Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 38 minuti fa S. Damaso I papa

Date rapide

Oggi: 11 dicembre

Ieri: 10 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Frai Form a Ravello il centro estetico del Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 di ultima generazione in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniCronacaBaronissi: si lancia nel vuoto ragazza di 16 anni originaria di Minori. Costiera sconvolta per il suicidio di Martina

Salernitana, col Perugia il vento non cambia: ennesimo pareggio costa caro a Bollini [VIDEO]

Tramonti, riconoscimenti per 200 cittadini volontari impegnati in spegnimento incendi

Ravello, troppi gatti randagi: si intervenga con sterilizzazione

"In Nome della Madre" in scena il 22 dicembre negli Arsenali di Amalfi

Un nuovo stadio per Scala, il videoracconto della cerimonia inaugurale [VIDEO]

San Vito Positano-Costa d'Amalfi, il derby finisce a reti bianche

Protezione civile Campania: da mezzanotte vento forte e mare agitato

"A piccoli passi", Licia Colò presenta in TV il docufilm di Giovanni De Rosa di Tramonti

Costa d'Amalfi, al via le attività natalizie della Croce Rossa

«Ayoub mi amava, non era un violento» parla la fidanzata del giovane suicida all'Università

Manuale d'istruzioni per l'albero di Natale

Salernitana, cambio in panchina: via Bollini, si attende arrivo di Colantuono

"La ceramica sugli scogli", la storia cancellata di Max e Flora Melamerson nel libro di Antonio Forcellino

Ravello, stasera il Gran Galà della Musica: ecco i 14 finalisti

A Tramonti "Il Mosto che diventa vino"

Maiori, 17 dicembre la proiezione de "Il Ritorno": il corto del maiorese Walter Della Mura

"Stonewall the Temple", a Positano la presentazione del libro fotografico di Vito Fusco

Accoglienza alberghiera, a Minori un corso di formazione sul ruolo delle Guest Relations

Sorrento, gallerie ancora chiuse. L’ira del sindaco Cuomo: «Nuovo stop nonostante il sole»

Costa d'Amalfi, sabato 16 dicembre giornata dono sangue a Castiglione

Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Cronaca

Baronissi: si lancia nel vuoto ragazza di 16 anni originaria di Minori. Costiera sconvolta per il suicidio di Martina

Scritto da (Redazione), giovedì 2 gennaio 2014 10:11:15

Ultimo aggiornamento venerdì 3 gennaio 2014 10:52:12

Morire a sedici anni senza un perché, senza un motivo almeno apparentemente plausibile per potersene fare una ragione. È accaduto ieri pomeriggio in via Ferreria a Baronissi.

Martina Scannapieco era una bella ragazza, brava a scuola (frequentava il Liceo Scientifico "B. Rescigno" di Roccapiemonte) e sembra che da poco avesse anche un fidanzato. Le cose parevano andare bene, invece, ieri, verso le 15, è uscita sul balcone e si è buttata giù. Tutto è accaduto in un attimo. Nessuno ha assistito alla tragedia.

Da quando era ancora in fasce papà Salvatore, originario di Maiori, docente universitario e mamma Pia di Minori, insegnate a Nocera, avevano deciso di trasferirsi nella valle dell'Irno per motivi logistici. Nonostante ciò gli Scannapieco trascorrevano l'intera estate a Minori e Martina era ben voluta dalle pari età con cui si divertiva come si diverte una normalissima adolescente.

«Alcune cose saranno sempre più forti del tempo e della distanza, più profonde del linguaggio e delle abitudini: seguire i propri sogni è imparare a essere se stessi, condividendo con gli altri la magia di quella scoperta...» è uno dei commenti postati da Martina su Facebook, risalente al 26 ottobre scorso, che fa comprendere il suo modo di leggere la vita.

«Sono sconvolto» ha detto il sindaco di Minori Andrea Reale che ieri sera è giunto a casa Scannapieco, a Baronissi, per portare la vicinanza dell'intera cittadinanza.

«Come tutti non riesco a spiegarmi i motivi che hanno spinto Martina a compiere questo gesto - ha proseguito il primo cittadino raggiunto telefonicamente -. Viveva in un ambiente sano, andava bene a scuola, figlia di una madre che insegna a 180 ragazzi e con i quali, a detta di tutti, ha rapporto speciale. Un dramma nel dramma».

Verso le 15 del giorno di Capodanno Martina ha aperto la finestra, è uscita sul balcone e si è buttata nel vuoto. Tutto è accaduto in un attimo. Nessuno ha assistito alla tragedia.Solo dopo poco, non vedendola in giro per casa, i familiari l'hanno chiamata, sono andati a cercarla e hanno fatto la drammatica scoperta. Immediatamente è stato dato l'allarme.

