Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 minuti fa S. Policarpo vescovo

Date rapide

Oggi: 23 febbraio

Ieri: 22 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana The Post - l'ultimo capolavoro di Steven Spielberg a Ravello in Costiera Amalfitana Belle & Sebastien - Amici per sempre - La grande avventura al Cinema di Ravello Sono Tornato - A Ravello il grande cinema in Costiera Amalfitana I Primitivi - al Cinema dell'Auditorium di Ravello Cinquanta sfumature di Rosso Auditorium Cinema di Ravello

Tu sei qui: SezioniCronacaAmalfi hotel Saraceno potrebbe non riaprire. A rischio 57 posti di lavoro

Freddo e gelate in arrivo: contatori idrici a rischio. Le raccomandazioni dell'Ausino

"Aumenti di 30-35 euro, non pagate bollette luce", la bufala via Whatsapp

Ecco Buran: da domenica vento porterà gelo in Campania

"M'illumino di Meno": gli scavi di Pompei aderiscono all'iniziativa sul risparmio energetico

“Sviluppo preclinico e clinico del farmaco": per Gabriella Ruocco di Minori miglior tesi al master del “Sacro Cuore”

Trail Campania 2018: domenica 25 prima tappa a Ravello

Amalfi, galleria bypass centro storico: firmato l'accordo con ACaMIR [VIDEO]

Ravello-Tramonti: a imprese di Cascia appalto bonifica montagne su strada della vergogna. La soddisfazione di Luigi Mansi  

Sirena d'Oro 2018, a Sorrento il premio per i migliori oli extravergini di oliva Dop, Igp e Bio italiani

Maiori affranta per la prematura scomparsa di Maria Assunta Di Bianco

In arrivo piogge e temporali, dalle 16 allerta meteo "gialla" sulla Campania

Amalfi, sabato 24 febbraio giornata dono sangue in Piazza Municipio

"La Democrazia è Donna", a Ravello incontro con le candidate del PD

Il panino della Costa d'Amalfi, Daniele Reponi lo porta a “La Prova del Cuoco" [VIDEO]

Angelo Gallo di Praiano dottore in Economia da 110 e lode

Nuova destinazione per il convento San Domenico di Maiori: una scuola di alta formazione turistica

Tutta la dolcezza di Sal De Riso per la festa di compleanno della figlia di Antonella Clerici

Primi trent'anni del Lions Club Salerno

Festa della Donna, a Maiori si elegge quella "più dolce"

Amalfi, dal Mibact 800mila euro per restauro campanile del Duomo

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Cronaca

Amalfi, hotel Saraceno potrebbe non riaprire. A rischio 57 posti di lavoro

Scritto da (Redazione), lunedì 13 febbraio 2017 17:35:03

Ultimo aggiornamento lunedì 3 aprile 2017 10:44:33

(ANTEPRIMA) Uno dei più rinomati alberghi della Costiera Amalfitana, il Grand Hotel "Il Saraceno" di Amalfi, rischia di lasciare chiusi i battenti per la prossima stagione turistica. Non è un segreto che la proprietà, in capo agli eredi dell'imprenditore Dino Celentano, indimenticato dirigente del Calcio Napoli che nel 1984 portò Diego Armando Maradona dal Barcellona al Napoli, scomparso nel giugno del 2015, sia intenzionata a cedere la meravigliosa struttura ricettiva. Non meno di 40 milioni di euro: questo il prezzo stimato per il complesso che dispone di 55 camere, sala congressi, cappella privata, due ristoranti (di cui uno sul mare), piscina, accesso alla spiaggia e approdo. Stando a quanto appreso sarebbero in corso alcune trattative, ferme al palo per motivi non ancora chiari.

Ma nei giorni scorsi la proprietà ha comunicato ai tre dipendenti assunti a tempo determinato (si tratterebbe di addetti alla manutenzione) di dover interrompere da subito il rapporto di lavoro a causa dell'interdizione dell'accesso alla struttura, a causa del pericolo provocato dai possibili distacchi dalle pareti rocciose che la circondano.

Già il 25 gennaio scorso il Consiglio di Amministrazione dell'albergo Il Saraceno aveva segnalato ai Comuni di Amalfi e Conca dei Marini e alla Prefettura di Salerno alcuni crolli a ridosso del complesso alberghiero e, pertanto, sollecitava un celere intervento. Dai sopralluoghi effettuati nei giorni seguenti, anche da parte dei Vigili del Fuoco, l'unico distacco accertato, di limitata rilevanza, era stato localizzato nei pressi della spiaggetta di pertinenza dell'albergo. Nulla, invece, sulla Statale 163 Amalfitana.

Il 31 gennaio scorso i rilievi da parte del Genio Civile di Salerno e dell'Ufficio Tecnico Comunale di Amalfi, da parte dell'architetto Giuseppe Caso con un geologo esterno, che ha ritenuto di consultare il corposo fascicolo contenente tutte le informazoni tecniche sul'albergo conservato a Palazzo San Benedetto.

