oggi alcun messaggio di scuse, seppur informale, da parte degli autori del gesto o loro rappresentanti (compresi gli enti pubblici soci di Fondazione Ravello che gestisce Villa Rufolo e organizza il Festival ) è giunto al Vescovado. Soltanto in una nota, trasmessa agli organi di stampa (eccetto noi, come sempre), Fondazione Ravello cerca quasi di giustificare il vile gesto in tre punti: «1- L'episodio, di per sé deprecabile, non ha coinvolto alcun dipendente del Ravello Festival. Gli steward del Ravello Festival hanno mantenuto un comportamento irreprensibile ed educato. 2- L'episodio si è svolto al di fuori dei cancelli di Villa Rufolo. Non si capisce cosa c'entri il Festival, tenuto conto che né per localizzazione degli eventi né per coinvolgimento di personale il Festival potrebbe essere associato allo spiacevole gesto della videocamera. 3- L'episodio specifico avrebbe visto coinvolto un operaio della Villa Rufolo, sicuramente non in servizio per il Festival, che avrebbe solo tentato di impedire di essere ripreso da uno smartphone. Un gesto deprecabile, come già sottolineato, cui non sono estranei motivi di rancore personali».

NOTA DEL DIRETTORE

Se ci si ostina ancora a redigere prosopopee relativamente al proprio operato, facendo menzione dei soliti racconti, tra cui quello del dito e della luna, sembra quasi che chi rappresenta Fondazione Ravello voglia nascondersi dietro un dito, specie quando si cercano sterili giustificazioni, affermando che l'episodio sia avvenuto al di fuori della Villa e la necessità di stabilire un netto distinguo tra le competenze del personale di villa Rufolo e del Festival.

Il comportamento scorretto e sgarbato (per non dire altro) dell'operaio di Villa Rufolo (che sul libretto del programma del Ravello Festival è menzionato con tutto lo staff impegnato nella kermesse con la dicitura "attività ausiliare e custodia"), provenienti dall'interno del complesso monumentale con tanto di polo identificativa, è da denuncia. Ma non adirò certo le vie legali verso un mio concittadino (sono altri gli amanti della carta bollata) padre di famiglia al quale, a dire il vero, fino a pochi minuti precedenti l'insano gesto mi legavano sentimenti di rispetto e collaborazione. Non immaginavo in alcun modo che questi potesse nutrire rancori verso di me e che io potessi provocarlo facendo semplicemente il mio lavoro per fornire un'informazione ancor più puntuale ai lettori.

Perché il nostro è quello delle denunce giornalistiche che possano consentire un momento di crescita per il nostro territorio. Ad ogni modo questo atteggiamento fotografa a perfezione lo stile Villa Rufolo dove i "cani da guardia" vengono caricati a molla e sguinzagliati all'occorrenza. E di questo il popolo ne è a conoscenza, da domenica sera anche in Regione Campania.

Voglio ribadire a tutti che Ravello è un paese conosciuto in tutto il mondo per il suo garbo e per il suo grande senso dell'ospitalità.

E che questa, grazie a Dio, è soltanto una sparuta minoranza il cui manovratore, incapace di formarla almeno nei comportamenti, è al tramonto. Poi ci sarà tutta la notte per ululare alla luna.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Scavi abusivi in roccia a Conca dei Marini, 19 persone nei guai

Avevano effettuato lavori in assenza dei necessari titoli autorizzativi attraverso lo sbancamento della roccia per ricavarne aree di sosta, garage, rampe di accesso a fondi agricoli e abitazioni. Per questo a Conca dei Marini 19 persone sono finite nei guai al termine di un'attenta attività investigativa...

'Nessun servizio' per i clienti Wind, proseguono i disagi a Tramonti

Nuovi disservizi alla rete di telefonia mobile di Tramonti. Questa volta a fare i conti col "nessun servizio" sono gli utenti del gestore Wind che da oltre 48 ore sono costretti a dover rinunciare ad effettuare e ricevere telefonate sul territorio comunale. Disagi anche per il traffico dati e l'utilizzo...

Neve, autoarticolato in panne sulla Ravello-Chiunzi

A causa del fondo stradale reso impraticabile dalla neve, un autoarticolato risulta bloccato sulla strada Ravello-Chiunzi in località Passo. Il mezzo pesante, della lunghezza di 12 metri circa, che trasportava materiale per l'edilizia, intorno alle 17 e 30 ha interrotto la propria marcia da Ravello ed...

Tramonti-Chiunzi innevata, mezzi in azione. Auto in panne, si procede soltanto con catene [FOTO]

Sono in corso, sulle strade provinciali di Ravello e Tramonti le operazioni di spazzamento della neve accumulatasi dalle 13. La Provincia di Salerno ha incaricato una ditta edile locale di provvedere alle operazioni con mezzi meccanici a cui seguiranno quelle di spargimento del sale, in dotazione al...

Riecco la neve in Costiera Amalfitana, scatta allerta su strade montane [FOTO]

Come previsto e annunciato ieri, come ampiamente annunciato, complice il repentino abbassamento delle temperature, dalle 13 le alture della Costa d'Amalfi si presentano coperte da una coltre bianca. Dal Monte Falerzio al Valico di Chiunzi, al Cerreto, dando vita a un paesaggio surreale. A Tramonti, al...