Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Giuseppe Pign.

Date rapide

Oggi: 25 settembre

Ieri: 24 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniCronacaAttentato a Tunisi, a bordo della Costa Fascinosa 30 studenti dell'alberghiero di Maiori. Stanno bene

Sulle Onde del Mediterraneo - Amalfi - Piazza Municipio - Capodanno Bizantino - Valentina Stella 27 settembreLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pelletRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cronaca

Attentato a Tunisi, a bordo della Costa Fascinosa 30 studenti dell'alberghiero di Maiori. Stanno bene

consigliato da Costa prevedeva proprio la visita al Museo del Bardo, il più antico del mondo arabo. Fortunatamente la scolaresca costiera ha optato per la successiva visita, programmata nel pomeriggio, a Cartagena

Scritto da (Redazione), mercoledì 18 marzo 2015 15:09:29

Ultimo aggiornamento lunedì 23 marzo 2015 13:16:00

(ANTEPRIMA) Nessuna preoccupazione per i trenta studenti dell'istituto Tecnico commerciale-alberghiero "Pantaleone Comite" di Maiori che si trovano a bordo della nave crociera Costa Fascinosa in questo momento nel porto di Tunisi, città teatro dell'attacco terroristico tra il Museo del Bardo e il Parlamento.

Con i ragazzi del quinto anno tre docenti, rimasti a bordo mentre altri passeggeri di nazionalità italiana hanno preferito un tour per il centro città. L'itinerario consigliato da Costa prevedeva proprio la visita al Museo del Bardo, il più antico del mondo arabo. Ma fortunatamente la scolaresca costiera ha optato per la visita successiva a Cartagine, nel pomeriggio, restandosene a bordo. Nell'attentato due i croceristi rimasti feriti. Diciannove, in totale, le vittime, e ventuno i feriti fino ad ora.

Nell'itinerario suggerito da Costa, la visita al Museo del Bardo, il più antico del mondo arabo. Ma fortunatamente la scolaresca costiera ha optato per la successiva visita, programmata nel pomeriggio, a Cartagena.

"Oggi Costa Fascinosa è nel porto di Tunisi, nel corso di una crociera di 7 giorni nel Mediterraneo. Durante la sosta alcuni ospiti di Costa Fascinosa hanno fatto un tour della città" fa sapere la compagnia genovese. La Costa Fascinosa è nave gemella della Concordia.

Il comandante, in stretto contatto con la Farnesina, ha fatto sapere che la partenza da Tunisi, inizialmente prevista per le 18 di stasera, e' slittata alla giornata di domani per attendere il rientro di un passeggero ferito nell'attentato. Prossima destinazione Palma di Maiorca, come da programma (clicca qui per connessione live con la webcam puntata sulla prua della nave che potrà testimoniare il momento della partenza).

«C'è qualche tensione a bordo - ci ha detto il dirigente scolastico Lino Scannapieco raggiunto telefonicamente alle 15,30 - ma i nostri ragazzi per fortuna non sono scesi dalla nave e stanno bene. Dopo esserci rassicurati dell'incolumità degli studenti stiamo provvedendo a contattare tutti i genitori per rassicurarli. La nave - ha concluso preside - proseguirà il proprio itinerario come da programma». Diversi i genitori preoccupati per le sorti dei propri figli che hanno contattato la redazione del Vescovado e che sono stati rassicurati. Poi tutti hanno avuto modo di mettersi in contatto con i propri figlioli che hanno confermato lo stato di agitazione che si vive a bordo in queste ore.

La scolaresca era partita per la crociera d'istruzione lunedì scorso da Civitavecchia per i maggiori porti del mediterraneo tra cui Palermo, Tunisi, Palma di Maiorca e Barcellona. A evitare il peggio è stata una scelta "fortunata" della scolaresca, che aveva optato per la visita del sito di Cartagine (e quindi alle Terme di Antonino e le rovine del Teatro e dell'Anfiteatro), anziché di Tunisi.

