Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 27 minuti fa B. Vergine Maria regina

Date rapide

Oggi: 22 agosto

Ieri: 21 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniCronacaCetara sindaco Squizzato rinviato a giudizio per gestione rifiuti

Anche Gennaro Contaldo durante la sua visita in Costiera riceve il Casolaro Jewels

Tramonti: Pucara si risveglia tra le fiamme. Fumo e cenere anche a Maiori

Terremoto Ischia: morte due donne, estratto bimbo di pochi mesi. Si cercano fratellini

Terremoto a Ischia, paura tra la gente che scende in strada

Sicurezza, Prefetto Salerno convoca Sindaci: innalzare livello di guardia nei comuni

I Sindaci approvarono: Ravello-Costa d’Amalfi Capitale Cultura 2020 con supporto del Centro Universitario Europeo

Fiordo di Furore: continuava a fittare sdraio e ombrelloni senza autorizzazione, denunciato [FOTO]

Dove si va stasera? Ecco gli eventi di lunedì 21 e martedì 22 agosto in Costa d'Amalfi

Agerola: 22 agosto un omaggio a Rino Gaetano con Claudia Campagnola e Marco Morandi

"The butterfly effect", 23 agosto il "Minori in White" per la prima volta a Maiori

Il "Boss delle Torte" a Positano: Buddy elogia la pasta del ristorante "La Tagliata"

Pericolo caduta massi dopo l'incendio, chiusa la spiaggia del Fiordo di Furore [FOTO]

Gusto, tradizione e spettacolo: riecco ad Atrani la rivolta di Masaniello

Fiorella Mannoia in concerto ai Templi di Paestum col suo "Combattente Tour"

Rissa nella notte ad Amalfi: regolamento di conti tra giovani a piazza Flavio Gioia

Il nuovo dolce di Sal De Riso ora ha un nome: Cabochon d’Amalfi

Incendi: i sindaci della Costiera chiedono intervento della Procura. Si teme rischio frane

Accendere per spegnere 2: le truppe di terra

“Poesia sotto le stelle...”, a Cetara otto poeti campani in un viaggio dentro l’anima

Imprenditoria femminile, tutte le agevolazioni per le start-up in rosa

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Cronaca

Cetara, sindaco Squizzato rinviato a giudizio per gestione rifiuti

Il sindaco Secondo Squizzato e il responsabile dell’area tecnica Pietro Avallone sono stati rinviati a giudizio: avrebbero gestito la raccolta differenziata in violazione alla legge

Scritto da (Redazione), martedì 13 maggio 2014 10:07:13

Ultimo aggiornamento mercoledì 14 maggio 2014 10:07:29

(ANTEPRIMA) Il sindaco di Cetara Secondo Squizzato e il responsabile dell'area tecnico manutentiva del comune Pietro Avallone sono stati rinviati a giudizio perché avrebbero gestito il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti in violazione alla legge. Così ha disposto il giudice per l'udienza preliminare del Tribunale di Salerno, dottoressa Dolores Zarone. La vicenda, che si trascina da diversi anni, si è incentrata su un provvedimento della giunta comunale che ha risolto la convenzione con il Consorzio di Bacino Salerno 2. L'ente, ricorrendo alla giustizia amministrativa, ha ottenuto diverse pronunce giurisprudenziali: due sospensive del Tar di Salerno e del Consiglio di Stato ed una sentenza di merito del Tribunale Amministrativo Regionale che hanno di fatto ripristinato la situazione precedente alla decisione del sindaco.

Gli imputati dovranno comparire dinanzi alla Prima Sezione Penale del tribunale di Salerno il prossimo 24 ottobre e difendersi dall'accusa di concorso nel reato di attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

Secondo quanto si legge nel decreto che dispone il rinvio a giudizio i due avrebbero «gestito un sito di stoccaggio temporaneo di rifiuti solidi urbani ovvero un centro di raccolta di rifiuti solidi urbani costituito da rifiuti in plastica CER 20139 in assenza della prescritta autorizzazione» e avrebbero «in concorso fra loro, abusando del proprio ruolo, realizzato un sito di stoccaggio temporaneo di rifiuti solidi urbani ovvero un centro di raccolta di rifiuti solidi urbani costituito da rifiuti in plastica CER 20139» senza i requisiti previsti dalla legge.