Ma non c'è tempo da perdere: quelle due pietre ritrovate sulla spiaggia preoccupano non poco la proprietà dell'albergo che attraverso i propri legali, sollecita il sindaco di Amalfi, Daniele Milano, a emanare un'ordinanza di interdizione delle aree a tutela della pubblica incolumità.

Fatto anomalo, questo, se si considera che l'Hotel Saraceno, costruito, come tutte le strutture a ridosso della costa in condizioni e situazioni limite, non è nuovo a distacchi di materiale franoso, specie in prossimità della sola spiaggia.

L' 8 febbraio arriva la tanto attesa ordinanza con la quale il sindaco, supportato da pareri tecnici e geologici, interdice il tratto di spiaggia posto sul lato ad Est della struttura (dove sono state rinvenute le pietre della discordia) disponendo dei effettuare lavori di disgaggio dei corpi in bilico (vedi prospetto).

Interdetta anche - sul lato Ovest - l'area del "torrino" (danneggiato alcuni anni fa da ingenti crolli) e del grande terrazzo (vedi prospetto), in virtù della movimentazione di grossi massi avvenuta negli anni scorsi.

In questo caso i lavori di bonifica non sono stati ordinati perché l'area di innesco si trova nel territorio del confinante Comune di Conca dei Marini (vedi prospetto).

L'ordinanza sindacale prevede l'interdizione delle estremità della spiaggetta al servizio dell'albergo e del terrazzo utilizzato per i banchetti, non dell'intera struttura. Dopo la pubblicazione dell'atto sollecitato, la proprietà dell'albergo, sabato scorso (11 febbraio) ha trasmesso le lettere di interruzione del rapporto di lavoro per tre dipendenti "a causa di forza maggiore". La maggiore preoccupazione è per le cinquantaquattro unità lavorative a carattere stagionale (camerieri, cuochi, receptionist, facchini) piombati nel baratro della disperazione a un mese e mezzo dall'inizio della nuova stagione turistica che si prevede ancora produttiva.

Secondo il Consiglio di Amministrazione della società "Il Saraceno s.r.l." che gestisce l'albergo, composto dagli avvocati Pasquale Coppola (presidente) e Francesco Mandara (consigliere) e dal dottor Giovanni Antonio Pagano, "l'interdizione ad horas all'accesso, al transito e alla sosta di persone e cose degli spazi esterni di proprietà dell'albergo e della sottostante spiaggia,...." non poteva che determinare la chiusura dell'albergo.

Non del tutto soddisfatti, stamani i legali hanno scritto anche al sindaco di Conca dei Marini diffidando a prevedere la messa in sicurezza della grande parete rocciosa che sovrasta il complesso.

Una vera e propria mission impossible per un'istanza che giunge a un mese e mezzo dall'inizio della nuova stagione turistica, dopo sessant'anni di attività di uno tra i più celebri alberghi della Divina Costiera.

Leggi anche:

Vicenda Saraceno, nota del Cda destituito: «Lavori di messa in sicurezza non ancora iniziati»

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

In Costiera con strumenti da scasso e grimaldelli: fermati e denunciati due pregiudicati napoletani

Possesso ingiustificato di strumenti da scasso e grimaldelli. Per questo motivo, nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Amalfi hanno denunciato due pluripregiudicati napoletani. In seguito a una segnalazione ricevuta dai colleghi di Castellammare, che riferiva...

Tramonti, altro incidente sulla strada della vergogna. Non se ne può più [FOTO]

Ancora incidenti sulle strade della Costiera. L'ultimo, in ordine di temo, questo pomeriggio, poco dopo le 17, sulla Strada Provinciale 2 A che collega Maiori al Valico di Chiunzi. A poca distanza dalla parte più alta, nel territorio di Tramonti, il sinistro, in curva, tra un mezzo pesante e un'utilitaria...

Incidente a Tramonti: scontro tra auto e bus su strada usurata

Un brutto incidente si è verificato questa mattina, intorno alle 11:30, sulla strada della vergogna, la Sp2 che unisce Maiori a Tramonti e al Valico di Chiunzi. Per causa ancora da accertare, un bus, che procedeva in direzione Tramonti, si è scontrato con un'utilitaria che procedeva nel senso opposto....

Trovati con la coca, arrestati due giovani amalfitani

Durante la scorsa notte i Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di Amalfi hanno tratto in arresto due giovani amalfitani, G.E., classe 1995 e A.A. (1996), per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. A conclusione di un mirato servizio di pedinamento, i militari hanno bloccato i due...

Incidente a Tramonti, coinvolto bus turistico diretto al Carnevale di Maiori

Un incidente si è verificato nella prima mattinata sulla Strada Provinciale 2 Tramonti-Maiori. Intorno alle 8 e 30, sul tratto all'altezza della locale stazione dei Carabinieri, un pullman turistico, diretto a Maiori in occasione dell'ultima giornata di sfilate del Carnevale, ha impattato, in curva,...