Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Giovanni da Cap.

Date rapide

Oggi: 23 ottobre

Ieri: 22 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Festa della Castagna 2017 a Scala in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniCronacaDepurazione: sequestrata linea trattamento fanghi a Positano 'Bandiera blu'

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Cronaca

Depurazione: sequestrata linea trattamento fanghi a Positano 'Bandiera blu'

Scritto da (ilvescovado), giovedì 19 maggio 2016 12:39:55

Ultimo aggiornamento sabato 21 maggio 2016 19:01:26

(ANTEPRIMA) Nessuno lo avrebbe immaginato: nonostante la conferma della Bandiera blu, lo scorso 11 maggio, assegnata da parte della Foundation for Environmental Education (FEE) ai Comuni italiani e agli approdi turistici per la qualità della balneazione, anche a Positano sono state riscontrate irregolarità nei sistemi di depurazione.

L'impianto di Riva dei Mulini non è stato esente dall'indagine della Procura della Repubblica di Salerno che dallo scorso febbraio ha sottoposto a sequestro gli impianti di trattamento delle acque reflue di Praiano, Amalfi, Maiori, Cetara, Ravello e Atrani.

Questa mattina i Carabinieri del NOE (Nucleo Operativo Ecologico) di Salerno, coordinati dal capitano Giuseppe Ambrosone, con gli uomini della Capitaneria di Porto hanno apposto i sigilli alla linea di trattamento fanghi. Contestata la mancata autorizzazione all'immissione in atmosfera. Di certo l'impianto di Positano non è paragonabile alle vasche d trattamento e pre-tarattamento dei reflui di molti comuni della Costiera.

Il Tribunale ha riconosciuto il fumus dei reati di emissioni in atmosfera in assenza di autorizzazione e di smaltimento illecito di rifiuti di cui agli artt. 279 D.lgs. n. 152/2006 e 256 D.lgs. n. 152/2006. Detti reati sono stati contestati in quanto, all'esito degli accertamenti, è emerso che la linea di trattamento fanghi installata presso il depuratore del Comune di Positano produceva emissioni in atmosfera in assenza dell'autorizzazione prescritta dalla legge e che, sempre in assenza di autorizzazione, procedeva allo smaltimento di rifiuti liquidi prodotti dal medesimo impianto.

Nove gli avvisi di garanzia notificati: oltre al sindaco Michele De Lucia e al responsabile del settore Lavori Pubblici, all'ingegner Raffaele Fata, a sette tra dirigenti e tecnici dell'Ausino già avvisati per la manutenzione degli altri impianti sequestrati.

Salgono così a 18 le persone indagate, a diverso titolo, per danneggiamento di beni pubblici, getto di cose idonee a molestare persone, deturpamento di bellezze naturali e deposito incontrollato dei rifiuti.

«Questa mattina la Procura di Salerno ci ha notiziati di un' indagine sull'emissione in atmosfera dell'impianto di depurazione del nostro Comune, contestandoci l'emissione in atmosfera in assenza della prescritta autorizzazione prevista dal D.Lgs. 152/2006 e s.m.i. . Nella documentazione acquisita tuttavia, si riscontra il buon funzionamento del nostro impianto di depurazione per quanto riguarda l'immissione in mare delle acque depurate, tra l'altro già certificate da ARPAC e FEE Italia, che hanno ritenuto le nostre acque "buono/eccellente"» così in una nota il sindaco di Positano Michele De Lucia che aggiunge: «Ci siamo attivati fin da subito con la Società di Gestione AUSINO, conoscendo già la problematica, per migliorare la tecnologia del nostro impianto di depurazione e l'Assessore all'Ambiente della Regione Campania, Dott. Bonavitacola e dunque la Regione stessa, hanno dimostrato grande interessamento e disponibilità per intervenire quanto prima. Plaudiamo all'opera della Procura che ringraziamo per il lavoro di verifica e tutela che sta compiendo in Costiera, poiché è da sempre nostra responsabilità istituzionale, dovere e convinzione che il nostro territorio vada valorizzato e preservato, non solo perché è patrimonio mondiale dell'umanità, ma perché è la nostra terra».

Anche questa operazione rientra nell'ambito della stessa attività della Procura della Repubblica mirata ad accertare le fonti di inquinamento delle acque superficiali interne e del mare. Nelle scorse settimane i sigilli erano scattati anche ai sistemi di depurazione di Albanella, Palomonte e Contursi Terme. Si attende, ora, di conoscere i risultati operati dai Carabinieri del NOE la scorsa settimana sull'impianto di Minori.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Ravello, “svendita” hotel Palumbo: base d’asta cala a 7,5 milioni

E' andata nuovamente deserta l'asta per la vendita dell'hotel Palumbo Ravello. Nessuna offerta all'udienza con incanto del 18 ottobre scorso e base d'asta che cala ancora: da 8,5 milioni a 7,5. Fissata per il 7 marzo 2018 la nuova vendita senza incanto. Nel caso di mancato interesse, l'udienza per la...

Cade in giardino, 57enne di Tramonti si rompe la milza. Operato d’urgenza a Salerno

Grave incidente stamani a Tramonti: un uomo è precipitato, mentre era nel proprio appezzamento di terreno, da un'altezza di circa tre metri. Fino all'arrivo dei soccorsi il malcapitato, un 57enne residente, è rimasto steso al suolo. Trasportato da un'autoambulanza del 118 al 'Costa d'Amalfi', in codice...

Tramonti, cade dall’albero durante raccolta olive: frattura alla colonna vertebrale per 57enne

In seguito alla rovinosa caduta da un albero questo pomeriggio una donna di Tramonti è giunta con forti dolori alla schiena presso il Presidio ospedaliero di Castiglione. La 57enne avrebbe perso l'equilibrio intenta nella raccolta delle olive. Sottoposta agli esami di routine, la tac ha svelato una frattura...

A Maiori con targhe e documenti falsi, due ucraini nei guai

Nella giornata di ieri (mercoledì 18 ottobre), i Carabinieri della Stazione di Maiori, con gli uomini della Polizia Locale, hanno denunciato per falsità materiale due persone di nazionalità ucraina residenti a Tramonti. nel corso di un regolare posto di controllo a Maiori, all'autovettuta con targa ucraina...

Infarto per 42enne di Maiori, dopo prime cure a Castiglione trasferimento in eliambulanza a Salerno

Intervento perentorio questo pomeriggio al Pronto Soccorso del presidio ospedaliero della Costa d'Amalfi. Un uomo, 42enne di Maiori, è giunto alle 15 e 30, accompagnato da alcuni parenti, lamentando forti dolori toracici. Preso in cura dal cardiologo di turno, il dottor Giancarlo Di Buono, l'elettrocardiogramma...