Squizzato, inoltre, è imputato per i reati di abuso d'ufficio e rifiuto di atti d'ufficio «in violazione all'art. 4 della legge Regionale Campana 28/03/2007» e «della legge 26/02/2010» in quanto avrebbe assunto la gestione del servizio di smaltimento rifiuti arrecando un ingiusto danno al Consorzio di Bacino Salerno 2, rappresentato in qualità di persona offesa dal liquidatore Giuseppe Corona unitamente alla Regione e alla Provincia, per essersi rifiutato di ripristinare il servizio in favore dello stesso Consorzio, nonostante le pronunce della giustizia amministrativa, in particolar modo la sospensiva del Tar.

Il decreto, infine, dispone che Squizzato dovrà rispondere anche della violazione dell'art.191 del D.Lgs. 156/2006 in quanto «pur non essendo in presenza di situazioni con tingibili e impreviste» ha emesso una nuova ordinanza con cui ha autorizzato l'esercizio del sito per il deposito temporaneo di carta, cartone e rifiuti ingombranti «benché avesse emesso una prima ordinanza scaduta» in precedenza e «atteso che il N.O.E. aveva constatato che il sito non era munito di autorizzazione in data 13/06/2013».

«Sono amareggiato per questo esito ma confido nella possibilità di dimostrare nel dibattimento la totale infondatezza delle ipotesi contestate - ha scritto Squizzato dal proprio profilo Facebook - Proverò con ogni mezzo che ho fatto solo il mio dovere di sindaco, per la comunità di Cetara, e affronterò anche questa prova con serenità. A mio figlio, il più grande dei tre, ho fatto leggere il provvedimento: deve sapere che suo padre è una persona onesta che si dovrà difendere in un processo a causa del suo impegno per Cetara».

«E' una vittoria mia e del gruppo di opposizione "Terra Libera" - così il capogruppo consiliare Gaetano D'Emma commenta la vicenda - abbiamo portato avanti la battaglia per anni in solitaria, senza alcun supporto nella nostra comunità. Abbiamo più volte invitato il sindaco a non arrecare danni alla collettività, al fine di evitare le vicende giudiziarie che si sono poi determinate. Il porto, che doveva essere il fiore all'occhiello del nostro comune, è stato invece oggetto di una gestione scellerata di cui il sindaco dovrà rispondere alla giustizia e ai cittadini».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Cronaca

Tramonti: Pucara si risveglia tra le fiamme. Fumo e cenere anche a Maiori

Quando anche le ultime fiamme sembravano essere state domate, ecco che ritornano a spaventare gli abitanti della Costiera Amalfitana. Stamattina Pucara, frazione di Tramonti, si è risvegliata nel fumo. Sul pizzo della montagna che la domina dall'alto, immediatamente accanto alla montagna di S. Erasmo,...

Terremoto Ischia: morte due donne, estratto bimbo di pochi mesi. Si cercano fratellini

Da un lato il dolore, per le due donne morte, i tanti feriti, la distruzione. Dall'altro la felicità di aver sentito il pianto del piccolo di soli 7 mesi, tirato fuori vivo dalle macerie di una casa crollata.Dall'altro ancora l'attesa che siano tratti in salvo anche altri due bimbi, i fratellini del...

Terremoto a Ischia, paura tra la gente che scende in strada

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 è stata registrata alle 20:57 davanti all'isola d'Ischia, con la gente che si è riversata in strada mentre un black out elettrico si è avuto nel centro di Ischia porto. Non si registrano danni a persona o cose. Decine e decine di telefonate di richieste da tutta...

Sicurezza, Prefetto Salerno convoca Sindaci: innalzare livello di guardia nei comuni

Summit sicurezza questo pomeriggio presso la Prefettura di Salerno. Su input del ministero dell'Interno, il Prefetto ha convocato i Sindaci della provincia e le Forze dell'Ordine per sollecitare ancora una volta il coinvolgimento dei primi cittadini attraverso l'utilizzo della Polizia Municipale per...

Fiordo di Furore: continuava a fittare sdraio e ombrelloni senza autorizzazione, denunciato [FOTO]

Nel corso dell’intervento di stamani al Fiordo di Furore, volto a garantire la pubblica incolumità sull’arenile (clicca qui per approfondire) gli uomini della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Salerno hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria l’ambulante titolare di licenza...