Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 34 minuti fa S. Ireneo martire

Date rapide

Oggi: 15 dicembre

Ieri: 14 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Il Sottocosto di Natale da Euronics a Maiori e Positano alla Bottega di Capone I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Frai Form a Ravello il centro estetico del Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 di ultima generazione in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniCronacaAttentato a Tunisi a bordo della Costa Fascinosa 30 studenti dell'alberghiero di Maiori. Stanno bene

Vento forte: a Pontone colonnina si stacca da campanile della chiesa, paura tra i residenti [FOTO]

Mareggiata a Capri, collegamenti sospesi

Gli rubarono il Doblò: anche dalla Costiera colletta per restituire il sorriso ad Erasmo Amato

“Il sogno di Walt Disney” al Maiori Music Festival Christmas

Pagine che raccontano il Natale (seconda puntata)

Premio letterario Ravello Tales 2017 alla scrittrice inglese Lara Phillips

Ritirava e poi rivendeva i biglietti non obliterati, nei guai autista della Sita

Amalfi, Grand Hotel Convento seleziona 13 figure professionali per stagione 2018

Maiori, su bollette acqua Gatto replica a Del Pizzo: «Strutture non avevano nemmeno il contatore, oggi pagano»

Piano di Zona S2: nessun termine di scadenza per domanda Reddito Inclusione 

Sorrento Civica, sabato 16 dicembre riconoscimenti per 12 cittadini benemeriti

Ravello, la politica che fa gli auguri di Natale: già frecciate tra Di Martino e Vuilleumier

La Cina sbarca a Napoli e in Costiera Amalfitana

L'Antica Cartiera Amalfitana e la storia straordinaria di Carlo De Iuliis, un imprenditore lungimirante

Cilento, matrimoni al setaccio della Finanza: sposi giustifichino spese

Scala, ecco il programma degli eventi natalizi

Sorrento, varato calendario cantiere Corso Italia e Ztl natalizia   

A Cetara in scena Keina, dedicato alla storia del borgo di pescatori

Minori, sabato 16 si inaugura il presepe dipinto di Giacomo Palladino

Tramonti: con i mercatini si apre il ricco programma degli eventi di Natale

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Cronaca

Attentato a Tunisi, a bordo della Costa Fascinosa 30 studenti dell'alberghiero di Maiori. Stanno bene

consigliato da Costa prevedeva proprio la visita al Museo del Bardo, il più antico del mondo arabo. Fortunatamente la scolaresca costiera ha optato per la successiva visita, programmata nel pomeriggio, a Cartagena

Scritto da (Redazione), mercoledì 18 marzo 2015 15:09:29

Ultimo aggiornamento lunedì 23 marzo 2015 13:16:00

(ANTEPRIMA) Nessuna preoccupazione per i trenta studenti dell'istituto Tecnico commerciale-alberghiero "Pantaleone Comite" di Maiori che si trovano a bordo della nave crociera Costa Fascinosa in questo momento nel porto di Tunisi, città teatro dell'attacco terroristico tra il Museo del Bardo e il Parlamento.

Con i ragazzi del quinto anno tre docenti, rimasti a bordo mentre altri passeggeri di nazionalità italiana hanno preferito un tour per il centro città. L'itinerario consigliato da Costa prevedeva proprio la visita al Museo del Bardo, il più antico del mondo arabo. Ma fortunatamente la scolaresca costiera ha optato per la visita successiva a Cartagine, nel pomeriggio, restandosene a bordo. Nell'attentato due i croceristi rimasti feriti. Diciannove, in totale, le vittime, e ventuno i feriti fino ad ora.

Nell'itinerario suggerito da Costa, la visita al Museo del Bardo, il più antico del mondo arabo. Ma fortunatamente la scolaresca costiera ha optato per la successiva visita, programmata nel pomeriggio, a Cartagena.

"Oggi Costa Fascinosa è nel porto di Tunisi, nel corso di una crociera di 7 giorni nel Mediterraneo. Durante la sosta alcuni ospiti di Costa Fascinosa hanno fatto un tour della città" fa sapere la compagnia genovese. La Costa Fascinosa è nave gemella della Concordia.

Il comandante, in stretto contatto con la Farnesina, ha fatto sapere che la partenza da Tunisi, inizialmente prevista per le 18 di stasera, e' slittata alla giornata di domani per attendere il rientro di un passeggero ferito nell'attentato. Prossima destinazione Palma di Maiorca, come da programma (clicca qui per connessione live con la webcam puntata sulla prua della nave che potrà testimoniare il momento della partenza).

«C'è qualche tensione a bordo - ci ha detto il dirigente scolastico Lino Scannapieco raggiunto telefonicamente alle 15,30 - ma i nostri ragazzi per fortuna non sono scesi dalla nave e stanno bene. Dopo esserci rassicurati dell'incolumità degli studenti stiamo provvedendo a contattare tutti i genitori per rassicurarli. La nave - ha concluso preside - proseguirà il proprio itinerario come da programma». Diversi i genitori preoccupati per le sorti dei propri figli che hanno contattato la redazione del Vescovado e che sono stati rassicurati. Poi tutti hanno avuto modo di mettersi in contatto con i propri figlioli che hanno confermato lo stato di agitazione che si vive a bordo in queste ore.