«In occasione dell'incontro scuola famiglia dell'Istituto Turistico di Amalfi ho parlato proprio con gli insegnanti che dovrebbero accompagnare gli alunni in crociera, mostrando le perplessità per la scelta delle località - commenta sulla nostra pagina Facebook Geremia Apicella, genitore di una studentessa del quinto anno che non ha preso parte al viaggio d'istruzione - Il mio disaccordo riguardo le località scelte per la crociera. Gli insegnanti hanno contattato la compagnia che a sua volta non ha modificato l'itinerario. Tutto questo un mese fa. Naturalmente ho provveduto immediatamente ad inviare all'istituto la rinuncia per quanto riguarda la partecipazione di mia figlia perdendo anche l'acconto già versato. Ora spero che cambino idea sia l'istituto che la compagnia perché penso che dopo i tragici eventi di oggi nessun genitore farà partire il proprio figlio».

L'ATTENTATO Secondo media locali, tre terroristi con indosso le uniformi dell'esercito hanno fatto fuoco contro un pullman parcheggiato davanti al Museo del Bardo, non lontano dalla sede dell'assemblea tunisina. Sette delle otto vittime sono turisti, la loro nazionalità è in corso di accertamento. Secondo fonti ufficiali del governo tunisino, le forze dell'ordine hanno circondato la struttura, dove i terroristi asserragliati sarebbero invece due e hanno preso altri turisti in ostaggio. Media riportano che l'attacco è stato rivendicato dallo Stato Islamico. Le forze speciali antiterrorismo sono entrate in azione per liberare gli ostaggi. Un gruppo di turisti che erano stati sequestrati sono stati liberati da un blitz delle forze speciali. Uno dei presunti responsabili dell'attacco è stato arrestato mentre gli altri due sono circondati in edifici che appartengono al Parlamento. Lo riferiscono a Efe fonti della sicurezza, precisando che l'arrestato è uno studente di 22 anni. Il direttore del museo ha dichiarato: "La situazione sul posto è sotto controllo, ma non abbiamo ancora informazioni precise sul bilancio" delle vittime.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Autista Sita picchiato a Ravello

Momenti di tensione si sono vissuti nel pomeriggio di ieri (domenica 23 settembre) al Largo di via Boccaccio. Alla fermata del bus di linea Sita Amalfi-Ravello, un alterco verbale, per futili motivi legati a problemi di viabilità, è scoppiato tra un cittadino e l'autista del bus in servizio. Al momento...

Escursionista ferita su Sentiero degli Dei, nuovo soccorso in elicottero

Questo pomeriggio un incidente - per fortuna non grave - si è verificato sul Sentiero degli Dei e ha richiesto l'intervento dei soccorritori del servizio regionale del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS). Una ragazza di ventidue anni, residente a Capri, a seguito di una caduta accidentale...

Vietri: sparito nel nulla a bordo di un gommone, da 48 ore si cerca 54enne salernitano

Nella giornata di venerdì ha lasciato il molo dalla marina di Vietri sul Mare a bordo di un gommone prendendo il largo. Da 48 ore non si hanno notizie di un 54enne salernitano che sembra essere scomparso nel nulla. Attivate le ricerche da parte di Carabinieri e Guardia Costiera di Salerno anche attraverso...

Maiori: lite tra vicini, accoltellato 59enne. Arrestato un giovane

L'alterco tra vicini di casa che finisce con una coltellata. È quanto accaduto ieri sera, intorno alle 22, in un condominio di Maiori, in località Madonna delle Grazie. Le vecchie ruggini tra un 26enne e un 59enne sono sfociate in violenza: spunta un coltello serramanico col giovane che sferra un fendente...

Positano, controlli a una rivendita di gas gpl: Vigili del Fuoco sequestrano 303 bombole

I Vigili del Fuoco del distaccamento di Maiori sono intervenuti ieri a Positano per un controllo a una rivendita di gas gpl. All'esito delle verifiche all'area deposito di Montepertuso, è stato accertato il mancato rispetto delle rigide normative di sicurezza. Poste sotto sequestro ben 303 bombole di...