Sul posto sono giunti i carabinieri della locale stazione, diretti dal maresciallo Mario Murano, e un'ambulanza del 118. Purtroppo il medico non ha potuto far altro che costatarne il decesso. La caduta dal quarto piano dell'abitazione non le ha dato scampo, la morte sembra sia avvenuta sul colpo. In attesa del medico legale, il corpo è stato coperto da un telo, mentre conoscenti ed amici hanno iniziato ad arrivare sconvolti dalla notizia. Increduli per ciò che avevano saputo, hanno continuato a parlare tra loro, cercando di trovare anche un solo motivo che avesse potuto spingere la giovane ad un gesto così estremo. La ragazza è stata poi portata presso la camera mortuaria del cimitero di Baronissi, dove il medico legale ha effettuato l'esame esterno del corpo.

Acclarata la causa della morte e non essendoci, quindi, bisogno di autopsia, in mattinata la salma verrà liberata dall'autorità giudiziaria competente e restituita ai familiari, per il rito funebre. In tanti sono rimasti attoniti all'esterno di quell'edificio dove la sedicenne ha trovato la morte. E in molti hanno continuato a ripetere: «Non è possibile». Nessuno voleva credere che una simile tragedia si fosse consumata senza un motivo. Non ci sono spiegazioni sull'accaduto. Da una prima ricostruzione sembra che la giovane fosse in casa insieme ai genitori ed alla sorella. Un giorno di festa, un primo dell'anno che doveva essere l'inizio di tanti altri giorni da vivere, con i soliti alti e bassi, che fanno parte dell'esistenza di ogni persona. Non si riesce, infatti, a comprendere cosa sia scattato nella mente della ragazza, al punto da spingerla ad una decisione così estrema. La giovane pare non avesse particolari problemi, né dal punto di vista scolastico, né a casa.

A scuola aveva ottimi voti, d'altronde non poteva essere altrimenti, con un padre docente universitario e madre insegnante. Poi era entrato nella sua vita un ragazzo che stava frequentando e con il quale sembra andasse d'accordo.

Nessuna ombra, dunque, sulla giovane se non, forse, quell'inquietudine propria degli adolescenti che, a volte, li spinge a gesti irreparabili. Gli amici sono sotto choc, c'è chi non vuole crederci e preferisce pensare che si sia trattato di un incidente. I vicini di casa, chi la vedeva quando portava a spasso il cagnolino, o insieme alle amiche, la ricorda come una bella ragazza, solare e simpatica.

«È un dramma che mi ha lasciato senza parole», dice il sindaco di Baronissi Giovanni Moscatiello che, informato dell'accaduto, ha voluto esprimere, in questo modo, il suo cordoglio, personale e dell'amministrazione comunale, alla famiglia distrutta dal dolore. «Di fronte a tragedie di questo genere - aggiunge Moscatiello - l'unico modo per essere vicini e sostenere i familiari è il silenzio. Il mio, quindi, è un invito al silenzio perché in questo difficile momento ci sia rispetto dell'intimità e del dolore della famiglia».

Su richiesta della famiglia la salma di Martina sarà tumulata nel cimitero di Minori dove domani, alle 10, si svolgerà il rito funebre.

UN TRAGICO DESTINO Martina era cugina di Angela De Riso, la 18enne di Minori morta la sera del 3 ottobre del 2012 in piazza Cantilena, dopo aver avvertito un improvviso malore mente era alla guida del suo motorino.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Ravello, troppi gatti randagi: si intervenga con sterilizzazione

Oramai quella del randagismo felino, a Ravello, è una problematica la cui risoluzione è improcrastinabile. Sono troppi i gatti per strada, piccole colonie che imperversano nel centro storico, con tutti i fastidi, specie di natura igienica, connessi alla loro presenza. E se da Via Roma e San Giovanni...

Cetara: frontale tra due auto sull'Amalfitana, traffico in tilt [FOTO]

Un incidente tra due auto è avvenuto intorno alle 14 e 30 sulla Statale 163 Amalfitana, nel comune di Cetara. Con tutta probabilità l'impatto è stato provocato a causa della perdita del controllo dell'auto da parte di uno dei conducenti, finita contro l'altra auto proveniente dalla direzione opposta....

Faceva prostituire la fidanzata minorenne di Tramonti, ancora una stangata per l'uomo

Assolto dall'accusa di lesioni personali, ma confermata la condanna per sfruttamento della prostituzione minorile. Sconto in Appello per l'uomo di origini sarde che faceva prostituire la fidanzata di Tramonti, all'epoca dei fatti appena sedicenne. I giudici della Corte di Appello di Salerno gli hanno...

Ravello, consegnate nuove schede a residenti parcheggio

Il Comune di Ravello ha assegnato nuove tipologie di tessere ai residenti dell'area parcheggio sottostante piazza Vescovado che avevano ricorso in giudizio. La consegna delle schede "aperte" (con le quali ingresso e uscita non saranno subordinate) è avvenuta nei giorni scorsi, per effetto dell'ordinanza...

Maiori, controlli antidroga dei Carabinieri nel Corso Reginna [FOTO]

Nell'ambito dell'attività di contrasto al consumo e allo spaccio di sostanze stupefacenti questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Amalfi, coordinati dal capitano Roberto Martina, hanno effettuato controlli mirati a Maiori. Le attenzioni dei militari si sono concentrate nel Corso Reginna e nei...