La scolaresca era partita per la crociera d'istruzione lunedì scorso da Civitavecchia per i maggiori porti del mediterraneo tra cui Palermo, Tunisi, Palma di Maiorca e Barcellona. A evitare il peggio è stata una scelta "fortunata" della scolaresca, che aveva optato per la visita del sito di Cartagine (e quindi alle Terme di Antonino e le rovine del Teatro e dell'Anfiteatro), anziché di Tunisi.

«In occasione dell'incontro scuola famiglia dell'Istituto Turistico di Amalfi ho parlato proprio con gli insegnanti che dovrebbero accompagnare gli alunni in crociera, mostrando le perplessità per la scelta delle località - commenta sulla nostra pagina Facebook Geremia Apicella, genitore di una studentessa del quinto anno che non ha preso parte al viaggio d'istruzione - Il mio disaccordo riguardo le località scelte per la crociera. Gli insegnanti hanno contattato la compagnia che a sua volta non ha modificato l'itinerario. Tutto questo un mese fa. Naturalmente ho provveduto immediatamente ad inviare all'istituto la rinuncia per quanto riguarda la partecipazione di mia figlia perdendo anche l'acconto già versato. Ora spero che cambino idea sia l'istituto che la compagnia perché penso che dopo i tragici eventi di oggi nessun genitore farà partire il proprio figlio».

L'ATTENTATO Secondo media locali, tre terroristi con indosso le uniformi dell'esercito hanno fatto fuoco contro un pullman parcheggiato davanti al Museo del Bardo, non lontano dalla sede dell'assemblea tunisina. Sette delle otto vittime sono turisti, la loro nazionalità è in corso di accertamento. Secondo fonti ufficiali del governo tunisino, le forze dell'ordine hanno circondato la struttura, dove i terroristi asserragliati sarebbero invece due e hanno preso altri turisti in ostaggio. Media riportano che l'attacco è stato rivendicato dallo Stato Islamico. Le forze speciali antiterrorismo sono entrate in azione per liberare gli ostaggi. Un gruppo di turisti che erano stati sequestrati sono stati liberati da un blitz delle forze speciali. Uno dei presunti responsabili dell'attacco è stato arrestato mentre gli altri due sono circondati in edifici che appartengono al Parlamento. Lo riferiscono a Efe fonti della sicurezza, precisando che l'arrestato è uno studente di 22 anni. Il direttore del museo ha dichiarato: "La situazione sul posto è sotto controllo, ma non abbiamo ancora informazioni precise sul bilancio" delle vittime.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Vento forte: a Pontone colonnina si stacca da campanile della chiesa, paura tra i residenti [FOTO]

Il forte vento che sta sferzando la Costiera Amalfitana in queste ore ha provocato i primi danni. A Pontone, dalla torre campanaria della chiesetta di San Giovanni, poco dopo le 20 e 30 dalla bifora più alta si è staccata una colonnina in marmo che è precipitata, da un'altezza di 15 metri circa, sulla...

Ritirava e poi rivendeva i biglietti non obliterati, nei guai autista della Sita

Nei guai un autista 50enne della Sita accusato di ritirare e poi rivendere i biglietti non obliterati. A darne notizia Il Mattino ieri ed il sito Zerottonove. L'uomo, che esercitava il mestiere da oltre 18 anni, si adoperava nel ritiro dei biglietti non appena i passeggeri salivano a bordo del veicolo....

Ravello, troppi gatti randagi: si intervenga con sterilizzazione

Oramai quella del randagismo felino, a Ravello, è una problematica la cui risoluzione è improcrastinabile. Sono troppi i gatti per strada, piccole colonie che imperversano nel centro storico, con tutti i fastidi, specie di natura igienica, connessi alla loro presenza. E se da Via Roma e San Giovanni...

Cetara: frontale tra due auto sull'Amalfitana, traffico in tilt [FOTO]

Un incidente tra due auto è avvenuto intorno alle 14 e 30 sulla Statale 163 Amalfitana, nel comune di Cetara. Con tutta probabilità l'impatto è stato provocato a causa della perdita del controllo dell'auto da parte di uno dei conducenti, finita contro l'altra auto proveniente dalla direzione opposta....

Faceva prostituire la fidanzata minorenne di Tramonti, ancora una stangata per l'uomo

Assolto dall'accusa di lesioni personali, ma confermata la condanna per sfruttamento della prostituzione minorile. Sconto in Appello per l'uomo di origini sarde che faceva prostituire la fidanzata di Tramonti, all'epoca dei fatti appena sedicenne. I giudici della Corte di Appello di Salerno gli hanno...